+ All Categories
Home > Documents > Csi Insieme 42

Csi Insieme 42

Date post: 17-Mar-2016
Category:
Upload: csi-vallecamonica
View: 230 times
Download: 5 times
Share this document with a friend
Description:
Cifre e progetti 2009 per la Presidenza - Sacerdoti in campo con il CSI nazionale - Lo sci programma la nuova stagione - La forza del Bienno femminile nella trasferta di Gianico.
of 22 /22
Transcript
Page 1: Csi Insieme 42
Page 2: Csi Insieme 42

Scoprilo pressotutte le filiali dellaBanca di Valle Camonica

A noi giovani,da 15 a 25 anni,Banca di Valle Camonicariserva un serviziocompletamente gratis,e questo è niente,se siamo concretamenteinteressati c’è unabellissima sorpresaper noi... imperdibile,anche perchè non dureràper sempre.

Hei,hai sentito?

Page 3: Csi Insieme 42

2 9 O T T O B R E 2 0 0 8

1

Il giorno 15 ottobre 2008 alle ore 20.30 presso la sede del CSI di Vallecamonica a Plemo di Esine

si è riunita la presidenza di comitato per discutere diversi punti all’ordine del giorno, primo fra tutti la predispo-sizione del bilancio preventivo 2009 ed un analisi sulla chiusura 2008. È stato questo fine 2008 caratterizzato da alcuni aumenti di costi legati alla crisi economica ed all’aumento dei trasporti di tutti gli operatori bilancia-ti dall’aumento sulle tessere atleti per gli adulti. Il pareggio di bilancio, per-tanto, dal punto di vista contabile è stato raggiunto ma durante l’analisi dei vari capitoli sono stati evidenziati altri aspetti di criticità. Quello che più ci preoccupa è il futuro della sede as-sociativa, con scadenza di contratto affittuario nel 2013 ma con impellen-te bisogno di manutenzione straordi-naria soprattutto in capo al tetto del fabbricato e relative condutture di rac-colta e scarico pluviale. È un impe-gno di qualche decina di migliaia di euro che ci vedrà impegnati, insieme e con l’assenso della proprietà, pro-babilmente già dalla primavera 2009. Questo impegno gravoso verrà co-perto in parte con il ricorso al fondo di riserva ed in parte (un terzo) con l’accantonamento previsto in appo-sito capitolo di bilancio. Il 2009 sarà l’anno di celebrazione, per il nostro comitato, del trentesimo anniversa-rio e pertanto a maggio, in occasio-ne delle premiazioni di molti sport di squadra, si darà vita ad una apposita manifestazione commemorativa del tanto impegno profuso e delle tante

persone che hanno contribuito. La riunione di presidenza, allargata al contributo di due società affiliate, ha poi analizzato le prime problematiche legate alla partenza delle attività più numerose, sono stati riscontrati i so-liti problemi legati soprattutto alla ca-renza numerica dei volontari addetti alla direzione degli incontri, soprattut-to nel settore calcio. Si sono analiz-

zati poi i vari regolamenti che danno origine a contribuzioni a favore delle nostre società sportive e si è deciso di agglomerarli in unico articolato che verrà sottoposto all’approvazione del prossimo consiglio di comitato fissa-to per il giorno Giovedì 6 Novembre 2008. Il consiglio verrà inoltre chia-mato a decidere sulla circolare della presidenza nazionale che chiede a tutti i comitati di stabilire un proget-to di crescita vicino al 10% e di pro-grammarne le modalità operative. È questa una proposta coraggiosa ma anche molto provocativa, nel senso buono del termine, che vuole stimo-lare le capacità a volte sommerse sul territorio. Non è solo una rincorsa ai numeri crescenti ma vuole diventa-re un impegno di lavoro verso l’as-sociazione, un impegno che non può

nascondere attività di anno in anno proposte in fotocopia ma deve far emergere sforzi innovativi ed a vol-te anche coraggiosi. Il CSI, in quanto a coraggio, non è mai stato secon-do a nessuno, a noi le scommesse a fin di bene ci stimolano e pertan-to ci proveremo. La Vallecamonica è già uno (se non il) dei comitati con la più alta percentuale di tesserati ri-spetto alla popolazione residente e pertanto noi abbiamo già dato oltre l’immaginabile ma non smetteremo di pensare ancora in grande mante-nendo comunque sempre i piedi ben attaccati al suolo ed alla realtà in cui viviamo. Sempre la stessa circola-re ci suggerisce di aderire al proget-to dei gemellaggi fra comitati territo-rialmente distali, un modo simpatico per allargare le conoscenze e fruire di scambi sia culturali che ricreativi. La riunione, terminata a notte inoltra-ta, ha anche analizzato le prossime scadenze associative prossime che sono la convention di Assisi dell’Im-macolata alla quale si sono già iscrit-ti presidente,vice e consulente locali con ancora alcuni posti liberi per chi fosse interessato e l’assemblea elet-tiva regionale del 23 novembre alla quale sono chiamate anche tutte le società camune. Per il momento c’è solo una disponibilità a rappresen-tare il nostro comitato all’interno del consiglio regionale e pertanto sono auspicabili altre candidature da co-municare in segreteria al più presto per meglio predisporre le documen-tazioni obbligatorie.

Ceccon Claudio

Bilancio preventivo e trentesimo di fondazione all’esame della presidenza

La presidenza del CSI esamina cifre e progetti del 2009

Page 4: Csi Insieme 42

2

Franco Brienza, trequartista in forza alla Reggina e campione di fair-play della quinta giorna-

ta di serie A, sarà premiato dal Csi (Centro Sportivo Italiano) con l’asse-gnazione del “Discobolo al merito”, la massima onorificenza dell’associa-zione di ispirazione cristiana.Il premio è stato attribuito come rico-noscimento al gesto con cui il gioca-tore amaranto, durante Palermo-Reg-gina, in procinto di segnare un gol, ha preferito buttare fuori il pallone per consentire il soccorso ad un avver-sario, il rosanero Federico Balzaret-ti, rimasto a terra dopo uno scontro di gioco. Immediato l’applauso dello stadio. Immediati i complimenti di ar-bitro e giocatori.Ma non sono mancate le polemiche. Sì, perché il fair play dei calciatori in campo fa ancora discutere l’Ita-lia del calcio. Secondo alcuni, infatti, il gesto di Brienza è stato sbagliato, come per Renzo Ulivieri, presidente dell’Assoallenatori. Di tutt’altro avviso una buona parte del movimento sportivo, che applau-de a ciò che è accaduto al Barbera domenica 28 settembre.Tra quanti hanno apprezzato il gesto del numero 81 amaranto, espressione di lealtà in campo, oltre che rispetto per l’avversario, c’è anche il Csi, che domenica 26 ottobre, prima di Reggi-na - Lecce, premierà Franco Brienza con il “Discobolo al merito”.A consegnare il premio davanti al pubblico del “Granillo” saranno i di-rigenti del Csi reggino ed alcuni ra-gazzi degli oratori calabresi.

Il Csi premia con il discobolo Franco Brienza per il fair-play

Soddisfazione per quanto accadu-to domenica scorsa al “Barbera” è espressa dai vertici del Csi.

Secondo il presidente nazionale, Massimo Achini, infatti, «Di gesti come quelli di Brienza c’è un gran-de bisogno, sia per riumanizzare lo sport di vertice, sia per rafforzare la funzione di esempio positivo che i campioni possono esercitare sui no-stri giovani».Il nome di Brienza si va ad aggiun-gere a quello dell’ex sampdoriano Fabio Bazzani che, nel 2004, fu in-signito dello stesso premio per un episodio di fair-play durante Atalan-ta-Sampdoria.

Sacerdoti in campo

Per fortuna, son rimasti in pochi a chiedersi “cosa ci fa un sacerdote nel mondo sportivo?”. Anzi, aumen-tano ovunque le lamentele verso i giovani sacerdoti che si disinteres-sano del campetto e degli giovani atleti. In “un mondo che cambia”, si è passati dalla proibizione ad anda-re in bicicletta (negli anni trenta) alla convinzione che lo sport oggi è una frontiera educativa privilegiata per in-contrare ed evangelizzare tutti quei giovani che non frequentano le ca-noniche per la catechesi, ma che fre-quentano il campetto dell’oratorio per dar due calci al pallone.

Ben lo sanno i Consulenti ecclesia-stici, sacerdoti incaricati dai Vescovi ad affiancarsi e sostenere la fatica dei laici nel Centro Sportivo Italiano, sempre per educare attraverso lo sport. Si sono ritrovati in questi gior-

Discobolo al merito per il calciatore della Reggina dopo il suo gesto di sportività

Le proposte del CSI per avvicinare e coinvolgere i sacerdoti nell’attività sportiva

Page 5: Csi Insieme 42

2 9 O T T O B R E 2 0 0 8

3

ni tra Bologna e Roma i Consulenti regionali per valutare lo stato dell’as-sociazione alla luce del rinnovo delle cariche istituzionali, avvenuto in que-sti mesi: si respira aria di freschezza e voglia d’impegno in tutt’Italia. Del resto, anche a seguito alle indi-cazione di mons. Betori affidateci il mese scorso, l’aspetto pastorale va registrando un sempre maggior rico-noscimento: “ il CSI si trova in partico-lare sintonia con la Chiesa italiana”. Al punto che - prosegue il neovesco-vo di Firenze - “sul fronte della forma-zione e dell’educazione confidiamo che l’Associazione sappia individua-re con la fantasia e la creatività che non gli sono mai mancate, progetti, strategie, iniziative a favore dei nostri giovani ridando valore e centralità ai tradizionali luoghi educativi, gli Orato-ri”. Infatti sono molte le proposte che accompagneranno l’anno associativo con lo strumento pastorale “Anania. Atleta di Dio” ispirato dall’anno pao-lino. Un modo per stare da sacerdo-ti nello spogliatoio, con quella mar-cia in più che solo la fede può dare ai veri atleti. Nei due incontri di metà ottobre sono state confermate anche le proposte per avvicinare e coinvol-gere i sacerdoti quali protagonisti e non solo annunciatori nello sport: Cle-ricus Cup pronta a ripartire nelle di-scipline calcio e basket. Con qualche partita di Criket per chi proviene dal mondo asiatico. E poi, giunta al suo decennale, “Il Signore scia con voi”, la classica gara di sci per presbiteri. Papa Wojtyla era un grande sciato-re, come oggi anche il segretario di Papa Benedetto XVI, Padre Georg. Chissà mai se quest’ultimo non vo-glia gareggiare ed impreziosire la no-stra competizione del 2009. Aiutereb-be a dire“Andate in pace” a quanti lo sport proprio non lo accettano come strumento educativo.

Mons. Claudio Paganini

Il Centro Sportivo Italiano ha con-segnato ieri a Reggio Calabria il “Discobolo al merito sportivo” - la

sua più alta onorificenza - al calciatore amaranto Franco Brienza, che il 28 set-tembre, durante la partita di serie A Reg-gina-Palermo, aveva interrotto la sua cor-sa verso il gol dopo che due giocatori, uno per squadra, erano rimasti infortuna-ti a terra al centro del campo. Si è voluto premiare un gesto che non ha molti pre-cedenti nel mondo del calcio. Conservo ancora il ritaglio di un trafiletto apparso su un quotidiano circa quindici anni fa, che racconta di un gesto analogo com-piuto nel campionato di Eccellenza da un giocatore dell’Omegna, Enrico Dago, oggi membro di presidenza nel CSI, che calciò fuori la palla di un gol già sicuro, perché il portiere avversario era a terra urlando di dolore. Conservando quella notizia, mi chiedevo quanti anni sareb-bero passati prima di rivedere un ana-logo esempio di fair-play in una partita “vera”, con punti pesanti in palio. Sono passati appunto 15 anni, a mio avviso un po’ troppi per non chiedersi come e per-ché il senso autentico della sportività sia diventato un ingrediente così raro nello sport dei “grandi”. Sulle spalle dei pro-fessionisti, e dei grandi campioni in par-ticolare, grava la grande responsabilità di essere per i ragazzi esempi positivi da ammirare e condividere. Brienza il pre-mio del CSI l’ha meritato, oltre che per la generosità del gesto in sé, per aver ri-cordato ai suoi colleghi la loro correspon-sabilità educativa, e a noi tutti che una gara sportiva non può essere tensione a vincere “a prescindere”, tale da sacri-ficare senso di umanità e di solidarietà

verso l’avversario. «Giocare etico» do-vrebbe essere la regola e non l’eccezione. I Dago e i Brienza dovrebbero essere tanti da non fare più notizia. Per fortu-na nei campetti del CSI gesti spontanei da prima pagina ne accadono tanti. Ciò non toglie che forse il concetto di fair-play andrebbe ripensato ed esteso oltre i pur fondamentali principi di lealtà, correttez-za e probità. A livello giovanile il giocare “bello” (que-sto significa fair) è quello che fa uscire un ragazzo dal campo migliore di quan-do vi è entrato, che lo fa crescere come persona, che è proposto ed attuato in modo da conferire senso di fiducia, di ri-spetto, di assunzione di responsabilità, di cittadinanza. E se parliamo di ragaz-zi, il fair-play non può riguardare solo il loro comportamento, ma quello di tutti anche fuori dal campo: genitori, tecnici, dirigenti, giudici di gara. Chissà che un giorno non nasca proprio nel CSI un co-dice etico così concepito.

Massimo Achini

La regola d’orodi chi gioca in “fair play”

Il punto settimanale a cura di Massimo Achini

Page 6: Csi Insieme 42

4

Le società sportive impegnate nel campionato di sci si sono ritrovate a Edolo per gettare le

basi della prossima stagione sporti-va. Alla riunione, ospitata nella sede del Csi presso l’oratorio edolese, han-no partecipato i rappresentanti dello Sci Club Vezza d’Oglio, Sci Cai Edo-lo, Sci Club Pisogne e Sci Club Ron-gai; insieme al responsabile del set-tore sci Sergio Mazzola ha debuttato nella veste di coordinatore dell’attività sportiva del CSI camuno Giuseppe Moscardi, che svolge da quest’anno questo incarico in collaborazione con Ennio Pianta. Il clima cordiale e collaborativo del-la passata stagione si è confermato anche in questo primo incontro del nuovo anno sportivo; così dalla di-

scussione è uscito il nuovo regola-mento che conferma in gran parte quello attualmente in vigore. L’incontro tra i gruppi sportivi è servi-to anche ad abbozzare il calendario degli impegni agonistici, calendario ancora pieno di incognite e dubbi da sciogliere e, ovviamente, legato alle precipitazioni nevose che, si spera, siano in questa stagione abbondan-ti e, soprattutto, permettano di avvia-re il campionato alla fine di dicembre come hanno programmato i compo-nenti della commissione tecnica. Il circuito sciistico prevede comples-sivamente sei prove suddivise in cin-que slalom giganti e uno slalom spe-ciale; il via al campionato domenica 21 dicembre con la manifestazione organizzata a Temù o, in alternati-

va, al Passo del Tonale. Si prose-gue nel 2009 con la seconda prova, programmata sempre nelle locali-tà montane dell’Altavallecamonica, domenica 11 gennaio; gennaio sarà il mese più sfruttato dagli sciatori del Csi con tre prove consecutive, dopo Temù si scende a Borno domenica 18 e si conclude ancora al Tonale domenica 25. Montacampione ospita la prova del campionato zonale domenica 8 feb-braio quindi una sosta di sette gior-ni, dove eventualmente può essere recuperata una delle gare preceden-ti rinviate per qualsiasi motivo, per tornare sulle piste di sci domenica 25 febbraio in occasione dello sla-lom speciale in programma al Pas-so del Tonale. Le prime due domeniche di marzo saranno riservate ai recuperi di gare in calendario e non effettuate; chiu-sura della stagione per gli sciatori del Csi di Vallecamonica con l’appunta-mento, ormai tradizionale per i nostri gruppi sportivi, con il Gran Premio Nazionale di sci ospitato dalla loca-lità montana bellunese di Alleghe dal 12 al 15 marzo 2009. Calendario che ha ancora bisogno di alcune conferme come il regola-mento ma la macchina organizzati-va dello sci è stata messa in moto e si spera possa raggiungere i risultati positivi delle ultime stagioni; l’ottima intesa raggiunta tra i componenti del-la commissione tecnica, come sotto-lineato da Sergio Mazzola al termine della riunione di Edolo, fa ben spera-re in questo senso.

Stagione all’insegna della collaborazione per lo sci

Il via del campionato, neve permettendo, domenica 21 dicembre al Tonale

Page 7: Csi Insieme 42

2 9 O T T O B R E 2 0 0 8

5

Da questa stagione sportiva è in uso una nuova tessera CSI, per atleti e dirigenti, dotata di fo-

tografia e codice a barre.Le fotografie (scattate in formato foto-tessera su sfondo neu-tro), registra-te a colori in formato digitale jpeg o bmp (Bitmap), devono essere con-segnate o trasmesse via email al CSI ([email protected]). Ogni fotografia deve corrispon-dere ad un file denominato con il cogno-me, nome e data di nascita dell’atle-ta/dirigente nel seguente modo: ros-simario19960816 (che corrisponde a Rossi Mario nato il 16/8/1966) In assenza della fotografia digitale la tessera verrà comunque rilasciata con l’obbligo da parte della società di completarla con una fototessera tra-dizionale apposta sotto la pellico-la adesiva trasparente della tessera.

Tutte le tessere registrare entro il 14 novembre potranno essere ritirate presso la segreteria del CSI a Ple-mo di Esine da venerdì 21 novem-bre. Eventuali ristampe comporte-

ranno l’addebito di 0,50 € a tessera.Si ricorda che la scadenza delle tes-sere provvisorie è stata prorogata al 30 novembre.

Una nuova tessera digitale per il polisportivo

C’è tempo fino al 14 novembre per consegnare le fotografie degli atleti

Chiudono i dirigenti arbitriUltimo incontro venerdì 31 ottobre per i dirigenti arbitri di calcio e pallavolo

E’ in programma a Breno, nella sala assemblee del Bim di Vallecamonica, venerdì 31 ottobre alle ore 20,30 l’ulti-mo incontro di formazione per i dirigenti arbitri.In questa occasione si ritroveranno insieme i dirigenti arbitri di calcio e pallavolo per una serata dedicata alla medicina sportiva e ad alcuni contenuti associativi. Per chi ha iniziato il cammino formativo l’obbligo di aver par-tecipato ad almeno quattro dei cinque incontri program-mati mentre gli aspiranti arbitri già qualificati dovevano seguire due degli appuntamenti in calendario.

Page 8: Csi Insieme 42

6

Prosegue imbattuto il cammi-no della Nica Bienno nel cam-pionato di calcio femminile; nel-

la trasferta a Gianico la formazione biennese ha colto il terzo successo stagionale confermandosi al vertice del torneo. Netto il divario tra le deten-trici del titolo e la Polisportiva Gianico che con un punto all’attivo occupa, in coabitazione con altre compagini, l’ul-tima posizione della graduatoria. Le ragazze di casa non hanno comun-que sfigurato nel confronto proibitivo con le avversarie; il primo tempo infat-ti si è concluso con tre reti di scarto a favore delle ospiti con il Gianico che ha sfruttato al meglio la possibilità di calciare direttamente a rete il calcio d’inizio siglando due reti. Nella ripresa il diverso tasso tecnico, l’esperienza e la forza fisica sono venuti a galla permettendo al Bienno di prendere il largo; le ospiti a tratti hanno fatto vedere il gioco rapido e preciso del-la passata stagione che ha portato al primo posto nel campionato. Tut-te le ragazze a disposizione dell’am-pia rosa hanno dimostrato di essere già in buona forma e di puntare deci-samente alla conferma del titolo. Alle ragazze di Gianico, giovani ed alcu-ne all’esordio nell’attività del CSI, di-fetta l’esperienza ma non la grinta; nonostante le difficoltà dell’incontro, con la prima rete subita dopo pochi secondi, il Gianico non si è mai per-so d’animo lottando su ogni pallone. Questa caratteristica verrà buona nei prossimi anni per risalire le posizioni quando anche la lacuna dell’espe-rienza sarà colmata.

La forza del Bienno nella trasferta a Gianico

Brave comunque anche le giovani calciatrici di casa che non difettano di grinta

Nica Bienno - Categoria Open Femminile

Polisportiva Gianico - Categoria Open Femminile

Page 9: Csi Insieme 42

2 9 O T T O B R E 2 0 0 8

7

Dalle società sportiveDai campi e dalle palestre arrivano le prime fotografie delle nostre società ora attendiamo anche qualche cronaca degli incontri o di altre iniziative

Sotto:Darfo Giallo e Breno 2000dopo l’incontro della categoriaUnder 10 di Minivolley

Di fianco:la formazione dell’Unica Volleyalla festa inaugurale dell’attività polisportiva

Page 10: Csi Insieme 42

8

Sarà come lo scorso anno An-golo Terme, domenica 25 gen-naio 2009, ad ospitare la prova

del Trofeo Lombardia di tennistavolo organizzata dal CSI di Vallecamoni-ca. Il programma definitivo della di-ciannovesima edizione del circuito regionale di tennistavolo è stato invia-to in questi giorni con il regolamento, dal Coordinamento tecnico del CSI Lombardia. Le società sportive del CSI camuno sono state inserite nel-la Zona B insieme alle rappresentati-ve dei Comitati provinciali di Brescia, Crema, Cremona, Lodi e Mantova. Ad inaugurare il Trofeo Lombardia sarà la prova in programma a Mon-tichiari domenica 14 dicembre ed or-ganizzata dal CSI bresciano, quindi dopo l’appuntamento di Angolo Ter-me sarà la volta di Bagnolo San Vito (Mantova) domenica 1 marzo 2009. Novità per la giornata finale del Tro-feo Lombardia infatti, a differenza del-le passate edizioni, per motivi orga-nizzativi la finale è stata sdoppiata; le categorie giovanili si contenderan-no i titoli regionali a Ripalta Crema-sca domenica 29 marzo mentre gli adulti saranno impegnati nella finale a Como domenica 5 aprile. La scelta è stata imposta dai numeri delle adesioni alla finale che hanno protratto nelle ultime due stagioni lo svolgimento della finale fino a tarda sera con evidenti disagi per le socie-tà sportive provenienti da più lontano; con questa doppia finale i tempi delle gare saranno sveltiti e l’impegno ago-nistico diventerà meno gravoso.Il re-golamento regionale prevede undici

categorie maschili e femminili;si par-te dai Giovanissimi (1999/2000/2001) quindi Ragazzi/e (1996/97/98), lievi/e (1994/95), Juniores (1991/92/93), Under 21 (1987/1990) Seniores (dal 1970 al 1986) Adulti (dal 1958 al 1969) e Veterani (1957 e prece-denti). A queste categorie si aggiun-gono quelle per i tesserati alla Fitet; una unica per le classificate regio-nali e due, Fitet A e B, per i classifi-cati dalla prima alle terza categoria e quelli di quarta categoria. Il programma di massima delle prove in calendario prevede il ritrovo con il controllo delle tessere alle ore 8, quin-di la celebrazione della Santa Mes-sa nella palestra che ospita la mani-festazione e dalle ore 9 gli impegni agonistici degli adulti e degli atleti del-le categorie Fitet. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14 scenderanno in campo tutte le cate-gorie femminili e giovanili; al termine

delle gare del mattino e del pomerig-gio saranno effettuate le premiazioni.Tutte le società dovranno far perveni-re le iscrizioni via e-mail compilando l’apposita scheda completa in tutti i dati richiesti a [email protected] entro e non oltre il mercoledì prece-dente la gara; le iscrizioni inviate oltre tale data non saranno accolte. Dati gli iscritti sempre molto numerosi alle manifestazioni regionali le socie-tà organizzatrici delle prove dovran-no mettere a disposizione un campo gara con almeno 12 tavoli. La partecipazione al Trofeo Lombar-dia consente anche l’accesso alla fase nazionale dell’attività di tenni-stavolo in programma dal 16 al 19 aprile 2009.Le rappresentative dei comitati pro-vinciali saranno composte da atleti che hanno partecipato ad almeno tre prove, di cui due regionali e una pro-vinciale o a tre prove regionali.

Le date e le regoledel Trofeo regionale di tennistavolo

Primo impegno della Zona B del circuito regionale domenica 14 dicembre

Page 11: Csi Insieme 42

2 9 O T T O B R E 2 0 0 8

9

UnDer 14

Commissione attività polisportivaComunicato N° 4 del 27 Ottobre 2008

CaLCIo

paLLavoLo

UnDer 8

Risultati 2ª GiornataF2 Torneria - Aut Pezzotti Artogne 0-0 0-2 0-2GS Ceto Nadro - Polisportiva Gratacasolo 1-0 0-2 1-1

UnDer 10

Risultati 2ª GiornataGS Ceto Nadro - G.S.O. Breno 99 1-0 0-1 3-2Ferr. Stella Alpina -Oratorio Malegno 2000 3-0 2-1 5-1

Risultati 3ª GiornataG.S.O. Breno 2000 - Guerini Elio Artogne 3-1 2-0 2-1G.S.O. Breno 99 - Polisportiva Gianico 99 2-1 0-4 1-1Oratorio Malegno 2000 - Polisportiva Gianico 0-2 0-0 0-2Polisportiva Gratacasolo - GS Ceto Nadro 1-1 0-1 1-1Ferramenta Stella Alpina - US Berzo Monte 1-2 1-1 1-1

UnDer 12

Risultati 2ª GiornataPolisportiva Gianico - Macellaio da Mirko 2-1 1-1 4-2Risultati 3ª GiornataGS Darfo Specialtermica - Polisp. Gianico 0-2 0-9 1-3Falegn. Savardi Corteno - Braone 97/98 N.P.GS Ceto Nadro - Guerini Elio Artogne 2-4 2-0 1-1COGIM S.r.l. - G.S.O. Breno 97 N.D.G.S.O. Breno 98 - UNICA 0-2 1-5 0-1Macellaio da Mirko - US Berzo Monte 3-3 5-1 3-1

UnDer 14

Risultati 2ª GiornataPolisportiva Gianico - Priuli 0-2 6-0 0-1GS Ceto Nadro - COGIM S.r.l. 2-1 0-3 1-3Risultati 3ª GiornataGS Ceto Nadro - Polisportiva Gianico 1-2 1-3 1-2Carp. Rodoni Corteno - UNICA N.P.Anna Sport Vezza - US Berzo Monte 3-1 0-1 6-1IM Edile Bellicini Bienno - Priuli N.P.COGIM S.r.l. - Pescarzoli Assicurazioni 1-1 3-0 2-3GS Darfo Riparauto - Braone 95/96 2-1 0-6 2-2

UnDer 10

Risultati 2ª GiornataU.S. Montecchio GS Darfo Giallo 3 - 0Tre più Pietroboni serramenti 0 - 3

Risultati 3ª GiornataG.S.O. Breno 2000 GS Darfo Giallo 0 - 3Punto Edile Niardo COGIM S.r.l. Borno 0 - 3Tre più Salari S.r.l. 0 - 3AIDO - Zani Imp. Edile Pietroboni serramenti 3 - 0U.S. Montecchio GS Darfo Rosso 3 - 0

Risultati 2ª GiornataTre Più UnicaVolley 3 - 0Risultati 3ª GiornataGS Darfo Pim Pam Pizza 0 - 33D Torneria Meccanica NV Adamello V. Malonno 2 - 1 Credito Coop di BS Borno Oratorio Malegno 3 - 0Tre Più Farmacia Dott Vespa 3 - 0C.G. Rogno Bar Palazzetto Polisportiva Gianico 3 - 0C.G. Rogno Ducoli Achille GSO Piamborno 96 1 - 2Polisportiva Gratacasolo Arcobaleno Primavera 1 - 2AIDO Ragazze Volley Gorzone 1 - 2UnicaVolley CARIGE Assicurazioni 2 - 1US Sacca Arcobaleno Giallo 0 - 3

Page 12: Csi Insieme 42

10

paLLavoLo UnDer 12

CaLCIo - UnDer 10

CaLCIo - UnDer 12

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra I.S. G.A. F.I. G.P. C.O. C.C. G.A. F.F. TotaleGS Ceto Nadro 48,0 0 0 0 0 0 0 0 48,0Polisportiva Gratacasolo 48,0 0 0 0 0 0 0 0 48,0US Berzo Monte 48,0 0 0 0 0 0 0 0 48,0Braone 93/2000 45,0 0 0 0 0 0 0 0 45,0Ferramenta Stella Alpina 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0Polisportiva Gianico 99 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0G.S.O. Breno 99 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0Polisportiva Gianico 27,0 0 0 0 0 0 0 0 27,0G.S.O. Breno 2000 18,0 0 0 0 0 0 0 0 18,0Guerini Elio AIDO Artogne 9,0 0 0 0 0 0 0 0 9,0Oratorio Malegno 2000 6,0 0 0 0 0 0 0 0 6,0

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra I.S. G.A. F.I. G.P. C.O. C.C. G.A. F.F. TotaleBraone 97/98 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0Polisportiva Gianico 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0Guerini Elio AIDO Artogne 48,0 0 0 0 0 0 0 0 48,0GS Ceto Nadro 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0Macellaio da Mirko 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0UNICA 27,0 0 0 0 0 0 0 0 27,0Falegn. Savardi Corteno 27,0 0 0 0 0 0 0 0 27,0GS Darfo Specialtermica 12,0 0 0 0 0 0 0 0 12,0G.S.O. Breno 98 12,0 0 0 0 0 0 0 0 12,0US Berzo Monte 9,0 0 0 0 0 0 0 0 9,0COGIM S.r.l. 0,0 0 0 0 0 0 0 0 0,0

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

Risultati 2ª GiornataButterflies L@ Chiocciol@ 3 - 0Tre più Red Stars Ossimo 0 - 3Risultati 3ª GiornataL@ Chiocciol@ Grifon D’oro Bienno 3 - 0 Pol. Gratacasolo A BerzoVolley B. Angels 3 - 0 Magic Cogno GSO Piamborno 97 1 - 2Pol. Gratacasolo B Fiorini Vern. Sacca A 0 - 3AGIP Nodari Butterflies 0 - 3

AIDO Artogne KINDER BerzoVolley Red Angels 2 - 1Hotel Lory Eracleamare VE Fiorini Vern. Sacca B 0 - 3Rist. Piz. “Al Cenacolo” COGIM S.r.l. Borno B. 2 - 1Red Stars Ossimo G.S.O. Breno 99/98 3 - 0Tre più G.S.O. Breno 97 1 - 2Pietroboni Serramenti Oratorio Malegno 0 - 3Power System COGIM S.r.l. Borno Blu 1 - 2U.S. Montecchio GSO Piamborno 98 3 - 0

Page 13: Csi Insieme 42

2 9 O T T O B R E 2 0 0 8

11

CaLCIo - UnDer 14

paLLavoLo - UnDer 14

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra I.S. G.A. F.I. G.P. C.O. C.C. G.A. F.F. TotaleUNICA 78,0 0 0 0 0 0 0 0 78,0COGIM S.r.l. 69,3 0 0 0 0 0 0 0 69,3Polisportiva Gianico 69,3 0 0 0 0 0 0 0 69,3Carpent. Rodoni Corteno 65,0 0 0 0 0 0 0 0 65,0Anna Sport Vezza D’Oglio 65,0 0 0 0 0 0 0 0 65,0IM Edile Bellicini Bienno 65,0 0 0 0 0 0 0 0 65,0Priuli 65,0 0 0 0 0 0 0 0 65,0Pescarzoli Assicurazioni 60,7 0 0 0 0 0 0 0 60,7G.S.O. Breno 95/96 52,0 0 0 0 0 0 0 0 52,0US Berzo Monte 52,0 0 0 0 0 0 0 0 52,0Braone 95/96 43,3 0 0 0 0 0 0 0 43,3GS Darfo Riparauto 34,7 0 0 0 0 0 0 0 34,7GS Ceto Nadro 26,0 0 0 0 0 0 0 0 26,0

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra I.S. G.A. F.I. G.P. C.O. C.C. G.A. F.F. TotaleArcobaleno Giallo 78,0 0 0 0 0 0 0 0 78,0Credito Coop di BS Borno 78,0 0 0 0 0 0 0 0 78,03D Torneria Meccanica NV 78,0 0 0 0 0 0 0 0 78,0Volley S.Ambrogio Gorzone 78,0 0 0 0 0 0 0 0 78,0Pim Pam Pizza 69,3 0 0 0 0 0 0 0 69,3GSO Piamborno 96 69,3 0 0 0 0 0 0 0 69,3C.G. Rogno Bar Palazzetto 69,3 0 0 0 0 0 0 0 69,3Adamello Volley Malonno 69,3 0 0 0 0 0 0 0 69,3Tre Più 69,3 0 0 0 0 0 0 0 69,3Arcobaleno Primavera 60,7 0 0 0 0 0 0 0 60,7CARIGE Assicurazioni 52,0 0 0 0 0 0 0 0 52,0US Sacca 52,0 0 0 0 0 0 0 0 52,0AIDO Ragazze 52,0 0 0 0 0 0 0 0 52,0UnicaVolley 43,3 0 0 0 0 0 0 0 43,3Farmacia Dott Vespa 43,3 0 0 0 0 0 0 0 43,3Polisportiva Gratacasolo 43,3 0 0 0 0 0 0 0 43,3GS Darfo 43,3 0 0 0 0 0 0 0 43,3Oratorio Malegno 43,3 0 0 0 0 0 0 0 43,3C.G. Rogno Ducoli Achille 43,3 0 0 0 0 0 0 0 43,3Polisportiva Gianico 0,0 0 0 0 0 0 0 0 0,0

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in PiscinaC.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

Page 14: Csi Insieme 42

12

paLLavoLo - UnDer 12

paLLavoLo - UnDer 10

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra I.S. G.A. F.I. G.P. C.O. C.C. G.A. F.F. TotaleSalari S.r.l. 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0AIDO - Zani Imp. Edile 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0U.S. Montecchio 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0GS Darfo Rosso 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0COGIM S.r.l. Borno 36,0 0 0 0 0 0 0 0 36,0GS Darfo Giallo 36,0 0 0 0 0 0 0 0 36,0Pietroboni serramenti 30,0 0 0 0 0 0 0 0 30,0Punto Edile Niardo 24,0 0 0 0 0 0 0 0 24,0Tre più 12,0 0 0 0 0 0 0 0 12,0G.S.O. Breno 2000 6,0 0 0 0 0 0 0 0 6,0

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra I.S. G.A. F.I. G.P. C.O. C.C. G.A. F.F. TotaleButterflies 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0U.S. Montecchio 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0Oratorio Malegno 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0Pol. Gratacasolo A 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0COGIM S.r.l. Borno Blu 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0Red Stars Ossimo 54,0 0 0 0 0 0 0 0 54,0Fiorini Verniciat Sacca A 48,0 0 0 0 0 0 0 0 48,0L@ Chiocciol@ 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0BerzoVolley Red Angels 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0Fiorini Verniciat Sacca B 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0Rist. Piz. “Al Cenacolo” 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0AIDO Artogne KINDER 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0G.S.O. Breno 97 42,0 0 0 0 0 0 0 0 42,0Grifon D’oro Bienno 36,0 0 0 0 0 0 0 0 36,0Pietroboni Serramenti 36,0 0 0 0 0 0 0 0 36,0GSO Piamborno 97 30,0 0 0 0 0 0 0 0 30,0Magic Cogno 24,0 0 0 0 0 0 0 0 24,0COGIM S.r.l. Borno Bianco 24,0 0 0 0 0 0 0 0 24,0G.S.O. Breno 99/98 24,0 0 0 0 0 0 0 0 24,0GSO Piamborno 98 24,0 0 0 0 0 0 0 0 24,0Power System 24,0 0 0 0 0 0 0 0 24,0BerzoVolley Blue Angels 24,0 0 0 0 0 0 0 0 24,0Tre più 18,0 0 0 0 0 0 0 0 18,0Pol. Gratacasolo B 12,0 0 0 0 0 0 0 0 12,0Hotel Lory Eracleamare VE 12,0 0 0 0 0 0 0 0 12,0AGIP Nodari 12,0 0 0 0 0 0 0 0 12,0

Page 15: Csi Insieme 42

2 9 O T T O B R E 2 0 0 8

13

Commissione tecnica pallavoloComunicato N°1 del 27 Ottobre 2008

aLLIeve

Risultati 1ª GiornataPolisportiva Ossimo Unica Volley 0 - 3G.S. Darfo Adamello V. Malonno 0 - 3 Power System Clan Ponte di Legno 3 - 0Comis Niardo Volley Aido Young 3 - 0IMEL Imp.Elett Civili Ind G.S.O. Breno 0 - 3Cogin srl Borno GSO S. Zenone 3 - 1Polisportiva Gratacasolo Pedretti Calcestruzzi 0 - 3Bar Colombine P.camuno GSO Piamborno 94-95 3 - 0

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSG.S.O. Breno 3 1 1 0 0 3 0 75 34Adamello V. Malonno 3 1 1 0 0 3 0 77 62Comis Niardo V. 3 1 1 0 0 3 0 75 50Power System 3 1 1 0 0 3 0 75 58Bar Colombine 3 1 1 0 0 3 0 76 48Unica Volley 3 1 1 0 0 3 0 77 63Pedretti Calcestruzzi 3 1 1 0 0 3 0 75 52Cogin srl Borno 3 1 1 0 0 3 1 98 69GSO S. Zenone 0 1 0 1 0 1 3 69 98IMEL Imp.Elettrici 0 1 0 1 0 0 3 34 75GSO Piamborno 0 1 0 1 0 0 3 48 76Clan Pontedilegno 0 1 0 1 0 0 3 58 75Aido Young 0 1 0 1 0 0 3 50 75Polisportiva Ossimo 0 1 0 1 0 0 3 63 77G.S. Darfo 0 1 0 1 0 0 3 62 77Polisp. Gratacasolo 0 1 0 1 0 0 3 52 75

JUnIoreS FemmInILe

Risultati 1ª GiornataTRE PIU’ Costruzioni Ristorante al Ponte 1 - 3AIDO Nostrani Trasporti Ciuffo 4ever 0 - 3Pixie Bar La Piadina Cogno N.D.ASC Capo di Ponte Beca Impianti Malegno 0 - 3GS Darfo GSO. S. Zenone 0 - 3RINUOVA Unica Volley 1 - 3

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSCiuffo 4ever 3 1 1 0 0 3 0 75 42Beca Im. Malegno 3 1 1 0 0 3 0 75 56GSO. S. Zenone 3 1 1 0 0 3 0 75 46

Ristorante al Ponte 3 1 1 0 0 3 1 103 89Unica Volley 3 1 1 0 0 3 1 95 67Pixie Bar 0 1 0 0 1 0 0 0 0La Piadina Cogno 0 1 0 0 1 0 0 0 0Tre più Costruzioni 0 1 0 1 0 1 3 89 103RINUOVA 0 1 0 1 0 1 3 67 95GS Darfo 0 1 0 1 0 0 3 46 75Asc Capo di Ponte 0 1 0 1 0 0 3 56 75Nostrani Trasporti 0 1 0 1 0 0 3 42 75

rIChIamoSi richiama la società Tre Più Costruzioni affinchè pre-senti i documenti d’identità nei tempi previsti..

SpoSTamenTI GaraSi autorizza lo spostamento della gara n 1562 tra A.S.C. Capo di Ponte e Piadina Cogno del 29/11/2008 al 28/11/2008 alle ore18,30 nella palestra di Capo di Ponte.Si autorizza l’anticipo della gara n 1567 tra Rist. Al Pon-te e UNICA Volley del 30/11/2008 dalle ore16,00 alle ore 14,30 nella palestra di Vezza D’Oglio.Si autorizza lo spostamento della gara n 1579 tra UNICA VOLLEY e Piadina Cogno del 10/01/2009 al 13/01/2009 alle ore 20,000 nella palestra di Esine.Si autorizza lo spostamento della gara n 1620 tra RI-NUOVA e Piadina Cogno del 28/02/2009 al 26/02/2009 alle ore19,00 nella palestra di Bienno.

open mISTa

Risultati 1ª GiornataTRE PIU’ Costruzioni Punto Sport Sonico 3 - 0Acconciature Luigi GELATANDO 3 - 2US Malonno ACS Ass.Cernite Sb. 2 - 3

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSTre più Costruzioni 3 1 1 0 0 3 0 75 52ACS Ass.Cernite Sb. 2 1 1 0 0 3 2 103 96Acconciature Luigi 2 1 1 0 0 3 2 101 103GELATANDO 1 1 0 1 0 2 3 103 101US Malonno 1 1 0 1 0 2 3 96 103Punto Sport Sonico 0 1 0 1 0 0 3 52 75

Page 16: Csi Insieme 42

14

Commissione tecnica calcioComunicato N° 4 del 27 Ottobre 2008

aLLIevI

GIrone UnICo

Risultati 4ª GiornataOrat. D. Bosco Gorzone G.S. Ceto Nadro 5 - 5Imp. Edile Bellicini A.S.D. Beata 4 - 6Nuova Metal Aido Artogne C.G. Rogno 7 - 4Domenighini Lampadari G.S. Darfo 0 - 6Lavori Edili Occhi Automazione Sistemi 9 - 0

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SLavori Edili Occhi 12 4 4 0 0 33 9G.S. Darfo 9 3 3 0 0 18 5Imp. Edile Bellicini 9 4 3 1 0 21 13Oratorio Gorzone 7 4 2 1 1 23 10G.S. Ceto Nadro 7 4 2 1 1 16 13A.S.D. Beata 6 4 2 2 0 15 16Nuova Metal Artogne 3 4 1 3 0 20 31C.G. Rogno 3 4 1 3 0 11 28Automazione Sistemi 0 3 0 3 0 5 18Domenighini Lampadari 0 4 0 4 0 4 23

JUnIoreS

GIrone UnICo

Risultati 3ª GiornataG.S.Darfo G&G Segn. Stradale 10 - 3Risultati 4ª GiornataG.S. Ceto Nadro G.S.O. Demo 10 - 3GS.Borno Imp.Ed.Avanzini U.S. Malegno 2 - 4G.S.Darfo Edilor Energy Srl 2 - 2Alimentari 2000 Corteno IM Elettroimpianti 6 - 7

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SG.S. Ceto Nadro 12 4 4 0 0 29 7G.S.Darfo 8 4 2 0 2 20 10Alim. 2000 Corteno 6 4 2 2 0 21 20U.S. Malegno 6 3 2 1 0 9 11Edilor Energy Srl 4 4 1 2 1 14 14

G.S.O. Demo 4 3 1 1 1 10 16G&G Segn. Stradale 3 3 1 2 0 13 20IM Elettroimpianti 3 3 1 2 0 12 21GS.Borno I. Ed.Avanzini 0 4 0 4 0 10 19

open 6

GIrone a

Risultati 4ª GiornataDylan Pub Malonno Serafino Trasporti 6 - 2G.S.O. Breno US Pescarzo di Breno 6 - 6Nico’s Bar-Passo Tonale L.M. Fashion Edolo 10 - 1Sofia Edil Sonico Camuna Cavi Edolo 6 - 4Amici della Valle Bar Cantinetta Sonico 1 - 8La Locanda Edolo O.L.C. Laini 1 - 2Albergo Grazioli Prima Visione Edolo 6 - 2Imp. Edile Bernardi US Monno Casa Scarpa 4 - 1

CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen.PDPFPImp. Edile Bernardi 3,00 12,0 4 0 0 0 0Sofia Edil Sonico 2,43 10,0 4 0 0 0,5 0,3Bar Cantinetta Sonico 2,18 9,0 4 0 0 0,5 0,3G.S.O. Breno 2,13 10,0 4 0 0 2,5 1,5U.S. Pescarzo di Breno 1,75 7,0 4 0 0 0 0Nico’s Bar Tonale 1,43 6,0 4 0 0 0,5 0,3Albergo Grazioli 1,38 7,0 4 0 0 2,5 1,5US Monno Casa Scarpa 1,35 6,0 4 0 0 1 0,6Prima Visione Edolo 1,13 6,0 4 0 0 2,5 1,5O.L.C. Laini 0,78 4,0 4 0 0 1,5 0,9Serafino Trasporti 0,70 4,0 4 0 0 2 1,2Amici della Valle 0,68 3,0 4 0 0 0,5 0,3Dylan Pub Malonno 0,68 6,0 4 0 0 5,5 3,3Camuna Cavi Edolo 0,68 3,0 4 0 0 0,5 0,3L.M. Fashion Edolo -0,08 0,0 4 0 0 0,5 0,3La Locanda Edolo -1,28 0,0 4 0 0 8,5 5,1

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Nume-ro incontri disputatiBon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

Page 17: Csi Insieme 42

2 9 O T T O B R E 2 0 0 8

15

GIrone B

Risultati 4ª GiornataLello Pizza Malonno Bar The Best 3 - 2Pol. Gratacasolo 2 U.S.- Malegno 8 - 9Edilton Ghiroldi Faustino Bar Sport S. Giulia 2 - 4Vecchie Glorie Tipografia Brenese 1 - 1Real Cisva Orat. D.B. Gorzone A 2 - 4Faiv-Lacontabile Or.Esine Arredamenti 2P Malegno 0 - 3Tes Tosana Sonico Autolavaggi Poiatti 5 - 4

CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPOrat. D.B. Gorzone A 2,93 12,0 4 0 0 0,5 0,3Tes Tosana Sonico 2,80 9,0 3 0 0 1 0,6U.S.- Malegno 2,70 12,0 4 0 0 2 1,2Bar Sport S. Giulia 2,18 9,0 4 0 0 0,5 0,3Tipografia Brenese 1,85 4,0 2 0 0 0,5 0,3Lello Pizza Malonno 1,35 6,0 4 0 0 1 0,6Edilton Ghiroldi F. 1,25 5,0 4 0 0 0 0Pol. Gratacasolo 2 1,00 3,0 3 0 0 0 0Vecchie Glorie 0,93 4,0 4 0 0 0,5 0,3Arredamenti 2P Malegno 0,85 4,0 4 0 0 1 0,6Autolavaggi Poiatti 0,75 3,0 4 0 0 0 0Real Cisva 0,57 2,0 3 0 0 0,5 0,3Bar The Best 0,03 1,0 3 0 0 1,5 0,9Faiv-Lacontabile Esine 0,00 0,0 3 0 0 0 0La Siesta Edolo -0,10 0,0 3 0 0 0,5 0,3

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Nume-ro incontri disputatiBon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

GIrone CRisultati 3ª GiornataLollio Agenzia Funebre Immi Drafo B.T. Srl 1 - 3Risultati 4ª GiornataGrignaghe Trat.S. Michele Kamunia Paranoika 1 - 2Pol. Gratacasolo 1 Gelateria Autostazione 2 - 8Lollio Agenzia Funebre C.G. Rogno 1 - 4Orat. D.B. Gorzone B Boario Calcio 1 - 2Dolcevita Barbecues G.S. Corna 6 - 5Secam Terzano I.M.G. Rogno 4 - 5GSO Gratacasolo Immi Drafo B.T. Srl 5 - 4

CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPE.G. Artogne Angolo 2,90 9,0 3 0 0 0,5 0,3Gelat. Autostazione 2,50 10,0 4 0 0 0 0Boario Calcio 2,35 10,0 4 0 0 1 0,6C.G. Rogno 2,25 9,0 4 0 0 0 0Immi Drafo B.T. Srl 2,18 9,0 4 0 0 0,5 0,3Kamunia Paranoika 2,00 6,0 3 0 0 0 0Dolcevita Barbecues 1,60 7,0 4 0 0 1 0,6I.M.G. Rogno 1,35 6,0 4 0 0 1 0,6

Orat. D.B. Gorzone B 0,85 4,0 4 0 0 1 0,6GSO Gratacasolo 0,75 3,0 4 0 0 0 0Lollio Ag. Funebre 0,50 2,0 4 0 0 0 0Grignaghe T.S. Michele 0,08 0,0 4 0 0 0,5 0,3Secam Terzano -0,10 0,0 3 0 0 0,5 0,3Pol. Gratacasolo 1 -0,15 0,0 4 0 0 1 0,6G.S. Corna -1,20 6,0 3 0 0 16 9,6

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Nume-ro incontri disputatiBon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

open 7

GIrone a

Risultati 3ª GiornataPanificio Guizzardi Vezza Valmon Mont. Niardo 2 - 2Risultati 4ª GiornataG.S.Dalignese Valmon Mont. Niardo 4 - 3US.Grevo Colori e Vernici Saniland - Bar Il Vizio 4 - 3Coget Corteno Imp.Andreoli Cemmo 8 - 2Bar Casablanca-S-T.Chiodi G.S. Paspardo 4 - 4Vibi Elettrorecuperi Bar le Foppe Nadro 0 - 5Panificio Guizzardi Vezza Lavori Edili Ferrari Ono 3 - 3

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SBar le Foppe Nadro 9 3 3 0 0 15 4G.S.Dalignese 7 3 2 0 1 12 6Coget Corteno 6 3 2 1 0 18 6Ris.Bracconiere Bkdv 6 3 2 1 0 17 9Vibi Elettrorecuperi 6 3 2 1 0 12 8Casablanca ST.Chiodi 5 3 1 0 2 16 9Valmon Montaggi Niardo 5 4 1 1 2 13 12US Grevo Colori/Vernici 5 4 1 1 2 13 13Pan. Guizzardi Vezza 5 4 1 1 2 11 15Lavori Edili Ferrari 3 4 0 1 3 13 15G.S. Paspardo 2 3 0 1 2 8 12Saniland/Bar Il Vizio 0 3 0 3 0 5 19Imp.Andreoli Cemmo 0 4 0 4 0 9 34

GIrone B

Risultati 4ª GiornataPiz-Bon Edolo Raba Sport Braone 4 - 8Spedizioni Taboni Amici di Cesco 3 - 6Nadro Fashion Pub Ceto 1 - 2Amici Teo e Rami Minimo Spazio Abitabile 5 - 6U.S.Grevo G.S.O. Demo 11 - 4A.S.D. Boario Tokens 2 - 4

Page 18: Csi Insieme 42

16

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SRaba Sport Braone 12 4 4 0 0 26 11Ceto 12 4 4 0 0 22 9U.S.Grevo 9 4 3 1 0 21 14Amici di Cesco 8 4 2 0 2 15 10Tokens 7 3 2 0 1 9 6Nadro Fashion Pub 4 4 1 2 1 9 10Piz-Bon Edolo 3 4 1 3 0 19 19Cai Santicolo 3 3 1 2 0 10 15G.S.O. Demo 3 3 1 2 0 12 18Spedizioni Taboni 3 3 1 2 0 8 16Minimo Spazio Abitabile 3 4 1 3 0 15 29A.S.D. Boario 0 3 0 3 0 5 9Amici Teo e Rami 0 3 0 3 0 10 15

GIrone C

Risultati 4ª GiornataAgriturismo Lumaghera Gelatissimo GS Borno 7 - 1G.S.A. Autoff. Troletti Valcart 6 - 3Idrotermosanit. Ghiroldi F.C. Semeçao 2 - 7Silvio Fedriga Torn.Metal Cividate Iunaited 0 - 1Lages Pisogne M.P. Gas Controls 1 - 3Forneria Saviori Allianz Bank 2 - 3

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SF.C. Semeçao 12 4 4 0 0 33 14M.P. Gas Controls 10 4 3 0 1 12 6Valcart 9 4 3 1 0 25 13G.S.A. Autoff. Troletti 7 4 2 1 1 17 14Agriturismo Lumaghera 7 4 2 1 1 16 13Lages Pisogne 6 4 2 2 0 21 17Cividate Iunaited 6 3 2 1 0 12 11Allianz Bank 4 3 1 1 1 10 10Idrotermos. Ghiroldi 3 4 1 3 0 8 17Silvio Fedriga Tor.Met. (-2) 2 4 1 2 1 8 9Forneria Saviori 1 3 0 2 1 8 11Gelatissimo GS Borno 0 4 0 4 0 12 28US Bessimo la Vicinia 0 3 0 3 0 8 27

GIrone DRisultati 4ª GiornataCarpenteria Metalli 2M Iseo Serrature Pisogne 5 - 1Autogrill la Sosta Lollipop 6 - 8River Budrio A.S.D. Beata 5 - 3La Tana da Mario Nova Trex 3 - 5G.S. Borno Macelleria Pagani 6 - 4

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SG.S. Borno 12 4 4 0 0 29 9Rizzi Commerciale 9 3 3 0 0 17 6

River Budrio 8 4 2 0 2 16 13Carpenteria Met. 2M 7 4 2 1 1 22 14Lollipop 6 3 2 1 0 15 15Sandrini Serrande 4 3 1 1 1 7 9Iseo Serrature Pisogne 4 4 1 2 1 9 15Nova Trex 3 3 1 2 0 10 18A.S.D. Beata 2 3 0 1 2 8 10Macelleria Pagani 2 3 0 1 2 9 11La Tana da Mario 1 4 0 3 1 10 19Autogrill la Sosta 0 4 0 4 0 9 22

open FemmInILe

GIrone UnICoRisultati 4ª GiornataPol. Gianico Nica Bienno 4 - 9Cotti Moto Market Rogno Arredi Giori 0 - 6G.S. Ceto Nadro Term. Degani Pisogne 7 - 3Nazionale Pontedilegno Rident Croazia Malonno 5 - 0

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SNazionale Pontedilegno 12 4 4 0 0 20 6Nica Bienno 9 3 3 0 0 17 7Rogno Arredi Giori 8 4 2 0 2 10 2Imp. Edile Bernardi 7 3 2 0 1 9 4G.S. Ceto Nadro 4 4 1 2 1 16 17Term. Degani Pisogne 1 3 0 2 1 5 11Cotti Moto Market 1 3 0 2 1 3 12Pol. Gianico 1 4 0 3 1 11 21Rident Croazia Malonno 1 4 0 3 1 6 17

Top JUnIor

GIrone UnICoRisultati 4ª GiornataG&GO Erbanno F.lli Petenzi Elko Trans 7 - 1Immobiliare Disetti Ris. al Ponte Cividate 7 - 2Ecowren Oratorio S.G.B. Bienno 6 - 4F. A. Service Cotti Cottini Arredamenti 8 - 1

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SF. A. Service 12 4 4 0 0 27 6Ecowren 9 4 3 1 0 20 15Oratorio Bienno 9 4 3 1 0 17 13Immobiliare Disetti 6 3 2 1 0 19 10G&GO Erbanno 6 4 2 2 0 17 15Ris. al Ponte Cividate 3 4 1 3 0 10 22F.lli Petenzi Elko Trans 0 3 0 3 0 4 15Cotti Cottini Arredamenti 0 4 0 4 0 7 25

Page 19: Csi Insieme 42

2 9 O T T O B R E 2 0 0 8

17

Commissione tecnica disciplinareComunicato N° 4 del 27 Ottobre 2008

InConTrI non omoLoGaTI

CaLCIo UnDer 12

1184 COGIM S.r.l. - G.S.O. Breno 97 Calcio Under 12 (Girone Unico) Non Disputato1175 Falegn. Savardi Corteno - Braone 97/98 Calcio Under 12 (Girone Unico) Non Pervenuto

CaLCIo UnDer 14

1372 Carpent. Rodoni Corteno - UNICA Calcio Under 14 (Girone Unico) Non Pervenuto1374 IM Edile Bellicini Bienno - Priuli Calcio Under 14 (Girone Unico) Non Pervenuto

provveDImenTICaLCIo

aLLIevI

AmmonizioneRadici Daniel (Lavori Edili Occhi) [ Inc. n. 980]Cattaneo Enrico (Lavori Edili Occhi) [ Inc. n. 980]SqualificaPedersoli Mattia (Automazione Sistemi) [ Inc. n. 980]Squalifica di 2 gg (espulso per proteste e insulti come dirigente)Guerini Nicholas (Automazione Sistemi) [ Inc. n. 980]Squalifica di 1 gg (espulso per somma ammonizioni)

JUnIoreS

AmmonizioneFettolini Alessandro (U.S. Malegno) [ Inc. n. 887]

open 6

AmmonizioneBotticchio Alessandro (O.L.C. Laini) [ Inc. n. 540]Laffranchi Marcello (Albergo Grazioli) [ Inc. n. 541]Gelmi Mirko (Lello Pizza Malonno) [ Inc. n. 660]Chiarolini Stefano (Bar The Best) [ Inc. n. 660]Tomasi Daniele (La Locanda Edolo) [ Inc. n. 540]Piccinelli Andrea (Orat. D.B. Gorzone B) [ Inc. n. 779]Serioli Ettore (Grignaghe Trat.S. Michele) [ Inc. n. 775]Rossati Pierangelo (Bar Sport S. Giulia) [ Inc. n. 658]Ballerini Giovanni (Real Cisva) [ Inc. n. 656]Cristinelli Stefano (Dolcevita Barbecues) [ Inc. n. 778]Abondio Giancarlo (G.S. Corna) [ Inc. n. 778]Abondio Enea (G.S. Corna) [ Inc. n. 778]Ravelli Marco (Dolcevita Barbecues) [ Inc. n. 778]Scolari Alessandro (Dylan Pub Malonno) [ Inc. n. 536]SqualificaSalvetti Federico (G.S. Corna) [ Inc. n. 778]Squalifica di 4 gg (espulso per insulti e minacce)Tomasi Daniele (La Locanda Edolo) [ Inc. n. 540]Squalifica di 1 gg (somma ammonizioni)D’amico Simone (G.S. Corna) [ Inc. n. 778]Squalifica di 2 gg (espulso per insulti)

open 7

AmmonizioneFedriga Ettore (Vibi Elettrorecuperi) [ Inc. n. 113]Savoldelli Riccardo (Vibi Elettrorecuperi) [ Inc. n. 113]Mariolini Andrea (A.S.D. Boario) [ Inc. n. 206]Martinazzoli Roberto (Tokens) [ Inc. n. 206]Polonioli Ivano (Tokens) [ Inc. n. 206]Polonioli Roberto (Tokens) [ Inc. n. 206]Filippini Corrado (Ceto) [ Inc. n. 204]Beatrici Flavio (Ceto) [ Inc. n. 204]Martinazzoli Gianluca (Nadro Fashion Pub) [ Inc. n. 204]Filippi Flavio (Nadro Fashion Pub) [ Inc. n. 204]Chiudinelli Fabio (Nova Trex) [ Inc. n. 390]Ottelli Zoletti Denis (Forneria Saviori) [ Inc. n. 294]Lieto Cristian (Vibi Elettrorecuperi) [ Inc. n. 113]Cotti Piccinelli Luca (Forneria Saviori) [ Inc. n. 294]Grava Diego (Valcart) [ Inc. n. 298]Drammeh Mustapha (Ceto) [ Inc. n. 204]Capoferri Stefano (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 296]

Page 20: Csi Insieme 42

18

Morandini Alessandro (River Budrio) [ Inc. n. 389]Cominini Duilio (G.S. Borno) [ Inc. n. 385]Treachi Paolo (G.S.A. Autoff. Troletti) [ Inc. n. 298]Martinelli Fabio (G.S.A. Autoff. Troletti) [ Inc. n. 298]Donati Ludovico (Valmon Mont. Niardo) [ Inc. n. 116]Consoli Dario (Silvio Fedriga Torn.Metal) [ Inc. n. 296]Ghiroldi Maurizio (Silvio Fedriga To.Met) [ Inc. n. 296]Gheza Osman (Valmon Montaggi Niardo) [ Inc. n. 109]Moraschini Mauro (US Grevo Colori/Vernici) [ Inc. n. 112]Bonfadini Denis (Raba Sport Braone) [ Inc. n. 205]Facchini Paolo (Raba Sport Braone) [ Inc. n. 205]Moreschi Alessandro (Piz-Bon Edolo) [ Inc. n. 205]Zendrini Eros (Agriturismo Lumaghera) [ Inc. n. 299]Espulsione temporaneaBellicini Matteo (Autogrill la Sosta) [ Inc. n. 387]Squalifica di 1 gg (cartellino azzurro)SqualificaBella Pierangelo (Tokens) [ Inc. n. 206]Squalifica di 1 gg (espulso per doppia ammonizione)Calzoni Gianmario (Valmon Mont. Niardo) [ Inc. n. 116]Squalifica di 1 gg (espulsione per somma ammonizioni)

Top JUnIor

AmmonizioneBallerini Gabriele (Immobiliare Disetti) [ Inc. n. 467]Gambarini Roberto (F.lli Petenzi Elko Trans) [ Inc. n. 470]

SanzIonICaLCIo

aLLIevI

Automazione Sistemi (G.S.O. Piamborno) [ Inc. n. 980 ]Ammenda di euro 15,00 Espulsione direttaAutomazione Sistemi (G.S.O. Piamborno) [Inc. n. 980 ] Ammenda di euro 10,00 Espulsione per somma di am-monizioni

open 6

Lollio Ag. Funebre (Profraine Val Palot) [ Inc. n. 768 ]Ammenda di euro 6,00 Mancato inoltro del referto di gara entro il termine dovutoG.S. Corna (Polisportiva Oratorio Corna) [ Inc. n. 778 ]Ammenda di euro 15,00 Espulsione direttaG.S. Corna (Polisportiva Oratorio Corna) [ Inc. n. 778 ]Ammenda di euro 15,00 Espulsione diretta

La Locanda Edolo (U.S. Tremonti-Vione) [ Inc. n. 540 ] Ammenda di euro 10,00 Quarta Ammonizione

open 7

Autogrill la Sosta (G.S.O. Berzo Inf.) [ Inc. n. 387 ]Ammenda di euro 6,00 (Espulsione Temporanea - Car-tellino azzurroTokens (Ass.Sp.Dil. Cimbergo) [ Inc. n. 206 ]Ammenda di euro 10,00 Espulsione per somma di am-monizioniValmon Montaggi Niardo (Amici di Antonio) [ Inc. n. 116]Ammenda di euro 10,00 Espulsione per somma di am-monizioni

Per far conoscere l’attività del vostro gruppo sportivo con articoli, filmati o fotografie inviate il materiale alla redazione di CSI Insieme nella sede di Plemo oppure all’e-mail:[email protected]

Page 21: Csi Insieme 42
Page 22: Csi Insieme 42

Recommended