Home >Documents >TP8-28 GSM TP8-28 GSM EN Manuale · PDF filetp8-28 gsm - tp8-28 gsm en 5 indice...

TP8-28 GSM TP8-28 GSM EN Manuale · PDF filetp8-28 gsm - tp8-28 gsm en 5 indice...

Date post:09-Jul-2018
Category:
View:575 times
Download:75 times
Share this document with a friend
Transcript:
  • TP8-28 GSM - TP8-28 GSM ENSistema dallarme ad architettura Bus

    Versione documento: 3.1Versione FW: 0.7.07

    Versioni HW: TP8-28 GSM / TP8-28 GSM EN TP8-28 GSM MET / TP8-28 GSM EN METVersione SW programmazione: 4.46Data aggiornamento: 04/2014Lingua: Italiano

    Manuale Installatore

  • TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN 2

  • TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN 3

    CONFORMITIl presente apparecchio conforme ai requisiti essenziali ed alle altre disposizionipertinenti stabilite dalla direttiva R&TTE 1999/05/EC. Lapparecchio inoltre conforme alla norma EN 50131-1.La dichiarazione di conformit disponibile sul sito: www.tecnoalarm.com.

    Le prestazioni del prodotto possono essere soggette a modifi che senza alcun preavviso. vietata la copia, la distribuzione e la pubblicazione del presente manuale o di parti dello stesso, su qualunque tipo di supporto e in qualunque forma, senza previa autorizzazione. Il suo contenuto pu essere modifi cato senza alcun preavviso.

  • TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN 4

  • TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN 5

    INDICECARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONI

    TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN 8

    TP8-28 GSM MET - TP8-28 GSM EN MET 9

    AVVERTENZE DI INSTALLAZIONEInstallazione TP8-28 GSM 11

    Installazione TP8-28 GSM MET 12

    INFORMAZIONI INTEGRATIVELivelli di accesso 13

    Apparati di controllo ausiliari 13

    Gestione del Sistema 14

    Modalit di funzionamento particolari 14

    Programmazione ingressi (Zone) 15

    Programmazioni telefoniche 15

    Eventi con obbligo di segnalazione 15

    Prescrizioni per i mezzi di notifi ca allarmi 16

    Alimentazione del sistema 17

    Manutenzione periodica del Sistema 17

    PROGRAMMA CENTRO CREARE UN NUOVO IMPIANTOProgrammazione della scheda utente 20

    Accesso alla programmazione della centrale 22

    1 - INTRODUZIONE1-1 Men di programmazione 23

    1-2 Confi gurazione hardware del sistema 29

    1-3 Moduli di uscita indirizzi e funzioni 32

    2 - CONFIGURAZIONE ZONE 2-1 Zone 35

    2-2 Zone - Funzioni 51

    2-3 Zone - Programmi 53

    2-4 Zone - Opzioni 55

    2-5 Tastiere 58

    2-6 Punti chiave 60

    2-7 Opzioni 61

    2-8 Uscite 64

    2-9 Sirene bus 66

  • TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN 6

    2A - APPROFONDIMENTI CONFIGURAZIONE ZONE

    2A-1 Funzione coincidenza 69

    2A-2 Uscite disponibili 70

    2A-3 Tabelle dispositivi - Uscite 71

    3 - CONFIGURAZIONE SEZIONE TELEFONICA3-1 Parametri telefonici 73

    3-2 GSM 77

    3-3 Credito SIM 79

    3-4 TECNOCELL 81

    3-5 Codici di rapporto 83

    3-6 Messaggio iniziale - Vocabolario 85

    3-7 Telecomandi 87

    3-8 Sicurezza 89

    3A - APPROFONDIMENTI SEZIONE TELEFONICA 3A-1 Formato numeri 91

    3A-2 Protocolli di comunicazione 91

    3A-3 Ciclo telefonico 94

    3A-4 Tacitazioni comunicatori 96

    3A-5 Call back 97

    3A-6 Call back rediretta 98

    3A-7 Call back da menu 98

    3A-8 Richiesta credito telefonico 98

    3A-9 Funzione network cell scanner 100

    3A-10 Funzione anti-jamming 100

    4 - CONFIGURAZIONE TEMPORIZZAZIONI 4-1 Temporizzazioni 101

    4-2 Programmatori orari 104

    4-3 Fasce orarie di accesso 107

    4-4 Personalizzazione anno 1 e 2 109

    4A - APPROFONDIMENTI TEMPORIZZAZIONI 4A-1 Modalit di Auto-inserimento associabili ad un programmatore orario 111

    4A-2 Programmazione del programmatore orario 112

    4A-3 Programmazione dei Timers ciclici 112

    4A-4 Programmazione del test ciclico server 113

    4A-5 Programmazione fasce orarie di accesso 113

  • TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN 7

    5 - CONFIGURAZIONE ACCESSI 5-1 Codici 115

    5-2 Chiavi 118

    5-3 Radiocomandi 120

    5A - APPROFONDIMENTI CONFIGURAZIONE ACCESSI5A-1 Disinserimento di programma in allarme (abort manuale comunicatori) 123

    5A-2 Disinserimento di programma in allarme (abort automatico comunicatori) 123

    5A-3 Inserimento multiplo 123

    5A-4 Inserimento e disinserimento diretto 124

    5A-5 Disinserimento con codice rapina 124

    5A-6 Inserimento programma con esclusione zone aperte 124

    5A-7 Disinserimento programma con codice di conferma 125

    6 - CONFIGURAZIONE DISPOSITIVI RADIO6-1 Sirene radio 127

    6-2 Tastiere radio 129

    8 - EVENTI8-1 Eventi 131

    9 - CONFIGURAZIONE HARDWARE9-1 Confi gurazione hardware 133

    9-2 Confi gurazione hardware (no autocablaggio) 137

    13 - BACKUP RESTORE DISPOSITIVI RADIO13-1 Backup restore dispositivi radio 139

    16 - ANALISI RETE RS485 16-1 Analisi rete RS485 141

    A - PROCEDURE SPECIALIA-1 Aggiornamento fi rmware con PROG USB 143

    A-2 Cancellazione codici di accesso 147

    A-3 Cancellazione confi gurazione centrale 149

    B - TAVOLEB-1 TP8-28 - Confi gurazione di sistema

    B-2 Topologico scheda

    B-3 Morsettiere ingressi - uscite

    B-4 Morsettiere - linee seriali e telefonia

    B-5 Morsettiere moduli opzionali - TP BUS - TP BUSVOC

    B-6 Morsettiere moduli opzionali - TP PROX - TP OUT6OC - TP OUTREL

  • TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN 8

    TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN

    CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONI

    (*) ATE2 o 4 in base ai protocolli di comunicazione utilizzati. La prestazione ATE4 autocertificata da Tecnoalarm.

    Zone

    Zone logiche totali 28

    Zone filari CPU 2 convenzionali + 6 Bus

    Zone filari gestibili 28

    Zone radio gestibili 28

    UsciteUscite CPU 2 + 2 programmabili

    Sirene logiche 4

    SistemaBus sistema RS485 3

    Sintesi vocale

    Memoriaeventi

    Tipo memoria Non volatile

    Capacit di stoccaggio 1500 eventi

    Tempo di ritenzione >10 anni

    ProgrammiModi di

    gestione

    Programmi 8

    Codici di accesso 120

    Biometria - Impronte digitali 100

    Chiavi / Carte RFID 100

    Radiocomandi 80

    Numero diCombinazioni

    Tastiera 5 cifre (100.000) 6 cifre (1.000.000)

    Codice falso Segnalto dopo 32 cifre susseguenti

    Chiave RFID Numero minimo 222

    Gestioniautomatizzate

    Programmatori orari 6

    Fasce orarie di accesso 4

    Anni calendario 2 o perpetuo

    Telecomandi 8

    Timer ciclici 6

    Test ciclico server

    Gestioniaccessorie

    App (iPhone + Android)

    Gestione stampante

    Telefonia

    Trasmettitore telefonico GSM ATE tipo2/4secondo i protocolli

    Conforme ETSI ES 203-021R&TTE

    Tempo di trasmissione allarme 12 sec. (vocale)

    Tempi di trasmissione D2 Vocal mode 12sec.Contact ID 17sec.

    Tempi di trasmissione M2 Vocal mode 12sec.Contact ID 19sec.

    Comunicatori 8

    Vettore GSM-GPRS

    Vettore GSM EXT (opzionale) TECNOCELL-PRO PL

    Vettore IP (opzionale)* PROG NET2

    Eventi trasmissibili 129

    Numeri telefonici (indirizzi IP) 8+8 (24 caratteri)

    Elementi coda telefonica 32

    Protocolli di comunicazione 63

    Espandibilitsistema

    Bus RS485

    Moduli espansione zone filari 2

    Moduli espansione wireless 2

    Console 8

    Dispositivi di comando 8

    Moduli sinottici - uscite 12

    Comunicatore GSM 1

    Sirene Bus 2

    Sirene radio 2

    Console radio 2

    Programmazioneavanzata

    Azioni 128

    Timer 64

    Contatori 16

    Rubrica numeri telefonici 6

    Moduli sinottici 4

    Caratteristiche elettriche

    schedaCPU

    Consumo CPU 220mA @ 13,8V DC

    Uscite logiche I max. erogabile 30mA

    Controllo tensione di uscita 10,5V...15V DC

    Alimentazione rivelatori Vout nominale 13,8V DC

    Alimentazione sirene Vout nominale 14,4V DC

    Alimentatore

    Tipo A 230V AC +10 -15% 50Hz

    Conformit EN 50131-6

    Consumo I max 240mA AC

    Valori nominali 2A @ 14,8V DC

    Corrente max. erogabile 1,4A @ 14,8V DC

    Ripple max 50mV

    Segnalazione di guasto Per Vout

  • TP8-28 GSM - TP8-28 GSM EN 9

    TP8-28 GSM MET - TP8-28 GSM EN MET

    CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONI

    (*) ATE2 o 4 in base ai protocolli di comunicazione utilizzati. La prestazione ATE4 autocertificata da Tecnoalarm.

    Zone

    Zone logiche totali 28

    Zone filari CPU 2 convenzionali + 6 Bus

    Zone filari gestibili 28

    Zone radio gestibili 28

    UsciteUscite CPU 2 + 2 programmabili

    Sirene logiche 4

    SistemaBus sistema RS485 3

    Sintesi vocale

    Memoriaeventi

    Tipo memoria Non volatile

    Capacit di stoccaggio 1500 eventi

    Tempo di ritenzione >10 anni

    ProgrammiModi di

    gestione

    Programmi 8

    Codici di accesso 120

    Biometria - Impronte digitali 100

    Chiavi / Carte RFID 100

    Radiocomandi 80

    Numero diCombinazioni

    Tastiera 5 cifre (100.000) 6 cifre (1.000.000)

    Codice falso Segnalto dopo 32 cifre susseguenti

    Chiave RFID Numero minimo 222

    Gestioniautomatizzate

    Programmatori orari 6

    Fasce orarie di accesso 4

    Anni calendario 2 o perpetuo

    Telecomandi 8

    Timer ciclici 6

    Test ciclico server

    Gestioniaccessorie

    App (iPhone + Android)

    Gestione stampante

    Telefonia

    Trasmettitore telefonico GSM ATE tipo2/4secondo i protocolli

    Conforme ETSI ES 203-021R&TTE

    Tempo di trasmissione allarme 12 sec. (vocale)

    Tempi di trasmissione D2 Vocal mode 12sec.Contact ID 17sec.

    Tempi di trasmissione M2 Vocal mode 12sec.Contact ID 19sec.

    Comunicatori 8

    Vettore GSM-GPRS

    Vettore GSM EXT (opzionale) TECNOCELL-PRO PL

    Vettore IP (opzionale)* PROG NET2

    Eventi trasmissibili 129

    Numeri telefonici (indirizzi IP) 8+8 (24 caratteri)

    Elementi coda telefonica 32

    Protocolli di comunicazione 63

    Espandibilitsistema

    Bus RS485

    Moduli espansione zone filari 2

    Moduli espansione wireless 2

    Console 8