Home >Sports >Charity Program Maratona di Roma 2014

Charity Program Maratona di Roma 2014

Date post:02-Nov-2014
Category:
View:574 times
Download:2 times
Share this document with a friend
Description:
Le slide della presentazione, tenutasi il 26 settembre a Roma, del Chariy program della Maratona 2014
Transcript:
  • 1. 1 Ogni Runner un Fundraiser ogni amico un donatore Edizione 2014
  • 2. 2 Edizione 2013: la resa dei conti
  • 3. I numeri del personal fundraising 3
  • 4. 4 Top Charity Oltre 28.000 Per END POLIO NOW Pi di 600 donazioni online
  • 5. 5 Top Personal Fundraiser Missione Compiuta!
  • 6. 6 Edizione 2014 : le novit
  • 7. I vantaggi per le ONP 7 Una piattaforma pi performante con nuovi strumenti per incrementare visibilit e donazioni Sinergia con Maratona di Roma per il reclutamento dei Fundraiser Un team al fianco delle ONP e dei Runner in ogni momento .
  • 8. Retedeldono: i plus Registrazione e promozione gratuita dei progetti Donare senza registrazione Con CC, PayPal o bonifico Invio di ricevuta fiscalmente valida al donatore FB app e widget Monitoraggio costante raccolta per ONP
  • 9. La TAB Facebook personalizzata 9 Per raccogliere donazioni direttamente dalla propria pagina FB
  • 10. I widget 10 I widget potranno essere utilizzati per promuovere su altri siti web sia le pagine dei fundraiser che i progetti delle ONP
  • 11. Coming soonVersione MOBILE di Retedeldono! 11 I donatori che riceveranno un invito a donare sul proprio cellulare, potranno facilmente eseguire la transazione dal loro smartphone.
  • 12. 12 Trofeo Charity 2014
  • 13. A ognuno il suo premio 13 Premio per il personal fundraising alle ONP Riconoscimenti e iscrizioni gratuite alled. 2015 per i primi 3 top fundraiser Riconoscimento alla ONP con il maggior numero di iscritti alla Maratona Riconoscimento alla ONP con il miglior support point
  • 14. Monte premi per le ONP 14 2000 euro di donazione Retedeldono alla prima classificata 1000 euro di donazione Retedeldono alla seconda classificata 500 euro di donazione Retedeldono alla terza classificata verranno premiate le prime tre ONP in ordine di raccolto medio per runner; la media per ogni ONP verr calcolata considerando il raccolto dei migliori 6 runner fundraiser per ogni ONP
  • 15. 15 Ed ora. troviamo i nostri Runner!
  • 16. I runner sono fra noi! 16 Podisti e maratoneti sono pi di quelli che pensiamo, ciascuno di noi ne conosce almeno uno nella sua cerchia di amici, parenti e colleghi .
  • 17. Il successo della raccolta in 4 step 17 RECLUTAMENTO COINVOLGIMENTO-SOSTEGNO-GRATIFICAZIONERECLUTAMENTO COINVOLGIMENTO-SOSTEGNO-GRATIFICAZIONE
  • 18. 1. Il reclutamento 18 Profilo del nostro Runner Solidale Sociale una persona socievole e comunicativa, meglio se abituata ad esprimersi con gli strumenti del web (mail, social media) Collaborativo gratificato dallidea di contribuire ad un obiettivo importante insieme ad altre persone Appassionato ci mette la faccia ed disposto a spendersi in prima persona allinterno della sua cerchia sociale per chiedere donazioni, diventando un Fundraiser
  • 19. Da dove partire 19 ONP la prima cosa da fare cercare tra Soci, membri del Comitato Direttivo, addetti, volontari e sostenitori, parenti, amici e colleghi Creare il running team della ONP Mandare una newsletter a soci, donatori e volontari Postare sulla pagina FB dellassociazione Associazione podistiche del territorio Facebook identificare tutti i gruppi running presente su FB e mettere un annuncio sulla loro bacheca Blog corsa - Scrivere su alcuni dei moltissimi blog dedicati alle maratone e alla corsa
  • 20. 2. La motivazione 20 Si usa dire che una Maratona si corre con le gambe ma soprattutto con la testa. E una raccolta fondi si fa con il cuore quindi, mentre il/la nostro/a runner allena gambe e testa, noi dobbiamo aiutarlo a tenere alta la motivazione della sua sfida solidale. . Diamogli informazioni complete e coinvolgenti sul progetto che si vuole sostenere con le donazioni raccolte Teniamolo aggiornato sui preparativi della partecipazione alla Maratona
  • 21. Lunione fa la forza! 21 La motivazione cresce se cresce il senso di squadra. Possiamo accrescerla: Istituendo un allenamento di gruppo settimanale Creando un dress code per i nostri runner. Magliette, cappellini e fascette uguali possono anche essere daiuto per riconoscere i propri compagni di squadra.
  • 22. 3. Il sostegno 22 Il vero tifo quello che comincia prima della corsa. E importante far sentire al runner il nostro sostegno nei mesi e settimane prima della Maratona: Promuoviamo la sua raccolta fondi dandogli visibilit ovunque possiamo (landing page dedicata nel sito, pagina Facebook, occasioni conviviali, convegni e assemblee) Teniamoci in contatto con lui/lei chiedendogli notizie sui suoi allenamenti e sulle sue strategie di raccolta. Diamo lesempio donando per primi sulla sua pagina di raccolta fondi
  • 23. continua lungo il percorso 23 Ritrovo diamo sostegno al nostro Runner prima della corsa: ritrovarsi per una foto di gruppo prima della partenza lo aiuter ad allentare la tensione e lascer a tutti un bel ricordo Support point organizziamo dei punti lungo il percorso di gara in cui rendere ben visibile un gruppo di sostenitori che incoraggino il nostro runner al passaggio usando i ventagli personalizzabili di Retedeldono. Chiedili a [email protected]! Arrivo non dimenticate di organizzare una bella accoglienza allarrivo con tanto di striscioni e segnali per farvi riconoscere!
  • 24. 4. Ultimo step si festeggia! 24 Celebriamo limpresa sportiva del nostro runner con foto e video da diffondere dopo la corsa Ringraziamolo consegnandogli un riconoscimento/attestato che ricordi la sua impresa e il suo impegno
  • 25. Grazie per lattenzione RIMANIAMO IN CONTATTO [email protected] 25
Popular Tags:

Click here to load reader

Reader Image
Embed Size (px)
Recommended