Home >Documents >CSI Insieme 10 - 2013

CSI Insieme 10 - 2013

Date post:19-Feb-2016
Category:
View:215 times
Download:0 times
Share this document with a friend
Description:
Titoli: Ad Assisi il richiamo allo sport educativo - Un finanziamento nazionale per gli allievi - Riparte la corsa del Piancamuno nel tennistavolo del CSI Lombardia - Sui prati e la neve di Ardenno vola il cross del CSI
Transcript:
  • C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O

    ValleCamonicaAd Assisiil richiamo allo sport educativo

    Un finanziamentoper gli allievi

    Riparte la corsadel Piancamunonel tennistavolodel CSI Lombardia

    Sui prati e la neve di Ardennovola il cross del CSI

    11 dicembre 2012

  • [email protected]

    IndirizziCSI Vallecamonica - Via San Martino 4425040 Plemo di Esine (Bs)Telefono 0364.466161 - 0364.466376Fax 0364.360500Sede di Edolo 0364.71379E-mail: [email protected] CSI Vallecamonica Claudio CecconE-mail: [email protected] ecclesiastico don Battista DassaE-mail: [email protected] arbitraliCalcio: Menolfi Bortolo 3473441353Attivit Polisportiva: Pezzotti Gabriele 3381964197Pallavolo: Salvetti Cristian 3473448112

    Sito internet CSI Vallecamonica: www.sportgio.netSito ufficiale CSI Nazionale: www.csi-net.itSito ufficiale CSI Lombardia: www.csi.lombardia.it

    C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O

    ValleCamonica

    Riferimenti per i versamentiUBI Banca di Valle Camonica Filiale di BrenoCodice IBAN per Bonifici: IT39F0324454160000000037006Banca di Credito Cooperativo di Brescia Filiale di Cividate CamunoCodice IBAN per Bonifici: IT86Q0869254350015000150300Conto Corrente Postale N 14023212Intestare tutti i pagamenti a:Centro Sportivo Italiano Comitato di Vallecamonica

    NON SOLO

    COPPE

    MA ANCHE

    TENDE

    DA SOLEN

    ON SOLO

    COPPE

    MA ANCHE

    TENDE

    DA SOLE

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    3

    Lo sport ha bisogno di produrre pensiero per costruire un grande futuro

    Dal ritiro di Assisi il richiamo allo sport educativo

    Per il dodicesimo anno conse-cutivo il Centro Sportivo Italiano

    andato in ritiro ad Assisi. Da venerd 7 fino a domenica 9 dicembre pi di 600 dirigenti, provenienti da 90 citt italiane, si sono chiusi nella citt di San Francesco per un momento di preparazione culturale e spirituale sullo sport e sulleducazione dei gio-vani. Se i ritiri a base di preparazione atletica vanno fatti obbligatoriamente in estate, quelli che servono a trovare e ritrovare le motivazioni di fondo del nostro servizio educativo attraverso lo sport si possono fare anche a di-cembre. Lobiettivo evidente. Solo una buona preparazione di fondo permette di affrontare nel modo giu-sto campionati impegnativi. Se non fai una buona preparazione atletica, durante la stagione, prima o poi, ti ri-trovi con le gambe molli e il fiato cor-to. Allo stesso modo, se non fai un ri-chiamo forte e intenso delle scelte, dei valori, delle radici, dei motivi che portano ciascuno di noi a spendersi come dirigente per educare alla vita, rischi di non reggere la bella ma fati-cosa avventura che il passare una stagione in frontiera in una societ sportiva o in un comitato. Lo hanno compreso bene i 600 dirigenti che (per il 5 anno consecutivo) hanno mandato in overbooking il meeting di Assisi. A noi piace tenere un profilo basso e fare dellumilt uno stile e una testimonianza di vita. La doman-da per inevitabile: Quante realt sono in grado di radunare ogni anno oltre 600 dirigenti per tre giorni per ri-flettere seriamente sulle potenzialit

    educative dello sport?. Lo diciamo perch non possiamo nascondere di essere orgogliosi dellesperienza del meeting di Assisi. Questanno abbia-mo riflettuto, in particolare, su 3 am-biti: lanno della fede, grazie alla ri-flessione offeta da monsignor Mario Lusek (direttore dellUfficio Pastorale Sport Turismo e Tempo Libero della Cei); lo sport in oratorio, con la pre-senza dei due allenatori e neo am-basciatori della campagna Csi, Emi-liano Mondonico e Mauro Berruto; il rapporto tra il mondo dello sport e del welfare con la presenza del pre-sidente della Fondazione per il Sud, del direttore del settimanale Vita e di altri esponenti del Terzo Settore. Poi, ci sono stati fiori allocchiello di come si realizza limpossibile. Tra tutte la presentazione della prima naziona-le amputati (nata nel giro di un anno)

    e la presenza del Segretario di Stato dello sport di Haiti, dopo che abbia-mo aperto, ad agosto, il Csi ad Haiti. E ancora varie testimonianze come quelle di Josefa Idem, di don Anto-nio Mazzi, del direttore generale del-la Lega Calcio Serie A e di tanti altri. Al centro del nostro ritiro i momenti di spiritualit quotidiani e la Santa Mes-sa del sabato sera. Lo sport di oggi ha bisogno di produrre pensiero per costruire un grande futuro. E noi su questo percorso sappiamo di poter dare un piccolo ma importante con-tributo. Proprio per questo lanciamo, da subito, una sfida. Vorremmo che nel 2013 Assisi diventasse il ritiro di tutti i dirigenti dello sport italiano che hanno a cuore lo sport come stru-mento educativo. Insieme si cresce e insieme di vince. Cos, nel 2013, Assisi farebbe veramente 13.

  • 4

    I valori dellOratorio li conoscono tutti, non hanno bisogno di essere raccontati

    Assisi 2012 prima giornata:il Mondo e gli oratori

    Si aperto Assisi 2012, il me-eting del Csi che dal 7 al 9 di-

    cembre abbraccia oltre 600 dirigenti arancioblu, giunti in Umbria da ogni parte della penisola e da ben 90 citt italiane. Dopo il saluto del presidente nazionale, Massimo Achini e il tradi-zionale accompagnamento musicale del gruppo Juppiter, toccato a don Alessio Albertini consulente eccle-siastico nazionale del CSI tradurre il primo monito di San Francesco, figu-ra di riferimento del meeting, ancora oggi, per le donne e gli uomini dellAs-sociazione Io ho fatto la mia parte, Cristo vi insegni a fare la vostra. La figura di Francesco - ha spiegato poi don Albertini - affascinante, ma soprattutto il paradigma di un uomo vero, che ha cambiato la sua vita, e quella di tante altre persone, quando ha incontrato Dio e ha scelto di se-guirlo totalmente. San Francesco aveva scelto la povert, lamore as-soluto per Dio e per gli uomini. Per questo - ha ricordato don Alessio - aveva detto ai suoi fratelli, in quella realt da lui fondata perch si vivesse tutti insieme con intense relazioni nu-trite dallamore, di seguire una sem-plice regola. Che era questa: Non amate voi stessi, ma amate tutti i volti che incontrate. Un modo per ricor-dare che ogni uomo che si incontra immagine di quel Creatore che ha sempre tanto a cuore luomo. Guar-dando a Francesco, e ammirandone lo sguardo cos come ritratto dal Ci-mabue, don Albertini ha invitato tutti a meditare sulla rinuncia di France-sco alla sua famiglia terrena per spo-

    sare quella del Vangelo. Per questo la parola di Francesco era gratuita, capace di iniziare sempre e comun-que un dialogo, era vera. Le parole di Francesco, dal Cantico delle Cre-ature a tutte le altre, erano buone. E le parole buone - ha sottolineato don Albertini - sono un ponte getta-to verso gli altri, la vera negazione di cose che distruggono e annichilisco-no come le mine. Le parole buone sono quelle che pu dire ogni don-na e uomo del CSI creando relazioni con gli altri e promuovendo percorsi di maturazione, nella fede e nel solco del Vangelo, che coinvolgono davve-ro tutti. La parola quindi passata a mister Emiliano Mondonico, neoam-basciatore dello sport in oratorio. Un

    lungo confronto sui valori dello sport e della vita, sullessere allenatore, ge-nitore, volontario, uomo. Ringrazio il Csi per questa grande opportuni-t. Essere ambasciatore dello sport in oratorio pi di un piacere. Ho al-lenato una vita in serie A, ma a 50 anni, forse troppo tardi, ho scoperto il gusto del volontariato, quello che con una pacca sulla spalla, ti grati-fica. Ho cercato di rimediare; ecco-mi una volta a settimana alloratorio di Lodi, ad insegnare calcio a bam-bini di 5 o 6 anni, ed ai loro genito-ri. Il Mondo racconta di come ha infatti affrontato linvadenza dei ge-nitori a bordo campo. La mossa tat-tica nel secondo tempo. Da fuori un continuo passa, tira, torna, lancia!.

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    5

    A fine allenamento convocai tutti i pap in tuta e scarpa da ginnastica. Il sabato successivo erano in cam-po con i loro figli, a palleggiare, pas-sarsi il pallone, a capire la fatica che si fa ad insegnare. Oggi quella squa-dra fila dritta, tra le migliori del lodi-giano ed ha molti di quei pap al se-guito, come dirigenti, allenatori. Stile oratoriano doc. Laltro allenamento speciale quello che il Mondo con-duce una volta a settimana, da vo-lontario, a persone con dipendenza da alcool, da internet, dal gioco daz-zardo, e da cocaina. Ogni settimana un allenamento tipo, che sorprende gli psicologi per partecipazione. Ogni settimana 10 nuovi elementi in campo, ma sempre con lo stesso ri-sultato di trovarli reattivi fino al termi-ne della partitella. Emiliano Mondo-nico spende lintervallo con Nicola e Beatrice, due animatori del Csi Cre-ma, con cui sul palco della Domus Pacis dialoga a lungo sul senso dei rispettivi ruoli. Quindi, nel suo ultimo gol della serata tutto lamore per il calcio. Chi gioca a pallone in serie A, vi assicuro lo fa per divertimento. Limmagine, il business subentra anni dopo. Quando si pensa allapparire e non pi allessere. A voi dico: allenate i ragazzi al gioco, al divertimento. E bravo chi sbaglia di meno, siate sem-pre loro fratelli e non solo mister. In chiusura della prima giornata di As-sisi 2012, il direttore generale della Lega Serie A di Calcio, Marco Bru-nelli, ha dato appuntamento allas-sociazione per fine dicembre. Pri-ma di Natale verr siglato laccordo con il Csi, che far nascere la Junior Tim Cup, il torneo per Under 14 con cui gli oratori entreranno sui campi di serie A e che vedr la fase fina-le disputarsi come antipasto alla fi-nale di Coppa Italia, che tradizione degli ultimi anni, si disputa allOlim-pico nello stadio della capitale. Lo

    sport fondamentalmente emozio-ne e sono qui ad Assisi per onorare una promessa, fatta 5 anni fa: allear-si con il mondo degli oratori e regala-re uniniziativa contagiosa. Questo un accordo che serve moltissimo al calcio dlite - ha sottolineato Brunelli - Il Csi contagioso, ci avete conta-giato. Loratorio, come il Csi non ha

    bisogno di essere raccontato a nes-suno. I suoi valori si conoscono tutti assai bene, qualcuno ci passato, o ci cresciuto, altri rimpiangono di non esserci passati. Abbiamo un conte-nitore, dove abbiamo messo dentro 16 citt, quelle delle nostre 20 squa-dre. Direi che per cominciare non si poteva chiedere di pi.

    Berruto Accendiamo la luce negli occhi di pratica sport Campione, guida ed araldo sono titoli che acquistano significato concreto dopo aver condiviso con Mauro Berruto, ct dellItalvolley bronzo a Londra 2012 e da Assisi 2012 ufficialmente in tuta Csi come ambasciatore dello sport in oratorio, unora, dedicata alle sfide educative che spettano allo sport nel nostro paese. Beppe Basso (team della formazione Csi) apre lintervista con il ct della nazionale maschile di volley, ricordan-do il derby Asti-Torino dell89 in cui entrambi sedevano sulle panchine delle rispetti-ve squadre accomunati da amicizia e determinazione alla vittoria. Si rincontrano poi a Londra 2012 quando Mauro mezzora prima della finale per il bronzo olimpico la-scia la panchina e sale in tribuna a salutare lamico, poich lo sport, ci racconta il mi-ster vive delle molte facce che sono poi riassunte in ununica medaglia di bronzo. E lo sport raccontato da Mauro Berruto, assomiglia davvero ad un potenziale di eccel-lenza racchiuso nella formula matematica di high performance = capacit tecniche x capacit emozionali / metodo. Perch - spiega il ct - lattivit sportiva loccasione in cui gli uomini sono spinti ad eccellere, cio a mettere in campo e a realizzare il pro-prio potenziale. Per questo credo che sia necessario da parte delle Istituzioni, delle re-alt sportive territoriali, della scuola, un doppio investimento a favore dello sport. Uno economico ed uno emozionale. Un investimento in primis economico, poich lOMS rileva statisticamente che lattivit fisica riduce del 30% malattie fisiche (cardiovasco-lari, diabetiche, inerenti lobesit e i disturbi alimentari) e sociali (depressione, dipen-denza, disturbi dellattenzione), unitamente ad un miglioramento della qualit della vita e dellallungamento dellet media pro capite. Studi economici finlandesi attestano un investimento capace di rendere 8 volte tanto la somma iniziale stanziata a favore dello sport di base. E tuttavia linvestimento monetario sarebbe nulla senza il fronte emo-zionale. Perch lo sport, spiega coach Berruto, utilizzando le parole di Benjamin Zen-der, la possibilit di accendere la luce negli occhi di chi lo pratica. Ed ogni direttore dorchestra colui che, pur non emettendo suoni, deve ispirare i propri maestri dor-chestra alla musica. Ogni mister colui che consente ai propri ragazzi di focalizzare il loro sogno ed colui che pu aiutarli a proteggerlo e a renderlo guida dinnanzi alle sfide della vita. Allultimo set di intervista con Mauro Berruto, gli chiediamo qual il segreto per tornare a far brillare gli occhi ai ragazzi, quale lingrediente che rende la formula matematica dellhigh performance davvero efficace. E il mister risponde con due ingredienti: la scelta del metodo e la nostra ricerca. Il metodo: il dividendo che consente alle capacit tecniche e a quelle emozionali di rimanere alte e che a suo av-viso coincide con la volont ferma di portare a termine ogni set, comunque sia anda-to quello precedente. La ricerca: latteggiamento che ogni dirigente dovrebbe avere nello scendere in strada per chiamare, attrarre a s e cercare i giovani senza mai dare per scontato che un giorno o laltro essi arriveranno da soli.Parole di mister Berruto. 60 minuti e 3 set al seguito di una guida che ha regalato ad Assisi, chiari strumenti per gio-care ogni giorno la grande sfida educativa dello sport. Davvero un grande ambasciato-re dello sport oratoriale, di cui il Csi fiero.

  • 6

    In primavera torneo di calcio completamente gratuito per le squadre del CSI

    Un finanziamento nazionaleper incentivare gli allievi camuni

    Tra categorie del calcio promos-se questanno dal CSI di Valle-

    camonica gli allievi hanno sofferto un calo notevole di squadre iscritte. Par-tendo da questo dato negativo, solo sei sono le partecipanti al torneo, la Presidenza del CSI camuno ha de-ciso di proporre un progetto per rilan-ciare lattivit calcistica degli allievi. A sostegno del progetto arrivato al momento opportuno il bando di con-corso nazionale del CSI per sostene-re lattivit sportiva giovanile. Il bando, rivolto ai comitati provinciali, inten-de rafforzare la pratica continuativa dellattivit giovanile, attraverso il pie-no coinvolgimento di atleti e dirigenti negli sport di squadra (calcio a 11, a 7, a 5, pallavolo e pallacanestro)delle categorie allievi e juniores. A fianco di questa iniziativa c un particola-re sostegno alattivit giovanile pro-mossa dai comitati territoriali appar-tenenti al Coordinamento Territorio Emergenza Terremoto. Nel bando sono stati sette i criteri di merito per valutare le richieste, primo fra tutti la totale e comprovata assenza di at-tivit sportiva giovanile. Il contribu-to stanziato dalla Presidenza nazio-nale, per lanno sportivo 2012/2013, di 100 mila euro. Cinquanta sono stati assegnati ai selezionati fra i co-mitati che intendono rafforzare latti-vit giovanile, gli altri cinquanta sono a favore dei Comitati provinciali del-le zone terremotate (Bologna, Carpi, Ferrara, Mantova, Modena, Reggio Emilia, Rovigo) che ne hanno fatto richiesta. Una volta verificatala con-gruit dei progetti presentati dai Co-

    mitati provinciali il SI nazionale ha stilato due graduatorie. La gradua-toria A prevede lassegnazione del contributo economico a sostegno dellorganizzazione di manifestazio-ni sportive giovanili per 25 Comitati provinciali; tra questi comitati risulta anche la Vallecamonica, con il pro-getto riservato agli allievi, che occupa il quarto posto preceduta da Pistoia, Ascoli Piceno e Siracusa. Nella gra-duatoria B invece risultano 15 pro-getti dei Comitati provinciali facenti parte del Coordinamento Territorio Emergenza Terremoto. In caso di rinuncia o impossibilit alla realizza-zione di un progetto gi approvato e pubblicato per la sola Graduatoria A, potr usufruire dellimporto mas-

    simo previsto e destinato al progetto rinunciato, il primo Comitato provin-ciale in graduatoria della stessa re-gione del rinunciatario. Esaurite le possibilit di scelta tra i Comitati del-la medesima regione, si proceder secondo lordine di graduatoria ge-nerale. Adesso si tratta di rendere concreto il progetto che prevede un torneo primaverile riservato alla cate-goria allievi completamente gratuito (iscrizione, quote arbitro e affiliazio-ne della societ sportiva), per incen-tivare la partecipazione delle societ sportive. Linvito alle societ sportive quindi quello di prestare attenzione a questa fascia det per rilanciarne la presenza allinterno del CSI di Val-lecamonica.

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    7

    Fiaccolata, S. Messa, brindisi e cena nelliniziativa della Polisportiva Gianico

    Il Natale di solidariet del CSIsi festeggia a Gianico

    Natale allinsegna della solida-riet per il CSI di Vallecamoni-

    ca che, in collaborazione con la Po-lisportiva Gianico, ha promosso una sera-ta per tutti gli sporti-vi camuni. Liniziativa, in programma sabato 22 dicembre, ha infat-ti come obiettivo, oltre al tradizionale scam-bio di auguri, il soste-gno ad alcune iniziati-ve promosse da suor Patrizia, originaria di Gianico. Lappuntamento per le ore 17.30 presso la scuola materna del paese dove si forme-r il corteo che, illumi-nato dalle fiaccole, at-traverser il paese per raggiungere la Chiesa parrocchiale. Luci di pace, que-sto la denominazione adottata dagli orga-nizzatori per la fiac-colata, sar accolta dal parroco don Fau-sto Gregori e dal con-sulente ecclesiastico del CSI don Battista Dassa per la celebra-zione della s. Messa. Durante la funzione religiosa suor Patrizia, missionaria nella Repubblica Democratica del Congo, in collegamento telefonico descriver lesperienza della scuo-

    la di formazione per ragazzi di stra-da avviata nella citt di Bukavu. Alla cerimonia interverranno anche i re-

    sponsabili della Polisportiva Disabili di Vallecamonica e dellAssociazione Libera per raccontare lesperienza A ruota libera, la staffetta che par-

    tendo dalla Vallecamonica ha rag-giunto la Sicilia per dire no a tutte le mafie. Al termine i partecipanti sa-

    ranno accolti dalloratorio di Gianico per lo scam-bio di auguri e il brindisi; anche questo momen-to sar allinsegna del-la solidariet con la de-gustazione dei prodotti del mercato equo soli-dale forniti dallassocia-zione Tapioca. La conclusione del Na-tale degli sportivi del CSI di Vallecamonica affidata alla cena del-la solidariet preparata presso il centro anzia-ni di Gianico. La sera-ta, animata dalla musi-ca e da alcuni giochi a sorpresa, intende racco-gliere fondi da destinare alla missione di Ibanda, nella Repubblica Demo-cratica del Congo, dove attiva la scuola di for-mazione per ragazzi di strada gestita delle Suo-re Dorotee di Cemmo. Le prenotazioni per la cena di solidariet de-vono pervenire, entro mercoled 19 dicem-bre, alla Polisporti-va Gianico (Giancarlo

    347.359.49.94) o alla Segreteria del CSI (0364.466161); le quote di ade-sione alla cena sono di 18 per gli adulti e 12 per i ragazzi under 12.

  • 8

    Sabato 15 dicembre liniziativa promossa dal Centro Nautico Scout Sebino

    La luce della pace da Betlemmealle strade di Lovere

    Approder a Lovere sabato 15 dicembre, dopo essere stata

    accolta nella stazione ferroviaria di Brescia, la Luce della pace di Bet-lemme. La tradizione, giunta al 17 anno, nasce nel quadro delle inizia-tive benefiche messe in campo dal-la rete televisiva austriaca ORF pe-scando nella tradizione natalizia e come segno di ringraziamento per le numerose offerte. Poco prima di Natale un bambino, partito apposita-mente dallAustria, accende una luce dalla lampada nella Grotta di Betlem-me, dove ospitata una lampada ad olio che arde perennemente da mol-ti secoli, e portata poi a Linz con un aereo. Da Linz con la collaborazio-ne delle Ferrovie Austriache, la Luce distribuita dagli scout austriaci in tutto il territorio federale e, dal 1986, anche in Italia grazie agli Scout sud-tirolese di madre lingua tedesca. La diffusione della fiammella prima limi-

    tata al territorio dellAlto Adige si dif-fonde poi, dopo una decina di anni, su tutto il territorio nazionale. Il Cen-tro Nautico Scout Sebino ha aderito a questa iniziativa portando la fiam-mella dalla stazione di Brescia, pro-veniente in treno da Trieste, a Love-re, presso la Cappella delle Clarisse (di fronte allospedale), dove alle ore 16.00 di sabato 15 dicembre si terr un momento di riflessione. La luce della pace di Betlemme, partendo alle

    Anlaids premia la Polisportiva CedegoloC anche la Polisportiva Cedegolo tra i vincitori degli Anlaids Awards, i premi istituiti dallAssociazione nata in Italia nel 1985 per fermare la diffusione dellinfe-zione da Hiv. In occasione del suo XXV Convegno Nazionale, Anlaids ha volu-to dare il giusto risalto a tutti i volonta-ri che, ogni giorno, con il loro prezioso supporto, consentono la buona riuscita delle attivit promosse dallassociazio-ne. In particolare sono state premiate le associazioni e i gruppi che si sono di-stinti in occasione di Bonsai Aid Aids 2012, la tradizionale raccolta fondi con la quale ogni anno nel fine settimana di Pasqua in migliaia di piazze italiane Anlaids Onlus offre un bonsai a chi elargisce donazioni. Premiando limpe-gno dei partecipanti vogliamo rivolgere un grande e sentito grazie rivolto a tut-to il mondo del volontariato che supporta lassociazione in tutte le iniziative e le manifestazioni con le quali Anlaids combatte la lotta contro lHiv in tutta Ita-lia. Tre gli ambiti del premio: la raccolta fondi, la creativit della postazione e il numero di bonsai distribuiti in rapporto alla popolazione, sezione che ha visto tra i premiati anche il gruppo sportivo della Vallecamonica. Insieme al vincito-re nazionale, lAssociazione Primiero Oltre Mondo di Fiera di Primiero (TN), nei diversi ambiti interregionali sono state premiate la Polisportiva Cedegolo, i Volontari del Soccorso CRI di Toffia (Ri) e la Pero loco di Moloina Aterno (Aq). Tra tutti i gruppi premiati nel corso della cerimonia ospitata dalla Fonda-zione Ambrosiana di Milano il gruppo di Cedegolo stato lunico con attivit esclusivamente sportiva.

    ore 17.30 da Palazzo Tadini, percor-rer poi le vie del paese. Nei giorni seguenti la sacra fiamma sar custo-dita presso la Cappella delle Clarisse e consegnata alla comunit lovere-se durante la S. Messa di mezza-notte celebrata il 24 dicembre nella basilica di S. Maria Valvendra. Colo-ro che lo desiderano avranno anche loccasione in questi giorni di prele-varla per poi diffonderla a pi gente possibile.

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    9

    Trofeo Lombardia TennistavoloPrima prova - Cremona

    Successo della formazione camuna nella prima prova del tennistavolo regionale

    Riparte la scalata regionaledella Polisportiva Piancamuno

    GIOVANISSIMI2 Sterli Gadini Pietro Pol. Piancamuno6 Santicoli Matteo Pol. Pian Camuno7 Sangalli Cristian TTCG Rogno14 Contessi Lodovico Pol. Pian Camuno17 Ravelli Luca Pol. Pian Camuno

    GIOVANISSIME1 Taboni Claudia Pol. Piancamuno2 Ramazzini Alessia Pol. Piancamuno3 Cotti Lara Pol. Piancamuno4 Marchesi Michela TTCG Rogno

    RAGAZZI2 Taboni Alessandro Pol. Piancamuno4 Orsatti Nicola Pol. Piancamuno9 Cerutti Mattia TTCG Rogno19 Salari Danilo Pol. Piancamuno

    RAGAZZE1 Rinaldi Lisa T Pol. Piancamuno4 Mazzucchelli Giada TTCG Rogno5 Lorenzetti Alessia Pol. Piancamuno

    ALLIEVI9 Ottelli Stefano Pol. Piancamuno

    JUNIORES MASCHILE4 Beatrici Denis Pol. Gratacasolo7 Tosini Andrea TTCG Rogno12 Malnati Nicola Pol. Gratacasolo

    UNDER 21 MASCHILE2 Conti Massimiliano Pol. Piancamuno

    Sale il primo gradino nella scalata alla riconferma del titolo regionale di tennistavolo del CSI la Poli-

    sportiva Oratorio Piancamuno che si aggiudica la gara di apertura a Cremona. Nel primo appuntamento regio-nale della stagione, anticipato rispetto alle preceden-ti edizioni del Trofeo Lombardia, la formazione di Pian-camuno conquista il primo posto tra le 17 societ della zona B precedendo le cremonesi G.G.S. san Michele e Cremonacorte. Tra le squadre camune impegnate nella trasferta di Cremona bene anche il Centro Giovanile Ro-gno, quinto, mentre la Polisportiva Gratacasolo occupa la decima posizione e lOratorio Breno si piazza al sedi-cesimo posto. Molto positivo anche il bilancio individua-le che vede i pongisti camuni salire per cinque volte sul gradino pi alto del podio ed ottenere un buon numero di piazzamenti. Tutte le vittorie individuali arrivano nelle prove delle categorie femminili a partire dalle giovanis-sime dove si impone il terzetto della Polisportiva Pian-camuno Claudia Taboni, Alessia Ramazzini e Lara Cotti con Michela Marchesi (C.G. Rogno) a completare il do-minio camuno. Piancamuno primo anche tra le ragaz-ze grazie a Lisa Rinaldi, quarta posto per Giada Maz-zucchelli (C.G. Rogno) e nel torneo delle Under 21 vinto dalla coppia Giada Ramazzini e Ilaria Guerini. Due pri-

  • 10

    UNDER 21 FEMMINILE1 Ramazzini Giada Pol. Piancamuno2 Guerini Ilaria Pol. Piancamuno

    SENIORES MASCHILE4 Bianchetti Alessandro TTCG Rogno13 Ottelli Daniele Pol. Oratorio Pian Camuno16 Baitelli Devid Pol. Oratorio Pian Camuno

    SENIORES FEMMINILE1 Finocchiaro Tiziana TTCG Rogno

    ADULTI MASCHILE2 Sangalli Luca TTCG Rogno9 Mazzoli Silvano Pol. Gratacasolo10 Orsatti Roberto Pol. Oratorio Pian Camuno14 Marchesi Tullio TTCG Rogno19 Delasa Angelo TTCG Rogno

    VETERANI MASCHILE9 Quetti Aristide Pol. Pian Camuno13 Martinelli Gian Maffeo Pol. Or. Pian Camuno18 Ghirardelli Attilio Pol. Oratorio Pian Camuno19 Bianchetti Mario TTCG Rogno22 Depetri Paolo TTCG Rogno

    FITET MASCHILE2 Romele Pietro Polisp. Gratacasolo4 Mazzoli Gabriele Polisp. Gratacasolo6 Muscalu Marian Ionut Pol Pian Camuno9 Bettoni Mauro Pol. Gratacasolo

    FITET FEMMINILE

    1 Delasa Marcella TT CG Rogno2 Ramazzini Jessica Pol. Piancamuno3 Petenzi Marianna TT CG Rogno4 Canossi Michela Pol Gratacasolo5 Boiardi Laura TT CG Rogno6 Ravelli Anna Pol. Piancamuno8 Zanelli Martina Pol. Piancamuno

    CLASSIFICA DI SOCIETA1 Pol. Oratorio Pian Camuno 702 Ggs San Michele Tennistavolo 653 Cremonacorte 624 San Genesio 605 TT CG Rogno 586 Montichiari 567 Gso San Giuseppe 548 TT Coniolo 549 Pol. Bagnolese 5010 Pol. Gratacasolo 4811 Sterilgarda Castel Goffredo 4612 Marco Polo 4413 As Tt Benaco 4214 GS Ariete 4015 Or. Calcinato 3816 G.S.O. San Valentino - Breno 3617 Or. Casazza 3

    mi posti ottenuti anche dal Centro Giovanile Rogno che piazza al vertice delle senior Tiziana Finocchiaro e vin-ce il prestigioso torneo riservato alle tesserate Fitet con Marcella Delasa che precede Jessica Ramazzini (Poli-sportiva Piancamuno) e la compagna di societ Marian-na Petenzi. Al contrario delle femmine il settore maschile regala agli atleti del CSI Vallecamonica cinque medaglie dargento; i portacolori della Polisportiva Oratorio Pian-camuno sfiorano il successo pieno tra i giovanissimi con Pietro Sterli Gadini, nella categoria ragazzi con Alessan-dro Taboni (quarto il compagno di societ Nicola Orsatti) e con lUnder 21 Massimiliano Conti. Nel torneo Adul-ti il migliore Luca Sangalli (C.G. Rogno), secondo as-soluto, seguito dallatleta della polisportiva Gratacasolo Silvano Mazzoli (nono) e da Roberto Orsatti della Poli-sportiva Piancamuno (decimo). Gratacasolo ad un pas-so dal successo di prestigio nella prova riservata ai tes-serati Fitet con Pietro Romele e Gabriele Mazzoli che approdano alle semifinali ma poi devono accontentarsi,

    rispettivamente, del secondo e quarto posto. Sempre nei tornei maschili da segnalare il quarto posto del se-nior Alessandro Bianchetti (C.G. Rogno) e dello Junior Denis Beatrici (Polisportiva Gratacasolo) e il nono posto dellallievo Stefano Ottelli (Polisportiva Oratorio Pianca-muno) e del veterano Aristide Quetti (Polisportiva Ora-torio Piancamuno) con il compagno di societ Maffeo Martinelli tredicesimo. Prossimo appuntamento agoni-stico per i pongisti del CSI di Vallecamonica sabato 15 dicembre nel palazzetto comunale di Rogno dove in programma la seconda prova del campionato camuno individuale. Il Trofeo Lombardia di tennistavolo torna in-vece domenica 13 gennaio, sempre a Rogno, con al se-conda prova della zona B organizzata dal CSI di Valle-camonica e intitolata alla memoria di Alfio Bertoni.

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    11

    Primo appuntamento con il cross regionale per gli atleti dellAtletica Eden 77

    Sulla neve dei prati di Ardennovola Carolina Cominelli

    Parte con il botto la stagione della corsa campestre regio-

    nale del CSI Lombardia, la gara di-sputata ad Ardenno, in Valtellina, ha infatti registrato la partecipazione di oltre 750 atleti in rappresentanza di 29 societ sportive. Tra le formazio-ni impegnate anche lAtletica Eden 77, con diciassette atleti al via delle

    diverse categorie, che ha ottenuto il 19 posto nella graduatoria di societ. In una mattinata fredda su un percor-so molto impegnativo gli atleti hanno dato il meglio in gare sempre molto combattute; la migliore della spedizio-ne camuna stata, nella gara orga-nizzata dallArdenno Sport, Carolina Cominelli che si imposta nella prova

    riservata alle Junio-res. Discreta anche la prova di Roberto Cifra, vincitore del-la gara regionale su strada, giunto settimo allesordio del circuito lombar-do di cross; stes-so piazzamento per lo junior Pietro Pastorelli mentre Giulietta Guerini ot-tiene la quindicesi-ma posizione nella prova riservata alle allieve. Gli altri at-leti della formazio-ne di Esine impe-gnati ad Ardenno sono stati gli esor-dienti Alice Bernar-di (44), Matteo Fe-derici (37) e Pietro Guerini (43), i ra-gazzi Sofia Castel-li (30), Francesco Galli (20) e Mos Guerini (41), i ca-detti Cristian Mas-soli (23) e Gianlu-ca Gheza (46), gli

    allievi Davide Lucignano (39), Paolo Bonomini (40), Michele Moraschini (41) e Davide Lione (45) e tra gli amatori A Deni Cotti Piccinelli (29). La classifica di societ ha visto duellare le forti formazioni di Sondrio e Lecco con il G.S. Morbegno (So) primo da-vanti a CS Cortenova (Lc) e GS Val-gerola (So). La prossima tappa del trofeo Lombardia di corsa campetsre si disputer domenica 13 gennaio a Cavriana (Mantova) mentre la con-clusione della competizione regionale prevista per domenica 24 febbraio con la gara di Villaguardia (Como). Le competizioni regionali servono da selezione per gli atleti che, alla fine della terza prova, avranno i requisiti richiesti per partecipare al Gran pre-mio Nazionale del CSI in programma ad Acqui Termi in provincia di Ales-sandria dal 5 al 7 aprile 2013.

    Classifica di societ

    1 G.S. C.S.I. Morbegno Sondrio 2 C.S. Cortenova Lecco 3 G.S. Valgerola Sondrio4 G.S. Virtus Calco Lecco 5 G.P. Santi Olonio Sondrio 6 G. Podistico Talamona Sondrio 7 A.S. Premana Lecco 8 O.S.G. Guanzate Como 9 Ardenno Sportiva Sondrio 10 Pol. Bellano Lecco19 Atlet. Eden 77 Vallecamonica

  • 12

    Commissione tecnica bocceComunicato N 5 del 10 Dicembre 2012

    Classifica

    A.S.D. Valgrigna Green Bar Braone 1 - 2

    U.S. Malegno A G.S.O. Berzo 2 3 - 0

    U.S. Malegno B Pizzeria Alpi Edolo 0 - 3

    Polisportiva Piancamuno A La sanitaria Edolo 2 -1

    Trafer Acciai Polisportiva Piancamuno B 2 - 1

    Sette Camini Cogno Falegnameria Tonini Edolo 3 - 0

    Bar alla Fonte Cogno Casa della scarpa Edolo 2 1

    1 Polisportiva Piancamuno B 10

    1 Casa della scarpa Edolo 10

    1 Sette Camini Cogno 10

    4 Trafer Acciai 9

    4 Bar alla Fonte Cogno 9

    6 Polisportiva Piancamuno A 8

    6 Pizzeria Alpi Edolo 8

    8 Segheria De Marie 7

    8 U.S. Malegno B 7

    8 A.S.D. Valgrigna 7

    8 U.S. Malegno A 7

    12 Green Bar Braone 6

    13 La sanitaria Edolo 5

    14 G.S.O. Berzo 2 1

    14 Falegnameria Tonini Edolo 1

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    13

    Commissione tecnica calcioComunicato N 10 del 10 Dicembre 2012

    Open a 6

    Juniores

    Allievi

    Risultati 2 GiornataGSO Piamborno G.S.O. Darfo 5 - 11Risultati 9 GiornataG.S.O. Darfo GSA Angone Autof.Troletti 4 - 4U.S. Rondinera Oratorio Erbanno 3 - 8GSO Piamborno Macellaio da Mirko 4 - 7

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SGSA Angone Autof.Troletti 23 9 7 0 2 97 24G.S.O. Darfo 19 9 6 2 1 52 38Macellaio da Mirko 16 9 5 3 1 69 29Oratorio Erbanno 13 9 4 4 1 49 53GSO Piamborno 7 9 2 6 1 37 79U.S. Rondinera 0 9 0 9 0 18 99

    Risultati 10 GiornataPizza Pizza Maresci Officine Video Gorzone 2 - 12Polisportiva Gianico Aido Artogne 11 - 1Priuli Sacca Pontedilegno 8 - 3Sandrini Serrande Pol. Oratorio Piancamuno 3 - 4G.S.O. Breno U.S.O. Angolo Terme 4 - 4Oratorio Esine C.G. Rogno Du.Eco Srl 7 - 4

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SPolisportiva Gianico 30 10 10 0 0 65 22Priuli Sacca 24 10 8 2 0 57 39Officine Video Gorzone 21 10 7 3 0 56 31Oratorio Esine 16 10 5 4 1 42 41G.S.O. Breno 13 10 3 3 4 43 41U.S.O. Angolo Terme 13 10 3 3 4 30 35C.G. Rogno Du.Eco Srl 13 10 4 5 1 43 49Sandrini Serrande 11 10 3 5 2 37 37Pol. Oratorio Piancamuno 11 10 3 5 2 43 49Pizza Pizza Maresci 9 9 3 6 0 29 59Pontedilegno 4 10 1 8 1 29 50Aido Artogne 4 9 1 7 1 28 49

    Girone BRisultati 4 GiornataVecchie Glorie Auditerm Srl Angolo 4 - 3

    Comunicazioni

    Si invita il dirigente della squadra U.S. Pescarzo a presen-tare entro luned 17 C.M in segreteria la tessera dellatleta Sola Mario.

    CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPF.lli Trentini 2,46 23,0 9 0 0 1,5 0,9Vecchie Glorie 2,01 19,0 9 0 0 1,5 0,9Auditerm Srl Angolo 1,97 18,0 9 0 0 0,5 0,3Contrada Mezzarro 1,92 20,0 9 0 0 4,5 2,7ASD Cimbergo 1,77 18,0 9 0 0 3,5 2,1La Contabile-Forner.Gheza 1,71 14,0 8 0 0 0,5 0,3Bar Gelateria Merice 1,12 11,0 9 0 0 1,5 0,9Edil Vione 1,01 10,0 9 0 0 1,5 0,9Grignaghe 0,82 8,0 9 0 0 1 0,6Aido Artogne 0,39 4,0 8 0 0 1,5 0,9U.S. Pescarzo -0,05 2,0 8 0 0 4 2,4Syesta Birr. Steakhouse -0,14 1,0 8 0 0 3,5 2,1

    F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputatiBon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti di-sciplina - PFP = Punti Fair Play (compilazione classifica secondo i crite-ri descritti a pagina 9 del Regolamento Generale)

  • 14

    Open a 7

    Girone ARisultati 10 GiornataC.G. Rogno IMG Srl R:G:76 Vezza DOglio 10 - 3Power Sistem Ristorante Aurora 3 - 6Sofia Edil Sonico New Team 4 - 3BaoBab Boys -Clerici Pose Amici di Ilario 1 - 4Pol. Gratacasolo B West Eden 8 - 8A.S.D. Grevo - Eurobar G.S. Paspardo 2 - 1Amici di Fede Tiesselab Srl 8 - 1Fettolini Group Salvetti Salvalaspongada 5 - 6

    Comunicazioni

    Si invita il dirigente della squadra New Team a presentare entro luned 17 C.M in segreteria la tessera dellatleta Za-nelli Alassandro.

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SC.G. Rogno IMG Srl 27 9 9 0 0 60 13Amici di Fede 25 10 8 1 1 60 32Amici di Ilario 25 10 8 1 1 46 22Ristorante Aurora 19 9 6 2 1 37 22BaoBab Boys -Clerici Pose 16 10 5 4 1 29 39G.S. Paspardo 14 10 4 4 2 37 33Salvetti Salvalaspongada 14 10 4 4 2 43 43West Eden 13 8 4 3 1 33 30New Team 13 10 4 5 1 35 34Fettolini Group 13 10 4 5 1 32 33Sofia Edil Sonico 12 10 4 6 0 36 45Pol. Gratacasolo B 12 10 3 4 3 69 79R:G:76 Vezza DOglio 9 10 3 7 0 45 60Tiesselab Srl 8 10 2 6 2 26 43A.S.D. Grevo - Eurobar 3 10 1 9 0 28 56Power Sistem 3 10 1 9 0 28 60

    Girone B

    Risultati 10 GiornataTes Tosana Sonico Kamunia Paranoika 2 - 3Mobili Bottanelli .Com Romec 2 - 4U.S. Grevo Gelart Gelat.- Caffeteria 3 - 1Bar Gelateria Lollipop Pol. Gratacasolo A 5 - 3ASD Beata Rebaioli Spa N.D.Sacca City Alleanza F.C. 5 - 2C.G.Rogno Visinoni Trasp. G.S. Saviore 7 - 5Agenzia Funebre Lollio Angolo Celtics 2 - 9

    Comunicazioni

    Si richiama la Squadra Kamunia Paranoika a fare in modo che i suoi sostenitori adottino, durante gli incontri, un com-portamento consono al luogo e corretto nei confronti di spet-tatori e avversari.Si invita il dirigente della squadra Kamunia Paranoika a pre-sentare entro luned 17 C.M in segreteria la tessera dellat-leta Mossoni Luca..Si invita il dirigente della squadra U.S. Sacca a presentare entro luned 17 C.M in segreteria la tessera dellatleta Sol-di Maurizio.

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SRomec 27 10 9 1 0 59 27Angolo Celtics 23 10 7 1 2 62 36Rebaioli Spa 22 9 7 1 1 46 21Agenzia Funebre Lollio 19 10 6 3 1 47 35G.S. Saviore 19 10 6 3 1 37 27Tes Tosana Sonico 16 10 5 4 1 48 41Mobili Bottanelli .Com 16 9 5 3 1 40 33U.S. Grevo 16 10 5 4 1 35 31Gelart Gelat.- Caffeteria 12 8 4 4 0 36 33Bar Gelateria Lollipop 12 10 4 6 0 40 45C.G.Rogno Visinoni Trasp. 12 10 4 6 0 40 55Pol. Gratacasolo A 11 9 3 4 2 46 43Kamunia Paranoika 9 10 3 7 0 32 49ASD Beata 6 9 2 7 0 27 48Sacca City 6 10 2 8 0 17 48Alleanza F.C. 0 10 0 10 0 31 71

    Girone CRisultati 9 GiornataCa De La Stropa -S.Zenone Ass.Generali Lovere 9 - 6Bar La Piazzetta Berzo FO. DE. CO. 3 - 6Risultati 10 GiornataCaff del Corso Boario Ass.Generali Lovere 4 - 2USO Erbanno Cai Santicolo 10 - 4FO. DE. CO. Bar Parco Dosso Bienno 7 - 0Emirati Camuni Uniti CMM F.lli Rizzi 5 - 4Cividate Iunaited Ca De La Stropa -S.Zenone 5 - 4Bar La Piazzetta Berzo Noris Metalli 5 - 4Bar Portico Pisogne Bar Commercio Pisogne 5 - 3C.G. Rogno Multifabri 10 - 2

    Comunicazioni

    Si invita il dirigente della squadra CMM a presentare en-tro luned 17 C.M in segreteria la tessera dellatleta Lissidi-ni Francesco.

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    15

    Open a 7 Nazionale

    Open Femminile Top Junior

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SCividate Iunaited 26 10 8 0 2 49 25C.G. Rogno 23 10 7 1 2 48 29USO Erbanno 21 9 7 2 0 56 38Ca De La Stropa -S.Zenone 21 10 7 3 0 62 47Emirati Camuni Uniti 19 10 6 3 1 51 36Caff del Corso Boario 15 9 5 4 0 34 23Noris Metalli 15 10 5 5 0 49 44Multifabri 15 8 5 3 0 33 36Bar Parco Dosso Bienno 14 9 4 3 2 43 39Ass.Generali Lovere 13 9 4 4 1 34 38CMM F.lli Rizzi 11 10 3 5 2 41 45FO. DE. CO. 9 10 3 7 0 25 34Cai Santicolo 9 10 3 7 0 40 68Bar La Piazzetta Berzo 6 8 2 6 0 35 47Bar Portico Pisogne 6 10 2 8 0 33 52Bar Commercio Pisogne 0 10 0 10 0 36 68

    Risultati 10 GiornataFal. Endinese ASD Grevo U.S. Vezza DOglio N.D.Gelateria Autostazione Polisportiva Gianico 8 - 0C.G. Rogno Aspex Snc Impresa Edile Bernardi 4 - 1Lady Bug Bar Paninoteca Termoidraulica Degani 2 - 1Nica Sport USO Angolo Le Scartate N.D.

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SNica Sport 22 8 7 0 1 57 19G.S. Ono San Pietro 22 9 7 1 1 49 13C.G. Rogno Aspex Snc 19 9 6 2 1 28 10U.S. Vezza DOglio 16 7 5 1 1 44 17Gelateria Autostazione 15 9 5 4 0 33 30USO Angolo Le Scartate 12 7 4 3 0 22 11Polisportiva Gianico 12 8 4 4 0 23 35Termoidraulica Degani 6 10 2 8 0 21 41Lady Bug Bar Paninoteca 6 8 2 6 0 10 39Impresa Edile Bernardi 3 7 1 6 0 11 25Fal. Endinese ASD Grevo 0 8 0 8 0 4 62

    Risultati 8 GiornataG.S. Borno G.S. Ono San Pietro 4 - 4Risultati 10 GiornataU.S. Malegno G.S. Ono San Pietro 2 - 0Mec World Darfo G.S. Borno 5 - 5F.C. Nadro Unione Sportiva Breno 4 - 0Nordika Calcio Lages 2 - 12

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SAmici di Teo e Rami 30 10 10 0 0 62 26U.S. Malegno 23 10 7 1 2 47 22F.C. Nadro 19 10 6 3 1 42 25Mec World Darfo 16 9 5 3 1 50 33Term.GMF-Cass.Rurale Pejo 16 9 5 3 1 56 49G.S. Ono San Pietro 14 10 4 4 2 36 24Lages 13 10 4 5 1 54 47G.S. Borno 8 10 2 6 2 46 46Nordika Calcio 0 10 0 10 0 15 113Unione Sportiva Breno (-7) -4 10 1 9 0 28 51

    Girone ARisultati 10 GiornataTutti per Pata Real Cividate N.D.SCA Solar Darfo Breno SCV N.D.C.G.Rogno Tatoo Vallecamonica Montaggi 5 - 9

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SVallecamonica Montaggi 25 10 8 1 1 64 24Tutti per Pata 24 9 8 1 0 47 15SCA Solar Darfo 13 8 4 3 1 39 24Breno SCV 6 9 2 7 0 32 65C.G.Rogno Tatoo 6 10 2 8 0 33 67Real Cividate (-1) 5 8 2 6 0 25 45

    Girone BRisultati 10 GiornataUnica Gelidea Plemo Polisportiva Gianico N.D.G.S.O. Corna Polisportiva Gratacasolo 7 - 6G.S.O. Breno Iseo Serrature N.D.

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SPolisportiva Gratacasolo 21 9 7 2 0 51 35Iseo Serrature 21 7 7 0 0 27 13Unica Gelidea Plemo 9 7 3 4 0 27 27Polisportiva Gianico 9 8 3 5 0 34 36C.G. Rogno Firat 9 8 3 5 0 27 35G.S.O. Corna 9 9 3 6 0 25 35G.S.O. Breno 6 8 2 6 0 28 38

    ComunicazioniSi invita il responsabile della Squadra U.S. Breno a presentare in segreteria entro luned 17 CM le tessere dei seguenti atleti: Corbelli Cristian, Taboni Marco, Ducoli Valentino, Consiglio Giorgio, Mos-soni Giuseppe.

  • 16

    Commissione tecnica pallavoloComunicato N 7 del 10 Dicembre 2012

    Allieve

    Juniores

    Mista Amatori

    Risultati 6 GiornataMalonno C.G.Rogno Assieco N.D.Unica Volley Avanzini Elimast Bienno 3 - 0 75 - 67ASC 16 Cissva Pol. Cedegolo 3 - 0 75 - 26Polisportiva Edolese Sial Camuna Volley 1 - 3 94 - 94

    Spostamenti gara su richiesta consensuale

    Lincontro N 1310 (Malonno - C.G.Rogno Assieco) sta-to spostato, su richiesta della squadra (Malonno) e consen-so VERBALE della squadra avversaria, a data, ora e campo da destinarsi

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSSial Camuna Volley 16 6 5 1 0 17 6 538 458C.G.Rogno Assieco 15 5 5 0 0 15 1 398 271Polisportiva Edolese 11 5 4 1 0 13 6 432 382ASC 16 Cissva 11 6 4 2 0 14 10 523 454Comis N.V. 7 4 3 1 0 10 7 366 342Unica Volley 7 6 2 4 0 12 14 540 557Avanzini Elimast Bienno 7 5 2 3 0 8 10 400 400AIDO Stars 3 4 1 3 0 5 11 303 362G.S.O. Breno 3 5 1 4 0 6 14 382 434Malonno 1 3 0 3 0 3 9 213 266Pol. Cedegolo 0 5 0 5 0 0 15 206 375

    Risultati 6 GiornataLa Spesa da Adalgisa G.S.Darfo 1 - 3 75 - 93G.S.O. Breno FM Lav Mecc-Cantin Borno 2 - 3 87 - 10AIDO Artogne Polisportiva Gratacasolo 3 - 0 75 - 49Sial Camuna Volley Polisportiva Gianico A 3 - 0 75 - 53Carige Assicurazioni Polisportiva Gianico B 3 - 0 75 - 42

    Spostamenti gara su richiesta consensuale

    Lincontro N 1251 (FM Lav Mecc-Cantin Borno - La Spesa da Adalgisa) stato spostato, su richiesta della squadra (FM Lav Mecc-Cantin Borno) e consenso VERBALE della squadra avversa-ria, al 18/12/2012 alle ore 19,00 presso la palestra di Borno

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSUnica Volley 15 5 5 0 0 15 1 400 300G.S.Darfo 15 6 5 1 0 15 5 463 346FM Lav Mecc-Cantin Borno 14 6 5 1 0 16 5 484 304Sial Camuna Volley 12 5 4 1 0 12 4 377 302AIDO Artogne 11 6 4 2 0 13 8 462 452G.S.O. Breno 9 6 3 3 0 12 11 490 435La Spesa da Adalgisa 9 6 3 3 0 10 10 452 432Carige Assicurazioni 5 5 1 4 0 8 12 411 429Polisportiva Gianico B 2 5 1 4 0 3 14 232 403Polisportiva Gratacasolo 1 6 0 6 0 2 18 298 483Polisportiva Gianico A 0 6 0 6 0 0 18 269 452

    Risultati 4 GiornataG.S.O. Breno Agroalimentari Pasini F. 2 - 3 10 - 10

    Risultati 5 GiornataPol. Gratacasolo Maroni Turismo 3 - 0 75 - 0Mobili Polonioli U.S.O. Angolo 3 - 0 75 - 50Agroalimentari Pasini F. Vinicola Vallec. Cevo 3 - 1 95 - 79ITAS Assicurazioni Edolo Ponte di Legno 3 - 0 75 - 28CMM F.lli Rizzi Foppoli srl Piamborno 1 - 3 84 - 82

    Spostamenti gara su richiesta consensuale

    Lincontro N 1009 (Vinicola Vallec. Cevo - Malisia Arreda-menti) stato spostato, su richiesta della squadra (Vinico-la Vallec. Cevo) e consenso VERBALE della squadra avver-saria, al 16/12/2012 alle ore 18,30 presso la palestra di Valle di Saviore

    Lincontro N 1013 (Planet Pub - Pol. Gratacasolo) stato spostato, su richiesta della squadra (Planet Pub) e consen-so VERBALE della squadra avversaria, a data, ora e cam-po da destinarsi

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    17

    Open Femminile

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSPol. Gratacasolo 15 5 5 0 0 15 2 420 246ITAS Assicurazioni Edolo 15 5 5 0 0 15 2 410 318Agroalimentari Pasini F. 11 5 4 1 0 13 7 443 395Foppoli srl Piamborno 11 6 3 3 0 13 11 520 448Mobili Polonioli 7 4 2 2 0 9 7 348 321Planet Pub 6 3 2 1 0 6 3 151 146Ca de la Stropa-SanZenone 6 4 2 2 0 6 7 227 223Vinicola Vallec. Cevo 5 4 2 2 0 7 8 336 334G.S.O. Breno 5 4 2 2 0 9 10 381 395Malisia Arredamenti 5 4 2 2 0 7 8 286 264U.S.O. Angolo 5 5 2 3 0 7 12 393 431CMM F.lli Rizzi 4 5 1 4 0 8 12 417 435U.S Cemmo 4 4 1 3 0 6 10 298 345Maroni Turismo 0 4 0 4 0 1 12 102 320Ponte di Legno 0 4 0 4 0 1 12 213 324

    Risultati 5 GiornataG.S. Darfo (TJ) U.S. Malonno 2 - 3 10 - 10Risultati 6 GiornataMON REVE Easy Volley ITAS Assicurazioni Edolo 1 - 3 94 - 10Vielmi Andrea Imp. Elett. RI Nuova 3 - 0 75 - 52Niardo Volley U.S. Malonno 3 - 1 98 - 83G.S. Darfo (TJ) ASC Capo di Ponte 3 - 0 75 - 0Ristorante al Ponte G.S. Borno (TJ) 3 - 0 75 - 45Pol. Gratacasolo C.G. Rogno 3 - 1 93 - 76

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSNiardo Volley 15 5 5 0 0 15 1 1080 254Cavour Volley 15 5 5 0 0 15 1 397 181Vielmi Andrea Imp. Elett. 14 6 4 2 0 16 6 499 385Pol. Gratacasolo 14 6 4 2 0 16 7 525 432MON REVE Easy Volley 13 6 5 1 0 16 7 532 432U.S. Malonno 13 6 5 1 0 16 9 558 520ITAS Assicurazioni Edolo 12 6 4 2 0 14 9 521 484G.S. Darfo (TJ) 11 5 4 1 0 14 7 474 365Unica Volley 9 6 3 3 0 10 10 447 407Ristorante al Ponte 7 6 2 4 0 9 13 432 476RI Nuova 4 6 1 5 0 8 17 486 558C.G. Rogno 3 6 1 5 0 7 17 471 546G.S. Borno (TJ) 3 6 1 5 0 3 16 298 456G.S.O.Piamborno 2 4 1 3 0 4 11 262 1026G.S.O. Piamborno (TJ) 0 5 0 5 0 0 15 170 375ASC Capo di Ponte 0 6 0 6 0 1 18 214 469

  • 18

    Commissione attivit giovanileComunicato N 10 del 10 Dicembre 2012

    Under 10 - Calcio

    Under 8 - Calcio

    Under 12 - Calcio

    Risultati 5 GiornataPolisportiva Gianico G.S. Borno F2 Torneria 0 - 0 0 - 1 1 - 2Risultati 6 GiornataG.S.O. Darfo Mac. Pagani G.S. Borno F2 Torneria 3 - 0 0 - 0 2 - 0Polisportiva Gianico G.S.O. Breno 0 - 4 1 - 0 0 - 6Oratorio Bienno Piccole Pesti Piancamuno 3 - 0 0 - 2 1 - 1

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIOratorio Bienno 0 5 0 2,5 0 2,5Piccole Pesti Piancamuno 0 5 0 2,5 0 2,5G.S.O. Breno 0 6 0 2,5 0 2,5G.S. Ceto Nadro 0 5 0 2,5 0 2,5G.S. Borno F2 Torneria 0 5 0 2,5 0 2,5G.S.O. Darfo Mac. Pagani 0 5 0 2 0 2Polisportiva Gianico 0 5 0 2 0 2

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Risultati 5 GiornataPolisportiva Gianico G.S.O. Breno 4 - 1 0 - 4 0 - 3

    Risultati 6 GiornataGSO Darfo Dentalcoop Polisportiva Gianico 4 - 1 3 - 1 5 - 1GSO Darfo 2003 Riparauto Priuli Sacca 1 - 0 7 - 0 4 - 1GS Ceto Nadro G.S.O. San Zenone 2 - 0 1 - 0 5 - 0COGES MobiMotor Ottica Bellicini N.D.A.S.D. Braone AIDO Under 10 0 - 3 0 - 2 0 - 2G.S.O. Breno Taddei Fratelli snc Edolo 0 - 4 1 - 4 1 - 3

    Spostamenti gara stabiliti dufficio

    Lincontro N 1692 (COGES MobiMotor - Ottica Bellicini) stato spostato al 15/12/2012 alle ore 16.00 presso il cam-po di Bienno

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIGSO Darfo 2003 Riparauto 18 6 0 1,5 0 19,5Taddei Fratelli snc Edolo 14 6 0 1 0 15GSO Darfo 2004 Dentalcoop 13 5 0 1 0 14AIDO Under 10 13 5 0 0,5 0 13,5Ottica Bellicini 12 4 0 0,5 0 12,5COGES MobiMotor 12 4 0 0,5 0 12,5GS Ceto Nadro 10 5 0 1,5 0 11,5G.S.O. Breno 10 6 0 1 0 11Priuli Sacca 8 5 0 1 0 9G.S.O. San Zenone 7 6 0 1 0 8A.S.D. Braone 7 6 0 1 0 8Polisportiva Gianico 6 6 0 1,5 0 7,5GS Borno Ferr.Stella Alp 5 4 0 0,5 0 5,5

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Risultati 6 GiornataNon Solo Piccoli Frutti G.S.O. Breno 2 - 2 4 - 0 1 - 0Polisportiva Gianico Oratorio Malegno/Cividate 0 - 2 0 - 3 0 - 0Risultati 7 GiornataU.S. Vezza dOglio U.S.O. Erbanno 2 - 2 0 - 0 5 - 0AIDO Alessandri Lav.Mec. Orat. Don Bosco Gorzone 2 - 2 5 - 0 4 - 0G.S.O. Breno A.S.D. Rondinera N.D.Polisportiva Gianico G.S. Borno 0 - 3 0 - 3 0 - 3Semprecasa Immob. Pedrett Casa della Scarpa Edolo 1 - 0 0 - 3 1 - 4Polisportiva Gratacasolo Berzo Monte Cedegolo N.D.GSO Darfo Specialtermica Non Solo Piccoli Frutti 0 - 5 2 - 2 2 - 4Oratorio Malegno/Cividate U.S. Berzo Monte 1 - 2 0 - 5 2 - 2G.S. Ceto Nadro Priuli U.S. Sacca 4 - 1 3 - 1 5 - 1

    Spostamenti gara su richiesta consensuale

    Lincontro N 1742 (Polisportiva Gratacasolo - Berzo Mon-te Cedegolo) stato spostato, su richiesta della squadra (Po-lisportiva Gratacasolo) e consenso VERBALE della squadra avversaria, a data, ora e campo da destinarsi

    Spostamenti gara stabiliti dufficio

    Lincontro N 1739 (G.S.O. Breno - A.S.D. Rondinera) sta-to spostato al alle ore presso il campo di Breno

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    19

    Under 14 - Calcio

    Under 10 - PallavoloCLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIU.S. Vezza dOglio 16 7 6 3 0 25Casa della Scarpa Edolo 19 7 0 3,5 0 22,5G.S. Ceto Nadro 18 6 0 2,5 0 20,5AIDO Alessandri Lav.Mec. 16 6 0 3 0 19A.S.D. Rondinera 15 6 0 3 0 18Polisportiva Gratacasolo 16 6 0 1,5 0 17,5Non Solo Piccoli Frutti 14 7 0 3 0 17Pol. Oratorio Pian Camuno 14 5 0 2,5 0 16,5U.S. Berzo Monte 14 6 0 2 0 16Orat. Don Bosco Gorzone 13 6 0 2,5 0 15,5GSO Darfo Specialtermica 12 6 0 3 0 15Berzo Monte Cedegolo 13 5 0 2 0 15U.S.O. Erbanno 11 7 0 3 0 14G.S. Borno 11 6 0 2 0 13G.S.O. Breno 8 5 0 2,5 0 10,5Oratorio Malegno/Cividate 8 7 0 2,5 0 10,5Semprecasa Immob. Pedrett 7 6 0 2,5 0 9,5Priuli U.S. Sacca 6 7 0 3,5 0 9,5Polisportiva Gianico 1 7 0 2,5 0 3,5

    Risultati 7 GiornataPolisportiva Gratacasolo F.C.D. Piancamuno 4 - 1 2 - 4 1 - 2A.S.D. Braone U.S. Berzo Monte 0 - 3 0 - 3 2 - 4G.S.O. Breno Centrovalle Bertelli 6 - 1 3 - 2 2 - 3Polisportiva Gianico A Toro Assicurazioni Edolo 9 - 0 6 - 0 5 - 0U.S.O. Erbanno Falegn.Savardi Corteno 3 - 3 0 - 6 1 - 2M.C. Monsters 2000-2001 Slingofer 0 - 2 2 - 2 2 - 0Polisportiva Gianico B AIDO Fratelli Nostrani 1 - 2 0 - 0 4 - 1

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIFalegn.Savardi US Corteno 21 7 0 3,5 0 24,5Polisportiva Gianico A 21 7 0 3,5 0 24,5F.C.D. Piancamuno 21 7 0 1 0 22G.S.O. Breno 18 7 0 3,5 0 21,5U.S.O. Erbanno 16 7 0 3,5 0 19,5Centrovalle Bertelli 16 7 0 3,5 0 19,5U.S. Berzo Monte 15 7 0 3,5 0 18,5Slingofer 15 7 0 3,5 0 18,5M.C. Monsters 2000-2001 12 7 0 3,5 0 15,5Polisportiva Gratacasolo 11 7 0 3,5 0 14,5AIDO Fratelli Nostrani 11 7 0 2 0 13Toro Assicurazioni Edolo 7 7 0 3,5 0 10,5Polisportiva Gianico B 6 7 0 3,5 0 9,5A.S.D. Braone 4 7 0 3,5 0 7,5

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    ATTENZIONE!Il modello provvisorio di tesseramento emesso prima dell11/11 scaduto. necessario presentare allarbitro la tessera defi-nitiva, pena le sanzioni del caso.Termine ultimo per eventua-li variazioni o nuove iscrizioni di squadre fissato per Lune-d 17/12/2012

    Risultati 5 GiornataU.S. Malegno G.S. Darfo 2003 N.D.G.S.O. Breno 2004 Scooby Dooh Bienno N.D.Forneria Sainini Esine G.S. Darfo 2004 2 - 1 75 - 67G.S.O. Breno 2003 C.G. Rogno 3 - 0 75 - 39Polis.Orat. Pian Camuno Polisportiva Edolese 3 - 0 75 - 42Sial Camuna Volley Im. Elettroimpianti Sacca N.D.Le Simpatiche Canaglie U.S. Montecchio 0 - 3 56 - 75Delfini Rossi AIDO Tecnosap 1 - 2 58 - 68Sandrini srl G.S.Borno AVIS Niardo 1 - 2 63 - 73U.S. Sellero Novelle Polisportiva Gianico 3 - 0 75 - 39

    Spostamenti gara su richiesta consensuale

    Lincontro N 1553 (Sial Camuna Volley - Im. Elettroimpianti Sacca) stato spostato, su richiesta della squadra (Im. Elet-troimpianti Sacca) e consenso VERBALE della squadra av-versaria, al 15/12/2012 alle ore 15.30 presso la palestra di Cividate

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIG.S.O. Breno 2003 15 5 0 2,5 0 17,5AVIS Niardo 15 5 0 2,5 0 17,5Forneria Sainini Esine 15 5 0 2,5 0 17,5U.S. Montecchio 15 5 0 2,5 0 17,5Polis.Orat. Pian Camuno 12 5 0 2 0 14Scooby Dooh Bienno 12 4 0 2 0 14G.S. Darfo 2003 12 4 0 2 0 14Le Simpatiche Canaglie 11 5 0 2,5 0 13,5G.S. Darfo 2004 11 5 0 2,5 0 13,5Sandrini srl G.S.Borno 11 5 0 2 0 13Im. Elettroimpianti Sacca 10 4 0 2 0 12C.G. Rogno 9 5 0 2,5 0 11,5AIDO Tecnosap 9 5 0 2,5 0 11,5Polisportiva Edolese 8 5 0 2 0 10U.S. Sellero Novelle 6 5 0 2,5 0 8,5Delfini Rossi 6 5 0 2,5 0 8,5G.S.O. Breno 2004 6 4 0 2 0 8Polisportiva Gianico 1 5 0 2,5 0 3,5U.S. Malegno 1 4 0 2 0 3Sial Camuna Volley 1 4 0 2 0 3

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

  • 20

    Under 12 - Minivolley

    Under 12 - Pallavolo

    Risultati 7 GiornataLe Pesti Bienno Poliportiva Gianico 3 - 0 75 - 32A.S.C. Capodiponte Le Ribelli 0 - 3 52 - 75Camping Presanella Tem Sandrini S.R.L. 0 - 3 54 - 75Pol. Oratorio Pian Camuno Polisportiva Ossimo N.D.G.S.O. Breno 2002 AIDO Poiaranch 3 - 0 75 - 56Imballaggi Monchieri G.S.O. Piamborno 3 - 0 75 - 32

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTILe Pesti Bienno 19 7 0 3,5 0 22,5Sandrini S.R.L. 20 7 0 2,5 0 22,5G.S.O. Breno 2002 18 7 0 3,5 0 21,5Polisportiva Ossimo 18 6 0 3 0 21Le Ribelli 17 7 0 3,5 0 20,5Imballaggi Monchieri 16 7 0 3,5 0 19,5AIDO Poiaranch 14 7 0 3,5 0 17,5Pol. Oratorio Pian Camuno 14 6 0 2,5 0 16,5Camping Presanella Tem 13 7 0 3 0 16A.S.C. Capodiponte 9 7 0 3,5 0 12,5Poliportiva Gianico 7 7 0 3,5 0 10,5G.S.O. Piamborno 1 7 0 3,5 0 4,5

    Risultati 7 GiornataMagic Ceto Nadro U.S. Montecchio 3 - 0 75 - 28Red Devils Sial Camuna Volley 2 - 1 72 - 57G.S. Darfo Giallo Pantere Rosa Sial Camuna 0 - 3 31 - 75Volley Bienno 2000 e 1 Dolci Pedretti Niardo 3 - 0 75 - 51G.S. Darfo Verde G.S.O. Breno 2001 N.P.Eli Mast Srl -Gs Borno Im Elettroimpianti Sacca 3 - 0 75 - 50

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIEli Mast Srl -Gs Borno 21 7 0 3,5 0 24,5Volley Bienno 2000 e 1 19 7 0 3,5 0 22,5Dolci Pedretti Niardo 19 7 0 3,5 0 22,5Magic Ceto Nadro 19 7 0 3,5 0 22,5G.S. Darfo Verde 16 6 0 3 0 19G.S.O. Breno 2001 16 6 0 3 0 19Im Elettroimpianti Sacca 13 7 0 3,5 0 16,5Pantere Rosa Sial Camuna 11 7 0 3,5 0 14,5G.S. Darfo Giallo 9 7 0 3,5 0 12,5Red Devils 8 7 0 3,5 0 11,5U.S. Montecchio 5 7 0 2,5 0 7,5Sial Camuna Volley 3 7 0 3 0 6

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Risultati 6 GiornataAgenzia Alpimmobil At Srl G.S. Borno 0 - 3 59 - 77

    Risultati 7 GiornataC.G. Rogno Faliselli Serramenti 3 - 0 75 - 44CentroMotoCamuno Sellero G.S. Darfo 1 - 2 65 - 72G.S.O. Breno 2000 Sial Camuna Volley N.P.Agenzia Alpimmobil KappaEmme Piamborno N.P.At Srl G.S. Borno Ristorante Pizz.La Pieve 2 - 1 68 - 56AIDO Zani Cogno 99 0 - 3 30 - 75GSD Giacomelli Trasporti Pietroboni Serramenti 2 - 1 72 - 53

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIGSD Giacomelli Trasporti 20 7 0 3,5 0 23,5CentroMotoCamuno Sellero 18 7 0 3,5 0 21,5Cogno 99 18 6 0 3 0 21G.S. Darfo 17 7 0 3,5 0 20,5At Srl G.S. Borno 17 6 0 3 0 20Unica Volley 14 6 0 3 0 17AIDO Zani 13 7 0 3,5 0 16,5Pietroboni Serramenti 13 6 0 3 0 16Agenzia Alpimmobil 13 5 0 2,5 0 15,5C.G. Rogno 12 6 0 3 0 15Ristorante Pizz.La Pieve 10 6 0 3 0 13G.S.O. Breno 2000 10 6 0 3 0 13Faliselli Serramenti 9 7 0 3,5 0 12,5Sial Camuna Volley 10 5 0 2 0 12KappaEmme Piamborno 4 5 0 2,5 0 6,5

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    GIOCHI IN ACQUA Domenica 16/12

    Tutti gli atleti sono invitati ai giochi in piscina (non neces-sario saper nuotare). Controllare sul sito il programma e la prenotazione.

    ATTENZIONE!

    Il modello provvisorio di tesseramento emesso prima dell11/11 scaduto. necessario presentare allarbitro la tessera defi-nitiva, pena le sanzioni del caso.Termine ultimo per eventuali variazioni o nuove iscrizioni di squadre fissato per Luned 17/12/2012

    Under 14 - Pallavolo

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    21

    Commissione bigliardinoComunicato N 4 del 10 Dicembre 2012

    Classifica

    A.S.D. Grevo Bar Dany 3 - 24

    Gruppo Campolungo G.S.O. Breno 5 22

    Cral Tassara Ardor Cogno 23 - 4

    Piamborno A Bar City Breno Sub Judice

    Bar Fuori giri Edolo Piamborno B 19 - 8

    Polisportiva Cedegolo Green Bar Cividate 15 - 12

    1 Bar Dany 131

    2 Polisportiva Cedegolo 100

    3 Cral Tassara Breno 79

    3 Green Bar Cividate 79

    5 Piamborno B 74

    6 Bar Fuori giri Edolo 67

    7 A.S.D. Grevo 61

    8 Bar City Breno 51

    9 G.S.O. Breno 46

    10 Team Pincanello Niardo 44

    11 Piamborno A 34

    12 Gruppo Campolungo 9

    13 Ardor Cogno 8

    Comunicato

    Si invitano le societ Bar Dany - G.S.O. Breno - Gruppo Cam-

    polungo - Ardor Cogno a fornire la lista atleti completa pres-

    so la sede del CSI a Plemo entro luned 17 dicembre.

  • 22

    Commissione disciplinareComunicato N 10 del 10 Dicembre 2012

    Juniores

    Allievi

    Open a 7

    Incontri non omologati

    CALCIO196 ASD Beata - Rebaioli SpaOpen 7 Camuno (Girone B) Non Disputato639 Nica Sport - USO Angolo Le ScartatOpen Femminile (Girone Unico) Non Disputato637 Fal. Endinese ASD Grevo - U.S. Vezza DOglioOpen Femminile (Girone Unico) Non Disputato931 SCA Solar Darfo - Breno SCVTop Junior (Girone A) Non Disputato930 Tutti per Pata - Real CividateTop Junior (Girone A) Non Disputato885 G.S.O. Breno - Iseo SerratureTop Junior (Girone B) Non Disputato883 Unica Gelidea Plemo - Polisportiva GianicoTop Junior (Girone B) Non Disputato

    PALLAVOLO1310 Malonno - C.G.Rogno AssiecoAllieve (Girone Unico) Non Disputato

    TP CALCIO1692 COGES MobiMotor - Ottica BelliciniCalcio Under 10 (Girone Unico) Non Disputato1742 Polisportiva Gratacasolo - Berzo Monte CedegoloCalcio Under 12 (Girone Unico) Non Disputato1739 G.S.O. Breno - A.S.D. RondineraCalcio Under 12 (Girone Unico) Non Disputato

    TP VOLLEY

    1553 Sial Camuna Volley - Im. Elettroimpianti SaccaMinivolley Under 10 (Girone Unico) Non Disputato1549 G.S.O. Breno 2004 - Scooby Dooh BiennoMinivolley Under 10 (Girone Unico) Non Disputato1558 U.S. Malegno - G.S. Darfo 2003Minivolley Under 10 (Girone Unico) Non Disputato1520 Pol. Oratorio Pian Camuno - Polisportiva OssimoMinivolley Under 12 (Girone Unico) Non Disputato1588 G.S. Darfo Verde - G.S.O. Breno 2001Pallavolo Under 12 (Girone Unico) Non Pervenuto

    1630 Agenzia Alpimmobil - KappaEmme PiambornoPallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Pervenuto1631 G.S.O. Breno 2000 - Sial Camuna VolleyPallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Pervenuto

    ProvvedimentiCALCIO

    Espulsione Temporanea - cartellino azzurroSorlini Stefano (GSA Angone Autof.Troletti) [ Inc. n. 964]

    AmmonizioneBello Daniele (C.G. Rogno Du.Eco Srl) [ Inc. n. 772]Fontana Cesare (Pol. Oratorio Piancamuno) [ Inc. n. 774]Raguig Abdullah (Sandrini Serrande) [ Inc. n. 774]

    AmmonizioneApolone Gian Bortolo (Power Sistem) [ Inc. n. 80]Bazzana Michele (G.S. Saviore) [ Inc. n. 194]Belleri Andrea (Agenzia Funebre Lollio) [ Inc. n. 199]Bertocchi Mirko (Angolo Celtics) [ Inc. n. 199]Bianchi Andrea (Salvetti Salvalaspongada) [ Inc. n. 79]Bianchi Davide (Bar Commercio Pisogne) [ Inc. n. 320]Blasi Cristian (Bar Parco Dosso Bienno) [ Inc. n. 314]Bondioni Luca (Amici di Ilario) [ Inc. n. 77]Campoverde Rivas Cristhian Michael (Alleanza F.C.) [ Inc. n. 195]Canossi Fabio (FO. DE. CO.) [ Inc. n. 310]Canti Gabriele (Tiesselab Srl) [ Inc. n. 75]Damico Simone (Emirati Camuni Uniti) [ Inc. n. 317]Delvecchio Davide (C.G.Rogno Visinoni Trasp.) [ Inc. n. 194]Ducoli Fabio (Bar La Piazzetta Berzo) [ Inc. n. 310]Ducoli Riccardo (Amici di Ilario) [ Inc. n. 77]Frassi Oscar (Bar Portico Pisogne) [ Inc. n. 320]Guizzardi Andrea (Ristorante Aurora) [ Inc. n. 80]Hajdarovac Asmir (Bar Portico Pisogne) [ Inc. n. 320]Ibrahimi Fatos (C.G.Rogno Visinoni Trasp.) [ Inc. n. 194]Laini Mattia (Angolo Celtics) [ Inc. n. 199]Matti Mirko (G.S. Saviore) [ Inc. n. 194]

  • 1 1 D I C E M B R E 2 0 1 2

    23

    Open Nazionale

    Monella Giovanni (G.S. Saviore) [ Inc. n. 194]Olivari Daniele (FO. DE. CO.) [ Inc. n. 310]Ragni Maurizio (BaoBab Boys -Clerici Pose) [ Inc. n. 77]Riva Andrea (BaoBab Boys -Clerici Pose) [ Inc. n. 77]Romele Luca (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 318]Sabbadini Fabrizio (Tiesselab Srl) [ Inc. n. 75]Taboni Giovanni (Mobili Bottanelli .Com) [ Inc. n. 200]Testini Valentino (Salvetti Salvalaspongada) [ Inc. n. 79]Violi Mirco (Ristorante Aurora) [ Inc. n. 80]Zanoni Andrea (Romec) [ Inc. n. 200]Espulsione Temporanea - cartellino azzurroSterni Federico (Kamunia Paranoika) [ Inc. n. 197]SqualificaArrigoni Giovanni (Ca De La Stropa -S.Zenone) [ Inc. n. 318]Squalifica di 2 gg - Espulso per comportamento irriguardosoFioletti Federico (Tes Tosana Sonico) [ Inc. n. 197]Squalifica di 2 gg - Insulti al DdGGuizzardi Andrea (Ristorante Aurora) [ Inc. n. 80]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizioneLaini Mattia (Angolo Celtics) [ Inc. n. 199]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizioneRomele Luca (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 318]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizione

    AmmonizioneCominelli Omar (G.S. Borno) [ Inc. n. 541]Gheza Marco (G.S. Borno) [ Inc. n. 541]Richini Matteo (G.S. Borno) [ Inc. n. 541]SqualificaCasalini Justin (G.S. Ono San Pietro) [ Inc. n. 528]Squalifica fino al 10/03/2013 - Squalifica per ingiurie al DdG e tentata aggressione ad un avversarioSerini Massimiliano (G.S. Borno) [ Inc. n. 541]Squalifica di 4 gg - Gravi e continue offese durante e dopo lincontro nei confronti del direttore di gara

    Sanzioni

    CALCIO

    AllieviGSA Angone Autof.Troletti (G.S.A. Angone ASD) [ Inc. n. 964 ]Ammenda di euro 6,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro

    JunioresPol. Oratorio Piancamuno (Pol. Orat. Pian Camuno) [ Inc. n. 774 ]Ammenda di euro 10,00 - Presentazione di distinte non conformi, incomplete, illeggibili con errori o anomalie

    Open 7 CamunoAngolo Celtics (U.S. Orat. Angolo Terme ASD) [ Inc. n. 199 ]Ammenda di euro 15,00 - Quarta ammonizioneCa De La Stropa -S.Zenone (G.S.O. San Zenone) [ Inc. n. 318 ]Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta (Calcio)

    Open 7 CamunoCividate Iunaited (G.S.O. S. Stefano Cividate ASD) [ Inc. n. 318 ]Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizioneKamunia Paranoika (U.S. Stella Rossa) [ Inc. n. 197 ]Ammenda di euro 6,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Ristorante Aurora (G.S. Incudine ASD) [ Inc. n. 80 ]Ammenda di euro 15,00 - Quarta ammonizioneTes Tosana Sonico (G.S. Sonico ASD) [ Inc. n. 197 ]Ammenda di euro 10,00 - Presentazione di distinte non conformi, incomplete, illeggibili con errori o anomalie

    Open NazionaleG.S. Borno (G.S. Borno ASD) [ Inc. n. 541 ]Ammenda di euro 30,00 - Ingiuire nei confronti di un direttore di garaG.S. Ono San Pietro (G.S. Ono S. Pietro ASD) [ Inc. n. 528 ]Ammenda di euro 30,00 - Ingiuire nei confronti di un direttore di garaUnione Sportiva Breno (U.S. Breno) [ Inc. n. 539 ]Ammenda di euro 20,00 - Mancata presentazione (rinuncia) a una gara ufficiale ai sensi dellart. 72 delle NAS

    PALLAVOLOMista Amatori

    G.S.O. Breno (G.S.O. S. Valentino Breno ASD) [ Inc. n. 997 ]Ammenda di euro 8,00 - Mancanza di persona obbligatoriaMaroni Turismo (Ass.Dil. Sportiva Capontina) [ Inc. n. 1005 ]Mancata presentazione (rinuncia) a una gara ufficiale ai sensi dellart. 72 delle NAS

    Delibere

    Delibera 1-10U.S. Breno. Vista la prolungata insolvenza nel tesseramento dei propri atleti, si intima alla Societ il dettame dellArt. 52. Pertanto prima del prossimo incontro dovranno essere salda-te tutte le pendenze, pena lesclusione.

    FESTA FANTATHLON

    Stiamo attendendo la disponibilit di una so-ciet ad ospitare la festa in programma il 13 gennaio 2013. HELP!

  • Trentanni di sport di qualit

    IN COLLABORAZIONE CON

    s.p.a.

    Info: 0364 591062 Trentanni di sport di qualit

    IN COLLABORAZIONE CON

  • Trentanni di sport di qualit

    IN COLLABORAZIONE CON

    Trentanni di sport di qualit

    IN COLLABORAZIONE CON

of 25/25
C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O Valle Camonica Ad Assisi il richiamo allo sport educativo Un finanziamento per gli allievi Riparte la corsa del Piancamuno nel tennistavolo del CSI Lombardia Sui prati e la neve di Ardenno vola il cross del CSI 11 dicembre 2012
Embed Size (px)
Recommended