Home >Documents >CSI Insieme 21 - 2012

CSI Insieme 21 - 2012

Date post:15-Mar-2016
Category:
View:227 times
Download:2 times
Share this document with a friend
Description:
Titoli: Claudio Ceccon eletto presidente del CSI Vallecamonica - Calcio: due sconfitte per il Niardo - Campionato di sci trionfa lo Sci Cai Edolo - Diversamente abili ugualmente sportivi
Transcript:
  • C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O

    ValleCamonicaClaudio Cecconeletto presidentedel CSI Vallecamonica

    Calcio: due sconfitteper il Niardo

    Campionato di scitrionfa lo Sci Cai Edolo

    Diversamente abiliugualmente sportivi

    7 marzo 2012

  • [email protected]

    IndirizziCSI Vallecamonica - Via San Martino 4425040 Plemo di Esine (Bs)Telefono 0364.466161 - 0364.466376Fax 0364.360500Sede di Edolo 0364.71379E-mail: [email protected] CSI Vallecamonica Claudio CecconE-mail: [email protected] ecclesiastico don Battista DassaE-mail: [email protected] arbitraliCalcio: Menolfi Bortolo 3473441353Attivit Polisportiva: Pezzotti Gabriele 3381964197Pallavolo: Salvetti Cristian 3473448112

    Sito internet CSI Vallecamonica: www.sportgio.netSito ufficiale CSI Nazionale: www.csi-net.itSito ufficiale CSI Lombardia: www.csi.lombardia.it

    C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O

    ValleCamonica

    Riferimenti per i versamentiUBI Banca di Valle Camonica Filiale di BrenoCodice IBAN per Bonifici: IT39F0324454160000000037006Banca di Credito Cooperativo di Brescia Filiale di Cividate CamunoCodice IBAN per Bonifici: IT86Q0869254350015000150300Conto Corrente Postale N 14023212Intestare tutti i pagamenti a:Centro Sportivo Italiano Comitato di Vallecamonica

    NON SOLO

    COPPE

    MA ANCHE

    TENDE

    DA SOLEN

    ON SOLO

    COPPE

    MA ANCHE

    TENDE

    DA SOLE

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    3

    Scelte coraggiose prese dal Consiglio Nazionale sul versante della crescita

    I traguardi del 2012 sulla strada del rigore e della crescita

    Il bilancio preventivo non mai una questione di numeri. pri-

    ma di tutto una questione di strate-gie, di obiettivi da raggiungere, di responsabilit. Non si tratta di usare la calcolatrice. Si tratta di definire qua-li sono le cose per noi pi importanti, sulle quali vale la pena di investire ri-sorse. Il Consiglio Nazionale - sabato scorso - ha ragionato cos. Ne ve-nuto fuori un bilancio preventivo 2012 che potrebbe cogliere tutti in contro-piede. Si partiva da una sola certez-za: la diminuzione del contributo del Coni di circa il 20%. Lecito aspettar-si scelte e decisioni legate a tagli e rinunce. Non andata cos. Meglio, non andata solo cos. Il Consiglio Nazionale ha avuto coraggio e lun-gimiranza. Da un lato ha proseguito sulla strada del rigore. una strada sulla quale il Csi cam-mina da lungo tempo. Siamo sem-pre stati unAssociazione virtuosa e non abbiamo mai sprecato le ri-sorse. I numeri lo confermano. Dal 2008 a oggi lindice Istat dei prez-zi al consumo aumentato di oltre il 6%. Bene, i costi di gestione del Csi (stesso periodo) sono diminuiti del 16%. E non ci si ferma qui. Per il 2012 il Consiglio ha approvato ulte-riori tagli e rinunce alle spese e alle attivit di gestione nazionali per oltre 150 mila euro. Le scelte pi corag-giose sono state prese sul versante della crescita. Sostegno al territorio e strategie di sviluppo chiare e con-crete. Anche in questo caso i nume-ri spiegano pi di tanti ragionamen-ti. La novit pi grande un bando

    con 100 mila euro destinati a soste-nere le attivit sportive in Parrocchia. Lobiettivo quello di sostenere con-cretamente la campagna un grup-po sportivo in ogni Parrocchia con-siderandola priorit delle priorit del Csi di oggi e di domani. Conferma-to il bando con altri 100mila euro a favore dello sviluppo dellattivit gio-vanile (Comitati e societ sportive). Circa 60mila euro (sempre messi a bando) saranno destinati a soste-nere iniziative e progetti dei Comita-ti Territoriali. Altri 60mila euro saran-no investiti come rimborso viaggio per tutte le societ sportive che par-teciperanno alle finali nazionali nel-le categorie giovanili (considerando che la maggior parte si svolgeranno a Lignano Sabbiadoro, questo costi-tuisce un aiuto importante soprattutto per le realt del Sud). Grande atten-zione anche alla necessit di spen-

    dere meglio i soldi che spendiamo. Dai contributi ai bandi. Si tratta di un passaggio culturale che permette di spendere meglio i soldi che si spen-dono. I bandi garantisco trasparen-za, legalit, reale opportunit per tut-ti i Comitati dellAssociazione. Da un sano assistenzialismo associativo, allorientamento al risultato (ogni in-vestimento deve produrre sviluppo dellAssociazione e risultati educa-tivi concreti). Questi sono alcuni de-gli esempi contenuti nel documento (approvato allunanimit) rigore e crescita. Competenze, manageria-lit associativa (giusto mix di passio-ne educativa e professionalit), chia-rezza e concretezza degli obiettivi, investimenti culturali a lungo termi-ne. Queste alcune delle grandi stra-tegie di unAssociazione che non ha paura di cambiare per rimanere se stessa.

  • 4In una vivace assemblea le societ sportive lo conferma per altri quattro anni

    Claudio Ceccon eletto presidentedel CSI Vallecamonica

    Lassemblea delle societ spor-tive del nostro Comitato, aldil

    delle delibere e delle votazioni, ha portato anche (ma forse soprattut-to) a dibattere dellidentit del CSI a livello nazionale, regionale e territo-riale. E se per questultimo aspetto ci hanno pensato le relazioni del Presi-dente Ceccon e dei responsabili delle diverse Aree, per quanto riguarda la riflessione pi generale, alcuni ospi-ti dellAssemblea nei loro interventi hanno sottolineato alcuni aspetti inte-ressanti del nostro lavoro allinterno dellassociazione. Di buonora dun-que un buon gruppo di societ hanno ascoltato il vice presidente Nazionale Vittorio Bosio che ha presieduto lAs-semblea e che nel suo saluto ha sot-tolineato pi volte limpegno del CSI sul territorio. Dopo aver portato il sa-luto del Presidente Nazionale, Bosio si soffermato sullimpegno educati-vo del CSI: Noi educhiamo attraver-so lo sport tutti i giorni, nei problemi

    concreti di tutti i giorni con una vi-sione pi ampia rispetto alle singo-le esigenze delle societ, degli atle-ti, degli arbitri. E anche di fronte alle tante sconfitte (violenza sui terreni di gioco, incomprensioni tra Comitati e societ sportive, tra dirigenti e arbitri, e cos via) bisogna andare avanti convinti dei nostri valori e dei nostri ideali. Anche il Presidente Regiona-le Giuseppe Valori ha evidenziato il rapporto tra il CSI e la realt di tutti i giorni, in parrocchia, tra i ragazzi, nel-le regole da applicare, nei comporta-menti, dicendo poi tre grazie a noi per lo stile che ci contraddistingue, al

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    5

    PresidenteCeccon Claudio C.S.I. Vallecamonica

    Revisore dei contiConticelli Fabio G.S.O. Breno

    ConsiglieriAlbanese Daniela Atletica Eden 77Bottichio Tomaso Polisportiva Ossimo Guaini Paola C.S.I. VallecamonicaMaffi Roberta Aido Uisp ArtogneMazzucchelli Vittorio U.S. RondineraMerla Paolo G.S.O. PiambornoMoratti Alfredo G.S.O. BrenoMoscardi Giuseppe Polisportiva MediavalleRavizza Bernardino U.S. Vezza DoglioRiva Fabrizio U.S. Tremonti VioneSigala Luciano G.S. DarfoTonsi Ines Polisportiva Gratacasolo

    Consiglieri cooptatiCominini Mirko C.S.I. VallecamonicaGiorgi Riccardo Niardo Volley

    vostro Comitato per limportante col-laborazione con il Regionale soprat-tutto nellambito della comunicazione, dellattivit polisportiva e della dispo-nibilit ad ospitare le finali regionali, sempre a voi per lopera che svolgete in un territorio cos particolare come

    la Vallecamonica e poi anche tre complimenti a voi per le competen-ze enormi che avete, una ricchezza per il Comitato di Vallecamonica ma anche per lintero CSI, per la vitali-t della Vallecamonica nella variet della proposta sportiva (sport nuovi,

  • 6gioci non tradizionali) e per il grande lavoro di squadra intorno al vostro Presidente. Infine il Presidente Re-gionale ha parlato del futuro del CSI: Anche la nostra associazione deve affrontare la crisi economica, soprat-tutto rapportandosi alle famiglie con la capacit di far giocare i ragazzi nonostante la crisi, e allora s rigore nellattenzione alle spese ma anche crescita in termini di investire sempre e comunque in maniera creativa nello sport. Il Presidente del CSI Brescia Amelia Morgano ha portato il salu-to del suo Comitato dicendo di aver accettato linvita anche per avere un quadro completo del CSI bresciano e per portare lentusiasmo dellasso-ciazione nel mai demordere, sempre andare avanti nonostante le difficolt. Il Responsabile dellArea Tecnica Na-zionale Renato Picciolo ho esordito nel suo intervento parlando di senso di colpa e imbarazzo dopo 16 anni di CSI Nazionale, nel tornare nella sua Vallecamonica, il luogo, il terri-torio dove nata la sua passione e il suo impegno per il CSI. Picciolo ha

    poi parlato dellimpe-gno del CSI negli ulti-mi anni con due paro-le significative legalit e unit: educare alla legalit reale nellam-bito di una prospetti-va comune di regole, di risorse, di propo-ste sportive, questo stato lobiettivo del CSI negli ultimi quattro anni e posso dirvi che qualcosa si visto. Ai saluti degli ospiti, tra i quali anche il Respon-sabile dellArea Tecni-ca Regionale Albane-se, sono succedute le diverse relazioni dei responsabili darea del CSI Vallecamonica: Claudio Ceccon ha letto la relazione del Presidente, ha invitato le societ sportive a parteci-pare alliniziativa Mese Meraviglioso mentre Tomaso Bottichio ha presen-tato liniziativa di Solidariet definita (CSI Cimpunda. Quindi le altre rela-

    zioni tecniche: Giusep-pe Moscardi per lAtti-vit Sportiva, Giuliano Ganassi per lInforma-zione, Paola Guaini per la Formazione e Antonio Petroboni per la parte Amministra-tiva. Si poi discus-so sulle mozioni pre-sentate dal Presidente (atleti FIGC nellattivi-t del CSI) e dalla so-ciet sportiva Oratorio San Valentino Breno attraverso il suo Pre-sidente Alfredo Morat-ti. Poi le votazioni del nuovo Consiglio di Co-mitato e del Presiden-te e la Messa celebra-

    ta in sede da don Battista. E adesso buon lavoro al nuovo Consiglio e alle persone che verranno scelte nelle di-verse aree dellassociazione.

    Marco Filippi Pioppi

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    7

    Il racconto della verit la misura del vero giornalistaGiacomo Santini ospite nella conviviale del Panathlon Club ValcamonicaSi tenuto nei giorni scorsi pres-so la trattoria C Bianca di Bre-

    no il secondo incontro conviviale 2012 del Panathlon Club di Vallecamonica con ospite donore Giacomo Santini, ex commentatore sportivo della Rai (radio e TV), ora Senatore della Re-pubblica e candidato alla presiden-za del Panathlon Internazionale. Alla presenza di una trentina di soci del Panathlon e di alcuni ospiti (tra gli altri il presidente del Panathlon di Trento Elio Grigoletto, il vice presidente del Panathlon Brescia Ottavio Dusi, lat-leta della Polisportiva Disabili Valca-monica Santina Pertesana, fresca campionessa italiana di tiro con lar-co), il presidente del sodalizio camu-no Roberto Gheza ha inizialmente in-formato i presenti su alcune iniziative del Panathlon: innanzitutto dal 15 al 18 marzo i campionati italiani di sci alpino in Val di Fiemme, poi lideazio-ne da parte del Panathlon Internazio-nale di un Concorso di arti grafiche per gli studenti delle Scuole Secon-darie Superiori e lappoggio che il Pa-nathlon di Vallecamonica offrir ad unimportante iniziativa che festeg-ger i 20 anni della Polisportiva Di-sabili Valcamonica. Dopo aver ringraziato Giacomo San-tini della sua presenza, il dott. Ghe-za ha brevemente raccontato la vita sportiva e non dellillustre ospite che subito dopo ha preso la parola annun-ciando la sua candidatura alla presi-denza del Panathlon Internaziona-le: Sono nel Panathlon dal 1976 e

    dopo vari incarichi a livello territoria-le e nazionale, ho accettato volentieri la candidatura internazionale, spinto soprattutto dallamico Vittorio Adorni che stato presidente internaziona-le per due mandati. Se sar eletto sicuramente cercher di incentivare la presenza di soci internazionali nel Panathlon, di ringiovanire il Panathlon con la formazione di Club Junior e di dare sempre pi attenzione alla disa-bilit. Cercher di mettere in pratica il motto del Panathlin che di donare agli altri la propria esperienza, attra-verso la semplicit del volontariato, il rispetto per gli altri e il fair play per tutta la vita. Naturalmente non potevano man-care nel racconto di Giacomo San-tini notizie, aneddoti, esperienze di vita vissuta un po in tutto il mondo. Oggi il giornalismo ha indubbiamen-te dei notevoli vantaggi offerti soprat-tutto dalle nuove tecnologie. Ai miei tempi fare un servizio radiofonico era unautentica impresa, si dovevano utilizzare mezzi di fortuna, i telefoni pubblici, le cabine telefoniche, e non sempre tutto funzionava, soprattutto allestero. In Unione Sovietica alle Olimpiadi di Mosca del 1980 si gira-va con la polizia che ti diceva dove potevi andare. Molte le domande rivolte a Giacomo Santini che cos ha delineato il suo modo di essere giornalista: Sono stato amico di tantissimi atleti, di mol-ti campioni, ma ho sempre avuto il massimo rispetto per gli atleti, per la

    loro privacy, per quello che raccon-tavano in privato e che non appariva sui giornali o nelle radiocronache, ho sempre raccontato la verit perch con quella che si deve misurare il giornalista. Qual stato il ciclista pi forte di tutti i tempi: Non si pu fare una classifica perch i tempi, la tec-nologia, le strade sono variabili non indifferenti ma indubbiamente Eddy Merchkx stato sicuramente il pi forte anche perch ho conosciuto i medici che avevano a che fare col campione belga e tutti affermavano che Eddy avrebbe trionfato in qual-siasi sport per le sue caratteristiche non solo fisiche ma anche psicologi-che, era unautentica macchina per-fetta, fisica e mentale. E cos scorrendo gli album fotografi-ci del giornalista via via si sono spre-cati gli aneddoti su Coppi, Bartali, Gimondi, Baronchelli, Moser e tan-ti altri campioni conosciuti da Giaco-mo Santini. E poi la classica doman-da sul doping: Cera, c e ci sar sempre perch lo sport sta sempre pi diventando business e perch gli interessi sono troppo alti, basta evi-denziare il diverso comportamen-to delle Federazioni in merito. Con un lungo applauso, i complimenti e le strette di mano si conclusa que-sta conviviale del Panathlon Club di Vallecamonica. Il prossimo appunta-mento mercoled 14 marzo sempre alla Trattoria C Bianca si parler di alpinismo giovanile.

    Marco Filippi Pioppi

  • 8Nel campionato di sci si impone la compagine edolese, Pisogne solo terzo

    Trionfa lo Sci Cai Edolola sorpresa il Free Mountain

    Campionato di sci - Sesta provaCategoria Punteggiati

    1 Bendotti Gianpietro Sci Club Free Mountain 2 Mazzola Maxime Pol. Grignaghe3 Faustini Federico Pol. Grignaghe4 Borrello Antonio Sci Cai Edolo5 Tottoli Laura Sci Club Free Mountain

    Categoria Esordienti F1 Vaerini Giulia Sci Club Free Mountain2 Bendotti Viola Sci Club Free Mountain3 Cisotto Sara Sci Cai Edolo4 Isonni Giulia Sci Cai Edolo 5 Rizzotti Emma Sci Club Free Mountain6 Vitali Federica Sci Cai Edolo

    lo Sci Cai Edolo a salire sul gradino pi alto del podio nel campionato di sci 2012 del CSI di Valle-

    camonica aggiudicandosi cos il titolo di campione zona-le; la conferma, anche se alla vigilia cerano pochissimi dubbi, nellultima prova disputata sulle nevi di Monte-campione. Nello slalom gigante di chiusura la formazio-ne edolese, pur mantenendo un ampio vantaggio nella graduatoria generale, ha dovuto ancora una volta inchi-narsi alla forza dello Sci Club Free Mountain che si ag-giudica la gara e vince lo sprint per il secondo posto con lo Sci Club Pisogne. Il team di Piamborno, allesordio nellattivit del CSI camuno, ha preso confidenza con il passare delle prove vincendo gli ultimi due appuntamen-ti stagionali. Per la prossima stagione si preannuncia un duello avvincente tra Edolo e Free Mountain mentre il Pisogne, dopo anni al vertice, apparso un po in ribas-so ma sapr sicuramente rifarsi interpretando il ruolo di guastafeste tra le prime due della graduatoria 2012. La

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    9

    7 Anastasi Serena Sci Club Free Mountain8 Cotta Silvia Sci Club Free Mountain9 Cotta Martina Sci Club Free Mountain 10 Riva Vittoria Sci Club Free Mountain11 Bettoni Rebecca Sci Club Pisogne 12 Bertonazzi Martina Sci Club Free Mountain13 Tonsi Laura Sci Cai Edolo

    Categoria Esordienti M1 Faustinelli Andrea Sci Club Free Mountain2 Bonomelli Alessio Sci Club Free Mountain 3 Azzerboni Alessandro Sci Club Free Mountain 4 Laini Mattia Sci Club Pisogne5 Suardini Michele Sci Club Free Mountain6 Morandini Angelo Sci Club Free Mountain7 Gennari Francesco Sci Club Free Mountain8 Alberti Lorenzo Sci Cai Edolo9 Tagliaferri Vittorio Sci Club Free Mountain10 Testini Stefano Sci Cai Edolo

    Categoria Ragazze1 Angeli Alexia Sci Cai Edolo 2 Volpi Alessia Sci Club Free Mountain3 Canobio Francesca Sci Club Pisogne

    Categoria Ragazzi1 Reghenzani Daniel Sci Club Free Mountain2 Zani Gabriele Sci Cai Edolo3 Melotti Luca Sci Cai Edolo4 Vaerini Mattia Sci Club Free Mountain5 Pezzotti Luigi Sci Club Free Mountain6 Garatti Matteo Sci Club Free Mountain7 Spatti Michele Sci Club Pisogne

    Categoria Allieve-Juniores F1 Alessi Romina Pol. Grignaghe2 Bardella Sara Sci Club Pisogne3 Scarlatti Francesca Pol. Grignaghe

    Categoria Allievi M1 Comensoli Stefano Sci Club Free Mountain2 Isonni Alessandro Sci Cai Edolo3 Sassi Mattia Sci Cai Edolo4 Melotti Nicola Sci Cai Edolo5 Sanzogni Elia Pol. Grignaghe6 Zanardini Alessandro Sci Club Free Mountain7 Gazzoli David Sci Cai Edolo8 Volpi Cristiano Sci Club Free Mountain9 Zaninoni Ramon Sci Club Pisogne10 Lorenzetti Nicola Sci Club Pisogne11 Lorenzetti Michele Sci Club Pisogne

    Categoria Master-Adulte F1 Frassi Emanuela Sci Club Pisogne2 Chiodi Antonella Sci Cai Edolo3 Gregorini Mariangela Sci Cai Edolo4 Oliver Catherine Pol. Grignaghe5 Pellegrini Monica Sci Cai Edolo

    Categoria Seniores F1 Zamboni Giulia Pol. Grignaghe

    Categoria Veterani M1 Pompeiani Giovanni Sci Club Pisogne2 Spandre Modesto Pol. Grignaghe3 Faustini Renato Pol. Grignaghe4 Facchini Enrico Sci Cai Edolo5 Belli Bruno Pol. Grignaghe6 Trombini Valentino Sci Club Free Mountain7 Almici Gian Piero Sci Club Pisogne

    discesa che ha concluso il campionato provinciale di sci ha confermato le difficolt ambientali che hanno trava-gliato tutta la stagione sciistica. Dopo aver patito per lo scarso innevamento nella prima parte del campionato, nello slalom di Montecampione, organizzato dalla Poli-sportiva Grignaghe, i primi atleti a scendere hanno tro-vato sulla pista Pecca un fondo molto duro,reso insidio-so dallescursione termica tra il giorno e la notte. Il raggi del sole hanno trasformato il manto nevoso e agevola-to la prova dei successivi concorrenti; quindi qualche ri-tiro in pi rispetto alla media nelle prime categorie ma senza alcun infortunio. Lo Sci Club Free Mountain, pro-tagonista di giornata, coglie cinque successi individua-li; il migliore in assoluto Gianpietro Bendotti primo tra i punteggiati Fisi davanti a Maxime Mazzola e Federico Faustini, Polisportiva Grignaghe. Sempre in campo ma-schile la compagine di Piamborno piazza la primo posto lesordiente Andrea Faustinelli, con i compagni di squa-dra Alessio Bonomelli e Alessandro Azzerboni ai posti donore, lallievo Stefano Comensoli e tra i ragazzi Da-niel Reghenzani che precede gli edolesi Gabriele Zani e Luca Melotti. Doppietta femminile per la Free Mountain

  • 10

    Categoria Master M1 Germano Bortolo Sci Cai Edolo2 Gennari Mauro Sci Club Free Mountain3 Vitali Roberto Sci Cai Edolo4 Melotti Attilio Sci Cai Edolo5 Mariotti Severino Sci Cai Edolo6 Ronchi Marco Sci Cai Edolo7 Melotti Paolo Sci Cai Edolo 8 Slavazza Stefano Sci Club Pisogne 9 Pacchiotti Daniele Sci Cai Edolo10 Bardella Gilberto Sci Club Pisogne11 Comensoli Armando Sci Club Free Mountain12 Rizzotti Marco Sci Club Free Mountain13 Tagliaferri Franco Sci Club Free Mountain14 Cunsolo Paolo Sci Cai Edolo15 Silini Mario Sci Club Pisogne16 Olivieri Giovanni Sci Club Pisogne17 Mazzola Sergio Pol. Grignaghe18 Silli Eugenio Sci Club Free Mountain

    Categoria Adulti M1 Erculiani Davide Pol. Grignaghe2 Bertassi Cristian Montorfano Ski Team3 Bettoni Luca Sci Club Free Mountain4 Vaerini Giuliano Sci Club Free Mountain5 Sassi Ugo Sci Cai Edolo 6 Bendotti Fulvio Sci Club Free Mountain 7 Romele Stefano Sci Club Pisogne8 Olivini Alberto Montorfano Ski Team9 Baroni Pierluigi Sci Club Free Mountain10 Zaninoni Ferruccio Sci Club Pisogne 11 Piloni Giovanni Sci Cai Edolo

    Categoria Seniores M1 Chiarolini Andrea Sci Club Pisogne2. Ducoli Michele Sci Club Pisogne3 Ducoli Angelo Sci Club Pisogne 4 Frassi Davide Pol. Grignaghe5 Spiranti Paolo Sci Cai Edolo6 Flelli Giovanni Pol. Grignaghe7 Ducoli Andrea Pol. Grignaghe8 Ducoli Gianpaolo Pol. Grignaghe9 Flelli Giuseppe Pol. Grignaghe10 Fanti Nicola Sci Club Free Mountain11 Chiodi Guglielmo Sci Cai Edolo12 Spandre Piercarlo Pol. Grignaghe

    Categoria Juniores-Criterium M1 Frassi Yuri Sci Club Pisogne 2 Archetti Davide Sci Cai Edolo3 Bardella Andrea Sci Club Pisogne4 Zaninoni Davide Sci Club Pisogne5 Tomasi Loris Sci Cai Edolo6 Casalini Giorgio Sci Cai Edolo 7 Adamini Emanuele Sci Cai Edolo8 Minini Stefano Sci Club Pisogne 9 Armanini Alessandro Sci Cai Edolo

    Classifica finale di societ1 Sci Cai Edolo 526,52 Sci Club Free Mountain Vallecamonica 441,53 Sci Club Pisogne 421,04 Pol. Grignaghe 335,55 Montorfano Ski Team Brescia 285,5

    tra le esordienti grazie a Giulia Vaerini e Viola Bendotti, terzo posto di Sara Cisotto (Sci Cai Edolo). Deluso per il sorpasso allultima giornata lo Sci Club Pisogne si pu consolare con quattro vittorie parziali; un dominio asso-luto nei seniores con Andrea Chiarolini, Michele e An-gelo Ducoli finiti nellordine. Il solito Giovanni Pompeiani vince tra i veterani, davanti al duo di Grignaghe Mode-sto Spandre e Renato Faustini, e Yuri Frassi si impone ancora negli Juniores battendo Davide Archetti (Edolo) e il compagno di squadra Andrea Bardella. In campo femminile successo del Pisogne tra le Adulte con Ema-nuela Frassi che precede le edolesi Antonella Chiodi e Mariangela Gregorini. Bilancio positivo anche per la Po-lisportiva Grignaghe che ottiene tre successi di catego-ria; al primo posto della senior Giulia Zambini si aggiun-gono quelli dellallieva Romina Alessi, con Sara Bardella e Francesca Scarlatti ai posti donore, e tra gli adulti di Davide Erculiani primo davanti a Cristian Bertassi, Mon-torfano, e Luca Bettoni, Sci Club Free Mountain. Non stata una giornata memorabile nelle prove individuali per lo Sci Cai Edolo ma i giochi erano gi fatti; lo squadrone edolese ottiene a Montecampione il primo posto tra le ra-gazze con Alexia Angeli e la vittoria nella categoria Ma-ster con Germano Bortolo che mette in fila Mauro Gen-nari (Free Mountain) e il compagno di societ Roberto Vitali. Quello che pi importa per per lo Sci Cai Edolo sollevare al cielo il trofeo per la prima societ classi-ficata. Le premiazioni finali del campionato 2012 han-no concluso la bella giornata di sci a Montecampione e dato larrivederci al prossimo anno.

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    11

    La domenica di festadella Polisportiva Mediavalle

    Terminati gli incontri sportivi in palestra la festa proseguita allOratorioDomenica 4 marzo la Polispor-tiva Mediavalle ha vissuto una

    giornata di festa sportiva e associa-tiva.Forse non tutti sanno che que-sta nuova societ, fortemente volu-ta dai fondatori nellestate scorsa per mantenere i gruppi sportivi del CSI sul territorio, vede lunione di due comu-ni da sempre rivali, quali Cividate e Malegno, ma non solo. Infatti sono presenti atlete anche di Berzo Inferiore, Lozio, Ceto e Cerve-no proprio a voler dar ragione e con-ferma del nome scelto per la societ: la media valle ben rappresentata! Laffluenza e il discreto numero di at-lete ha permesso di mantenere le due compagini comunali in alcune catego-rie. Quando la sorte, o la provvidenza di chi fa i calendari in CSI, ha stabilito che nella stessa giorna-ta sia la categoria un-der 12 che le allieve di Malegno e Cividate dovevano incontrar-si, il desiderio sta-to immediatamente quello di trasformare due incontri sportivi in ununica festa. E cos stato! Alle 14.00 di domenica nella pa-lestra di Cividate ha preso il via un pome-riggio di sport in fe-sta con la partita tra Sial Camuna Tigers e Pink Panthers Sial Camuna dellunder 12 pallavolo. Nono-

    stante il grande impegno delle Pink Panthers, le Tiger si sono aggiudi-cate per 3 set a 0 lincontro. Ha fatto seguito la gara tra Sial Camuna Vol-ley Cividate e Sial Camuna Volley Ma.Zio. Dopo i primi due set vinti dal Ma.Zio, le allieve del Cividate hanno risvegliati gli animi e si sono aggiudi-cate i due set successivi; il 5 set ha decretato la vittoria per le pallavoliste del Ma.Zio per 15 a 10. Al di la dei risultati, che hanno sicura-mente rallegrato coloro che si sono aggiudicate gli incontri, la vera allegria lhanno fatta lo spirito di correttezza sportiva di chi era in campo, compresi gli arbitri Giuseppe ed Elena che han-no magistralmente diretto le gare, ed

    il forte tifo delle tribune colme di geni-tori, amici e simpatizzanti che hanno sostenuto chi stava giocando. Un tifo caloroso, urlato a squarciagola sen-za mai infastidire nessuno, incitan-do chi stava perdendo a continuare a giocare divertendosi. Terminate le partite la festa si spo-stata nel vicino oratorio per condivi-dere una golosa merenda, scambian-do commenti e consigli sugli incontri. Ancora una volta lo sport ha lascia-to un segno positivo, aggiudicando un punto alla voglia di condividere e divertirsi insieme, lasciando a zero la rivalit.

    E.G. - Pol. Mediavalle

  • 12

    Una dozzina di golper le ragazze della Pagani

    Le volonterose ragazze di Niardo non riescono a fermare le forti avversarie

    Categoria Open Femminile - Ristorante Tre Guerrieri Niardo

    Categoria Open Femminile - Macelleria Pagani - Bigliardo CV

    Nel campionato di calcio fem-minile successo ampio e scon-

    tato della Macelleria Pagani nella tra-sferta a Niardo; le padrone di casa, ancora a secco di punti, non sono riuscite a contrastare la forza delle avversarie che occupano il secondo posto in graduatoria. Per dieci minuti il confronto resta in equilibrio anche se sono le ospiti a spingere in avan-ti alla ricerca del gol che non arriva per limprecisione nelle conclusioni. A sbloccare il risultato unincompren-sione della difesa del Niardo, ne ap-profitta il capitano Ilenia DUrso per portare in vantaggio la compagine di Gorzone. Da questo punto in avanti strada in discesa per la formazione ospite mentre il Niardo si limita a di difendersi con ordine. Le ospiti vanno in rete altre tre volte con Laura Men-si, Elisa Giarelli e ancora con DUr-so.Nella ripresa le sostituzioni tra le fila del Niardo non cambiano la situa-zione e la tecnica delle avversarie ha il sopravvento. Una decina di minuti senza reti poi arriva il diluvio, la Ma-celleria Pagani mette a segno otto gol e colpisce due pali; a spiccare la tripletta realizzata da Alessandra Ceccherini. Troppo forte la Macelleria Pagani che una sicura protagoni-sta del torneo femminile, manca an-cora la condizione fisica ma che mi-gliorer con il passare degli incontri. Tanta buona volont per le ragazze di Niardo; nonostante la forza delle avversarie le ragazze di casa non si arrendono fino alla fine nella ricerca almeno della rete della bandiera che avrebbero meritato.

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    13

    Cresce il Piancamunoe crollano gli allievi di Niardo

    Buon primo tempo dei padroni di casa che nella ripresa cedono agli ospiti

    Categoria Allievi - Polisportiva Oratorio Piancamuno

    Categoria Allievi - Cassa Padana Niardo

    Vittoria un po a sorpresa, ma meritata, della Polisportiva Ora-

    torio Piancamuno nella trasferta a Niardo. La compagine allievi di Pian-camuno affronta gli avversari sen-za riserve e con tre punti in meno in classifica. Nella prima parte del con-fronto si mette in evidenza la squadra di casa che gioca meglio, crea buo-ne occasioni da rete ma difetta nelle conclusioni; gli ospiti subiscono gli at-tacchi del Niardo e con difficolt cer-cano di ripartire in contropiede. Due volte in vantaggio con Mattia Vaira la squadra di casa viene rimontata dagli ospiti bravi ad approfittare di alcune distrazioni degli avversari. Una dop-pietta di Simone Poiatti permette al Piancamuno di sorpassare i padroni di casa che con il passare dei minuti perdono la brillantezza dellavvio. Un risultato che punisce il Niardo bravo in attacco ma incerto in difesa. Nella ripresa la Polisportiva Piancamuno le-gittima il vantaggio con tre reti nei pri-mi dieci minuti e un gioco nettamen-te migliore rispetto al primo tempo. A fare le differenza la velocit di Simo-ne Gregorini, autore di tre reti, e la precisione di Simone Poiatti, autore alla fine di quattro gol. Crolla il Niar-do che si innervosisce e non riesce ad esprimere lo stesso gioco del pri-mo tempo. Con questi tre punti sale in classifica il Piamcamuno e affian-ca la compagine di Niardo che deve per recuperare due incontri. Il Niar-do, con lattenuante di qualche assen-za, non riuscito da dare continuit al proprio gioco e soprattutto non ha reagito alle prime difficolt.

  • 14

    Sport per tutti: diversamente abili... ugualmente sportivi

    Giornata di studio organizzata domenica 1 aprile dal CSI LombardiaIl CSI promuove uno sport per tutti e su misura di ciascuno.

    Per questo particolarmente attento anche allo sviluppo di attivit sportive con disabili. Nel territorio lombardo e nazionale sono gi diffuse esperienze importanti e significative. Ma il CSI Lombardia vuole fare di pi, vuole fare in modo che ogni societ spor-tiva e ogni territorio siano attenti ai disabili e trovino il modo per svolge-re attivit a loro favore. Per questo il Comitato regionale lombardo ha or-ganizzato una giornata di studio, co-ordinata da Anna Manara (Respon-sabile Commissione nazionale attivit con disabili del CSI), in programma domenica 1 aprile a Cremona con adesioni che, per questioni organiz-zative, dovranno pervenire al CSI Lombardia entro il 20 marzo. Lobbiettivo del CSI quello di stimo-lare e sviluppare lattivit con i disabili in unottica di integrazione e di inclu-sione attraverso linquadramento te-orico e la conoscenza di esperienze realizzate. Oltre ad un inquadramen-to teorico, saranno quindi svolti labo-ratori pratici in cui verranno mostrate esperienze che possono essere re-alizzate in tutto il territorio. Coinvolti nelliniziativa sono allenatori e istrut-tori, dirigenti delle societ sportive, operatori che svolgono attivit spor-tive con i disabili, operatori di cen-tri diurni e residenziali, insegnanti di attivit motorie, insegnanti di soste-gno, educatori professionali, opera-tori psicosociali, dirigenti e operato-ri dei comitati del CSI. Il programma della giornata prevede infatti in mat-

    tinata alle ore 9,00 il saluto del Pre-sidente Regionale CSI Valori Giu-seppe seguito dallintervento del Dr. Marino Martinelli (Responsabile Cen-tro Studi CIP Lombardia) sul tema Lattivit sportiva con i disabili fisici e mentali: opportunit e problema-tiche. Dopo lintermezzo musicale Disabilmente in rap, a cura di Si-mone e GianLuppi, prevista la re-lazione Sport e integrazione: crite-ri e modelli a cura del Dott. Davide Iacchetti (Responsabile commissio-ne attivit disabili - CSI Cremona) e le testimonianze di Giusy Versace e Giuseppe Signore, atleti paraolimpici. Nel pomeriggio i lavori si sposteran-no in palestra dove i corsisti potranno conoscere le esperienze del calcio e della pallavolo, con gli interventi de-gli atleti delle squadre Fuorigioco di Bozzolo, Pepo Team di Castelverde e della Societ sportiva Cremonesi-ni Volley, del basket integrato e del basket in carrozzina, ospiti le forma-zioni Angels di Castelleone, Magico Basket di Soresina e della Squadra di Villanova dArda, del judo, con gli at-leti del Kodokan Judo Club di Cremo-

    na, dellatletica leggera, con lespe-rienza della Societ sportiva Atletica Interflumina di Casalmaggiore, del-la Ginnastica artistica, ospite la So-ciet sportiva Gymnica di Cremona e infine il nuoto e la societ sportiva Futura di Cremona. Tutte l e discipline sportive saran-no illustrate da allenatori e dirigen-ti sportivi impegnati nello sport per i disabili. Conclusione intorno alle ore 18,00 con la consegna degli attesta-ti di partecipazione. Nellinvito rivolto alle societ sportive Davide Iacchet-ti chiede di invitare a partecipare di-rigenti, allenatori, genitori e quanti nella tua societ sportiva potrebbe-ro sviluppare questa attivit. Deside-ro anche stimolarti a pubblicizzare la nostra giornata di studio presso orga-nizzazioni (centri per disabili, scuole, associazioni per disabili) o persone (allenatori, laureati in scienze moto-rie, insegnanti di sostegno, educatori professionali, animatori degli oratori) che potrebbero essere interessate per farsi promotori di Uno sport su misura per tutti : diversamente abi-li ugualmente sportivi.

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    15

    Calendario Finali

    Le Finali del 3- 4 posto e 1- 2 posto si svolgeranno nella stessa sede e giornata che dovrebbe essere il 13 Maggio domenica, (sal-vo verifica) perci le squadre che volessero organizzarle devono comunicare la propria disponibilit alla Commissione Bigliardino entro il 1 Maggio

    Commissione tecnica bigliardinoComunicato N 14 del 5 Marzo 2012

    Classifica Formula fasi finaliSi qualificano ai QUARTI di Finale le prime otto squadre clas-sificate nel girone unico che si incontreranno con il seguen-te schema: A - 1^ squadra Classificata contro 8^ squadra classificata B - 2^ squadra Classificata contro 7^ squadra classificata C - 3^ squadra Classificata contro 6^ squadra classificata D - 4^ squadra Classificata contro 5^ squadra classificataI quarti si svolgono con partite di andata e ritorno e l andata in casa della squadra peggio classificata. Le date degli in-contri sono: dal 10 al 15 aprile andata, dal 16 al 22 aprile ri-torno, rispettando i giorni di gioco delle squadre che gioca-no in casaLe semifinali saranno anchesse disputate con partite di an-data e ritorno ed avranno i seguenti abbinamenti: Vincente A contro Vincente D (andata in casa della squadra peggio classificata nel girone unico) Vincente B contro Vincente C (andata in casa della squadra peggio classificata nel girone unico)Le date delle semifinali sono: andata dal 23 al 29 aprile, ritor-no dal 30 aprile al 06 maggioLa formula delle partite e dei punteggi sono gli stessi adottati nel girone unico. In caso di parit nei due scontri diretti si ter-r conto della migliore differenza reti negli stessi scontri diret-ti, perci sui referti devono comparire tassativamente i risul-tati di tutte le nove partite dell incontro di andata e di ritorno; se la parit persiste si disputer una sola partita al 9 la sera stessa dell incontro di ritorno. A tale scopo una coppia del re-ferto dell incontro di andata dovr essere conservata dai re-sponsabili delle squadre e consultabile la sera dell incontro di ritorno per poter eventualmente conteggiare la differenza reti. Per ulteriori chiarimenti telefonare al n 3497257539.

    Piamborno B Amici di Niardo 2 - 7Bar Dany Gorzone 8 - 1G.S.O. Breno Polisportiva Cedegolo 3 - 6Bar City Breno Cral Tassara 2 - 7Cogno Piamborno A 0 - 9

    1 Bar Dany 1122 Gorzone 813 Amici di Niardo 804 Polisportiva Cedegolo 765 Piamborno A 656 Cral Tassara 597 Bar City Breno 558 Piamborno B 549 G.S.O. Breno 3710 Cogno 9

  • 16

    Commissione attivit giovanileComunicato N 14 del 5 Marzo 2012

    Under 12 - Calcio

    Under 10 - Calcio

    Risultati 8 GiornataU.S. Sacca Alegher G.S. Borno N.P.G.S.O. Breno G.S. Darfo Riparauto 0 - 4 2 - 1 2 - 1Punto Sport Berzo Monte Cedegolo 2 - 3 1 - 1 2 - 2Coges Oratorio Bienno Polisportiva Gianico A 0 - 3 3 - 2 3 - 1Polisportiva Gianico B Non solo piccoli frutti N.P.G.S. Ceto Nadro Bar Wash 1 - 1 1 - 5 1 - 2Mobimotor Niardo G.S.O. San Zenone 2 - 3 2 - 5 2 - 0

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIBerzo Monte Cedegolo 24 8 3,5 16 43,5Non solo piccoli frutti 20 7 3,5 17 40,5Polisportiva Gianico A 18 8 4 17 39G.S. Darfo Riparauto 20 8 4 14 38G.S. Ceto Nadro 14 8 4 19 37Mobimotor Niardo 15 7 3,5 16 34,5G.S.O. Breno 12 8 4 16 32Polisportiva Gianico B 15 7 3,5 13 31,5G.S.O. San Zenone 22 8 3,5 5 30,5Punto Sport 18 8 2 -1 19Bar Wash 18 8 2,5 -4 16,5Coges Oratorio Bienno 17 8 3 -4 16G.S. Borno 7 6 3 0 10U.S. Sacca Alegher 1 7 3 -4 0

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Risultati 9 Giornata

    Unipol Ass. U.s. Sacca Immi Srl N.P.G.S. Borno U.S. Berzo Monte 1 - 4 0 - 2 2 - 4G.S.O. Breno B Polisportiva Gratacasolo 4 - 1 4 - 1 1 - 0Or. Don Bosco Gorzone Polisportiva Gianico 2 - 1 0 - 5 0 - 4Casa della Scarpa PutelliAuto A.S.D. Braone 1 - 2 1 - 0 0 - 4Oratorio Erbanno Oratorio Malegno 2000 1 - 2 1 - 1 1 - 2G.S.O. Breno A Alessandri Lav. Mecc. 0 - 0 2 - 5 0 - 6

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIAlessandri Lav. Mecc. 22 9 4,5 15 41,5Oratorio Malegno 2000 23 9 4 14 41G.S.O. Breno B 22 9 4,5 14 40,5U.S. Berzo Monte 24 9 4 12 40PutelliAuto A.S.D. Braone 20 9 4,5 15 39,5G.S.O. Specialtermica 20 8 3,5 14 37,5Slingofer 23 8 3,5 10 36,5Immi Srl 17 8 3 15 35Polisportiva Gianico 15 9 4,5 14 33,5Or. Don Bosco Gorzone 12 9 4,5 14 30,5Polisportiva Gratacasolo 15 8 3 7 25Casa della Scarpa 20 8 3,5 1 24,5Oratorio Erbanno 17 9 4 -1 20G.S. Borno 11 9 4 -3 12G.S.O. Breno A 4 8 3,5 0 7,5Unipol Ass. U.s. Sacca 7 7 2,5 -3 6,5

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Risultati 9 GiornataFalegnameria Savardi Toro Assicurazioni Edolo 4 - 0 6 - 1 4 - 0G.S.O. Darfo G.S.O. Piamborno 4 - 1 2 - 0 5 - 0Unica Femminile G.S.O. Breno 2 - 3 4 - 0 2 - 2U.S. Or. Angolo Terme Centro Valle Bertelli 3 - 1 0 - 0 2 - 0Polisportiva Gianico Autotraporti Nostrani 2 - 0 4 - 1 3 - 1Oratorio Erbanno U.S. Vezza dOglio 1 - 3 0 - 2 1 - 2

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIFalegnameria Savardi 24 9 4,5 9 37,5U.S. Or. Angolo Terme 22 9 4 9 35Polisportiva Gianico 19 9 4,5 9 32,5Unica Femminile 22 9 4,5 4 30,5U.S. Vezza dOglio 27 9 4 -1 30G.S.O. Darfo 22 9 4 4 30Autotraporti Nostrani 16 9 3 10 29Oratorio Erbanno 19 9 4 4 27G.S.O. Breno 10 7 2,5 10 22,5Centro Valle Bertelli 13 8 3,5 4 20,5G.S.O. Piamborno 10 8 4 1 15Toro Assicurazioni Edolo 6 9 4,5 4 14,5

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Under 14 - Calcio

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    17

    Under 8 - Calcio

    Under 12 - MinivolleyUnder 10 - Minivolley

    Under 12 - Pallavolo

    Risultati 5 GiornataOttica Bellicini G.S. Borno 0 - 1 4 - 0 2 - 0Risultati 7 GiornataU.S. Sacca Boni Snc Aido Artogne 0 - 6 0 - 6 0 - 6

    Under 8 - Minivolley

    Risultati 7 GiornataNiardo Volley G.S.O. Breno 2004 0 - 3 75 - 54AIDO Tecnosap Scooby Doo Bienno N.P.

    Risultati 9 GiornataG.S. Borno Ristorante Iscla 3 - 0 77 - 42Pol. Oratorio Piancamuno Carp. Ducoli Niardo 3 - 0 75 - 49Le Principesse AIDO Poia Ranch 3 - 0 75 - 28Cogno 2002 Imballaggi Monchieri 3 - 0 75 - 31U.S. Montecchio G.S.O. Breno 2003 3 - 0 75 - 25Diavoletti Rossi U.S. Sacca 2 - 1 74 - 46Le Pesti Bienno G.S.O. Breno 2002 2 - 1 67 - 67A.S.D. Braone Bene srl G.S. Darfo Blu 3 - 0 75 - 56Sial Camuna Volley Polisportiva Ossimo 0 - 3 46 - 75G.S. Darfo Giallo A.S.C. Capo di Ponte 3 - 0 75 - 33

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIPolisportiva Ossimo 27 9 4,5 20 51,5G.S. Darfo Giallo 27 9 4,5 20 51,5Le Principesse 27 9 4,5 20 51,5G.S.O. Breno 2002 26 9 4,5 20 50,5Diavoletti Rossi 25 9 4,5 20 49,5Pol. Oratorio Piancamuno 21 9 4,5 20 45,5Cogno 2002 25 9 4,5 14 43,5Carp. Ducoli Niardo 15 9 4,5 20 39,5U.S. Sacca 15 9 4,5 18 37,5Le Pesti Bienno 21 9 4 11 36A.S.D. Braone Bene srl 10 9 4,5 20 34,5G.S. Borno 18 9 4,5 12 34,5G.S.O. Breno 2003 9 9 4,5 19 32,5A.S.C. Capo di Ponte 13 9 4,5 14 31,5AIDO Poia Ranch 19 9 4 8 31Sial Camuna Volley 16 9 4 8 28U.S. Montecchio 24 9 4,5 -4 24,5G.S. Darfo Blu 5 9 4 10 19Imballaggi Monchieri 5 8 4 9 18Ristorante Iscla 4 8 4 0 8

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Risultati 11 GiornataU.S. Sacca AIDO Zani 2 - 1 68 - 57Volley Bienno 2000 e 1 Polisportiva Ossimo 3 - 0 75 - 57Polisportiva PianCamuno Kappa Emme 0 - 3 49 - 75G.S.O. Breno 2001 Camping Presanella Tem 3 - 0 75 - 36Pantera Rosa Sial Camuna Faliselli Serramenti 1 - 2 62 - 73

    Spostamenti gara su richiesta consensuale

    Lincontro N 1497 (Polisportiva Ossimo - U.S. Sacca) sta-to spostato, su richiesta della squadra (Polisportiva Ossimo) e consenso VERBALE della squadra avversaria, al 11/03/2012 alle ore 14,30 presso la palestra di OssimoLincontro N 1499 (Volley Bienno 2000 e 1 - Polisporti-va PianCamuno) stato spostato, su richiesta della squadra (Volley Bienno 2000 e 1) e consenso VERBALE della squa-dra avversaria, al 11/03/2012 alle ore 15,30 presso la pa-lestra di Bienno

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIVolley Bienno 2000 e 1 30 11 5,5 12 47,5G.S.O. Breno 2001 29 11 4,5 14 47,5Pantera Rosa Sial Camuna 25 10 5 15 45U.S. Sacca 27 10 5 12 44Polisportiva Ossimo 23 11 5,5 15 43,5AIDO Zani 25 10 5 13 43Kappa Emme 16 11 5,5 15 36,5Imballaggi Monchieri 16 10 5 12 33Faliselli Serramenti 27 11 5,5 -3 29,5Camping Presanella Tem 2 10 4,5 6 12,5Polisportiva PianCamuno 2 3 1 0 3

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Risultati 9 GiornataAlpimmobil G.S. Borno 1 - 2 54 - 71Risultati 12 GiornataU.S. Montecchio Alpimmobil 1 - 2 61 - 70Sial Camuna V. Cividate Pink Panthers Sial Camuna 3 - 0 75 - 47C.G. Rogno Dolci Pedretti Niardo 2 - 1 72 - 59G.S.O. Breno 2000 G.S. Darfo 3 - 0 75 - 55Pietroboni Serramenti Pac S.P.A. 0 - 3 52 - 75Risultati 11 GiornataSial Camuna V. Cividate G.S. Borno 0 - 3 65 - 78

  • 18

    Under 14 - Pallavolo

    Spostamenti gara su richiesta consensuale

    Lincontro N 2544 (Pac S.P.A. - Black Angels) stato spo-stato, su richiesta della squadra (Black Angels) e consenso VERBALE della squadra avversaria, a data, ora e campo da destinarsiLincontro N 2267 (Le Virgole - G.S. Borno) stato spostato, su richiesta della squadra (G.S. Borno) e consenso SCRITTO della squadra avversaria, al 08/03/2012 alle ore 17 pres-so la palestra di Niardo

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTILe Virgole 30 10 5 15 50Pac S.P.A. 29 10 4,5 15 48,5Pietroboni Serramenti 27 10 5 15 47Pink Panthers Sial Camuna 25 11 5,5 15 45,5G.S. Borno 25 10 4,5 14 43,5G.S.O. Breno 2000 24 10 4,5 15 43,5Centro Moto Camuno 21 10 4,5 15 40,5Sial Camuna V. Cividate 23 11 4 13 40Alpimmobil 25 11 3,5 9 37,5Dolci Pedretti Niardo 13 11 5,5 15 33,5C.G. Rogno 17 11 5 11 33White Angels 21 8 4 4 29G.S. Darfo 12 11 5 9 26Black Angels 4 9 4,5 10 18,5U.S. Montecchio 17 11 3 -3 17

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Risultati 12 GiornataG.S.O. Breno U.S. Sacca Unica 1 - 2 60 - 72G.S. Darfo AIDO Stars Artogne 0 - 3 41 - 753D Niardo Volley Cogno 99 1 - 2 74 - 78

    Spostamenti gara su richiesta consensuale

    Lincontro N 1356 (Polisportiva Cedegolo - G.S. Borno) stato spostato, su richiesta della squadra (Polisportiva Cede-golo) e consenso VERBALE della squadra avversaria, a data, ora e campo da destinarsi

    CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIAIDO Stars Artogne 34 12 6 10 50Pietroboni Serramenti 33 11 5,5 10 48,5AvanzinIrr ELIMAST Bienno 31 11 5,5 8 44,5Cogno 99 27 12 6 10 43U.S. Sacca Unica 28 12 5 10 43G.S. Borno 23 11 5,5 10 38,53D Niardo Volley 22 12 5,5 9 36,5G.S.O. Breno 18 12 6 10 34Polisportiva Cedegolo 7 11 5,5 9 21,5G.S. Darfo 6 12 5 10 21

    PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

    Coppa Camunia 2012:si riparte da Paratico

    Definito il calendario ufficiale della seconda parte della Coppa Camunia 2012 di podismo. Ad aprire il circuito primaverile delle corse su strada sar, come avvenuto negli ultimi anni, la Marcia corta di Pa-ratico in programma domenica 18 marzo. La mani-festazione organizzata dallAtletica Paratico sar poi seguita da altre dieci prove con la conclusione fissa-ta per domenica 3 giugno a Valle di Saviore dove si svolgeranno anche le premiazioni del circuito. Rima-ne ancora un punto interrogativo sulla prova in pista programmata per mercoled 28 marzo; manca ancora lautorizzazione dei gestori dellimpianto per lutiliz-zo dello stadio comunale di Darfo.

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    19

    Commissione tecnica bocceComunicato N 12 del 5 Marzo 2012

    Classifica

    Azienda Agricola Turina Pizzeria Alpi Edolo 2 - 1U.S. Edolo B Studio Tecnico Giacomini 0 - 3Valcamonica Giochi U.S. Edolo A 1 - 2Casa della scarpa Sanfelici Mantova 1 - 2Bar Sport Santa Giulia Gratacasolo 1 - 2Green Bar Braone Malegno B 3 - 0Segherie De Marie Malegno A 2 - 1Valgrigna C.G.S.B. 1 - 2

    1 Studio Tecnico Giacomini 312 Casa della scarpa Edolo 242 Gratacasolo 244 Green Bar Braone 235 Sanfelici 226 C. G. S. B. 217 Bar Sport S. Giulia 208 Valgrigna 199 Segherie De Marie 1810 U. S. Edolo A 1611 Malegno A 1512 Malegno B 1412 Azienda Agricola Turina 1414 Pizzeria Alpi Edolo 1115 Valcamonica Giochi 916 U. S. Edolo B 7

  • 20

    Commissione tecnica pallavoloComunicato N 16 del 5 Marzo 2012

    Allieve

    Juniores

    Mista Amatori

    Risultati 13 GiornataPol. Edolese G.S. Borno 0 - 3 35 - 75Risultati 14 GiornataUnica Volley Pol. Cedegolo 3 - 0 75 - 39Risultati 15 GiornataCarige Assicurazioni Pol. Edolese 3 - 1 98 - 74SIAL Cam. Volley Cividate SIAL Camuna Volley Ma.Zio 2 - 3 92 - 1097/98 Niardo Volley G.S.O. Breno 3 - 2 11 - 10Pol. Gratacasolo Ri-Nuova Bienno 0 - 3 47 - 75GS Darfo C.G. Rogno Assieco 2 - 3 10 - 10Pol. Oratorio Piancamuno Unica Volley 1 - 3 87 - 96Pol. Gianico B G.S. Borno 0 - 3 31 - 75

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSG.S. Borno 39 13 13 0 0 39 2 1015 616Carige Assicurazioni 36 14 13 1 0 40 12 1200 941Unica Volley 30 14 9 5 0 34 17 1134 902SIAL Cam. Volley Cividate 27 14 9 5 0 30 21 1122 1080SIAL Camuna Volley Ma.Zio 26 13 10 3 0 32 20 1147 1032GS Darfo 25 13 8 5 0 30 20 1140 957Ri-Nuova Bienno 25 14 8 6 0 30 22 1115 1048C.G. Rogno Assieco 23 13 8 5 0 28 20 1076 97997/98 Niardo Volley 21 13 7 6 0 27 24 1075 1044ASC 16 Cissva 19 13 6 7 0 25 26 1033 1102Pol. Oratorio Piancamuno 17 13 6 7 0 23 27 1070 1074Pol. Gratacasolo 12 13 4 9 0 15 29 844 1003Pol. Edolese 9 13 3 10 0 14 32 869 1055G.S.O. Breno 5 13 1 12 0 9 36 866 1071Pol. Cedegolo 4 13 1 12 0 7 36 737 1020Pol. Gianico B 0 13 0 13 0 0 39 456 975

    Risultati 15 GiornataFarmacia dott. Vespa Volley S.Ambrogio Gorzone 3 - 0 75 - 55G.S.O. San Zenone Unica Volley 0 - 3 43 - 75G.S. Borno G.S.O. Breno 0 - 3 51 - 75G.S.O. Piamborno La Spesa da Adalgisa 2 - 3 96 - 10Pol. Gianico A G.S. Darfo 0 - 3 38 - 75

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSUnica Volley 41 15 14 1 0 44 9 1262 883G.S. Darfo 39 15 14 1 0 42 11 1233 887Farmacia dott. Vespa 37 15 12 3 0 40 14 1245 1031G.S.O. Breno 29 15 9 6 0 32 19 1136 1001G.S. Borno 25 15 8 7 0 30 24 1165 1070La Spesa da Adalgisa 17 14 6 8 0 22 28 1001 1048G.S.O. Piamborno 13 15 4 11 0 17 35 976 1164Volley S.Ambrogio Gorzone 11 14 4 10 0 15 34 937 1105G.S.O. San Zenone 7 15 2 13 0 11 42 934 1268Pol. Gianico A 3 15 1 14 0 7 44 784 1216

    Risultati 12 GiornataPol. Gratacasolo G.S.O. AVIS Breno 3 - 2 10 - 92Maroni Turismo Mobili Polonioli 1 - 3 88 - 10Felappi Gomme Marone U.S.O. Angolo 3 - 0 75 - 54Ca della Stropa S Zenone ITAS Ass. Edolo 3 - 1 96 - 94EMMEA di Mauri Meeting Pub 2 - 3 95 - 10Foppoli srl Piamborno Agroalimentari Pasini F. 1 - 3 85 - 10U.S: Cemmo Planet Pub Demo 0 - 3 53 - 75

    Spostamenti gara su richiesta consensuale

    Lincontro N 1747 (ITAS Ass. Edolo - U.S.O. Angolo) stato spostato, su ri-

    chiesta della squadra (ITAS Ass. Edolo) e consenso VERBALE della squadra

    avversaria, al 21/03/2012 alle ore 20,30 presso la palestra di Edolo

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSPol. Gratacasolo 31 12 11 1 0 34 9 1029 728Planet Pub Demo 26 11 8 3 0 29 13 977 808ITAS Ass. Edolo 24 10 8 2 0 25 7 771 582Mobili Polonioli 23 10 8 2 0 27 15 957 855Ca della Stropa S Zenone 22 11 8 3 0 25 16 863 864Felappi Gomme Marone 19 11 6 5 0 26 20 966 970G.S.O. AVIS Breno 19 12 7 5 0 27 24 1060 1090Foppoli srl Piamborno 18 12 6 6 0 25 25 1034 1053EMMEA di Mauri 14 11 4 7 0 21 26 1009 1017Meeting Pub 14 11 4 7 0 18 26 918 973Agroalimentari Pasini F. 13 11 4 7 0 20 25 949 974Malisia Arredamenti 11 10 3 7 0 17 23 768 855Maroni Turismo 7 11 3 8 0 13 29 858 956U.S.O. Angolo 5 10 2 8 0 8 27 642 829U.S: Cemmo 0 11 0 11 0 3 33 643 890

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    21

    Open Femminile

    Open Maschile

    Risultati 12 GiornataOttica Nodari SVTM EASY Volley 0 - 3 51 - 75SIAL Camuna Volley G.S.O. Corna 3 - 0 75 - 63Risultati 13 GiornataITAS Ass. Edolo Ristorante al Ponte 3 - 0 75 - 57

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSCavour Volley 35 12 12 0 0 36 6 1015 711Niardo Volley 34 12 11 1 0 35 8 1030 766Autofficina Troletti 26 11 8 3 0 28 12 924 803SVTM EASY Volley 25 11 9 2 0 29 12 960 772ITAS Ass. Edolo 19 12 7 5 0 26 21 1016 977SIAL Camuna Volley 19 11 6 5 0 24 21 950 917Ottica Nodari 16 11 6 5 0 21 22 923 928U.S. Malonno 13 11 4 7 0 19 23 862 905Pim Pam AIDO Artogne 13 11 4 7 0 16 24 818 855Pol. Gratacasolo 12 10 3 7 0 19 23 833 898Ristorante al Ponte 12 11 5 6 0 16 25 750 881G.S.O. Corna 10 10 3 7 0 14 24 787 828C.G. Rogno 8 11 2 9 0 13 28 763 900G.S. Darfo 6 10 3 7 0 13 27 787 901A.S.C. Capodiponte 1 12 0 12 0 3 36 578 954

    SemifinaliAndataGIEMME Commerciale ITAS Ass. Edolo 3 - 0 75 - 59Eredi Bellini RTM 3 - 0 75 - 35

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSEredi Bellini 3 1 1 0 0 3 0 75 35GIEMME Commerciale 3 1 1 0 0 3 0 75 59ITAS Ass. Edolo 0 1 0 1 0 0 3 59 75RTM 0 1 0 1 0 0 3 35 75

    Comunicazioni

    Le finali di categoria si disputeranno presso la palestra di cividatre Camuno domenica 18 marzo secondo il seguen-te programma:ore 16,00 finale 3/4 posto al meglio dei tre setore 18,00 finale 1/2 posto al meglio dei 5 setAl termine delle premiazioni momento associativo presso ri-storante/pizzeria da definire (quota a carico dei partecipan-ti) adesioni durante le finaliI dirigenti delle squadre iscritte al torneo di primavera devo-no passare in sede per ritirare il calendario del sopracitato torneo luned 12/03/2012

  • 22

    Commissione tecnica calcioComunicato N 14 del 5 Marzo 2012

    Open a 6

    Juniores

    Allievi

    Risultati 13 GiornataCassa Padana Pol. Oratorio Pian Camuno 3 - 10Officine Video Gorzone G.S. Darfo 7 - 4Pizza Pizza Maresci Priuli Sacca 6 - 9Autoofficina Troletti Macellaio da Mirko 6 - 1

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SPriuli Sacca 33 12 11 1 0 92 40Autoofficina Troletti 27 12 9 3 0 84 45Officine Video Gorzone 27 11 9 2 0 81 45Cassa Padana 15 10 5 5 0 61 56Pol. Oratorio Pian Camuno 15 11 5 6 0 55 55Pizza Pizza Maresci 13 12 4 7 1 42 64U.S. Berzo Monte 8 9 2 5 2 26 49G.S. Darfo 7 10 2 7 1 35 55Macellaio da Mirko 0 11 0 11 0 23 90

    Risultati 14 GiornataDamiolini Mobili AIDO Artogne N.D.U.S.O Angolo Terme Imeca 7 - 3Unicaplemo G.S. Darfo 4 - 5C.G. Rogno Du.Eco G.S.O. Breno 95-96 5 - 1Polisportiva Gianico G.S.O. Breno 94 4 - 3

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SG.S. Darfo 31 12 10 1 1 73 36Polisportiva Gianico 30 13 10 3 0 73 34U.S.O Angolo Terme 27 13 9 4 0 56 33G.S.O. Breno 94 27 13 9 4 0 62 39Unicaplemo 20 14 6 6 2 53 50C.G. Rogno Du.Eco 18 13 5 5 3 53 54Damiolini Mobili 17 13 5 6 2 56 62G.S.O. Breno 95-96 9 11 3 8 0 31 47AIDO Artogne 8 13 2 9 2 49 89Imeca 0 13 0 13 0 28 90

    Girone ARisultati 11 GiornataEdil Vione U.S. Edolo 3 - 1Scavi Circoncisi Cimbergo Impresa Botticchio N.P.Albergo Grazioli Camunacavi 3 - 3US MonnoCasa della Scarpa Contrada Mezzarro N.P.

    CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPContrada Mezzarro 2,48 26,0 10 0 0 2 1,2Scavi Circoncisi Cimbergo 1,70 18,0 9 0 0 4,5 2,7Edil Vione 1,32 15,0 10 0 0 3 1,8Camunacavi 0,99 13,0 11 0 0 3,5 2,1US MonnoCasa della Scarpa 0,93 9,0 9 0 0 1 0,6Impresa Botticchio 0,85 10,0 10 0 0 2,5 1,5Albergo Grazioli 0,47 10,0 11 0 0 8 4,8U.S. Edolo 0,29 8,0 10 0 0 8,5 5,1

    F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Nu-mero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

    Girone BRisultati 15 GiornataPol. Orat. Pian Camuno Ferrari Grandi Cucine 5 - 3Studio Rag. Canti A.S.D. Cimbergo 2 - 3Autolavaggio Poiatti Vecchie Glorie N.P.La Contabile - Sugar Reef Green Bar Pisogne 7 - 6

    CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPPol. Orat. Pian Camuno 2,59 34,0 13 0 0 0,5 0,3Pol. Gratacasolo 1 2,03 27,0 12 0 0 4,5 2,7La Contabile - Sugar Reef 1,95 24,0 12 0 0 1 0,6Ferrari Grandi Cucine 1,78 22,0 11 0 0 4 2,4Vecchie Glorie 1,22 14,0 11 0 0 1 0,6A.S.D. Cimbergo 1,21 22,0 14 0 0 8,5 5,1Green Bar Pisogne 0,62 8,0 12 0 0 1 0,6Studio Rag. Canti 0,43 6,0 12 0 0 1,5 0,9Autolavaggio Poiatti -0,05 0,0 11 0 0 1 0,6

    F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Nu-mero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    23

    Open a 7

    Girone CRisultati 10 GiornataQ8 MPA Lav. Edili Mondoni Lollio Agenzia Funebre 8 - 1Risultati 11 GiornataSBM IRFI Pian Camuno Tes Tosana Sonico 5 - 5Risultati 15 GiornataTelestudio Moia e Tonini O.L.C. Molly Malones 5 - 4Gratacasolo BigliardoClub Tes Tosana Sonico 3 - 5Auditerm Srl Bar Gelateria Merice 5 - 1Q8 MPA Lav. Edili Mondoni SBM IRFI Pian Camuno 3 - 4

    CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPAuditerm Srl 2,49 28,0 11 0 0 1 0,6Q8 MPA Lav. Edili Mondoni 2,28 28,0 12 0 0 1 0,6Tes Tosana Sonico 1,78 22,0 12 0 0 1 0,6Bar Gelateria Merice 1,31 16,0 12 0 0 0,5 0,3Telestudio Moia e Tonini 1,07 16,0 13 0 0 3,5 2,1O.L.C. Molly Malones 1,05 16,0 13 0 0 4 2,4Gratacasolo BigliardoClub 0,74 14,0 12 0 0 8,5 5,1SBM IRFI Pian Camuno 0,67 14,0 12 0 0 10 6Lollio Agenzia Funebre 0,36 5,0 13 0 0 0,5 0,3

    F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Nu-mero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

    Girone ARisultati 13 GiornataForneria Pastic. Salvetti G.S. Saviore 3 - 3Risultati 15 GiornataKamunia Paranoika Ristorante Aurora 3 - 5G.S. Borno 3R Energia Sofia Edil Sonico 6 - 8Sc Arsenal C.G. Rogno 4 - 7Mobili Bottanelli Com. U.S. Grevo 5 - 3Iseo Serrature Forneria Pastic. Salvetti 2 - 6ODG Duemila G.S. Saviore 6 - 1West Eden Cividate Iunaited 4 - 8Ciccio Pasticcio RG 76 2 - 3

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SODG Duemila 32 12 10 0 2 63 34Forneria Pastic. Salvetti 28 13 9 3 1 61 35Cividate Iunaited 28 13 9 3 1 64 42Sofia Edil Sonico 27 13 8 2 3 72 49CAI Santicolo 25 13 8 4 1 82 72C.G. Rogno 25 13 7 2 4 60 52Mobili Bottanelli Com. 21 14 6 5 3 62 48G.S. Saviore 21 13 6 4 3 44 41Iseo Serrature 19 14 6 7 1 49 56Ristorante Aurora 17 11 5 4 2 44 47G.S. Borno 3R Energia 13 12 4 7 1 57 57Sc Arsenal 12 12 4 8 0 39 67Ciccio Pasticcio 11 13 3 8 2 40 49West Eden 9 12 2 7 3 37 56RG 76 8 12 2 8 2 42 64U.S. Grevo 6 9 2 7 0 32 40Kamunia Paranoika 1 13 0 12 1 34 73

    Girone B

    Risultati 15 GiornataC.G. Pisogne Bessimo La Vicinia 1 - 6A.S. Beata Rugantino 6 - 5Caff del Corso Boario Aut. Visinoni Rogno 3 - 2Cemmo Futura Breno 7 - 2Naderset New Gelbo 7 - 3Bar Piazzetta Berzo Inf. Rosso Peperino 6 - 1

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SCemmo 28 13 9 3 1 51 33Rugantino 25 12 8 3 1 61 40Bar Piazzetta Berzo Inf. 25 13 8 4 1 70 49Naderset 24 13 7 3 3 52 45CMM Flli. Rizzi 23 13 7 4 2 73 58New Gelbo 21 12 7 5 0 56 53Caff del Corso Boario 21 14 7 7 0 46 44Aut. Visinoni Rogno 20 13 6 5 2 43 41Rosso Peperino 19 11 6 4 1 40 29Bessimo La Vicinia 17 13 5 6 2 60 49Agenzia Funebre Lollio 17 12 5 5 2 50 48A.S. Beata 17 12 5 5 2 51 54Ris. La Plasa Valle 13 11 4 6 1 35 49Futura Breno 8 12 2 8 2 54 77U.S. Edolo (-2) 4 10 2 8 0 18 45C.G. Pisogne 3 14 1 13 0 33 79

    Corso allenatori calcioPrimo incontro marted 13 marzo alle ore 20,30 Oratorio di Piamborno, i due incontri tecnici in palestra si svolge-ranno marted 20 e 27 marzo alle ore 20,30, chiusura del corso marted 10 aprile Oratorio di Piamborno.

    Coppa primavera open a 7Tutte le squadre eliminate nelle fasi finali del campionato open a 7 partecipano gratuitamente alla Coppa Primavera

  • 24

    Open Femminile

    Top Junior

    Open a 7 Nazionale

    Girone CRisultati 15 GiornataCorriere Caldinelli Z&G Service 1 - 2Orsetti Camuni Romec Stampi 3 - 6Amici di Ilario Alleanza Per 3 - 2C dellaStroppa-Sanzenone Costruttori Lombardi 11 - 4Bar Lollipop Esine RG Sezionali Venturi Frut N.P.Angolo Celtics 2009 G.S. Paspardo 5 - 2Bienno F.C.Rooster Energj 5 - 3Imp. Edile Bernardi I.M.G. Rogno N.P.

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SAngolo Celtics 2009 29 14 9 3 2 79 41Bar Lollipop Esine 29 13 9 2 2 71 55Romec Stampi 28 14 9 4 1 69 38I.M.G. Rogno 28 12 9 2 1 42 18Z&G Service 24 14 8 6 0 74 55C dellaStroppa-Sanzenone 22 13 7 5 1 80 55Amici di Ilario 21 13 6 4 3 47 40Bienno F.C.Rooster 21 13 6 4 3 51 54RG Sezionali Venturi Frut 18 12 5 4 3 60 42Imp. Edile Bernardi 18 12 5 4 3 42 46Corriere Caldinelli 17 11 5 4 2 48 36G.S. Paspardo 16 12 5 6 1 49 52Alleanza Per 13 13 4 8 1 37 51Energj 12 14 4 10 0 32 63Costruttori Lombardi 10 12 3 8 1 29 59Rondinera Global 8 13 2 9 2 48 83Orsetti Camuni 0 13 0 13 0 35 105

    Risultati 15 GiornataU.S. Malegno G.S. Borno 3 - 0Amici di Teo e Rami Monticolo Vacanze Boario 3 - 3LAngolo Fiorito Lages 5 - 3G.S. Darfo Mec World Srl G.S. Ono S. Pietro 2 - 3

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SAmici di Teo e Rami 30 14 9 2 3 69 39G.S. Ono S. Pietro 28 12 9 2 1 52 29Monticolo Vacanze Boario 22 13 6 3 4 59 39LAngolo Fiorito 21 12 7 5 0 49 51Term.Idr.GMF-CasRuralPeio 20 11 6 3 2 73 51G.S. Darfo Mec World Srl 15 13 4 6 3 57 56U.S. Malegno 14 13 4 7 2 35 51Lages 8 12 2 8 2 39 66G.S. Borno 1 12 0 11 1 27 78

    Risultati 15 GiornataTermoidr. Degani S.Zenone Imp. Edile Bernardi 3 - 4Tre Guerrrieri Rist.Pizz. Mac.Pagani Bigliardo CV 0 - 12Cevo Sport CPR Nica Sport 7 - 2G.S.O. Ono S. Pietro Polisportiva Gianico 3 - 1

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SCevo Sport CPR 33 12 11 1 0 104 16Mac.Pagani Bigliardo CV 30 12 10 2 0 59 23Nica Sport 27 12 9 3 0 67 48G.S.O. Ono S. Pietro 21 13 6 4 3 62 45Bar Borgo Antico 18 12 6 6 0 66 46Termoidr. Degani S.Zenone 16 12 5 6 1 58 52Imp. Edile Bernardi 8 12 2 8 2 28 56Polisportiva Gianico 6 10 2 8 0 28 52Tre Guerrrieri Rist.Pizz. 0 13 0 13 0 12 146

    Risultati 11 GiornataFettolini Group G.S. Ono S. Pietro 3 - 2U.S.O. Erbanno Pasticceria Formis Demo 6 - 2Or.Gorzone Non Solo Pizza U.S. Malegno 5 - 7G.S.O. Corna Real Cividate 4 - 3G.S. Darfo 93 Pol. Gratacasolo N.P.Tovini TinteggiatureDarfo C.G. Rogno Firat 5 - 8C.G. Rogno RGM U.S. Sacca ASD 3 - 8

    Spostamenti gara su richiesta consensualeLincontro N 918 (G.S. Darfo 93 - Pol. Gratacasolo) stato sposta-to, su richiesta della squadra (G.S. Darfo 93) e consenso VERBA-LE della squadra avversaria, al 08/03/2012 alle ore 20.30 pres-so il campo di Darfo

    CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SFettolini Group 26 11 8 1 2 59 25U.S.O. Erbanno 26 11 8 1 2 67 33G.S. Ono S. Pietro 24 11 8 3 0 78 34Or.Gorzone Non Solo Pizza 22 11 7 3 1 72 34U.S. Malegno 21 10 7 3 0 49 39Pol. Gratacasolo 19 10 6 3 1 60 50Pasticceria Formis Demo 16 10 5 4 1 39 46G.S.O. Corna 16 11 5 5 1 46 58G.S. Darfo 93 15 10 5 5 0 31 38U.S. Sacca ASD 12 10 4 6 0 47 53Real Cividate 8 11 2 7 2 41 67C.G. Rogno Firat 4 11 1 9 1 35 65C.G. Rogno RGM 4 11 1 9 1 25 83Tovini TinteggiatureDarfo 3 10 1 9 0 35 59

  • 7 M A R Z O 2 0 1 2

    25

    Commissione disciplinareComunicato N 14 del 5 Marzo 2012

    Open a 7

    Juniores

    Allievi

    Incontri non omologatiCALCIO

    999 Damiolini Mobili - AIDO ArtogneJuniores (Girone Unico) Non Disputato244 US MonnoCasa della Scarpa - Contrada MezzarroOpen 6 (Girone A) Non Pervenuto245 Scavi Circoncisi Cimbergo - Impresa BotticchioOpen 6 (Girone A) Non Pervenuto823 Autolavaggio Poiatti - Vecchie GlorieOpen 6 (Girone B) Non Pervenuto783 Imp. Edile Bernardi - I.M.G. RognoOpen 7 Camuno (Girone C) Non Pervenuto787 Bar Lollipop Esine - RG Sezionali Venturi FrutOpen 7 Camuno (Girone C) Non Pervenuto918 G.S. Darfo 93 - Pol. GratacasoloTop Junior (Girone Unico) Non Pervenuto

    TP CALCIO2379 Polisportiva Gianico B - Non solo piccoli fruttiCalcio Under 10 (Girone Unico) Non Pervenuto2375 U.S. Sacca Alegher - G.S. BornoCalcio Under 10 (Girone Unico) Non Pervenuto2434 Unipol Ass. U.s. Sacca - Immi SrlCalcio Under 12 (Girone Unico) Non Pervenuto

    TP VOLLEY1240 AIDO Tecnosap - Scooby Doo BiennoMinivolley Under 08 (Girone Unico) Non Pervenuto

    ProvvedimentiCALCIO

    AmmonizioneFontana Cesare (Pol. Oratorio Pian Camuno) [ Inc. n. 1084]Nicola Alessi (Pol. Oratorio Pian Camuno) [ Inc. n. 1084]Romelli Matteo (Cassa Padana) [ Inc. n. 1084]Treachi Luca (Autoofficina Troletti) [ Inc. n. 1085]

    Espulsione Temporanea (cartellino azzurro)Blanchetti Michele (Cassa Padana) [ Inc. n. 1084]

    Open a 6

    AmmonizioneAlbertinelli Sergio (U.S.O Angolo Terme) [ Inc. n. 1000]Bazzana Davide (Imeca) [ Inc. n. 1000]

    AmmonizioneBalzarini Giovanni (Edil Vione) [ Inc. n. 247]Bernardi Emanuele (Telestudio Moia e Tonini) [ Inc. n. 186]Ceresoli Eric (Telestudio Moia e Tonini) [ Inc. n. 186]Fanetti Massimiliano (Telestudio Moia e Tonini) [ Inc. n. 186]Laini Giacomo (O.L.C. Molly Malones) [ Inc. n. 186]Pezzotti Gian Battista (O.L.C. Molly Malones) [ Inc. n. 186]Smajlagic Admir (Gratacasolo BigliardoClub) [ Inc. n. 185]Veclani Valentino (Edil Vione) [ Inc. n. 247]

    AmmonizioneBranchi Siro (Sofia Edil Sonico) [ Inc. n. 482]Calzoni Giordano (Amici di Ilario) [ Inc. n. 773]Chini Matteo (Angolo Celtics 2009) [ Inc. n. 788]Ducoli Diego (Amici di Ilario) [ Inc. n. 773]Eladraoui Yassine (A.S. Beata) [ Inc. n. 633]Fontana Fabio (Sofia Edil Sonico) [ Inc. n. 482]Giorgi Cristian (Ciccio Pasticcio) [ Inc. n. 481]Gregorini Federico (RG 76) [ Inc. n. 481]Grosso Andrea (Futura Breno) [ Inc. n. 631]Laffranchini Daniele (New Gelbo) [ Inc. n. 630]Lardelli Guido (Rugantino) [ Inc. n. 633]Maffeis Giuseppe (U.S. Grevo) [ Inc. n. 478]Mancuso Aniello (Costruttori Lombardi) [ Inc. n. 773]Maranta Mauro (C.G. Rogno) [ Inc. n. 480]Rigali Marco (G.S. Borno 3R Energia) [ Inc. n. 482]Romelli Claudio (Futura Breno) [ Inc. n. 631]

  • 26

    Open a 7 Nazionale

    Top Junior

    Open a 7

    Open a 7 Nazionale

    Under 10 - Calcio

    Mista Amatori

    Allievi

    Sallaku Taulant (A.S. Beata) [ Inc. n. 633]Taddei Giordano (RG 76) [ Inc. n. 481]Zavala Arellano Denis Jose (Alleanza Per) [ Inc. n. 785]SqualificaCantoni Faustino (G.S. Saviore) [ Inc. n. 465]

    AmmonizioneMartinelli Omar (Amici di Teo e Rami) [ Inc. n. 330]Poma Stefano (G.S. Borno) [ Inc. n. 331]Ravazzoli Mattia (LAngolo Fiorito) [ Inc. n. 332]Spadola Simone (Monticolo Vacanze Boario) [ Inc. n. 330]Zanardini Stefano (Lages) [ Inc. n. 332]SqualificaCedri Agostino (Amici di Teo e Rami) [ Inc. n. 330]Squalifica di 4 gg - Insulti irriguardosi allalbitroSpadola Simone (Monticolo Vacanze Boario) [ Inc. n. 330]Squalifica di 1 gg - doppia ammonizione

    AmmonizioneBigatti Alberto (U.S. Malegno) [ Inc. n. 916]Scarpellini Gianluigi (U.S.O. Erbanno) [ Inc. n. 915]

    PALLAVOLO

    AmmonizioneTrotti Valentino (U.S.O. Angolo) [ Inc. n. 1766]

    SanzioniCALCIO

    Cassa Padana (Amici di Antonio ASD) [ Inc. n. 1084 ]Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro

    G.S. Saviore (U.S. Cemmo) [ Inc. n. 465 ]Ammenda di euro 15,00 - Espulsione diretta

    Amici di Teo e Rami (Ass. Sportiva Dil. Cimbergo) [ Inc. n. 330 ]Ammenda di euro 15,00 - Espulsione direttaMonticolo Vacanze Boario (A.S. Dilet. Boario Calcio) [ Inc. n. 330 ]Ammenda di euro 10,00 - Espulsione per somma di ammonizioni

    PALLAVOLO

    Ca della Stropa S Zenone (G.S.O. San Zenone) [ Inc. n. 1763 ]Ammenda di euro 9,00 - Ritardata presentazione degli atleti sul campo (oltre lorario dinizio)

    Mista Amatori

    TP CALCIO

    Mobimotor Niardo (Amici di Antonio ASD) [ Inc. n. 2381 ]Ammenda di euro 5,00 - Rapporto o referto di gara incompleto che non impedisce lomologazione del risultato

  • s.p.a.

    Info: 0364 591062

  • Nelle taglie e colori disponibili fino ad esaurimento scorte.IVA e lavorazioni escluse. Articoli scontati al

    Set ATLANTIS(Maglia + Pantaloncino)Prezzo listino 24,15

    Tuta allenamento ATLANTIS

    Prezzo listino 33,25

    Borsa ATLANTIS

    Prezzo listino 27,65

    Tuta 4 STELLERappresentanzaPrezzo listino 57,75

    Rain Jacket SPECTRO

    Prezzo listino 19,25

    Tuta SPECTRORappresentanzaPrezzo listino 47,25

    Bermuda 1934

    Prezzo listino 15,75

    Short

    Prezzo listino 8,40

    Calza TEMPO LIBERO

    Prezzo listino 6,93

    Casacca

    Prezzo listino 7,70

    9,66

    13,30

    11,06

    23,10

    7,70

    18,90

    6,30

    3,36

    2,78

    3,08

    Tel. 0364 591062Angelo 338 6366038

    Boris 348 6568076

of 28/28
C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O Valle Camonica Claudio Ceccon eletto presidente del CSI Vallecamonica Calcio: due sconfitte per il Niardo Campionato di sci trionfa lo Sci Cai Edolo Diversamente abili ugualmente sportivi 7 marzo 2012
Embed Size (px)
Recommended