+ All Categories
Home > Documents > Csi Insieme N°25

Csi Insieme N°25

Date post: 21-Jul-2016
Category:
Upload: csi-vallecamonica
View: 242 times
Download: 0 times
Share this document with a friend
Description:
Titoli: L’assemblea del CSI scalda i cuori degli amministratori pubblici - Allievi e Juniores polisportivi in festa a Darfo - Mille podisti nella Pasquetta dell’Aido Artogne - Il fair play dell’Ossimo-Borno premiato con tre punti
of 28 /28
13 Aprile 2015 L’assemblea del CSI scalda i cuori degli amministratori Allievi e Juniores polisportivi in festa a Darfo Mille podisti nella Pasquetta dell’Aido Artogne Il fair play dell’Ossimo-Borno premiato con tre punti
Transcript

13 Aprile 2015

L’assemblea del CSIscalda i cuoridegli amministratori

Allievi e Juniorespolisportiviin festa a Darfo

Mille podistinella Pasquetta dell’Aido Artogne

Il fair playdell’Ossimo-Bornopremiato con tre punti

1 3 A P R I L E 2 0 1 52

Ad Haiti con George per scoprire la vera felicità

SERVE RAGIONARE SUL SENSO DELLA NOSTRA VITA

d Haiti ho conosciuto George, un signore francese di 60 anni. Ha sempre fatto l’imprendito-re guidando la ditta familiare

che si occupa di stamperia nella pe-riferia di Parigi.George decide, qua-si per caso, di “molla-re” tutto e di andare ad Haiti per due anni, con un’organizzazione francese per guidare la fondazione haitiana che si occupa di co-struire case e villaggi. Nel suo ultimo giorno ad Haiti abbiamo or-ganizzato una festa “bella e semplice”. Le cose che ha detto sa-lutando tutti meritano di essere raccontate: «Sono un uomo pro-fondamente cambiato. Per anni la spiritualità è stata marginale nella mia vita. Ero tutto pre-so dal lavoro e dal fare business. Poi ho avu-to la forza di andare a cercare questa esperienza. Ho impa-rato più cose sulla vita in questi due anni ad Haiti che in quasi tutta la mia esistenza. Ho avuto a che fare ogni giorno con persone che vivono nella miseria e nella povertà vera. Ho toccato con mano le malattie e il fatto di non avere nulla, nemmeno la speranza per il futuro. Ho visto però anche la felicità sui volti di questa gen-te. Una felicità che in Francia non esi-

A ste più. La felicità di avere un piatto da mangiare e una maglietta nuova. Quella che porta ogni giorno a ringra-ziare Dio per essere vivi e in buona salute. La felicità di chi non ha nul-

la, ma condivide quel poco che ha». Non serve aggiungere altro a quan-to detto da George. Va forse condivi-sa una piccola riflessione. È proprio vero! Mentre noi ci affanniamo tra mil-le problemi rincorrendo “cose senza senso” alle quali diamo importanza c’è chi non ha nulla e vive in condi-zioni disperate. Noi facciamo finta di non vedere e di non accorgerci di niente. Ma è tutto

vero! Nel mondo ci sono milioni di bambini che non hanno nemmeno un pallone o un paio di scarpe per giocare. Anche su questo facciamo finta di nulla e continuiamo a spen-

dere (o buttare via) cifre da capogi-ro per comprare oggetti materia-li. Sino a quando tutto questo sarà considerato “nor-male”?Sino a quando il mondo si dividerà in poche persone che vivono nel be-nessere e in tan-te che vivono nella povertà? Sentirsi cittadini del mon-do vuol dire aprire gli occhi su questo ed altro ancora. È per questo che - come Csi - siamo ad Haiti, in Alba-nia, in Camerun, in Centrafrica e in altri Paesi.

La storia di George è il vero regalo per tutti noi. Una storia di un uomo che ha avuto il coraggio di non ar-rendersi alla mediocrità della vita del mondo di oggi e che è andato a vive-re nella povertà del quarto mondo per diventare finalmente ricco (di vita e umanità). Non serve andare ad Hai-ti o in qualche altra parte del mondo. Serve però ragionare sul senso del-la nostra vita.

3

PRIMA PAGINA

L’assemblea del CSIscalda il cuore degli amministratori

SOCIETA’ DEL CSI CAMUNO IN ASSEMBLEA PER IL BILANCIO

orse è esagerato a chiamar-la un’assemblea storica per il CSI di Vallecamonica ma solo all’inizio degli anni ottan-

ta si era registrata la partecipazione all’incontro del Presidente della Co-munità Montana di Vallecamonica; l’accoppiata Presidente e Assesso-re allo sport dello stesso ente è stata un piacevole inedito. Proprio il tema del rapporto difficile tra gli enti locali e un’associazione che in Vallecamoni-ca ha settemila tesserati e coinvolge oltre ventimila persone con le proprie attività è uno dei temi scottanti della vita associativa del CSI camuno. Con la sua presenza il Presidente Olivie-ro Valzelli e l’assessore Claudio Ca-vagnoli hanno testimoniato che “il vento sta cambiando” e finalmente il cuore degli amministratori pubblici si scalda anche per le proposte e i pro-getti del CSI. Non è stato complicato attirare l’attenzione delle due perso-nalità perché entrambe ex atleti del CSI; il Presidente (scarso calciatore ma buon pallavolista) e l’assesso-re (calciatore fino a poco tempo fa e con ottimi risultati) hanno conferma-to la loro massima disponibilità. “La Comunità Montana - ha affermato Oliviero Valzelli - è al vostro fianco perché il vostro impegno fa bene al territorio. Mi piacerebbe quindi rap-presentare la discontinuità rispetto al passato creando un forte legame con il CSI. Per gli enti sovraccomu-nali che hanno a disposizione delle risorse è doveroso sostenere l’atti-vità di associazioni come la vostra”. Il progetto è quello di lavorare sulla

F programmazione e sulla formazione come ha sottolineato Claudio Cava-gnoli nel suo saluto. “Abbiamo avu-to un primo incontro dove il clima ha fatto capire che il vento sta davvero cambiando e ci sono gli spazi per una collaborazione. In particolare sulla formazione degli educatori come gli

arbitri, un settore da sempre in sof-ferenza nel CSI”. Lo spazio dedica-to alla preghiera e alla riflessione ha dato il via ai lavori dell’assemblea dei presidenti di società sportive, con-vocati ogni anno per approvare il bi-lancio dell’associazione. Ad animare questo momento è stato il consulen-

1 3 A P R I L E 2 0 1 54

te ecclesiastico del CSI camuno don Battista Dassa che ha centrato la ri-flessione sul tema dell’appartenen-za. Dopo le emozioni della riflessio-ne l’assemblea è passata a quelle del Discobolo d’oro, la massima onorifi-cenza del CSI assegnata alle società sportive e ai dirigenti che hanno mili-tato almeno 30 anni nell’associazio-ne e si sono distinti per il loro impe-gno. A ricevere il riconoscimento dalle mani del Presidente Claudio Ceccon sono stati Pierluigi Beretta, a lungo segretario del CSI Vallecamonica e da anni dirigente/allenatore del G.S. Oratorio Breno, e la Polisportiva Gra-tacasolo, padrone di casa di questo appuntamento associativo. Gigi Be-retta, tradizionalmente schivo ai riflet-tori ha detto di non essere all’altez-za, rispetto al altri dirigenti del Csi,del premio assegnato e ha ricordato gli albori del suo impegno nell’associa-zione. Il Discobolo d’oro per la Poli-sportiva Gratacasolo, una delle so-cietà sportive fondatrici del Comitato

camuno del CSI, è il premio a tanti anni di promozione dell’attività spor-tiva e, come ha sottolineato il Presi-dente Alberto Contessi, di impegno sociale e nel volontariato. Basta ci-tare il progetto di ricostruzione della palestra di Fossa dopo il terremoto che ha sconvolto l’Abruzzo e proprio in questa struttura ci sarà sabato 16 maggio una festa in occasione della festa nazionale degli alpini a L’Aquila alla quale parteciperà l’ex presiden-te della Polisportiva Gratacasolo, ed ora responsabile del settore calcio, Ines Tonsi. Non ci sono stati dubbi o incertezze sui conti del CSI di Valle-camonica, illustrati dall’amministrato-re Antonio Petroboni e avvallati dal Revisore Fabio Conticelli, approvati all’unanimità dalle 22 società sporti-ve presenti all’incontro di Gratacaso-lo. La presenza di circa il 30% delle forza associativa è superiore a quel-la degli anni scorsi e dimostra la vi-vacità del Comitato camuno, soprat-tutto per un’assemblea non elettiva.

Soddisfatto per questo dato il Presi-dente Claudio Ceccon che nella sua relazione ha preannunciato la deci-sione di lasciare, il prossimo anno, la presidenza del CSI Vallecamoni-ca. “Per ragioni di salute non posso nemmeno immaginare una mia col-laborazione futura, ma sarò felice di produrla se le circostanze me lo permettessero. Di sicuro è aperta la preparazione alla nuova presidenza che nei limiti ristretti che mi verranno concessi cercherò di agevolare col massimo supporto pieno di consigli fraterni. Chiunque si senta chiamato a questo onere ed onore mi contatti per progettare un percorso formati-vo.” La relazione del Presidente ha scattato una fotografia del CSI camu-no che pur tra luci ed ombre presenta dati positivi. La tenacia dell’associa-zione nel perseguire la qualità della proposta sportiva ed educativa sem-bra ora essere premiata. “Ci chiedo-no di essere a volte non uno ma due passi più avanti ed anche questo riu-

sciamo a produrlo an-che senza aiuti ester-ni che continuano a scarseggiare ma che forse prima o poi ci verranno riconosciuti in quanto il buon se-minatore sa che prima o poi qualcosa racco-glierà. Risulta peral-tro sempre difficile far capire la differen-za tra chi si impegna per 365 giorni all’an-no e chi invece propo-ne attività di un giorno o di una settimana e risulta umiliante con-statare come magari quest’ultimi a livello di contributi pubblici sia-no meglio riconosciuti e compensati, ma an-

5

PRIMA PAGINA

che su questo punto forse il vento sta cambiando e con esso anche le no-stre giuste aspettative.” La chiusura è un ringraziamento a tutte le socie-tà sportive e i volontari del CSI che nutrono un grande amore verso que-sta associazione nonostante tutte le problematiche, “le poche braccia ed il poco pane.” I dati dell’attività sporti-va hanno confermato le eccellenze e le criticità della proposta del CSI Val-lecamonica sul territorio; il calo del calcio e della pallavolo, la crescita di sci e atletica, la forza dell’attività gio-vanile, la spinta dello speed down, lo sport in rosa che soffre dopo le cate-gorie giovanili, la crescita di atleti della “terza età” hanno offerto interessanti spunti per il dibattito. In particolare gli interventi dei delegati hanno trattato il rapporto con i tesserati alle federa-zioni, il rilancio dell’attività di basket, della mountain bike e del tennis, l’ec-cessivo tecnicismo di alcune discipli-ne sportive che rendono problematica la partecipazione e sono motivo del-la scomparsa e del calo di iscritti, le

difficoltà delle società sportive a tro-vare dirigenti ed allenatori/educatori, il problema dell’attività femminile che nella fascia d’età tra i 19 e i 40 anni subisce un calo drastico, l’integrazio-ne attraverso l’attività sportiva, la dif-ficoltà della Vallecamonica ad uscire dai propri confini per confrontarsi con gli altri comitati lombardi e partecipa-

re alle iniziative nazio-nali del CSI. Uno spa-zio particolare è stato dedicato all’attività gio-vanile che rappresen-ta il fiore all’occhiello del CSI camuno. Dal vice Presidente Toma-so Bottichio è arrivata la proposta di attivare un gruppo di lavoro che prima di giugno arrivo a formulare delle propo-ste per questo settore. Un altro comitato si oc-cuperà invece in que-ste settimane del CSI Day la giornata di pre-sentazione dello sport del CSI di Vallecamo-nica in programma a Rogno sabato 30 mag-

gio; si tratta di una otto ore no stop dove tutti potranno ci-mentarsi nelle diverse discipline pro-mosse dall’associazione sul territorio. Conclusione in dolcezza con le torte preparate dagli animatori della Poli-sportiva Gratacasolo che hanno fe-steggiato così, con semplicità, il Di-scobolo d’oro del CSI.

1 3 A P R I L E 2 0 1 56

L’associazione due passi avantiin qualità e quantità

LA RELAZIONE DEL PRESIDENTE ALL’ASSEMBLEA DEL CSI

uesta è la mia settima as-semblea annuale e pertan-to penultima in linea crono-

logica il che apre ufficialmente un anno di presa in carica, per ognuno di Voi, della responsabilità associati-va di dare una solida continuità. Per conosciute ragioni di salute non pos-so nemmeno immaginare una mia collaborazione futura, ma sarò feli-ce di produrla se le circostanze me lo permettessero. Di sicuro è aper-ta la preparazione alla nuova pre-sidenza che nei limiti ristretti che mi verranno concessi cercherò di age-volare col massimo supporto pieno di consigli fraterni. Chiunque si sen-ta chiamato a questo onere ed onore mi contatti per progettare un percor-so formativo. Il Bilancio economico viaggia sempre vicino al pareggio, anche se basta purtroppo una fola-ta di vento contrario per accentuare debolezze strutturali, ma questo non ci ha mai spaventato e sono sicuro che il nostro comitato sarà destina-to a lunga sopravvivenza. Entrando nel cuore della nostra missione as-sociativa e cioè la proposta sportiva posso testimoniare una forte e con-tinua radicalizzazione di alcune di-scipline tradizionali, l’espansione di altre come l’atletica che nel passato ha avuto alti e bassi e la conferma di alcuni sport “minori” che hanno sapu-to ritagliarsi la loro giusta fetta di im-portanza. Nostro orgoglio rimane la proposta polisportiva tanto invidiata da altri comitati che rappresenta per noi un impegno oneroso, continua-tivo ma ricco di tante soddisfazioni.

Q Ormai molti dei nostri atleti polisporti-vi dei primi anni sono diventati adul-ti, padri e madri coscienziosi ai qua-li con orgoglio possiamo tutti dire di aver fornito un valido supporto for-mativo, una piattaforma sportiva nel-la quale riconoscere importanti valori da trasmettere e riproporre sempre in forma evolutiva e migliorativa. Non posso ignorare alcuni momenti diffi-cili di relazione interpersonale vissu-ti anche in quest’ultima annata, ma sono convinto che debbano rappre-sentare problematiche fisiologiche di convivenza associativa e non stadi patologici. Un Presidente quando si trova ad affrontare stati di attrito tra alcuni membri della propria “fami-glia” cerca di intervenire con azio-ni che spera utili e sostanzialmente equilibrate ma sono pur sempre atti umani e pertanto soggetti a probabi-li, sebbene non volute, opere fallaci.La società (sociale) ci chiede con-tinuamente di adeguarci alle mute-voli esigenze, ci esorta per essere sempre i più economici e qualitati-vamente validi e questo dobbiamo continuare a percorrerlo, ci chiedo-no anche di essere a volte non uno ma due passi più avanti ed anche questo riusciamo a produrlo anche senza aiuti esterni che continuano a scarseggiare ma che forse prima o poi ci verranno riconosciuti in quan-to il buon seminatore sa che prima o poi qualcosa raccoglierà. Risulta peraltro sempre difficile far capire la differenza tra chi si impegna per 365 giorni all’anno e chi invece propo-ne attività di un giorno o di una setti-

mana e risulta umiliante constatare come magari quest’ultimi a livello di contributi pubblici siano meglio rico-nosciuti e compensati, ma anche su questo punto forse il vento sta cam-biando e con esso anche le nostre giuste aspettative.Chiudo ringraziando i molti che in questa delicata fase della mia ma-lattia hanno saputo sostituirmi sen-za contropartita stante il loro grande amore verso questa associazione, più volte ho chiesto di essere statu-tariamente sostituito ma altrettante volte hanno ribadito la necessità di continuare per non creare scelte af-frettate. Un grazie anche alle deci-ne di ASD che sostengono questo comitato e che pur soffrendo di tutte le problematiche attuali decidono di continuare nonostante le poche brac-cia ed il poco pane. Grazie, vi porto nel cuore.

Ceccon Claudio

7

ATTIVITA’ SPORTIVA

Allievi e Junores polisportivinella festa regionale di Darfo Boario

TRE GIORNI RICCHI DI APPUNTAMENTI PER IL MEETING CSI

a Vallecamonica sarà al cen-tro dell’attività polisportiva re-gionale del CSI nel prossimo fine settimana; Darfo Boa-

rio Terme si appresta ad accoglie-re gli oltre 350 atleti delle catego-rie Allievi e Juniores che dal 17 al 19 apri-le saranno impegna-ti sui diversi campi e palestre della Valleca-monica nel meeting regionale polisporti-vo. Già nella serata di venerdì 17 aprile, dopo la sistemazione negli alberghi di Darfo e Angolo Terme, i ra-gazzi alle ore 20.30 scenderanno in pista nello stadio comuna-le darfense prima per la cerimonia d’aper-tura della festa e poi per un Triathlon Poli-sportivo che prevede una particolare staf-fetta con quattro dif-ferenti giochi, tiro con l’arco e boccia bersa-glio. Il giorno seguente nelle pale-stre di Angolo Terme, Darfo, Rogno, Bienno, Malegno, Piancamuno, Arto-gne e Berzo Inferiore e sui campi di calcio di Corna, Rondinera e Sacca prenderanno il via ai tornei di calcio e pallavolo che vedono impegnate complessivamente ventinove forma-zioni. La festa prevede anche lo svol-gimento di un quadrangolare di ba-sket per atleti diversamente abili con

L la partecipazione di quattro compagini del CSI Cremona e, nella giornata di domenica, un mini torneo di pallavo-lo integrata con le squadre Alpha di Pesaro, Fard di Cividate (Bg), Gasp Morbegno, Amici di Emmy e Chiara

e Creminesini Volley. Domenica 19, giornata di chiusura del meeting re-gionale, al mattino la conclusione dei veri tornei quindi nel pomeriggio, alle ore 15, all’interno del parco termale di Boario le premiazioni e la cerimo-nia di chiusura. Oltre alle gare sportive sono previ-ste nella tre giorni del Csi anche ini-ziative collaterali. Il premio fair play per le squadre secondo una classifi-

ca stilata con le valutazioni effettuate dagli arbitri e dagli animatori, la leal-tà nel gioco, il rispetto dei compa-gni di squadra, degli avversari, degli arbitri, degli spettatori, la puntualità, l’organizzazione, la simpatia, la cor-

dialità e l’accoglienza delle squadre. Il cen-tro congressi di Bo-rio Terme, sabato 18 aprile ospiterà la fe-sta insieme, anima-ta dalla musica e dai giochi del Dj Alberto (Dimensione Musi-ca), nel corso della quale saranno rivis-suti alcuni momenti della manifestazione attraverso la proie-zione di immagini e gustate le tipicità gastronomiche della Valle Camonica uni-te a quelle portate dalle squadre par-tecipanti. La mani-festazione regionale si occupa anche del-la solidarietà racco-

gliendo fondi per la missione Save-riana di Ndosho, nella Repubblica del Congo, dovepadre Roberto Salva-dori, “ex arbitro” di calcio del CSI, promuove numerose attività sportive. La promozione umana e la socializ-zazione, in particolare dei giovani, ot-tenuta anche attraverso lo sport, può essere da noi sostenuta donando del materiale sportivo in buono stato op-pure facendo un offerta in denaro.

1 3 A P R I L E 2 0 1 58

In mille corrono ad Artognenell’appuntamento di Pasquetta

SUCCESSO TRAVOLGENTE PER LA CORSA DELL’AIDO ARTOGNE

ome due anni fa la Pasquetta di corsa ad Artogne ha sfio-rato il muro dei mille parteci-

panti; in occasione della trentasette-sima edizione il tempo non ha fatto le bizze come lo scorso anno ma ha regalato una giornata di sole e cielo terso con temperature più inverna-li che primaverili. La «Tre Campani-li» organizzata dall’Aido Artogne ha così visto la partecipazione di quasi un migliaio di podisti per hobby, run-ners professionisti e camminatori con cane al seguito, che non hanno ri-nunciato al tradizionale appuntamen-

C to del lunedì dell’Angelo all’insegna dello sport e della solidarietà. «Questa volta il meteo ci ha dato una mano e, nonostante le temperature in picchiata, la gente ha risposto alla grande», ha spiegato Roberta Maffi, presidente dell’Aido di Artogne. «Sia-mo molto soddisfatti e vogliamo rin-graziare tutti i volontari e i gruppi che, a vario titolo, ci hanno dato una mano in questa giornata che è una festa per tutto il paese». Partenze ritardate di circa un quarto d’ora sulla tabella di marcia per consentire a tutti di iscri-versi: e, alla fine, i 987 alla linea di

partenza hanno confermato che la «Tre campanili» è una delle classi-che più amate della Vallecamonica. Otto chilometri di percorso attraverso i paesi di Artogne, Gianico e Pian Ca-muno con arrivo ad Artogne in piazza del municipio in un clima di festa, ar-ricchita anche dalla presenza di nu-merosi banchetti delle associazioni di volontariato del territorio. Premio simpatia ai ragazzi dell’«Am-bulaclaun» di Bergamo che, quoti-dianamente, accompagnano i bam-bini in ambulanza regalando sorrisi e momenti di allegria animando la par-

9

ATTIVITA’ SPORTIVA

tenza dei più piccoli. La cronaca sportiva ci racconta il suc-cesso in campo maschile di Marco Zenoni (Legnami Pellegri-nelli) che ha concluso la prova con il tempo di 28 minuti e 40 secondi; alle sue spalle ottima prova del giovanissimo Fran-cesco Agostini, figlio d’arte, che ha preceduto Cristian Badi-ni (Aido Artogne). Successo per l’atleta di casa Chiara Spagnoli nel settore fem-minile, completano il podio Stefania Cotti Cottini (Aido Arto-gne) e Simona Pelamatti (Centro Giovanile Pisogne). Come da tradizione la Tre Campanili ha offerto uno spetta colera colpo d’occhio nelle gare giovanili grazie al coinvolgi-mento delle scuole del paese ma anche alla ripresa dell’im-pegno delle società del CSI nell’atletica riservata ai più gio-vani. Nel polisportivo maschile si mette ancora in luce Nicole Morosini, il portacolori dell’U.S.O., Angolo precede il compa-gno di società Roberto Ghitti e Mohamed Yakoubi (Polispor-tiva Oratorio Piancamuno). Dominio dell’Atletica alto Sebino nella prova femminile con Ludovica Fettolini prima davanti alle compagne di squadra Anna Surini, Sofia Macario e So-fia Prudenza. Bel duello tra i ragazzi con un lungo ed emozio-nate sprint che vede prevalere Francesco Randazzo (Atletica

Alto Sebino) su Luca Poiatti (Polisportiva Oratorio Piancamuno), terzo posto per l’atleta di casa Alfre-do Ottelli. Tra la ragazze a vincere è Alessandra Nolaschi (Podistica Valle Adamè) con la coppia Alessia Ramazzini e Elena Poiatti a completare il podio. Sempre di buon livello come qualità e quan-tità la categoria allievi dove domina in campo fem-minile l’Atletica Alto Sebino grazie al terzetto Silvia Marchesi, Sara Chiarolini e Nicole Possessi. Nella gara maschile successo di Massimo Zucchi (Podi-stica Valle Adamè) che precede Pietro Macri (G.S. Ceto Nadro) e Andrea Cretti (C. G. Pisogne).

1 3 A P R I L E 2 0 1 510

Il borgo antico di Biennostadio per l’atletica del CSI camuno

OLTRE 250 PARTECIPANTI ALLA SECONDA CORRI NEL BORGO

sordio convincente nella Cop-pa Camunia della “Corri nel borgo” organizzata a Bienno dalla Kinetik; lo scenario af-

fascinante del centro storico di Bien-no, un percorso suggestivo e la par-tecipazione sempre a livelli notevoli nelle gare del CSI hanno contribuito al successo della seconda edizione della corsa. In circa trecento atleti si sono presentati al via sulla linea di partenza tracciata proprio alle porte del paese. Spettacolare, come negli ultimi appuntamenti del circuito podi-stico, la prova della categoria polispor-tivo dove si sono confrontati una cin-quantina di giovanissimi atleti; come

E ad Artogne primo posto tra i maschi di Nicola Morosini (U.S.O. Angolo) che precede la coppia della Polisportiva Oratorio Piancamuno composta da Mohamed Yakoubi e Mattia Guarino-ni. Tripletta dell’Atletica Alto Sebino nella corsa femminile vinta da Ludo-vica Fettolini davanti a Anna Surini e Sofia Macario. Una ventina i parten-ti anche nella categoria ragazzi ca-ratterizzata dal bel duello tra Jaco-po Amorini e Luca Poiatti vinto per un soffio dal portacolori dell’Atletica Alto Sebino, terzo posto per France-sco Randazzo. Ancora prima nella gara femminile Alessandra Nolaschi che precede Elena Poiatti e Alessia

Ramazzini, coppia della Polisportiva Oratorio Piancamuno. Ottima prova di Giovanni Filippi (Atletica Alto Se-bino) che impiega poco meno di 15 minuti per completare l’impegnativo tracciato di quattro chilometri e vin-cere la prova degli allievi precedendo Andrea Cretti (C.G. Pisogne) e Mau-ro Vezzoli (Atletica Alto Sebino); nel-la allieve podio occupato dall’Atleti-ca Alto Sebino con Silvia Marchesi, Sara Chiarolini e Nicole Possessi fi-nite nell’ordine. La gara femminile di Bienno registra il ritorno alla vittoria di Stefania Cotti Cottini; l’atleta dell’Aido Artogne precede con ampio margine di vantaggio Nadia Franzini (Podistica

11

ATTIVITA’ SPORTIVA

Valle Adamè) e Lucia Delvec-chio (Polisportiva Edolese). Nella altre categorie femmi-nili si mettono in luce Paola Mazzucchelli(C.G. Pisogne), prima nella categorie amatori B davanti a Roberta Grappo-li (G.S.O. Gratacasolo) e Do-menica Disetti (polisportiva Ossimo) e nelle senior Giuliet-ta Guerini (Atletica Eden 77) e Chiara Gianotti (Podistica Valle Adamè) finite alle spal-le della vincitrice. assoluta. La seconda edizione della “Cor-ri nel borgo” è stata dominata dall’atleta bergamasco Dani-lo Bosio a suo agio in questo circuito di quattro chilometri ri-petuto per due volte; il primo tra gli atleti del CSI, e terzo assoluto, è stato Alessandro Gelmi (Polisportiva Edolese)

che ha preceduto Stefano Pelamat-ti (Podistica Valle Adamè) e Peder-soli Gianfranco (U.S.O. Angolo). Le altre categorie maschili registrano i successi di Massimo Bertoni (C.G. Pisogne), William Fedriga (G.S.O. Gratacasolo) e Lino Cicci (Podistica Valle Adamè). Il prossimo appunta-mento con la Coppa Camunia è in programma domenica 19 aprile ad Angolo Terme dove l’Unione Sporti-va locale organizza la ventisettesima edizione del “Trofeo Sergio Fiora”. Il ritrovo è fissato alle ore 8 presso la Casa S. Obizio, sede di partenza ed arrivo, inizio della gare alle ore 9.15 con la categoria polisportivo. Da se-gnalare una modifica al calendario della Coppa Camunia; per motivi or-ganizzativi la “Corsa degli asini” or-ganizzata dalla Polisportiva Edolese in programma domenica 10 maggio viene anticipata a sabato 19 maggio con partenza alle ore 18 dal campo sportivo comunale.

1 3 A P R I L E 2 0 1 512

La Poliscalve sport lottaper un posto nelle finali rosa

NEL RECUPERO INFRASETTIMANALE SCONFITTO IL GREVO

Tre pun-ti per dare sostanza alla rincor-

sa dei primi quat-tro posti, biglietto d’accesso alle fina-li del campionato femminile di calcio. L’operazione è riu-scita alla formazio-ne della Poliscalve Sport che nel recu-pero infrasettima-nale ha battuto la Casa del parco di Grevo. Un succes-so netto nonostan-te i numerosi erro-ri nelle conclusioni a rete della squa-dra di casa che per un tratto della par-tita hanno fatto ri-manere in bilico il risultato. La Casa del Parco, nono-stante le difficoltà dell’ultimo periodo e contro avversa-rie più forti, dispu-tano un’ottima par-tita uscendo a testa alta dal confronto. L’avvio conferma le attese con le ragazze della Valle di Scalve che attaccano costringendo le avversarie a rintanarsi nella propria metà campo. La doppietta messa a segno in sei minuti da Roberta Boni-celli sembra avviare il risultato verso

T

una goleada; il Grevo dopo la sfuriata iniziale inizia a mettere la testa fuo-ri dal guscio e al nono minuti riesce a ridurre le distanze grazie a Con-stanta Raluca. In diverse occasioni la squadra di casa va vicina al gol ma il

portiere avversario è bravo a neutraliz-zare le conclusio-ni a rete. Solo nel finale il Poliscalve Sport aggiusta la mira e va a segno con Chiara Belin-gheri e ancora con Roberta Bonicel-li. All’ultimo respi-ro il raddoppio del-le ospiti siglato da Valentina Bressa-nelli. Non cambia il copione nella ri-presa; il Poliscalve attacca e sciupa a ripetizione mentre il Grevo si difende con ordine e ripar-te in contropiede. Pur in serata non felicissima Rober-ta Bonicelli esegue bene il suo compito siglando una dop-pietta anche nella seconda frazione di gioco. A rende-re meno pesante il passivo lo spetta-colare pallonetto di Valentina Bressa-nelli che fissa il ri-

sultato sul 6 a 3. Poliscalve quindi che consolida il quarto posto ma è attesa dagli incontri con le prime due della classifica mentre il Grevo si può con-solare per le buone cose fatte vede-re a tratti durante la partita.

13

COMUNICATI

Il fair play dell’Ossimo-Bornopremiato con tre punti

BATTUTO IL MONTECCHIO RIDOTTO AI MINIMI TERMINI

ono arrivate alla fine della sta-gione con qualche problema le formazioni open a sette de-gli oratori Borno-Ossimo e del

Montecchio ma l’impegno e la buona volontà non sono venute meno an-che nelle difficoltà. Il confronto tra le due compagini che occupano le ulti-me posizioni del girone C non è sta-to quindi avaro di spunti interessati a partire dal fair play. Ridotti ai minimi termini i ragazzi di Montecchio dopo pochi minuti perdono per un infortu-nio il portiere e gli avversari, senza battere ciglio, rinunciano anche loro ad un calciatore giocando quindi alla pari con sei giocatori. Un gesto tosa-mente la stagione.confronto disputa-to sul campo sintetico di Ossimo In-feriore ha visto prevalere la squadra di casa nel primo tempo; dopo esse-re passato in svantaggio con la rete

S

siglata per gli ospiti da Fabrizio Pel-lizzaro, l’Ossimo-Borno schiaccia gli

avversari nella propria metà campo e va a segno con Davide Franzoni, Luigi Valbusa e Christian Tore. L’ini-zio della riptresa conferma il predo-minio dei padroni di casa subito in gol con Luigi Valbusa poi la reazio-ne del Montecchio che gioca dieci mi-nuti di buon calcio mettendo in diffi-coltà gli avversari. Alla rete di Guido Ducoli replica per l’Ossimo ancora Valbusa, poi è solo Montecchio che però spreca parecchio; la doppietta di Daniele Domenighini avvicina gli ospiti ma nel finale l’Ossimo-Borno si riprende e con la rete di Giovan-ni Mazzoli chiude ogni illusione di ri-monta. Tre punti ai padroni di casa per risalire un po’ la classifica mentre il Montecchio, nonostante le difficol-tà cerca di chiudere dignitosamente la stagione.

1 3 A P R I L E 2 0 1 514

Commissione bigliardinoComunicato N° 19 del 13 Aprile 2015

Campionato 2014/2015 bigliardino

O avi di finaleAndata

Bar Biffi Birrificio Balanders 0 - 27

Campolungo Bar Fuori Giri Edolo 7 - 20

Oratorio Cogno Team Spazza 3 - 24

Piamborno Fusi Piamborno C N.P.

Bar City Breno Cral Tassara 12 - 15

Coop Inas Roca Noa 9 - 18

Dany Bar Polisportiva Cedegolo 15 - 12

I Bollicine Pub la Gazza Cevo N.P.

Ritorno

Birrificio Balanders - Bar Biffi 17/04/2015 ore 20.30 Capo di Ponte

Bar Fuori Giri Edolo - Campolungo 13/04/2015 ore 20.30 Edolo

Team Spazza - Oratorio Cogno 17/04/2015 ore 20.30 Grevo

Piamborno C - Piamborno Fusi 15/04/2015 ore 20.30 Costa Volpino

Cral Tassara - Bar City Breno 16/04/2015 ore 20.30 Niardo

Roca Noa - Coop Inas 15/04/2015 ore 20.30 Plemo

Polisportiva Cedegolo - Dany Bar 15/04/2015 ore 20.30 Cedegolo

Pub la Gazza Cevo - I Bollicine 16/04/2015 ore 20.30 Cevo

Le squadre Piamborno Fusi e I Bollicine vengono penalizzati di sei punti per la mancata consegna del referto. I punti saranno detratti dalla somma dei punteggi delle due partite (ottavi).

Comunicato importanteI referti delle partite di ritorno dovranno pervenire entro le ore 12 di sabato 18 aprile per consentire la pubblicazione degli abbinamenti dei quarti di finale nella giornata stessa.

15

COMUNICATI

Commissione attività giovanileComunicato N° 26 del 13 Aprile 2015

Under 10 - CalcioUnder 8 - Calcio

Risultati 13ª GiornataUS Sacca Pol Gianico Sub JudiceSCAtenati Cividate GS Borno 0 - 1 0 - 1 1 - 2GSO Cividate Malegno Darfo Macelleria Pagani 1 - 0 0 - 0 3 - 0GSO San Zenone GSO Breno 2 - 2 4 - 3 0 - 3Us Darfo Boario Le Pulci Piancamuno Sub Judice

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIGSO Breno 0 12 0,0 6,0 15 21,0SCAtenati Cividate 0 12 0,0 5,0 14 19,0GSO Cividate Malegno 0 12 0,0 5,5 11 16,5Darfo Macelleria Pagani 0 12 0,0 4,0 11 15,0Le Pulci Piancamuno 0 11 0,0 5,5 8 13,5Us Darfo Boario 0 11 0,0 3,5 8 11,5GS Borno 0 12 0,0 4,0 4 8,0Pol Gianico 0 11 0,0 4,5 3 7,5US Sacca 0 11 0,0 4,5 1 5,5GSO San Zenone 0 6 0,0 2,5 0 2,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

ATLETICA UNDER 8

Domenica 19 aprile 2015 pomeriggio, presso il Cen-tro Sportivo di Rogno si disputeranno le gare di Atleti-ca riservate alle categorie Under 8 di Calcio. Le squadre sono attese dalle 14:00 alle 14:30, le gare inizieranno alle ore 14:45 e a seguire verrà distribuita la merenda. Sono previste tre gare a staffetta: corsa cross, corsa ad osta-coli e getto del peso.

RIUNIONE ORGANIZZATIVA

Martedì 28 aprile 2015 alle ore 20.30 presso la sede del CSI si volgerà una riunione organizzativa per verificare lo svolgi-mento dei vari tornei Under 8, 10 e 12 di Calcio, Minivolley e Pallavolo e definire la festa le premiazioni finali.

Risultati 13ª GiornataBerzo Monte Grevo US Darfo Boario Sub JudiceGSO Breno GSO S. Zenone 0 - 4 0 - 3 1 - 3Aido Artogne Piccole Pesti Piancamuno 0 - 1 1 - 1 2 - 1Cima 56 GS Ceto Nadro 2 - 1 3 - 0 2 - 1Pol. Gianico GS Borno 1 - 2 4 - 0 1 - 1Orat. Don Bosco Gorzone GS Darfo Dentalcoop 0 - 6 0 - 8 1 - 6

Spostamenti gara stabiliti d’ufficio

L’incontro N° 2191 (Pol. Gianico - GS Borno) è stato spostato al 08/04/2015 alle ore 18:30 presso il campo di Gianico

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIPiccole Pesti Piancamuno 37 13 0,0 6,0 14 57,0Aido Artogne 34 13 0,0 6,5 15 55,5GS Darfo Dentalcoop 33 13 0,0 6,0 14 53,0GSO S. Zenone 33 13 0,0 6,5 12 51,5Cima 56 29 13 0,0 6,5 15 50,5US Darfo Boario 29 12 0,0 1,5 5 35,5GSO Breno 14 13 0,0 6,5 15 35,5Berzo Monte Grevo 10 12 0,0 6,0 15 31,0GS Ceto Nadro 12 13 0,0 5,5 13 30,5Pol. Gianico 21 13 0,0 6,0 2 29,0GS Borno 23 13 0,0 4,5 -3 24,5Orat. Don Bosco Gorzone 8 13 0,0 4,5 9 21,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

ATLETICA UNDER 10

Domenica 19 aprile 2015 pomeriggio, presso il Cen-tro Sportivo di Rogno si disputeranno le gare di Atle-tica riservate alle categorie Under 10 di Calcio. Le squa-dre sono attese dalle 13:30 alle 14:00, le gare inizieranno alle ore 14:15 e a seguire verrà distribuita la merenda. Sono previste tre gare a staffetta: corsa 60 mt, salto in lungo e lancio del vortex.Martedì 28 aprile 2015 alle ore 20.30 presso la sede del CSI si volgerà una riunione organizzativa per verificare lo svolgi-mento dei vari tornei Under 8, 10 e 12 di Calcio, Minivolley e Pallavolo e definire la festa le premiazioni finali.

1 3 A P R I L E 2 0 1 516

Under 14 - CalcioRisultati 15ª GiornataTaddei Fratelli Edolo GS Darfo Specialtermica 2 - 0 1 - 2 3 - 3US Darfo Boario srl GSO Breno Sub JudiceGSO S. Zenone US Vezza D’Oglio 1 - 2 3 - 0 4 - 2US Sacca Priuli US Rondinera 04/05 2 - 0 2 - 0 1 - 0Gs Ceto Nadro GS Borno 0 - 1 1 - 2 0 - 0

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIGSO S. Zenone 43 16 2,5 7,5 15 68,0US Rondinera 2003 38 15 3,0 5,5 15 61,5US Sacca Priuli 33 15 2,8 6,0 13 54,8GS Darfo Specialtermica 36 15 1,3 4,5 12 53,8US Vezza D’Oglio 35 14 2,0 5,0 7 49,0GSO Breno 27 14 1,5 6,0 14 48,5Gs Ceto Nadro 20 15 2,0 6,5 14 42,5US Darfo Boario srl 34 13 0,0 5,5 0 39,5Taddei Fratelli Edolo 28 14 0,0 5,0 2 35,0US Rondinera 04/05 9 16 2,3 5,5 13 29,8GS Borno 28 15 0,0 2,5 -3 27,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

ATLETICA UNDER 12

Domenica 19 aprile 2015 pomeriggio, presso il Cen-tro Sportivo di Rogno si disputeranno le gare di Atle-tica riservate alle categorie Under 12 di Calcio. Le squa-dre sono attese dalle 15:00 alle 15:30, le gare inizieranno alle ore 15:45 e a seguire verrà distribuita la merenda. Sono previste tre gare a staffetta: corsa 60 mt, salto in lungo e lancio del vortex.

RIUNIONE ORGANIZZATIVA

Martedì 28 aprile 2015 alle ore 20.30 presso la sede del CSI si volgerà una riunione organizzativa per verificare lo svolgi-mento dei vari tornei Under 8, 10 e 12 di Calcio, Minivolley e Pallavolo e definire la festa le premiazioni finali.

Under 12 - Calcio

Risultati 13ª GiornataOratorio Erbanno US Corteno Golgi 2 - 0 1 - 2 3 - 1Oratorio Cividate Malegno C.G. Rogno Aspex 0 - 2 0 - 3 0 - 6US Sacca Priuli Pol. Gratacasolo 0 - 1 2 - 2 1 - 1GS Ceto Nadro GS Darfo 5 - 1 1 - 1 5 - 1Oratori Borno-Ossimo GSO Breno 1 - 1 1 - 4 0 - 2US Vezza Slingofer Pol Gianico 8 - 1 3 - 1 11 - 0Autocenter Parolini Pol. Cedegolo Rio Blanco 1 - 3 0 - 2 1 - 4

CLASSIFICASquadra P.ti G F S1ª Pol. Gratacasolo 42,5 13 89 312ª GS Ceto Nadro 41,5 13 76 373ª C.G. Rogno Aspex 40,5 13 83 284ª US Vezza Slingofer 40,5 13 11 435ª Pol. Cedegolo Rio Blanco 37,5 13 76 516ª GS Darfo 37,0 13 93 607ª US Sacca Priuli 35,5 13 83 468ª US Corteno Golgi 35,0 13 71 649ª Oratorio Erbanno 32,5 13 56 5610ª Autocenter Parolini 27,0 13 60 8911ª GSO Breno 26,5 13 48 6912ª Oratorio Cividate Malegno 24,0 13 41 10213ª Oratori Borno-Ossimo 19,0 13 38 10214ª Pol Gianico 7,5 13 20 167

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIGS Ceto Nadro 35 13 5,4 6,5 4 50,9US Vezza Slingofer 34 13 5,6 6,5 3 49,1C.G. Rogno Aspex 34 13 4,8 6,5 2 47,3GS Darfo 31 13 5,4 6,0 4 46,4Pol. Cedegolo Rio Blanco 31 13 4,4 6,5 4 45,9US Corteno Golgi 29 13 2,4 6,0 4 41,4Pol. Gratacasolo 36 13 0,0 6,5 -2 40,5US Sacca Priuli 30 13 0,0 5,5 -2 33,5GSO Breno 22 13 4,0 4,5 3 33,5Oratorio Erbanno 26 13 0,0 6,5 -2 30,5Oratorio Cividate Malegno 18 13 1,7 6,0 1 26,7Autocenter Parolini 23 13 0,0 4,0 -2 25,0Oratori Borno-Ossimo 17 13 0,0 2,0 -2 17,0Pol Gianico 1 13 0,0 6,5 -2 5,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

RIUNIONE ORGANIZZATIVA

Martedì 14 aprile 2015 alle ore 20.30 presso la sede del CSI si volgerà una riunione organizzativa per verificare lo svolgi-mento del torneo e definire lo svolgimento della fase finale.

TIRO CON L’ARCOAnche quest’anno la terza gara polisportiva del torneo Under 14 sarà il Tiro con l’Arco. La manifestazione, organizzata in collaborazione con la Compagnia Arcieri Castello di Breno ed il G.S.O. Breno, si svolgerà in concomitanza con la festa finale, DOMENICA 17 MAGGIO presso il castello di Breno (in caso di pioggia la gara si svolgerà presso il pa-lazzetto del Liceo Scientifico). Le squadre che desiderassero esercitarsi prima della gara possono prendere contatto con la Compagnia Arcieri Castello di Breno (Claudio - Cel. 3382217200) e partecipare ad un loro allenamento.

17

COMUNICATI

Under 8 - Minivolley

Under 10 - Minivolley

Risultati 6ª GiornataGSO Unica Volley Oratorio Malegno Volley 3 - 0 60 - 31GSO Breno 2008 Bunny Girls 2007 0 - 3 40 - 60GSO Breno 2007 AIDO Artogne 2 - 1 52 - 42

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTICiv ette 0 5 0,0 2,5 15 17,5Bunny Girls 2007 0 5 0,0 2,5 15 17,5GSO Breno 2008 0 5 0,0 2,5 14 16,5GSO Breno 2007 0 5 0,0 2,5 14 16,5GSO Unica Volley 0 5 0,0 2,5 0 2,5Oratorio Malegno Volley 0 5 0,0 2,5 0 2,5AIDO Artogne 0 6 0,0 3,0 -3 0,0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 15ª GiornataGS Borno DMF Damioli 0 - 3 48 - 75GSO Breno 2006 PAC SPA 0 - 3 75 - 44Pol. Gratacasolo Pink 2 - 1 72 - 69Edilscavi Sellero Novelle Pol. Oratorio Piancamuno 3 - 0 80 - 59Star Team Niardo Volley US Montecchio 0 - 3 57 - 75GSO Piamborno Le Stelline Ceto Nadro 0 - 3 49 - 75Oratorio Cogno GSO Breno 2005 2 - 1 75 - 48IM Elettroim Sacca CG Rogno 0 - 3 50 - 75Imbiancatura Pelamatti Polisportiva Gianico 0 - 3 69 - 77GS Ceto Nadro Rossa Aido Artogne 3 - 0 75 - 37Risultati 14ª GiornataCG Rogno GS Ceto Nadro Rossa 1 - 2 55 - 72

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 1436 (Oratorio Cogno - Aido Artogne) è stato spostato su richiesta della squadra (Aido Artogne) e consen-so VERBALE della squadra avversaria al 23/04/2015 alle ore 17.30 presso la palestra di Gianico

RIUNIONE ORGANIZZATIVA

Martedì 28 aprile 2015 alle ore 20.30 presso la sede del CSI si volgerà una riunione organizzativa per verificare lo svolgi-mento dei vari tornei Under 8, 10 e 12 di Calcio, Minivolley e Pallavolo e definire la festa le premiazioni finali.

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIGS Ceto Nadro Rossa 42 14 0,0 7,0 15 64,0DMF Damioli 39 14 0,0 7,0 15 61,0Star Team Niardo Volley 36 13 0,0 6,5 15 57,5GSO Breno 2005 35 14 0,0 7,0 15 57,0CG Rogno 34 14 0,0 6,5 14 54,5Oratorio Cogno 33 14 0,0 7,0 13 53,0Pink 29 14 0,0 7,0 13 49,0Le Stelline Ceto Nadro 26 14 0,0 7,0 15 48,0Pol. Oratorio Piancamuno 26 14 0,0 7,0 13 46,0GSO Piamborno 24 14 0,0 6,5 15 45,5US Montecchio 35 14 0,0 7,0 2 44,0Edilscavi Sellero Novelle 37 14 0,0 7,0 -3 41,0GSO Breno 2006 31 14 0,0 7,0 2 40,0IM Elettroim Sacca 19 14 0,0 7,0 13 39,0Imbiancatura Pelamatti 17 14 0,0 6,5 15 38,5Aido Artogne 15 14 0,0 7,0 15 37,0PAC SPA 22 8 0,0 4,0 0 26,0Polisportiva Gianico 15 14 0,0 7,0 -3 19,0GS Borno 14 8 0,0 4,0 0 18,0Pol. Gratacasolo 11 7 0,0 3,0 0 14,0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

ATLETICA UNDER 10

Domenica 19 aprile 2015 pomeriggio, presso il Cen-tro Sportivo di Rogno si disputeranno le gare di Atletica riservate alle categorie Under 10 di Minivolley. Le squa-dre sono attese dalle 13:30 alle 14:00, le gare inizieran-no alle ore 14:15 e a seguire verrà distribuita la merenda. Sono previste tre gare a staffetta: corsa 60 mt, salto in lungo e lancio del vortex.

Risultati 13ª GiornataPol Oratorio Piancamuno Aido Artogne 0 - 3 24 - 75Pol Gratacasolo Witch Team Niardo Volley 0 - 3 48 - 75Pol Gianico GSO Breno 1 - 2 54 - 69

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIWitch Team Niardo Volley 37 13 2,5 6,5 15 61,0Aido Artogne 36 12 2,5 6,0 14 58,5GSO Breno 16 13 3,0 6,5 15 40,5Pol Gratacasolo 26 13 1,0 6,0 7 40,0Pol Gianico 20 12 0,0 6,0 9 35,0Pol Oratorio Piancamuno 7 13 1,5 5,0 11 24,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Under 12 - Minivolley

1 3 A P R I L E 2 0 1 518

Under 14 - Pallavolo

Under 12 - Pallavolo

ATLETICA UNDER 12

Domenica 19 aprile 2015 pomeriggio, pres-so il Centro Sportivo di Rogno si disputeranno le gare di Atletica riservate alle categorie Under 12 di Minivolley. Le squadre sono attese dal-le 15:00 alle 15:30, le gare inizieranno alle ore 15:45 e a seguire verrà distribuita la merenda. Sono previste tre gare a staffetta: corsa 60 mt, sal-to in lungo e lancio del vortex.

RIUNIONE ORGANIZZATIVA

Martedì 28 aprile 2015 alle ore 20.30 presso la sede del CSI si volgerà una riunione organizzativa per verificare lo svolgimento dei vari tornei Under 8, 10 e 12 di Calcio, Minivolley e Pallavolo e defi-nire la festa le premiazioni finali.

Risultati 13ª GiornataIM Elettr. Sacca Aido Artogne 3 - 0 76 - 68GS Borno CG Rogno 2 - 1 70 - 58Malegno Volley Volley Orat.Bienno 2004/5 2 - 1 72 - 62Best Volley Ceto Nadro GSO Unica Volley 3 - 0 75 - 38Dream Team Niardo Volley Pac Spa 3 - 0 75 - 54Le Peperine GSO Breno 0 - 3 17 - 75Edilscavi Sellero Novelle US Montecchio 1 - 2 55 - 73

Risultati 14ª GiornataUS Montecchio Dream Team Niardo Volley 3 - 0 75 - 56

Risultati 15ª GiornataPac Spa Le Peperine 3 - 0 75 - 45

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 1132 (GS Darfo - Friends Volley Ceto Nadro) è stato spostato su richiesta della squadra (GS Darfo) e con-senso VERBALE della squadra avversaria al 16/04/2015 alle ore 18:00 presso la palestra di Darfo (Alberghiera)L’incontro N° 1143 (US Montecchio - Volley Orat.Bienno 2004/5) è stato spostato su richiesta della squadra (US Mon-tecchio) e consenso VERBALE della squadra avversaria al 12/05/2015 alle ore 18:30 presso la palestra di Darfo (Pal. 2 - Sotto)

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIGSO Breno 39 13 2,5 6,5 15 63,0Best Volley Ceto Nadro 39 13 2,2 6,5 15 62,7Dream Team Niardo Volley 36 14 2,8 7,0 15 60,8IM Elettr. Sacca 34 13 3,0 6,5 15 58,5Pac Spa 25 14 2,3 6,5 15 48,8Aido Artogne 24 13 1,8 6,5 15 47,3CG Rogno 26 13 2,7 5,5 13 47,2Malegno Volley 19 13 1,7 6,5 15 42,2Friends Volley Ceto Nadro 19 12 2,0 6,0 15 42,0Volley Orat.Bienno 2004/5 20 13 1,3 6,5 13 40,8US Montecchio 32 13 0,0 4,0 1 37,0GS Darfo 17 12 1,5 4,0 12 34,5Edilscavi Sellero Novelle 28 13 0,0 6,5 -3 31,5GS Borno 30 12 0,0 3,0 -3 30,0GSO Unica Volley 26 13 0,0 4,5 -3 27,5Le Peperine 6 14 0,0 3,5 9 18,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 17ª GiornataGS Darfo 2001 GS Borno 3 - 0 75 - 36Le Ribelli Fedabo 0 - 3 43 - 75Bad Girls Or. Bienno Pol. Oratorio Piancamuno 1 - 2 64 - 66GS Darfo 2002 Finite in Rete 2 - 1 63 - 55Scream Team Niardo Volley Aido Artogne 3 - 0 75 - 28

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSGS Darfo 2001 50,5 15 13 2 0 40 5 1090 757Dr Volley U.14 50,5 15 14 1 0 35 10 1081 740Volley Orat.Bienno 2001 49,5 15 12 3 0 36 9 1088 808Scream Team Niardo Volley 47,5 15 12 3 0 105 40 995 721Fedabo 44,0 15 10 5 0 30 15 1045 887GS Darfo 2002 (-1) 38,0 15 8 7 0 19 26 857 971Bad Girls Or. Bienno 36,5 15 5 10 0 26 29 879 1033Le Ribelli 35,0 15 4 11 0 18 37 907 1023Aido Artogne 33,0 16 6 10 0 14 34 848 1123GS Borno 32,5 15 6 9 0 17 28 938 1015Pol. Oratorio Piancamuno 31,0 15 4 11 0 16 29 859 1055Finite in Rete 31,0 15 3 12 0 11 34 883 1062CG Rogno 26,5 15 1 14 0 37 108 743 1018

RIUNIONE UNDER 14Martedì 14 aprile 2015 alle ore 20.30 presso la sede del CSI per verificare lo svolgimento del torneo e definire lo svolgimento della fase finale.

19

COMUNICATI

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIVolley Orat.Bienno 2001 42 15 3,0 7,5 10 62,5GS Darfo 2001 43 15 5,2 7,5 4 59,7Dr Volley U.14 43 15 4,8 7,5 3 58,3Scream Team Niardo Volley 40 15 4,1 7,5 4 55,6Fedabo 38 15 2,2 6,0 4 50,2GS Darfo 2002 31 15 5,4 7,0 4 47,4Bad Girls Or. Bienno 30 15 4,6 6,5 4 45,1Le Ribelli 29 15 3,1 6,0 4 42,1Aido Artogne 25 16 3,8 8,0 4 40,8Pol. Oratorio Piancamuno 24 15 2,4 7,0 3 36,4CG Rogno 20 15 3,7 6,5 3 33,2GS Borno 29 15 0,0 3,5 -2 30,5Finite in Rete 25 15 0,0 6,0 -2 29,0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

RIUNIONE ORGANIZZATIVA

Martedì 14 aprile 2015 alle ore 20.30 presso la sede del CSI si volgerà una riunione organizzativa per verificare lo svolgimento del torneo e definire lo svolgimento della fase finale.

TIRO CON L’ARCO

Anche quest’anno la terza gara polisportiva del torneo Under 14 sarà il Tiro con l’Arco. La mani-festazione, organizzata in collaborazione con la Compagnia Arcieri Castello di Breno ed il G.S.O. Breno, si svolgerà in concomitanza con la festa fi-nale, DOMENICA 17 MAGGIO presso il castel-lo di Breno (in caso di pioggia la gara si svolgerà presso il palazzetto del Liceo Scientifico). Le squadre che desiderassero esercitarsi prima della gara pos-sono prendere contatto con la Compagnia Arcieri Castello di Breno (Claudio - Cel. 3382217200) e partecipare ad un loro allenamento.

Torneo di primaveraRisultati 1ª GiornataG.S.O.Breno ITAS Assicurazioni Edolo 3 - 1 101 - 86GSO Piamborno AVIS Darfo 3 - 2 109 - 98

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSG.S.O.Breno 3 1 1 0 0 3 1 101 86GSO Piamborno 2 1 1 0 0 3 2 109 98AVIS Darfo 1 1 0 1 0 2 3 98 109ITAS Assicurazioni Edolo 0 1 0 1 0 1 3 86 101

Comunicazioni

La sera del 25/05/2015 alle ore 20,30 è convoca ta la riu-nione di programmazione per l’attività pallavolistica del pros-simo anno sportivo 2015/2016.Siete tutti invitati a partecipare portando le vostre idee.

Open maschile

Giornata dell’accoglienza

Sabato 2 e domenica 3 maggio il CSI invita le socie-tà sportive a promuovere la giornata dell’accoglienza per le squadre ospiti. Immagini e racconti di questa giornata possono essere inviate al CSI Vallecamo-nicaper la pubblicazione su CSI insieme.

1 3 A P R I L E 2 0 1 520

Commissione PallavoloComunicato N° 20 del 13 Aprile 2015

Juniores

Allieve

Girone finale ARisultati 3ª GiornataDr. Volley U.15 Rist. Pizzeria La Pieve 3 - 2 99 - 99

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSCogno 99 3 2 1 1 0 5 5 203 191Dr. Volley U.15 3 2 1 1 0 5 5 188 193Rist. Pizzeria La Pieve 3 2 1 1 0 5 5 201 208

SEMIFINALI2425 GS Borno Dr. Volley U.15 Borno Sa 18/04/15 16.002427 Cogno 99 Aido Artogne Artogne Me 22/04/15 19,00

FINALI (la settimana con domenica 26/04/2015) con i seguenti abbinamenti:5°/6° posto 3ªcl. girone A – 3ª cl. girone B 3°/4° posto perdente E - perdente F1°/2° posto vincente E – vincente F

Girone finale BRisultati 3ª GiornataMat. Edili Gosio F.lli Aido Artogne 3 - 0 75 - 55

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSGS Borno 3 2 1 1 0 3 3 131 129Aido Artogne 3 2 1 1 0 3 3 130 131Mat. Edili Gosio F.lli 3 2 1 1 0 3 3 129 130

Girone finale CRisultati 2ª GiornataPolisportiva Edolese GSO Piamborno 3 - 1 97 - 85Risultati 3ª GiornataGSO Breno Polisportiva Edolese 3 - 1 98 - 81GSO Piamborno CG Rogno 1 - 3 74 - 94

Spostamenti gara stabiliti d’ufficio

L’incontro N° 2385 (GSO Unica Volley - GSO Breno) è sta-to spostato al 15/04/2015 alle ore 19,30 presso la pale-stra di Esine

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSPolisportiva Edolese 6 3 2 1 0 7 4 253 183CG Rogno 4 2 1 1 0 5 4 204 180GSO Breno 3 2 1 1 0 3 4 160 158GSO Piamborno 3 3 1 2 0 5 6 236 253GSO Unica Volley 2 2 1 1 0 3 5 106 185

Girone finale ARisultati 3ª GiornataGSO Unica Volley GS Borno 1 - 3 94 - 93

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSGS Borno 5 2 2 0 0 6 3 198 198GSO Unica Volley 3 2 1 1 0 4 4 184 169GSO Breno 1 2 0 2 0 3 6 180 195

SEMIFINALI

2423 GS Darfo GSO Unica Volley Esine Sa 18/04/15 17,002424 GS Borno CaRiGe Assicurazioni Borno Do 19/04/15 18.00

FINALI (la settimana con domenica 03/05/2015) con i seguenti abbinamenti:5°/6° posto 3ª cl. girone A – 3ª cl. girone B 3°/4° posto perdente E - perdente F1°/2° posto vincente E – vincente F

21

COMUNICATI

Mista Amatori

Open femminileGirone finale BRisultati 3ª GiornataAido Artogne CaRiGe Assicurazioni 2 - 3 102 -109

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSGS Darfo 5 2 2 0 0 6 2 173 149CaRiGe Assicurazioni 3 2 1 1 0 5 5 203 200Aido Artogne 1 2 0 2 0 2 6 157 184

Girone finale CRisultati 2ª GiornataRist. Pizzeria Poglia Avanzini Irrig. Or.Bienno 0 - 3 41 - 75Risultati 3ª GiornataSial Camuna Polisportiva Edolese 3 - 2 107 - 97

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSKappaEmme 6 3 2 1 0 7 3 222 195Sial Camuna 5 2 2 0 0 6 3 205 169Avanzini Irrig. Or.Bienno 3 1 1 0 0 3 0 75 41Polisportiva Edolese 1 2 0 2 0 2 6 155 182Rist. Pizzeria Poglia 0 2 0 2 0 0 6 80 150

Risultati 17ª GiornataGSO S.Zenone Uso Angolo Terme 1 - 3 76 - 98Malisia Arredamenti Polisportiva Gratacasolo 0 - 3 46 - 75ITAS Assicurazioni Edolo Pol Gratacasolo I Tole 3 - 0 75 - 38Kamuna Paranoika Volley Agroalimentari Pasini F. 0 - 3 38 - 75

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSPolisportiva Gratacasolo 40 15 14 1 0 43 9 1225 868ITAS Assicurazioni Edolo 39 15 13 2 0 41 12 1237 953Piadineria Giangusto 36 15 12 3 0 40 13 1212 900Agroalimentari Pasini F. 32 16 10 6 0 35 21 1261 1082Uso Angolo Terme 19 15 6 9 0 23 31 1107 1175GSO S.Zenone 14 15 4 11 0 24 35 1149 1305Kamuna Paranoika Volley 14 15 5 10 0 16 34 965 1154Malisia Arredamenti 10 15 4 11 0 15 37 980 1192Pol Gratacasolo I Tole 0 15 0 15 0 0 45 618 1125

Risultati 16ª GiornataGS Darfo CG Rogno Assieco 3 - 2 103 - 90ASC Capodiponte GSO Breno 0 - 3 68 - 77Ristorante Al Ponte Aido Artogne 3 - 0 75 - 47Adamello Volley Niardo Volley 1 - 3 81 - 98Happy Volley Or. Bienno Autofficina Bontempi 0 - 3 48 - 75Citroni Giuseppe Srl US Malonno 0 - 3 45 - 75GSO Unica Volley Seven Polisportiva Gianico 3 - 0 75 - 31GSO Unica Volley CG Rogno Autostazione 1 - 3 96 -101Materiali Edili Bernardi GSA Angone 1 - 3 83 - 92GSO Piamborno Cavour Volley 0 - 3 53 - 75

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 1899 (GSO Breno - GSO Piamborno) è stato spostato su richiesta della squadra (GSO Piamborno) e con-senso VERBALE della squadra avversaria al 24/04/2015 alle ore 21,00 presso la palestra di Breno (Liceo)L’incontro N° 1913 (Aido Artogne - Cavour Volley) è stato spostato su richiesta della squadra (Aido Artogne) e consen-so VERBALE della squadra avversaria al 30/04/2015 alle ore 21,00 presso la palestra di ArtogneL’incontro N° 1918 (GSO Breno - Niardo Volley) è stato spo-stato su richiesta della squadra (Niardo Volley) e consenso VERBALE della squadra avversaria al 03/05/2015 alle ore 19,30 presso la palestra di Breno (Liceo)

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSCavour Volley 42 16 14 2 0 44 9 1275 946Niardo Volley 41 16 14 2 0 43 11 1291 973US Malonno 40 16 13 3 0 43 12 1318 990GSO Unica Volley Seven 40 16 14 2 0 43 12 1307 1045Autofficina Bontempi 38 16 13 3 0 40 14 1291 1024GS Darfo 32 16 11 5 0 35 24 1216 1190Ristorante Al Ponte 31 16 11 5 0 36 24 1323 1244Happy Volley Or. Bienno 30 16 10 6 0 35 28 1375 1253GSO Unica Volley 28 16 9 7 0 36 27 1372 1293GSA Angone 27 16 9 7 0 31 28 1269 1279Aido Artogne 22 16 7 9 0 28 32 1237 1296CG Rogno Assieco 19 16 5 11 0 27 36 1274 2289CG Rogno Autostazione 17 16 6 10 0 22 33 1168 1243Adamello Volley 16 16 5 11 0 26 39 1360 1445GSO Breno 16 16 5 11 0 22 38 1227 1368Materiali Edili Bernardi 15 16 5 11 0 22 38 1187 1328Polisportiva Gianico 14 16 5 11 0 16 38 992 1249Citroni Giuseppe Srl 6 16 2 14 0 15 45 1107 1408GSO Piamborno 3 16 1 15 0 11 45 1002 1353ASC Capodiponte 3 16 1 15 0 4 46 826 1237

1 3 A P R I L E 2 0 1 522

Allievi

Commissione tecnica calcioComunicato N° 23 del 13 Aprile 2015

Juniores

Open a 6

Risultati 14ª GiornataC.G. Pisogne Pol.Gianico 9 - 2Gso Piamborno C.G. Rogno 11 - 4

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SGso Piamborno 33 11 11 0 0 108 23C.G. Pisogne 27 11 9 2 0 94 33Pol.Gianico 15 11 5 6 0 40 65C.G. Rogno 9 12 3 9 0 56 82Uso Oratorio Erbanno 0 11 0 11 0 13 108

Risultati 10ª GiornataUS Berzo Monte Pizza Pizza Marescià 4 - 1

Risultati 11ª GiornataFalegnameria Savardi US Berzo Monte 2 - 8

Risultati 17ª GiornataMacelleria da Mirko Pol. Gratacasolo 1 - 4

Risultati 18ª GiornataGso Piamborno C.G. Rogno 2 - 6Pol. Gratacasolo US Berzo Monte 2 - 6Macelleria da Mirko Falegnameria Savardi 4 - 1U.S.O. Angolo Terme La Pizza dello Zio Sem 5 - 6Meeting Pub--Borno Ossimo Pizza Pizza Marescià 1 - 3

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SUS Berzo Monte 47 18 15 1 2 101 34Pizza Pizza Marescià 44 18 14 2 2 125 39La Pizza dello Zio Sem 41 18 13 3 2 100 56C.G. Rogno 38 18 11 2 5 96 53U.S.O. Angolo Terme 24 18 8 10 0 89 79Gso Piamborno 22 18 7 10 1 59 82Macelleria da Mirko 17 18 5 11 2 56 85Pol. Gratacasolo 15 18 4 11 3 52 108Falegnameria Savardi 9 18 3 15 0 58 126Meeting Pub--Borno Ossimo 4 18 1 16 1 58 132

CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPPizza Pizza Marescià 2,30 44,0 18 0 0 4,2 2,52US Berzo Monte 2,30 47,0 18 0 0 9,2 5,52La Pizza dello Zio Sem 2,18 41,0 18 0 0 3 1,8C.G. Rogno 1,81 38,0 18 0 0 8,9 5,34U.S.O. Angolo Terme 1,28 24,0 18 0 0 1,5 0,9Gso Piamborno 1,09 22,0 18 0 0 3,9 2,34Macelleria da Mirko 0,89 17,0 18 0 0 1,5 0,9Pol. Gratacasolo 0,58 15,0 18 0 0 7,6 4,56Falegnameria Savardi 0,38 9,0 18 0 0 3,6 2,16Meeting Pub--Borno Ossimo -0,02 4,0 18 0 0 7,3 4,38

Tabellone FinaleSemifinale Andata2444 C.G. Rogno US Berzo Monte Do 19/04/15 16.002445 La Pizza dello Zio Sem Pizza Pizza Marescià Do 19/04/15 16.00Semifinale Ritorno2446 US Berzo Monte C.G. Rogno Do 26/04/15 17.002447 Pizza Pizza Marescià La Pizza dello Zio Sem Sa 25/04/15 18.00

GSO Unica-Forneria Gheza Dott. Mela 12 - 4F.lli Trentini Srl Pol. Orat. Piancamuno 7 - 1Magic Bar - Saloon Autalavaggi Poiatti 4 - 2OLC - Molly Malone’s Infinity Bar Snc 5 - 3Sole Luna Vecchie Glorie 4 - 5Arte e Ricordi Malonno Bar Gatto Nero Monno 5 - 2

Andata2428 GSO Unica-Forneria Gheza Pol. Gratasolo A Sa 18/04/15 16.302429 F.lli Trentini Srl Magic Bar - Saloon Sa 18/04/15 16.002430 Vecchie Glorie OLC - Molly Malone’s Sa 18/04/15 19.002431 Arte e Ricordi Malonno Bar Gelateria Roby Ve 17/04/15 22.00

23

COMUNICATI

Open a 7Ritorno2432 Pol. Gratasolo A GSO Unica Do 26/04/15 20.002433 Magic Bar - Saloon F.lli Trentini Srl Sa 25/04/15 19.152434 OLC - Molly Malone’s Vecchie Glorie Sa 25/04/15 16.002435 Bar Gelateria Roby Arte e Ricordi Malonno Do 26/04/15 16.00

Open Femminile

Risultati 15ª GiornataTre Guerrieri - Ladybug Le Vecchie Glorie 0 - 4Risultati 17ª GiornataPoliscalve Sport Casa del Parco Asd Grevo 6 - 3Risultati 18ª GiornataGelateria Autostazione Tre Guerrieri - Ladybug 4 - 0Le Vecchie Glorie RG Portesezionali 14 - 0New Team 2010 G.S.O. Ono S. Pietro 7 - 0Poliscalve Sport Colorificio Arcobaleno 3 - 3Casa del Parco Asd Grevo La Maison de L’esthetique N.D.

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 112 (New Team 2010 - Tre Guerrieri - Ladybug) è stato spostato su richiesta della squadra (New Team 2010) e consenso SCRITTO della squadra avversaria al 18/04/2015 alle ore 17.30 presso il campo di Piamborno

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SColorificio Arcobaleno 38 15 12 1 2 98 32Le Vecchie Glorie 38 16 12 2 2 84 18New Team 2010 37 15 12 2 1 106 27Poliscalve Sport 33 16 10 3 3 88 46Gelateria Autostazione 32 16 9 2 5 69 28La Maison de L’esthetique 16 15 5 9 1 41 79Tre Guerrieri - Ladybug 14 16 4 10 2 28 91Casa del Parco Asd Grevo 9 15 3 12 0 27 79G.S.O. Ono S. Pietro 4 16 1 14 1 13 75RG Portesezionali 4 16 1 14 1 26 105

Girone ARisultati 16ª GiornataG.S. Sonico Virtus Cogno 1 - 1ASD Beata Amici di Teo e Rami N.D.Erbanno CG Rogno Visinoni Traspor 5 - 5Bar La Piazzetta Berzo In DEF CG Pisogne 5 - 12C.G. Rogno Planet Pub/Pol. Cedegolo 4 - 0Amici di Fede Rebaioli Spa Boario 2 - 3Punto Sport Sonico Contrada Mezzarro 3 - 0Mobili Bottanelli Ecu Footbal Club 8 - 0

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 281 (Punto Sport Sonico - Mobili Bottanelli) è stato spostato su richiesta della squadra (Mobili Bottanelli) e consenso SCRITTO della squadra avversaria al 17/04/2015 alle ore 20.30 presso il campo di Sonico

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SDEF CG Pisogne 38 15 12 1 2 94 40Rebaioli Spa Boario 38 15 12 1 2 66 35Mobili Bottanelli 34 15 11 3 1 83 48Amici di Teo e Rami 31 14 10 3 1 76 37Punto Sport Sonico 30 15 10 5 0 68 44C.G. Rogno 29 15 9 4 2 61 54ASD Beata 26 14 8 4 2 60 44Ivan Team 26 15 8 5 2 52 44Contrada Mezzarro 21 15 7 8 0 49 56Planet Pub/Pol. Cedegolo 19 15 6 8 1 55 60CG Rogno Visinoni Traspor 18 15 5 7 3 58 56Amici di Fede 17 15 5 8 2 51 66Erbanno 14 15 3 7 5 56 69Ecu Footbal Club 10 15 3 11 1 37 76G.S. Sonico 5 15 1 12 2 27 78Bar La Piazzetta Berzo In 4 15 1 13 1 46 78Virtus Cogno 4 14 1 12 1 26 80

Girone BRisultati 16ª GiornataMec World Srl Darfo RG 76 4 - 0Cividate Iunaited Baraonda Gianico Daer 6 - 2Fettolini Group CMM F.lli Rizzi 4 - 0Pizzeria da Ciccio U.S. Malegno 0 - 7Ass. Generali Lovere Bar Parco Dosso Bienno 1 - 10ASD Cimbergo MG Occhi Srl 2 - 2Dovina’S Ristorante Pizz. Bar del Commercio 7 - 3Agenzia Funebre Lollio Caffè del Corso Boario 5 - 6

Giornata dell’accoglienza

Sabato 2 e domenica 3 maggio il CSI invita le socie-tà sportive a promuovere la giornata dell’accoglienza per le squadre ospiti. Immagini e racconti di questa giornata possono essere inviate al CSI Vallecamo-nicaper la pubblicazione su CSI insieme.

1 3 A P R I L E 2 0 1 524

Top JuniorCLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SBaraonda Gianico Daer 34 15 11 3 1 76 57MG Occhi Srl 33 15 10 2 3 93 42U.S. Malegno 29 16 9 5 2 66 53Dovina’S Ristorante Pizz. 29 15 9 4 2 61 49Cividate Iunaited 28 15 9 5 1 64 42Bar Parco Dosso Bienno 26 15 8 5 2 76 54Mec World Srl Darfo 24 15 7 5 3 64 63Fettolini Group 23 15 7 6 2 64 59Caffè del Corso Boario 23 15 6 4 5 57 54ASD Cimbergo 22 15 6 5 4 56 47RG 76 18 15 5 7 3 50 60Baraonda Party Gianico 17 15 5 8 2 52 68Pizzeria da Ciccio 15 15 4 8 3 56 66Agenzia Funebre Lollio 14 15 4 9 2 47 64Bar del Commercio 14 15 4 9 2 57 74Ass. Generali Lovere 10 15 3 11 1 61 85CMM F.lli Rizzi (-1) 5 15 2 13 0 42 105

Girone CRisultati 15ª GiornataGreen Bar Pisogne Montecchio 9 - 1

Risultati 16ª GiornataAido Artogne U.S. Rondinera 3 - 4Green Bar Pisogne Eni Stazione Serviz.Edolo 7 - 0Lages Onor. Funebri Chiappini 4 - 2Oratorio Borno - Ossimo Montecchio 6 - 4La Frainese West Eden 10 - 2ASD Grevo Kamunia Paranoika 10 - 1Pontedilegno Estaterme 11 - 3GSO Unica - Gelidea Plemo Atletico Aido Artogne 0 - 0Casa del Parco Cevo Pol. Gratacasolo B 11 - 2

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SGSO Unica - Gelidea Plemo 43 16 14 1 1 82 27Lages 41 16 13 1 2 59 32Casa del Parco Cevo 40 16 13 2 1 85 46Onor. Funebri Chiappini 37 16 12 3 1 62 37ASD Grevo 32 16 10 4 2 81 48Atletico Aido Artogne 30 16 9 4 3 62 33Estaterme 25 16 8 7 1 68 67Green Bar Pisogne 23 16 7 7 2 59 51Kamunia Paranoika 21 16 6 7 3 62 63Aido Artogne 21 16 6 7 3 56 59Pontedilegno 18 15 6 9 0 67 64U.S. Rondinera 18 15 6 9 0 45 55Pol. Gratacasolo B 16 16 5 10 1 73 105La Frainese 14 16 4 10 2 50 58Oratorio Borno - Ossimo 13 16 4 11 1 56 89West Eden 13 16 4 11 1 51 88Eni Stazione Serviz.Edolo 8 16 2 12 2 39 87Montecchio 3 16 1 15 0 38 86

Risultati 13ª GiornataPisogne Top Junior Erbanno D.T. 1996 4 - 0Risultati 15ª GiornataVecchia Hosteria Malegno Gso Breno 2 - 1Risultati 16ª GiornataErbanno D.T. 1996 Civitas Camunnorum 10 - 6Risultati 17ª GiornataErbanno D.T. 1996 Athletic Aido Artogne 7 - 1Risultati 18ª GiornataAthletic Aido Artogne Gso Piamborno 5 - 4Gso Breno Erbanno D.T. 1996 7 - 10G.S. Darfo Pisogne Top Junior 6 - 5Solarex C.G. Rogno Firat 4 - 0Civitas Camunnorum Vecchia Hosteria Malegno 3 - 2

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SSolarex 51 18 17 1 0 94 40Pisogne Top Junior 45 18 15 3 0 109 41Civitas Camunnorum 36 18 12 6 0 89 70Erbanno D.T. 1996 33 18 10 5 3 88 62Gso Piamborno 32 18 10 6 2 71 61G.S. Darfo 25 18 8 9 1 82 81C.G. Rogno Firat 13 18 4 13 1 53 90Athletic Aido Artogne 13 18 4 13 1 59 99Gso Breno 12 18 4 14 0 58 92Vecchia Hosteria Malegno 6 18 2 16 0 26 93

CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPSolarex 2,56 51,0 18 0 0 8,1 4,86Pisogne Top Junior 2,02 45,0 18 0 0 14,3 8,58Gso Piamborno 1,51 32,0 18 0 0 7,9 4,74Erbanno D.T. 1996 1,51 33,0 18 0 0 9,7 5,82Civitas Camunnorum 1,21 36,0 18 0 0 23,6 14,1G.S. Darfo 1,21 25,0 18 0 0 5,5 3,3Gso Breno 0,52 12,0 18 0 0 4,5 2,7C.G. Rogno Firat 0,40 13,0 18 0 0 9,6 5,76Athletic Aido Artogne 0,37 13,0 18 0 0 10,7 6,42Vecchia Hosteria Malegno 0,10 6,0 18 0 0 7 4,2

Tabellone Finale

Semifinali Andata2448 Erbanno D.T. 1996 Solarex Do 19/04/15 17.002449 Civitas Camunnorum Pisogne Top Junior Ve 17/04/15 21.00Semifinali Ritorno2450 Solarex Erbanno D.T. 1996 Sa 02/05/15 16.002451 Pisogne Top Junior Civitas Camunnorum Sa 02/05/15 15.00

25

COMUNICATI

Commissione disciplinareComunicato N° 26 del 13 Aprile 2015

Open a sei

Juniores

Open a sette

Incontri non omologati

CALCIO104 Casa del Parco Asd Grevo - La Maison de L’esthetiqueOpen 7 Femminile (Girone Unico) Non Disputato273 ASD Beata - Amici di Teo e RamiOpen 7 Maschile (Girone A) Non Disputato

TP CALCIO2156 US Sacca - Pol GianicoCalcio Under 8 (Girone unico) Sub Juidice2155 Us Darfo Boario - Le Pulci PiancamunoCalcio Under 8 (Girone unico) Sub Juidice2193 Berzo Monte Grevo - US Darfo BoarioCalcio Under 10 (Girone Unico) Sub Juidice2240 US Darfo Boario srl - GSO BrenoCalcio Under 12 (Girone Unico) Sub Juidice

Provvedimenti

CALCIO

AllieviAmmonizioneCotti Damiano (Pol.Gianico) [ Inc. n. 2346]

AmmonizioneAlmasan Stefan (Pol. Gratacasolo) [ Inc. n. 859]Beltracchi Ivan (Macelleria da Mirko) [ Inc. n. 858]Calvi Marco (Macelleria da Mirko) [ Inc. n. 861]Ducoli Igor (U.S.O. Angolo Terme) [ Inc. n. 863]Filosofi Andrea (Pizza Pizza Marescià) [ Inc. n. 860]Gabossi Giacomo (C.G. Rogno) [ Inc. n. 862]Isonni Fabio (Meeting Pub--Borno Ossimo) [ Inc. n. 860]Raineri Pietro (Pol. Gratacasolo) [ Inc. n. 859]

SqualificaGabossi Giacomo (C.G. Rogno) [ Inc. n. 862]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizione

AmmonizioneCattaneo Nicolas (Sole Luna) [ Inc. n. 2421]Chiodi Alessandro (Infinity Bar Snc) [ Inc. n. 2420]Fanetti Massimiliano (Dott. Mela) [ Inc. n. 2417]Gelmi Marco (Sole Luna) [ Inc. n. 2421]Gheza Michele (OLC - Molly Malone’s) [ Inc. n. 2420]Odelli Luca (Vecchie Glorie) [ Inc. n. 2421]Turetti Diego (Vecchie Glorie) [ Inc. n. 2421]SqualificaFanetti Massimiliano (Dott. Mela) [ Inc. n. 2417]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizioneLaffranchini Manuel (Dott. Mela) [ Inc. n. 2417]Squalifica di 2 gg - Comportamento offensivo

AmmonizioneBellicini Matteo (Bar Parco Dosso Bienno) [ Inc. n. 519]Benedetti Ivan (Bar La Piazzetta Berzo In) [ Inc. n. 271]Bigatti Alessandro (Bar La Piazzetta Berzo In) [ Inc. n. 271]Bonometti Marco (DEF CG Pisogne) [ Inc. n. 271]Bottanelli Simone (Mobili Bottanelli) [ Inc. n. 275]Canossi Fabio (Virtus Cogno) [ Inc. n. 274]Cossetti Davide (Atletico Aido Artogne) [ Inc. n. 666]Cotti Piccinelli Simone (Atletico Aido Artogne) [ Inc. n. 666]Cretti Alessandro (Baraonda Gianico Daer) [ Inc. n. 513]Donati Michele (ASD Cimbergo) [ Inc. n. 518]Ducoli Alessandro (Contrada Mezzarro) [ Inc. n. 268]Girelli Andrea (Lages) [ Inc. n. 668]Luci Endri (Ecu Footbal Club) [ Inc. n. 275]Ramus Luca (MG Occhi Srl) [ Inc. n. 518]Recaldini Daniele Evaristo (ASD Cimbergo) [ Inc. n. 518]Romele Michele (Lages) [ Inc. n. 668]Romelli Matteo (Pizzeria da Ciccio) [ Inc. n. 520]Sisti Andreas (Punto Sport Sonico) [ Inc. n. 268]Suardini Massimiliano (Bar Parco Dosso Bienno) [ Inc. n. 519]Troletti Davide (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 513]Virga Frincu Marius Iulian (Contrada Mezzarro) [ Inc. n. 268]Zanotti Giuseppe (GSO Unica - Gelidea Plemo) [ Inc. n. 666]Zelaschi Matteo (Baraonda Gianico Daer) [ Inc. n. 513]

1 3 A P R I L E 2 0 1 526

Top Junior

Espulsione Temporanea - cartellino azzurroBella Pierangelo (ASD Cimbergo) [ Inc. n. 518]Ferrari Diego (Dovina’S Ristorante Pizz.) [ Inc. n. 517]SqualificaBellicini Matteo (Bar Parco Dosso Bienno) [ Inc. n. 519]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizioneFerrari Diego (Dovina’S Ristorante Pizz.) [ Inc. n. 517]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizioneGirelli Andrea (Lages) [ Inc. n. 668]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizioneKeqi Paskal (Ecu Footbal Club) [ Inc. n. 275]Squalifica di 2 gg - Comportamento offensivoMoscardi Giuseppe (Contrada Mezzarro) [ Inc. n. 268]Squalifica di 2 gg - Comportamento antisportivoVirga Frincu Marius Iulian (Contrada Mezzarro) [ Inc. n. 268]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizioneZelaschi Matteo (Baraonda Gianico Daer) [ Inc. n. 513]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizione

AmmonizioneBettoni Francesco (Pisogne Top Junior) [ Inc. n. 771]Borserini Nicola (Pisogne Top Junior) [ Inc. n. 771]Domenighini Andrea Nicola (Vecchia Hosteria Malegno) [ Inc. n. 773]Giovanelli Leonardo (Erbanno D.T. 1996) [ Inc. n. 746]Giovanelli Leonardo (Erbanno D.T. 1996) [ Inc. n. 770]Rodenghi Federico (Gso Breno) [ Inc. n. 770]Romele Matteo (Pisogne Top Junior) [ Inc. n. 746]Shanka Xhonatan (Athletic Aido Artogne) [ Inc. n. 768]Troletti Nicola (Civitas Camunnorum) [ Inc. n. 773]Vielmi Nicola (G.S. Darfo) [ Inc. n. 771]Zigliani Gabriele (G.S. Darfo) [ Inc. n. 771]SqualificaBorserini Nicola (Pisogne Top Junior) [ Inc. n. 771]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizioneGalli Federico (Pisogne Top Junior) [ Inc. n. 771]Squalifica di 2 gg - Comportamento offensivo nei confronti D. d. G.Giovanelli Leonardo (Erbanno D.T. 1996) [ Inc. n. 746]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizioneVielmi Ervin (Vecchia Hosteria Malegno) [ Inc. n. 773]Squalifica di 3 gg - Comportamento offensivo nei confronti del D. d. G. e danneggiava strutture del campo.Vielmi Nicola (G.S. Darfo) [ Inc. n. 771]Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizione

SanzioniCALCIO

JunioresC.G. Rogno (C.G. Rogno ASD) [ Inc. n. 862 ]Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione

Open 6 Maschile

Dott. Mela (U.S. Edolo ASD) [ Inc. n. 2417 ]Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta (Calcio)Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione

Open 7 Maschile

ASD Cimbergo (Ass. Sportiva Dil. Cimbergo) [ Inc. n. 518 ]Ammenda di euro 9,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Bar Parco Dosso Bienno (ASD Bienno F.C. 2009) [ Inc. n. 519 ]Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizioneBaraonda Gianico Daer (Pol. Gianico ASD) [ Inc. n. 513 ]Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizioneContrada Mezzarro (G.S.O. S. Valentino Breno ASD) [ Inc. n. 268 ]Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizioneAmmenda di euro 30,00 - Espulsione diretta (Calcio)Dovina’S Ristorante Pizz. (U.S. Orat. Angolo Terme) [ Inc. n. 517 ]Dovina’S Ristorante Pizz. (U.S. Orat. Angolo Terme) [ Inc. n. 517 ]Ammenda di euro 6,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizioneEcu Footbal Club (G.S.O. Piamborno ASD) [ Inc. n. 275 ]Ammenda di euro 30,00 - Espulsione diretta (Calcio)Lages (C.G. Pisogne ASD) [ Inc. n. 668 ]Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione

Top Junior

Erbanno D.T. 1996 (U.S.O. Erbanno ASD) [ Inc. n. 746 ]Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizioneG.S. Darfo (G.S.O. Darfo ASD) [ Inc. n. 771 ]Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizionePisogne Top Junior (C.G. Pisogne ASD) [ Inc. n. 771 ]Ammenda di euro 30,00 - Espulsione diretta (Calcio)Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizioneVecchia Hosteria Malegno (Oratorio Cividate Malegno) [ Inc. n. 773 ]Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta (Calcio)

Reintegro Depositi Cauzionali di Società

Ai sensi del regolamento generale si invitano le sottoelen-cate società a reintegrare la cauzione entro 15 giorni dalla prima segnalazione pena l’applicazione delle more previste dai regolamenti

Quota da Integrare

U.S. Cemmo euro 60,00C.G. Pisogne ASD euro 296,00G.S.O. S. Valentino Breno ASD euro 341,00

27

COMUNICATI

27° T R O F E OSergio Fiora

Domenica 19 aprile 2015

La corsa nel Parco del lago MoroAperta a tutti e val ida per la Coppa Camunia CSI

15° M i n i f i o r aCamminata di 1 km per bambini e genitori

Unione Sport iva Orator io

Angolo Terme (Bs)

Inizio manifestazione ore 9.00 Casa S. Obizio Angolo Terme


Recommended