kebab

Date post:21-Nov-2014
Category:
View:533 times
Download:11 times
Share this document with a friend
Description:
la vera storia di shockabab, il primo franchising di kebab in Italia
Transcript:
  • 1. I miei fallimenti e i miei sbagli sono il seme del mio successo Sono felice di essere fra gli Uomini che con la loro azione portanoSPERANZAePOSITIVITA'allePERSONEagliANIMALIe allaNATURA. grazie a tutti coloro che si sono impegnati per la realizzazione di questa iniziativa

2. La Mia Storial'Italia Casa mia, ma il mio cuore batte per la Palestina Naser Ghazal nasce in Palestina nel villaggio di Safarin nel 1965 Nel 1967 con la famiglia fuggono in Giordania a causa della guerra 1982 si diploma in Giordania al liceo scientifico 1983 arriva in Italia per studiare Architettura, ma lamore per il turismo gli fa cambiare facolt 1986 si iscrive alla scuola internazionale di Marketing, mantenendosi gli studi come lavapiatti 3. La Mia StoriaOgni decisione che prendi un passo verso il successo 1990 1995 1993 4. Cera una voltaLIdea Un giorno mi sono detto: Se sei cos bravo, perch non apri dei ristoranti per gli altri e gli insegni un mestiere, creando nuovi posti di lavoro? 5. Cera una voltaLIdea Lincontro con larch. Stefano Horani ha dato un riscontro immediato sulle possibilit dello sviluppo dellidea 6. Lidea diventa. ShocKabab!

  • Un grande successo!!
  • 40 punti vendita aperti in pochi anni in tutta Italia
  • Creazione di pi di 200 posti di lavoro
  • Partnership con aziende italiane
  • 20% di aumento nonostante la crisi economica mondiale
  • Osannati sui mass-media

7. I motivi del successo

  • Grande passione e convinzione per tutto quello che facciamo dalle grandi alle piccole cose
  • Cura dei dettagli
  • partecipazione del cliente
  • Coinvolgimento dei dipendenti
  • Innovazione costante
  • Location dei punti vendita
  • Men economici, di alta Qualit
  • Personale qualificato e cordiale al servizio del cliente
  • Pulizia dei locali
  • Materie prime a km 0

8. Le difficoltogni ostacolo pu essere una nuova opportunit

  • Il Kabab in Italia nel 2001 non era ancora diffuso
  • Mancanza di struttura economica
  • Mancanza di una squadra efficace
  • Diffidenza del pubblico verso un progetto straniero
  • Mancanza di fiducia da parte degli Istituti di Credito verso il progetto

9. La chiaveil segreto per raggiungere il successo non evitare i problemi, ma crescere per diventare pi grandi di ogni problema

  • La soluzione per uscire dalla crisi stata creare nuove partnership che ci hanno aiutato a crescere
  • Partnership con Cattel Catering SpA nel 2009
  • Partnership Bellamio arredamento nel 2009
  • Mor.alberg srl attrezzature nel 2009

10. La Svoltala qualit della nostra vita dipende dalla qualit delle domande che ci facciamo

  • Gennaio 2011: ci siamo chiesti ma per far parte delle grandi catene, cosa dobbiamo fare?
  • Partnership con azienda di comunicazione
  • Accordi con gli Enti locali per Km 0
  • Locali pi accoglienti per le famiglie
  • Cura della salute del cliente
  • Ritorno alla tradizione con la cottura alla brace
  • Coinvolgimento e sensibilizzazione dellopinione pubblica
  • Innovazione e sviluppo aziendale basato sulla sostenibilit e sul rispetto dellambiente, dell uomo e degli animali

11. L innovazione e La Sostenibilitsosteniamo la vita con i fatti Qualit del prodotto e km 0 Men Pulizia Cortesia Formazione Riciclo Ricerca Comunicazione Tecnologia 12. Concetto ShocKababla nostra missione viziare il cliente offrendogli un prodottosano ad un prezzo basso rispetto alla ristorazione tradizionale

  • Creare locali eleganti, moderni e funzionali,
  • per i giovani e per le famiglie;
  • locali che offrono un prodotto di grande tendenza rispettando sempre le tradizioni e soprattutto la natura.

13. Dalla vecchia alla nuova immagine 2003 2005 2007 2008 14. Progetto partecipato Abbiamo sottoposto su Facebook i loghi agli amici 2011 15. diS hoc K abab,vorrei che rimanesse: U manit; R icchezza; L avoro; S peranza; G enerosit e in fine UN BUON RACCONTO di me Sostenibilit IO GUARDO IN ALTO, AL FUTURO

Embed Size (px)
Recommended