+ All Categories
Home > Documents > CSI Insieme 03 - 2013

CSI Insieme 03 - 2013

Date post: 28-Mar-2016
Category:
Upload: csi-vallecamonica
View: 223 times
Download: 7 times
Share this document with a friend
Description:
Titoli: Pallavolo e bocce: prendono il via i campionati - Allenatori di calcio e volley a scuola con il CSI - Ginnastica protagonista con il Panathlon - Recordman nel salto dal “precipizio educativo”
of 22 /22
Pallavolo e bocce: prendono il via i campionati Allenatori di calcio e volley a scuola con il CSI Ginnastica protagonista con il Panathlon Recordman nel salto dal “precipizio educativo” 16 ottobre 2012
Transcript
Page 1: CSI Insieme 03 - 2013

Pallavolo e bocce:prendono il viai campionati

Allenatori di calcio e volleya scuola con il CSI

Ginnastica protagonista con il Panathlon

Recordman nel saltodal “precipizio educativo”

16 ottobre 2012

Page 2: CSI Insieme 03 - 2013
Page 3: CSI Insieme 03 - 2013

2 3 O T T O B R E 2 0 1 2

3

“Quando pianti per la vita, coltiva ed educa persone”

I nostri Baumgartner recordman nel salto dal “precipizio educativo”

Chi è Felix Baumgartner? Forse vi è sfuggito il nome, non certo

il suo record. Ne hanno parlato tut-ti i telegiornali. Lo svizzero si è but-tato da 39mila metri e ha raggiunto, in caduta libera, la velocità di 1.342 km orari superando il muro del suo-no. Nuovo record mondiale. E che record! Sinceramente resta la curio-sità del perché l’abbia fatto. Perché mettere a rischio la propria vita per un’impresa del genere? Passione, follia, spetta-colo, business... La vera risposta potrebbe dar-la solo lo stesso Felix. L’aspetto singolare è che il suo non è stato l’uni-co record in questa set-timana. Ce n’è stato un altro realizzato, in con-temporanea, in almeno 20 mila luoghi del Pae-se. Niente “tuta iperspa-ziale”, niente casco da astronauta. Questo è un record che è stato realizzato in ma-glietta e pantaloncini. È il primato del salto dal “precipizio educativo”. Un record che ogni settimana migliaia di dirigenti effettuano in altrettanti cam-petti spelacchiati d’oratorio e di peri-feria. Un vecchio proverbio cinese, di più di duemila anni fa, diceva: “Quan-do pianti per un anno, pianta grano. Quando pianti per dieci anni, pianta alberi. Quando pianti per la vita, col-tiva ed educa persone”. Buttarsi oggi nell’avventura educativa è cosa da alta prestazione, forse più che sfida-

re la stratosfera. Infatti è palese che il Paese non potrà mai guardare al futuro con speranza se non ritrova la capacità di educare i giovani ai veri valori della vita. La società di oggi deve fare i conti con mille problemi. Problemi seri e complessi. Ma tra le priorità delle priorità resta quella sfi-da educativa che costituisce un “pi-

lastro” indispensabile su cui costruire il nostro domani. In questa direzione non esistono ricette o scelte vincen-ti. Esiste il lavoro duro, impegnativo, costante, quotidiano. Esiste la fatica dell’allenamento. È e sattamente quello che vivono, con gioia ed entusiasmo, decine di miglia-ia di allenatori e dirigenti di quel pic-colo miracolo italiano che si chiama “società sportiva di base”. Persone che, giocando e correndo dietro a un pallone, contribuiscono a cambia-re e a rendere più bella la vita delle

persone e di un Paese. Viviamo oggi un tempo di grande cambiamento. La politica italiana deve cambiare. Deve cambiare volti e deve cambia-re metodo. Deve farlo punto e basta perché la gente non ne può più di vedere con-fuso il “bene comune” con gli interes-si di bottega e di vedere il “servizio”

sostituito con il potere. Speriamo che nel cam-biare guarisca anche da quella sorta di cecità che l’ha portata a considera-re, troppo spesso, poco importante l’azione delle società sportive di base. Il mondo dello sport deve cambiare. Deve guarire definitivamente da pericolose malattie che hanno nei casi di Armstrong o di Scom-messopoli solo punte di complessi iceberg. Per farlo, deve dare forza alla parte “sana del si-

stema”, convincendosi che educazio-ne e prestazione hanno pari impor-tanza e pari dignità. Deve cambiare la società. Deve farlo puntando tutto sui veri valori della vita e sull’educa-zione dei giovani. Cambiamenti diffi-cili e complessi. Per fortuna di uomini che hanno il coraggio di buttarsi dalla stratosfera se ne trova uno ogni tan-to, ma di uomini e donne che si but-tano nell’avventura educativa attra-verso lo sport se ne trovano migliaia e migliaia ogni settimana. E ciò ci dà forza e speranza.

Page 4: CSI Insieme 03 - 2013

4

Con due incontri sulla preparazione atletica prende il via il corso allenatori

Allenatori di calcio e pallavoloa scuola con il CSI

Sarà la parte dedicata alla pre-parazione atletica, con relatore

il Professore di scienze motorie e for-matore del CSI camuno Luca Agliar-di, a dare il via al corso per gli alle-natori di calcio, minivolley e pallavolo del CSI di Vallecamonica. L’appun-tamento inaugurale dell’iniziativa di formazione è in programma giovedì 25 ottobre alle ore 20.15 nella pale-stra di Piancogno , la seconda sera-ta si svolgerà nella medesima sede giovedì 8 novembre. A questi due incontri possono partecipare anche allenatori di altre discipline sportive senza alcun costo d’iscrizione. La seconda fase del corso si occupa di traumatologia e primo soccorso sui campi da gioco; una tre giorni di for-mazione da lunedì 29 a mercoledì 31 ottobre tenuta, nella sede del CSI

di Plemo dalle ore 20.15 , dai volon-tari della Croce Rossa di Breno. An-cora da definire invece sede e date degli incontri tecnici del corso; pre-sumibilmente nel mese di novembre per sei serate Stefano Bonaccorso, Responsabile Tecnico Scuola Calcio Atalanta, e Giampaolo Mola, Tecnico FIPAV e Direttore Più Volley a scuo-la, insegneranno le nozioni per gli al-lenamenti di calcio e pallavolo. Nella prossima primavera altre due sera-te di tema associativo con i formato-ri del CSI di Milano che terranno le relazioni su “Team leadership: la ge-stione del gruppo sportivo” e “Sport a misura di bambino”. Il corso per gli allenatori del CSI camuno si con-clude con la serata dedicata al tema “Saper vincere, saper perdere: la ge-stione dell’agonismo”, relatore Bep-

pe Basso, Direttore della Scuola Na-zionale Educatori Sportivi del CSI. Al corso possono partecipare tutti i tes-serati al CSI nella corrente stagione sportiva versando la quota d’iscrizio-ne di 20 € (10 € per gli allenatori CSI che devono aggiornare la loro qua-lifica). Per conseguire la qualifica di allenatore CSI è necessario parteci-pare ad un minimo di nove incontri, di cui almeno due su temi associativi. Per rinnovare la qualifica di allenato-re CSI è necessario invece parteci-pare ad un minimo di tre incontri, di cui almeno uno su temi associativi. Su richiesta dei partecipanti posso-no essere conteggiati per la qualifi-ca anche i cinque incontri già svolti all’inizio dell’anno sportivo.

Corso cronometristiSiamo alla ricerca di nuovi Cro-nometristi (minimo 16 anni) da aggiungere all’attuale organi-co (troppo ristretto). Chi fos-se interessato a partecipare al corso di formazione (2 sera-te + prova tecnica sul campo) si iscriva in segreteria (0364 466161 lunedi o venerdi sera) e verrà ricontattato. Una volta conseguita l’abilitazione sarà consegnata la divisa, si avrà diritto a rimborso chilometrico e diaria per ogni servizio reso. Inizio corso per la fine di no-vembre.

Page 5: CSI Insieme 03 - 2013

2 3 O T T O B R E 2 0 1 2

5

CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato di Vallecamonica

Via S.Martino, 44 - Plemo di Esine (Bs) Tel. 0364.466161 - 0364.466376

Fax. 0364.360500 - e-Mail [email protected]

CORSO ALLENATORI 2012/13 CALCIO - MINIVOLLEY - PALLAVOLO CALCIO MINIVOLLEY / PALLAVOLO

Gio 25/10 ore 20.15

PREPARAZIONE ATLETICA – 1ª parte I temi proposti sono validi anche per gli allenatori di altre discipline sportive che possono partecipare senza alcuno costo d’iscrizione

Luogo Palestra di Cogno Codice T1 Relatore Luca Agliardi - Insegnante Scienze Motorie e Formatore CSI Vallecamonica

DATE ALTERNATIVE (15-20 partecipanti ad incontro)

TRAUMATOLOGIA E PRIMO SOCCORSO Lun 29/10

ore 20.15 Mar 30/10

ore 20.15 Mer 31/10

ore 20.15 Luogo Sede CSI a Plemo di Esine Codice T2

Relatori Croce Rossa Italiana – Volontari del gruppo di Breno

Gio 8/11 ore 20.15

PREPARAZIONE ATLETICA – 2ª parte I temi proposti sono validi anche per gli allenatori di altre discipline sportive che possono partecipare senza alcuno costo d’iscrizione

Luogo Palestra di Cogno Codice T3 Relatore Luca Agliardi - Insegnante Scienze Motorie e Formatore CSI Vallecamonica

DATE E ORARI DA STABILIRE

TECNICA DEL CALCIO 5-6 incontri per complessive 12 h circa

DATE E ORARI DA STABILIRE

TECNICA DELLA PALLAVOLO 5-6 incontri per complessive 12 h circa

Luogo Da stabilire Codice T4-9 Luogo Da stabilire Codice T4-9

Relatore Stefano Bonaccorso Responsabile Tecnico Scuola Calcio Atalanta

Relatore Giampaolo Mola Tecnico FIPAV e Direttore PIU' VOLLEY A SCUOLA

DATA / ORARIO DA STABILIRE TEAM LEADER SHIP: LA GESTIONE DEL GRUPPO SPORTIVO

Luogo Da Stabilire Codice A1 Relatore Formatore CSI Milano

DATA / ORARIO DA STABILIRE SPORT A MISURA DI BAMBINO

Luogo Da Stabilire Codice A2 Relatore Formatore CSI Milano

DATA / ORARIO DA STABILIRE SAPER VINCERE, SAPER PERDERE: LA GESTIONE DELL’AGONISMO

Luogo Da Stabilire Codice A3 Relatore Beppe Basso - Direttore della Scuola Nazionale Educatori Sportivi del CSI

REGOLAMENTO Possono partecipare al corso tutti i tesserati al CSI nella corrente stagione sportiva. La quota d’iscrizione al corso è di 20 € (10 € se si è già allenatori CSI qualificati). Per conseguire la qualifica di allenatore CSI è necessario partecipare ad un minimo di nove incontri, di

cui almeno due su temi associativi (codice A). Per rinnovare la qualifica di allenatore CSI è necessario partecipare ad un minimo di tre incontri, di cui

almeno uno su temi associativo (codice A). Su richiesta dei partecipanti possono essere conteggiati per la qualifica anche i 5 incontri già svolti

all’inizio dell’anno.

Page 6: CSI Insieme 03 - 2013

6

Nel prossimo fine settimana iniziano i campionati di volley del CSI camuno

Palloni, reti e palestrela pallavolo si presenta al via

È l’ora della pallavolo del CSI di Vallecamonica che in que-

sto week end da il via ai campiona-ti delle diverse categorie, unico tor-neo ancora fermo al palo per un’altra settimana quello maschile. Un’attivi-tà sportiva in buona salute con i nu-meri della passata stagione in gran parte confermati; unica eccezione la categoria Allieve che subisce un calo piuttosto vistoso, meno sei squadre iscritte, parzialmente compensato dal-la crescita delle Juniores. Conferma-te anche le categorie impegnate nei campionati Regionale e Nazionale, accedono a queste fasi la prima clas-

sificata e la migliore della classifica Fair Play dei campiona-ti Allieve, Juniores, Open Femminile e Open Maschile. Poche le novità in-trodotte nel volley del CSI in questa stagione e concen-trate in gran parte nella categoria Mi-sta amatori. In que-sto campionato da quest’anno non è possibile schierare atleti maschi under 35 e femmine un-der 30 che abbia-no disputato negli ultimi 3 anni incontri federali o che con-temporaneamente disputino campio-nati CSI non ama-

toriali. Inoltre in tale categoria, salvo il libero, non è possibile sostituire ma-schi con femmine e viceversa. Un oc-chio allo spirito amatoriale di questo torneo con l’obbligo di utilizzare tut-ti gli atleti a referto. Le squadre che utilizzano il libero (o i liberi) devono indicarlo nell’elenco apponendo una L in stampatello a fianco del numero di maglia del giocatore interessato o scriverlo nell’apposito spazio predi-sposto nella distinta giocatori, è am-messo il 2° libero. È possibile, entro il 31/12 di ogni sta-gione “prestare” / ricevere in prestito minorenni (prestito giovanile) ad/da un’altra società CSI o federale. Per far ciò è indispensabile il nulla osta della società che per prima li ha tes-serati e comunque l’atleta trasferito non può più giocare per la sua so-cietà originaria fino al termine della stagione stessa. Inoltre per esem-pio un’allieva potrà giocare solo nel-le allieve e così per tutte le altre ca-

Page 7: CSI Insieme 03 - 2013

2 3 O T T O B R E 2 0 1 2

7

tegorie giovanili senza poter essere quindi schierata in categorie supe-riori. Come nel calcio per le società che godono di doppia affiliazione tra CSI e Federazione, la partecipazio-ne al campionato CSI di atleti iscritti anche a campionati federali è con-sentita nel limite massimo di tre at-leti in distinta per gara. Entro tale li-mitazione massima rientrano anche gli atleti tesserati per altre società fe-derali ma che risiedono nella locali-tà (frazione) ove ha sede la socie-tà CSI oppure risultino essere stati tesserati con la società CSI in tutte e tre le stagioni sportive precedenti, per questi giocatori deve essere de-positato in segreteria, prima del tes-seramento, un regolare nulla osta. La Commissione tecnica sottolinea l’importanza del referti sta che deve essere tesserato al CSI e messo a disposizione dalla società ospitante (in caso di raggruppamenti si ritiene squadra ospitante la società respon-sabile della palestra) . Per la forma-

zione dei refertisti la commissione è disponibile, su appuntamento, ad ef-fettuare un corso di formazione per tale ruolo. Nel dettaglio delle formule

di svolgimento dei vari campionati per le allieve, undici squadre è prevista una prima Fase con girone unico e incontri di sola andata (10 incontri), nella seconda fase saranno compo-sti 2 gironi con incontri di andata (4 o 5 incontri) quindi semifinali e finali. Le dodici formazioni Juniores com-pongono un girone unico con incon-tri di sola andata (11 incontri) mentre nella seconda fase saranno formato due gironi per arrivare alle finali. An-cora unificato il torneo open femmi-nile, 12 formazioni, e top junior, tre squadre, che si svolgerà con un gi-rone unico con incontri di sola anda-ta (14 incontri) e quindi affrontare la fase finale. Cinque le squadre dell’ open maschile che disputeranno un torneo invernale con incontri di anda-ta e ritorno e un torno in primavera con la possibilità di iscrivere nuove formazioni. Infine la categoria mista amatori che propone un campiona-to con un girone unico di 15 squadre e incontri di sola andata seguito dal-le fasi finali.

Page 8: CSI Insieme 03 - 2013

8

Carriera di allori e medaglie, ma anche di sacrificio, allenamenti e delusioni

Matteo Morandi e la ginnastica protagonisti con il Panathlon

Una serata molto interessante, partecipata e emotivamente ric-

ca quella organizzata dal Panathlon Club di Vallecamonica nei giorni scorsi presso la Ca’ Bianca di Breno. Ospi-ti della serata Matteo Morandi, bron-zo olimpico a Londra nella ginnasti-ca specialità anelli, Mario Gabossi e Giulia Fontana atleti della Polisporti-va Disabili Valcamonica che svolgono l’attività della ginnastica artistica nel-la società Artistica Camunia. Il presi-dente Roberto Gheza del panathlon Vallecamonica ha introdotto la serata con la lettura della Carta Panathlon e quindi il socio Pizio ha presentato Matteo Morandi: il ginnasta ha poi preso la parola emozionando i pre-senti con i racconto della sua carriera, fatta di allori e medaglie, ma anche di tanto sacrificio, fatica, allenamento e delusioni. “La medaglia olimpica –

ha detto Morandi – era un traguardo che mi mancava e sinceramente mi

tengo stretto questo bronzo perché è il coronamento di una lunga carriera anche se è sicuramente uno stimo-lo ulteriore per andare avanti”. L’at-leta ha poi proseguito parlando delle emozioni che vive un ginnasta in una gara importante come un’Olimpiade o un Campionato Mondiale. “Io cerco sempre di concentrarmi sull’esercizio immaginando di svolgerlo nella pale-stra dove mi alleno per cui mi estra-neo un po’ dall’ambiente e mi accor-go subito se l’esercizio è andato bene o no”. Nel 2013 Matteo Morandi è atteso ancora da importanti compe-tizioni. “Ci sono gli Europei e i Mon-diali con la possibilità di partecipare individualmente e questo è un grosso vantaggio per il ginnasta che gareg-gia solo nella sua specialità”. Un ra-gazzo semplice, con valori veri “me li

Page 9: CSI Insieme 03 - 2013

2 3 O T T O B R E 2 0 1 2

9

hanno insegnati i miei genitori e oggi purtroppo non è sempre così, c’è an-che poca fiducia negli allenatori” che ha risposto nel corso della serata alle domande poste dai soci Panathlon. “Mio padre non ha mai varcato al por-ta della palestra ma dalla sua stretta di mano dopo gli esercizi fatti bene o fatti male era sempre quella E’ fon-damentale l’allenatore che deve darti regole e disciplina ma farti anche di-vertire”. Protagonisti della serata an-che i due atleti della polisportiva Di-sabili Valcamonica Mario Gabossi e Giulia Fontana, dei quali sono state proiettate alcune immagini relative alle gare svolte l’anno scorso, com-presi i campionati regionali FISDIR svoltisi ala PalaVibi di Piamborno. Presente alla conviviale anche la re-sponsabile tecnica FIOSDIR nazio-nale e regionale Virna Duca che ha ringraziato dell’invito e ha spiegato sia le differenze tra la Ginnastica Ar-tistica e quella ritmica così come gli attrezzi che vengono utilizzati dalle due specialità ginniche. “Il program-ma per i diversamente abili è facilitato anche se utilizzano gli stessi attrezzi; le difficoltà maggiori sono quelle legate alle sequenze musicali e at-letiche”. Il grazie della presi-dente è andato anche alla polisportiva Disabili Valcamo-nica che agisce in profonda sinergia con la Federazione, permettendo anche l’organiz-zazione di eventi importanti come i Campionati Regiona-li. Alla serata del Panathlon era presente anche France-sca Benedetti presidente del-la Ginnastica Camunia che ha portato l’esperienza del-la società camuna nella ge-stione di moltissimi atleti. “La ginnastica è tanta fatica alla ricerca di un equilibrio che

non è solo fisico ma anche psichico e mentale per cui i nostri allenatori sono anche veri e propri educatori e la nostra società sportiva la pos-siamo ritenere davvero una grande casa per tutti, atleti, dirigenti, allenatori e famiglie”. Così con la consegna dei

riconoscimenti agli ospiti si è conclu-sa anche la Conviviale di ottobre del Panathlon Club Vallecamonica: l’ap-puntamento è per novembre quan-do il sodalizio del presidente Gheza festeggerà i 20 anni della Polisporti-va Disabili Vallecamonica.

Page 10: CSI Insieme 03 - 2013

10

Grandi novità e tante emozioni per le bocce nel 2012/2013

Tesserati, play off e crescita delle iscrizioni sono le novità della stagioneLunedì 17 settembre, nella sede di Plemo, si è tenuta la prima ri-

unione con le società interessate a questa attività sportiva.Anche quest’anno, dimostrando mol-to interesse, tutti i gruppi sportivi che hanno aderito al campionato prece-dente erano presenti.In questa occasione, da parte di un tesserato alla federazione bocce, è stata avanzata la richiesta di poter partecipare al nostro campionato. Nelle riunioni che si sono susseguite presso la sede del CSI e dopo aver sentito il parere del presidente Cec-con, la commissione bocce, con la maggioranza delle società iscritte, ha deliberato l’apertura ad un atleta di federazione per ogni terna in qua-lità di titolare.Abbiamo preso atto con gioia nel con-statare il desiderio da parte degli atleti

del CSI di potersi misurare con atleti che sulla carta potrebbero essere più preparati di noi e nello stesso tempo migliorare la qualità tecnica.Altra proposta interessante è il cam-biamento per l’assegnazione del titolo di campione delle bocce; non vale più la classifica finale del girone all’italia-na ma saranno disputati i playoff fra le prime otto terne classificate. Questa novità apprezzata e decisa dai grup-pi sportivi, ha voluto dar voce anche a quelle formazioni che purtroppo si trovano spesso fuori dal podio. Come nella tradizione l‘anno sportivo si è aperto con la gara di domenica 7 ot-tobre organizzata presso il boccio-dromo comunale di Edolo dall’U.s. Edolo con ben 39 partecipanti, so-cietà sempre disponibile a riunire tut-ti gli atleti per passare una domenica in allegria praticando sport. Domeni-

ca 21 ottobre il via presso i boccio-dromi di Rogno e Cogno con la fe-sta iniziale riservata a tutti i tesserati CSI, ben 45 iscritti, che partecipano al campionato 2012/2013 completa-ta nel pomeriggio con la celebrazio-ne della S. messa. Il via ufficiale al campionato avverrà domenica 4 novembre con le partite che si disputeranno presso i boccio-dromi di Cogno, Edolo e Rogno.Ai nastri di partenza ben 15 terne in rappresentanza di 6 società sportive per un totale di 66 atleti.La commissione augura a tutti una buona partecipazione con l’augurio che sui campi ci sia sempre rispetto per l’avversario e che possa conso-lidarsi l’amicizia fra gli atleti.

Commissione bocce

Page 11: CSI Insieme 03 - 2013

2 3 O T T O B R E 2 0 1 2

11

Non riesce la rimonta della squadra di casa sconfitta di misura

Per gli juniores di Capodiponte colpaccio ad Angolo Terme

Categoria Juniores - Pizza Piazza Marescià Capodiponte

Non riesce la rimonta all’Unione Sportiva Oratorio Angolo che,

nell’esordio casalingo, subisce la se-conda sconfitta della stagione. A con-quistare i tre punti sul terreno di gio-co parrocchiale di Angolo sono gli juniores di Capodiponte, formazio-ne ben disposta in campo e fisica-mente ben preparata. Primo tempo di marca ospite nonostante la buo-na partenza dell’Angolo che all’otta-vo minuto si porta in vantaggio con Amedeo Rihai. Sono dieci minuti di buon calcio dei padroni di casa men-tre il Capodiponte stenta a mettersi in moto; ma una volta trovate le mi-sure giuste gli ospiti salgono di tono creando parecchi problemi alla difesa

avversaria. A pareggiare le sorti del confronto ci pensa Dilan Franzinelli al tredicesimo per ripetersi al 22° por-tando così, con merito, in vantaggio la formazione di Capodiponte. Pro-prio allo scadere il rinvio del portiere Giandomenico bellini, subentrato al titolare, sorprende la difesa dell’An-golo che va così al riposo sotto di due reti. Partenza all’attacco dei padroni di casa nella seconda parte dell’in-contro ma i ragazzi di Capodiponte sono abili a ripartire in contropiede creando pericolose opportunità da rete. Si riscatta il numero uno dell’An-golo con alcune parate che tengono in partita la propria squadra; a dieci minuti dal termine i padroni di casa

si fanno sotto grazie alla rete siglata da Michele Russo. Ora è un assalto alla porta ospite ma l’Unione Sportiva Oratorio Angolo si affida soprattutto alle conclusioni da fuori area con una mira che però non è molto precisa. Solo in un’occasione il portiere ospi-te è superato dal pallone ma è il palo a salvarlo. Pur con qualche difficoltà, stringendo i denti il Capodiponte man-tiene il minimo vantaggio portando a casa tre punti meritati. Poco gioco di squadra e poca lucidità nell’assalto finale dell’Angolo che paga gli errori commessi in difesa nel primo tempo, un passo indietro rispetto alla bella prestazione della settimana prece-dente a Piamborno.

Page 12: CSI Insieme 03 - 2013

12

Meritata vittoria in trasferta della formazione femminile di Boario

La difesa del Boarioregge agli attacchi dell’USO Angolo

Categoria Open Femminile- Unione Sportiva Oratorio Angolo

Categoria Open Femminile - Gelateria Autostazione Boario

Successo in trasferta della Ge-lateria Autostazione di Boario

Terme che, nella terza giornata del campionato di calcio femminile, bat-te le ragazze dell’Unione Sportiva Oratorio Angolo. Tre punti colti dalle ospiti grazie ad un ottimo primo tem-po iniziato subito bene con la rete re-alizzata dopo meno di un minuto da Alessandra Ceccherini, mattatrice del confronto con quattro reti all’atti-vo. La reazione dell’Angolo è imme-diata ma le conclusioni a rete man-cano di precisione, all’ottavo arriva il pareggio messo a segno da Ma-rina Gheza. Ma le ragazze di Boa-rio sono implacabili nelle ripartenze e la doppietta di Ceccherini mette in evidenza le difficoltà della difesa av-versaria. Ritorna in campo più con-centrata e meglio disposta in campo la squadra di casa che in quattro mi-nuti riporta in parità il confronto; pri-ma Elena Ruggeri su calcio di rigore e poi Alice Foppoli, abile a riprende-re il pallone respinto dalla traversa, mettono il sigillo sul buon momen-to dell’U.S.O. Angolo. La squadra di casa sembra poter sorpassare le av-versarie ma al primo errore commes-so dalla difesa il Boario torna avanti grazie a Sonia Patarini; la rete subita frena la squadra di casa che subisce la quinta spettacolare rete di Cecche-rini. La sfortuna, le ottime parate del portiere avversario e la difesa atten-ta del Boario impediscono all’Ango-lo la nuova rimonta e regalano alle ospiti una vittoria meritata per la con-tinuità e l’attenzione soprattutto nella fase difensiva.

Page 13: CSI Insieme 03 - 2013

2 3 O T T O B R E 2 0 1 2

13

Commissione tecnica calcioComunicato N°3 del 22 Ottobre 2012

Open a 6

Juniores

Allievi

Risultati 2ª GiornataMacellaio da Mirko U.S. Rondinera 15 - 0GSO Piamborno G.S.O. Darfo N.P.

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SMacellaio da Mirko 3 2 1 1 0 17 5GSA Angone Autof.Troletti 3 1 1 0 0 5 2G.S.O. Darfo 3 1 1 0 0 6 3GSO Piamborno 3 1 1 0 0 5 4Oratorio Erbanno 0 1 0 1 0 3 6U.S. Rondinera 0 2 0 2 0 4 20

Risultati 3ª GiornataSandrini Serrande Aido Artogne 5 - 2Oratorio Esine Officine Video Gorzone 3 - 6U.S.O. Angolo Terme Pizza Pizza Marescià 2 - 3Pontedilegno Pol. Oratorio Piancamuno 6 - 3Polisportiva Gianico C.G. Rogno Du.Eco Srl 7 - 1Priuli Sacca G.S.O. Breno 4 - 2

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SPolisportiva Gianico 9 3 3 0 0 20 5Priuli Sacca 9 3 3 0 0 14 5Officine Video Gorzone 6 3 2 1 0 13 10C.G. Rogno Du.Eco Srl 6 3 2 1 0 10 12Pizza Pizza Marescià 6 3 2 1 0 12 14Aido Artogne 4 3 1 1 1 12 13Sandrini Serrande 3 3 1 2 0 9 8Pontedilegno 3 3 1 2 0 11 12U.S.O. Angolo Terme 3 3 1 2 0 6 10Oratorio Esine 3 3 1 2 0 11 15G.S.O. Breno 1 3 0 2 1 8 14Pol. Oratorio Piancamuno 0 3 0 3 0 9 17

Girone ARisultati 3ª GiornataPol.Oratorio Piancamuno Segheria Bianchi Pietro 3 - 1Ferrari Grandi Cucine Milano Ass.-Gratacasolo C 3 - 1Scavi Circoncisi Cimbergo Bar Gelateria Roby 4 - 4Bar Gatto Nero Monno Golden Bar Sellero 3 - 4Tokens Arte e Ricordi Malonno 3 - 1OLC Molly Malone Autolavaggi Poiatti 11 - 3

CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPGolden Bar Sellero 2,90 9,0 3 0 0 0,5 0,3Ferrari Grandi Cucine 2,90 9,0 3 0 0 0,5 0,3Tokens 2,00 6,0 3 0 0 0 0Milano Ass.-Gratacasolo C 1,35 3,0 2 0 0 0,5 0,3Segheria Bianchi Pietro 1,13 4,0 3 0 0 1 0,6Scavi Circoncisi Cimbergo 1,03 4,0 3 0 0 1,5 0,9Arte e Ricordi Malonno 1,00 3,0 3 0 0 0 0Autolavaggi Poiatti 1,00 3,0 3 0 0 0 0Pol.Oratorio Piancamuno 0,90 3,0 2 0 0 2 1,2OLC Molly Malone 0,80 3,0 3 0 0 1 0,6Bar Gelateria Roby 0,37 2,0 3 0 0 1,5 0,9Bar Gatto Nero Monno -0,10 0,0 3 0 0 0,5 0,3

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputatiBon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti di-sciplina - PFP = Punti Fair Play (compilazione classifica secondo i crite-ri descritti a pagina 9 del Regolamento Generale)

Girone BRisultati 3ª GiornataASD Cimbergo Syesta Birr. Steakhouse 3 - 2Bar Gelateria Merice U.S. Pescarzo 5 - 4Edil Vione F.lli Trentini 4 - 5Grignaghe La Contabile-Forner.Gheza 3 - 2Auditerm Srl Angolo Aido Artogne 12 - 4Contrada Mezzarro Vecchie Glorie 7 - 2

DelibereDelibera 1-3Si richiama la Società U. S. Stella Rossa ad invitare i propri tifosi ad un comportamento sportivo nei confronti degli avversari.

Page 14: CSI Insieme 03 - 2013

14

Open a 7

CLASSIFICA FAIR PLAYSquadra F.Play P.ti Inc. Bon. Pen. PD PFPAuditerm Srl Angolo 3,00 9,0 3 0 0 0 0F.lli Trentini 2,70 9,0 3 0 0 1,5 0,9Grignaghe 1,80 6,0 3 0 0 1 0,6Vecchie Glorie 1,70 6,0 3 0 0 1,5 0,9Contrada Mezzarro 1,63 7,0 3 0 0 3,5 2,1Bar Gelateria Merice 1,33 4,0 3 0 0 0 0Edil Vione 1,13 4,0 3 0 0 1 0,6La Contabile-Forner.Gheza 1,00 3,0 3 0 0 0 0ASD Cimbergo 0,70 3,0 3 0 0 1,5 0,9U.S. Pescarzo 0,33 1,0 3 0 0 0 0Aido Artogne -0,10 0,0 3 0 0 0,5 0,3Syesta Birr. Steakhouse -0,30 0,0 3 0 0 1,5 0,9

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti di-sciplina - PFP = Punti Fair Play (compilazione classifica secondo i crite-ri descritti a pagina 9 del Regolamento Generale)

Girone ARisultati 3ª GiornataA.S.D. Grevo - Eurobar Amici di Fede 2 - 6Salvetti Salvalaspongada Amici di Ilario 1 - 4Sofia Edil Sonico G.S. Paspardo 0 - 4Tiesselab Srl C.G. Rogno IMG Srl 2 - 7R:G:76 Vezza D’Oglio Pol. Gratacasolo B 9 - 4Ristorante Aurora Fettolini Group 1 - 1New Team Power Sistem 5 - 3West Eden BaoBab Boys -Clerici Pose 2 - 4

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SC.G. Rogno IMG Srl 9 3 3 0 0 24 5Ristorante Aurora 7 3 2 0 1 14 7G.S. Paspardo 7 3 2 0 1 15 9Amici di Ilario 7 3 2 0 1 17 13Fettolini Group 7 3 2 0 1 9 5Amici di Fede 6 3 2 1 0 19 13BaoBab Boys -Clerici Pose 6 3 2 1 0 10 9West Eden 6 3 2 1 0 10 10New Team 4 3 1 1 1 13 12Salvetti Salvalaspongada 4 3 1 1 1 9 8R:G:76 Vezza D’Oglio 3 3 1 2 0 20 17Tiesselab Srl 1 3 0 2 1 7 13Pol. Gratacasolo B 1 3 0 2 1 19 27Sofia Edil Sonico 0 3 0 3 0 3 13A.S.D. Grevo - Eurobar 0 3 0 3 0 8 20Power Sistem 0 3 0 3 0 6 22

Girone BRisultati 3ª GiornataU.S. Grevo Agenzia Funebre Lollio 3 - 4G.S. Saviore Mobili Bottanelli .Com 6 - 2Alleanza F.C. C.G.Rogno Visinoni Trasp. 4 - 6Romec Sacca City 7 - 0Gelart Gelat.- Caffeteria Kamunia Paranoika 4 - 5Rebaioli Spa Angolo Celtics 3 - 3Bar Gelateria Lollipop ASD Beata 5 - 6Tes Tosana Sonico Pol. Gratacasolo A 4 - 3

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SRomec 9 3 3 0 0 20 2G.S. Saviore 9 3 3 0 0 13 7Rebaioli Spa 7 3 2 0 1 12 5Angolo Celtics 7 3 2 0 1 14 10Tes Tosana Sonico 7 3 2 0 1 15 12Agenzia Funebre Lollio 6 3 2 1 0 13 11Mobili Bottanelli .Com 4 3 1 1 1 12 12Gelart Gelat.- Caffeteria 3 2 1 1 0 12 7Pol. Gratacasolo A 3 2 1 1 0 9 7U.S. Grevo 3 3 1 2 0 7 9ASD Beata 3 3 1 2 0 11 13C.G.Rogno Visinoni Trasp. 3 3 1 2 0 9 17Kamunia Paranoika 3 3 1 2 0 8 17Alleanza F.C. 0 3 0 3 0 10 16Bar Gelateria Lollipop 0 3 0 3 0 12 20Sacca City 0 3 0 3 0 2 14

Girone C

Risultati 3ª GiornataCa De La Stropa -S.Zenone Bar Parco Dosso Bienno 6 - 5Noris Metalli FO. DE. CO. 5 - 1Bar La Piazzetta Berzo Caffè del Corso Boario N.P.Cai Santicolo Multifabri 4 - 7Bar Commercio Pisogne C.G. Rogno 3 - 6Bar Portico Pisogne Ass.Generali Lovere 2 - 4Cividate Iunaited Emirati Camuni Uniti 7 - 1CMM F.lli Rizzi USO Erbanno 2 - 6

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 270 (Ass.Generali Lovere - Multifabri) è stato spostato, su richiesta della squadra (Multifabri) e consenso SCRITTO della squadra avversaria, a data, ora e campo da destinarsi

Page 15: CSI Insieme 03 - 2013

2 3 O T T O B R E 2 0 1 2

15

Open a 7 Nazionale

Open Femminile

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SCividate Iunaited 9 3 3 0 0 16 5Noris Metalli 9 3 3 0 0 20 10Multifabri 9 3 3 0 0 18 10Ass.Generali Lovere 9 3 3 0 0 12 7USO Erbanno 6 3 2 1 0 12 7Ca De La Stropa -S.Zenone 6 2 2 0 0 9 6C.G. Rogno 4 2 1 0 1 9 6Bar Parco Dosso Bienno 4 3 1 1 1 15 14Emirati Camuni Uniti 3 2 1 1 0 11 12CMM F.lli Rizzi 3 3 1 2 0 12 16Caffè del Corso Boario 0 1 0 1 0 2 3Bar Commercio Pisogne 0 3 0 3 0 13 18Bar Portico Pisogne 0 3 0 3 0 7 13FO. DE. CO. 0 3 0 3 0 3 12Bar La Piazzetta Berzo 0 2 0 2 0 9 18Cai Santicolo 0 3 0 3 0 8 19

Risultati 2ª GiornataNica Sport C.G. Rogno Aspex Snc 3 - 2Risultati 3ª GiornataUSO Angolo Le Scartate Gelateria Autostazione 3 - 5Lady Bug Bar Paninoteca Nica Sport N.D.Fal. Endinese ASD Grevo C.G. Rogno Aspex Snc 0 - 7U.S. Vezza D’Oglio Polisportiva Gianico 9 - 2Termoidraulica Degani G.S. Ono San Pietro 1 - 7

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 605 (C.G. Rogno Aspex Snc - G.S. Ono San Pietro) è stato spostato, su richiesta della squadra (C.G. Rogno Aspex Snc) e consenso SCRITTO della squadra avversaria, al 27/10/2012 alle ore 17.00 pres-so il campo di Ono S.Pietro

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SG.S. Ono San Pietro 9 3 3 0 0 25 3U.S. Vezza D’Oglio 6 2 2 0 0 19 7C.G. Rogno Aspex Snc 6 3 2 1 0 13 4Nica Sport 6 2 2 0 0 10 4USO Angolo Le Scartate 3 2 1 1 0 8 5Termoidraulica Degani 3 3 1 2 0 14 12Impresa Edile Bernardi 3 2 1 1 0 7 9Gelateria Autostazione 3 3 1 2 0 11 17Polisportiva Gianico 3 3 1 2 0 8 16Lady Bug Bar Paninoteca 0 2 0 2 0 3 9Fal. Endinese ASD Grevo 0 3 0 3 0 0 32

Risultati 3ª GiornataAmici di Teo e Rami U.S. Malegno 6 - 5F.C. Nadro Mec World Darfo 1 - 4Lages G.S. Ono San Pietro 3 - 3Nordika Calcio Unione Sportiva Breno 2 - 10Term.GMF-Cass.Rurale Pejo G.S. Borno 11 - 9

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SAmici di Teo e Rami 9 3 3 0 0 17 11Lages 7 3 2 0 1 19 6Mec World Darfo 6 3 2 1 0 15 9U.S. Malegno 6 3 2 1 0 13 10Term.GMF-Cass.Rurale Pejo 6 3 2 1 0 24 24G.S. Ono San Pietro 4 3 1 1 1 15 5Unione Sportiva Breno 3 3 1 2 0 18 13F.C. Nadro 3 3 1 2 0 5 8G.S. Borno 0 3 0 3 0 12 20Nordika Calcio 0 3 0 3 0 4 36

Girone ARisultati 3ª GiornataReal Cividate Tutti per Pata 0 - 8Breno SCV SCA Solar Darfo 4 - 11Vallecamonica Montaggi C.G.Rogno Tatoo 8 - 1

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SVallecamonica Montaggi 9 3 3 0 0 22 1Tutti per Pata 9 3 3 0 0 17 2SCA Solar Darfo 6 3 2 1 0 20 9Real Cividate (-1) 2 3 1 2 0 8 17C.G.Rogno Tatoo 0 3 0 3 0 9 24Breno SCV 0 3 0 3 0 5 28

Girone BRisultati 3ª GiornataUnica Gelidea Plemo Iseo Serrature 2 - 3Polisportiva Gratacasolo C.G. Rogno Firat 7 - 3G.S.O. Corna Polisportiva Gianico 3 - 6

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F SPolisportiva Gratacasolo 9 3 3 0 0 14 7Iseo Serrature 6 2 2 0 0 9 3Polisportiva Gianico 6 3 2 1 0 14 11G.S.O. Breno 3 2 1 1 0 9 8C.G. Rogno Firat 3 3 1 2 0 8 14Unica Gelidea Plemo 0 2 0 2 0 4 7G.S.O. Corna 0 3 0 3 0 6 14

Top Junior

Page 16: CSI Insieme 03 - 2013

16

Commissione attività giovanileComunicato N° 3 del 22 Ottobre 2012

Under 10 - Calcio

Under 12 - CalcioUnder 8 - Calcio

Risultati 1ª GiornataG.S.O. Breno G.S. Borno F2 Torneria 0 - 0 1 - 0 0 - 1Risultati 2ª GiornataPolisportiva Gianico Oratorio Bienno 0 - 0 0 - 2 1 - 1G.S.O. Darfo Mac. Pagani Piccole Pesti Piancamuno 2 - 2 4 - 0 0 - 3G.S.O. Breno G.S. Ceto Nadro 0 - 1 0 - 1 0 - 4

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIOratorio Bienno 0 1 0 0 0G.S.O. Darfo Mac. Pagani 0 2 0 0 0Piccole Pesti Piancamuno 0 2 0 0 0G.S.O. Breno 0 2 0 0 0G.S. Ceto Nadro 0 2 0 0 0G.S. Borno F2 Torneria 0 1 0 0 0Polisportiva Gianico 0 2 0 0 0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 2ª GiornataPolisportiva Gianico COGES MobiMotor 1 - 2 0 - 8 1 - 3G.S.O. San Zenone Ottica Bellicini 0 - 2 1 - 2 1 - 4GSO Darfo Dentalcoop G.S.O. Breno N.D.GS Borno Ferr.Stella Alp GS Ceto Nadro 0 - 1 0 - 3 0 - 2GSO Darfo 2003 Riparauto A.S.D. Braone 1 - 0 2 - 1 9 - 0Taddei Fratelli snc Edolo AIDO Under 10 0 - 0 1 - 1 4 - 0

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIGSO Darfo 2003 Riparauto 6 2 0 0 6Ottica Bellicini 6 2 0 0 6COGES MobiMotor 6 2 0 0 6Taddei Fratelli snc Edolo 6 2 0 0 6Priuli Sacca 3 1 0 0 3GS Ceto Nadro 3 2 0 0 3Polisportiva Gianico 2 2 0 0 2G.S.O. Breno 2 1 0 0 2AIDO Under 10 2 1 0 0 2A.S.D. Braone 1 2 0 0 1G.S.O. San Zenone 0 2 0 0 0GS Borno Ferr.Stella Alp 0 1 0 0 0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 1ª GiornataCasa della Scarpa Edolo Orat. Don Bosco Gorzone 2 - 0 0 - 0 0 - 3Risultati 2ª GiornataGSO Darfo Specialtermica Priuli U.S. Sacca 2 - 1 7 - 2 1 - 1Pol. Oratorio Pian Camuno G.S.O. Breno N.D.Non Solo Piccoli Frutti Berzo Monte Cedegolo 0 - 1 0 - 0 1 - 0Casa della Scarpa Edolo A.S.D. Rondinera 0 - 0 2 - 1 3 - 1G.S. Borno Orat. Don Bosco Gorzone N.P.U.S.O. Erbanno Polisportiva Gratacasolo N.P.U.S. Vezza d’Oglio Polisportiva Gianico 4 - 0 6 - 1 6 - 0Semprecasa Immob. Pedrett G.S. Ceto Nadro 0 - 2 0 - 2 0 - 4AIDO Alessandri Lav.Mec. Orat. Malegno/Cividate 4 - 0 5 - 0 2 - 0

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIG.S. Ceto Nadro 6 2 0 0 6GSO Darfo Specialtermica 6 2 0 0 6U.S. Vezza d’Oglio 6 2 0 0 6Casa della Scarpa Edolo 5 2 0 0 5Polisportiva Gratacasolo 3 1 0 0 3Non Solo Piccoli Frutti 3 2 0 0 3Priuli U.S. Sacca 3 2 0 0 3Pol. Oratorio Pian Camuno 3 1 0 0 3AIDO Alessandri Lav.Mec. 3 1 0 0 3Orat. Don Bosco Gorzone 2 1 0 0 2Berzo Monte Cedegolo 2 1 0 0 2U.S.O. Erbanno 2 1 0 0 2Semprecasa Immob. Pedrett 2 2 0 0 2G.S. Borno 2 1 0 0 2A.S.D. Rondinera 1 1 0 0 1U.S. Berzo Monte 0 1 0 0 0Polisportiva Gianico 0 2 0 0 0Oratorio Malegno/Cividate 0 1 0 0 0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Calcio Under 10GS Borno Ferr.Stella Alp (G.S. Borno ASD) [ Inc. n. 1421 ]Rapporto o referto di gara incompleto che NON impedisce l’omolo-gazione del risultato (diffida)

Calcio Under 12U.S. Vezza d’Oglio (U.S. Vezza D’Oglio ASD) [ Inc. n. 1442 ]Rapporto o referto di gara incompleto che NON impedisce l’omolo-gazione del risultato (diffida)

Page 17: CSI Insieme 03 - 2013

2 3 O T T O B R E 2 0 1 2

17

Under 14 - Calcio

Risultati 1ª GiornataM.C. Monsters 2000-2001 F.C.D. Piancamuno 0 - 1 2 - 2 0 - 4Slingofer Falegn.Savardi US Corteno 3 - 3 1 - 6 0 - 2Risultati 2ª GiornataSlingofer Polisportiva Gratacasolo N.D.U.S.O. Erbanno F.C.D. Piancamuno N.D.U.S. Berzo Monte AIDO Fratelli Nostrani 2 - 1 4 - 1 1 - 1Toro Assicurazioni Edolo G.S.O. Breno 0 - 3 1 - 2 0 - 7Falegn.Savardi US Corteno A.S.D. Braone 9 - 0 9 - 0 8 - 0Polisportiva Gianico “A” M.C. Monsters 2000-2001 3 - 0 5 - 0 4 - 2Centrovalle Bertelli Polisportiva Gianico “B” 3 - 1 4 - 1 2 - 0

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIFalegn.Savardi US Corteno 6 2 0 0 6Polisportiva Gianico “A” 6 2 0 0 6Centrovalle Bertelli 6 2 0 0 6G.S.O. Breno 6 2 0 0 6U.S. Berzo Monte 5 2 0 0 5Polisportiva Gratacasolo 3 1 0 0 3F.C.D. Piancamuno 3 1 0 0 3AIDO Fratelli Nostrani 3 2 0 0 3Polisportiva Gianico “B” 2 2 0 0 2M.C. Monsters 2000-2001 1 2 0 0 1A.S.D. Braone 1 2 0 0 1Slingofer 1 1 0 0 1Toro Assicurazioni Edolo 0 1 0 0 0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 1ª GiornataChini Eugenio Niardo V. G.S.O. Breno 2005 0 - 3 23 - 60G.S.O. Breno 2005 G.S.O. Breno 2006 3 - 0 60 - 6G.S.O. Breno 2006 Chini Eugenio Niardo V. 0 - 3 26 - 60

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIChini Eugenio Niardo V. 0 2 0 0 0G.S.O. Breno 2005 0 2 0 0 0G.S.O. Breno 2006 0 2 0 0 0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 1ª GiornataPolisportiva Gianico G.S.O. Breno 2004 0 - 3 42 - 75Sial Camuna Volley G.S. Darfo 2004 0 - 3 35 - 75Sandrini srl G.S.Borno G.S. Darfo 2003 1 - 2 62 - 67Delfini Rossi Scooby Dooh Bienno 0 - 3 59 - 75Im. Elettroimpianti Sacca U.S. Sellero Novelle 3 - 0 75 - 19AIDO Tecnosap U.S. Montecchio N.P.Polisportiva Edolese AVIS Niardo 1 - 2 59 - 62Le Simpatiche Canaglie G.S.O. Breno 2003 1 - 2 66 - 70Polis.Orat. Pian Camuno C.G. Rogno 3 - 0 75 - 45U.S. Malegno Forneria Sainini Esine 0 - 3 28 - 75

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIG.S.O. Breno 2003 3 1 0 0 3G.S. Darfo 2004 3 1 0 0 3Scooby Dooh Bienno 3 1 0 0 3AVIS Niardo 3 1 0 0 3Polis.Orat. Pian Camuno 3 1 0 0 3Im. Elettroimpianti Sacca 3 1 0 0 3Forneria Sainini Esine 3 1 0 0 3G.S. Darfo 2003 3 1 0 0 3G.S.O. Breno 2004 3 1 0 0 3Polisportiva Edolese 2 1 0 0 2Le Simpatiche Canaglie 2 1 0 0 2Sandrini srl G.S.Borno 2 1 0 0 2Sial Camuna Volley 1 1 0 0 1Polisportiva Gianico 1 1 0 0 1U.S. Malegno 1 1 0 0 1C.G. Rogno 1 1 0 0 1Delfini Rossi 1 1 0 0 1U.S. Sellero Novelle 0 1 0 0 0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione ManifestazioniUnder 8 - Minivolley

Under 10 - Minivolley

Calcio Under 14U.S. Berzo Monte (U.S. Berzo Monte ASD) [ Inc. n. 1453 ]Rapporto o referto di gara incompleto che NON impedisce l’omolo-gazione del risultato (diffida)

Minivolley Under 10Polisportiva Gianico (Pol. Gianico ASD) [ Inc. n. 1376 ]Rapporto o referto di gara incompleto che NON impedisce l’omolo-gazione del risultato (diffida)

Minivolley Under 12Poliportiva Gianico (Pol. Gianico ASD) [ Inc. n. 1482 ]Rapporto o referto di gara incompleto che NON impedisce l’omolo-gazione del risultato (diffida)

Page 18: CSI Insieme 03 - 2013

18

Under 12 - Minivolley

Under 12 - Pallavolo

Under 14 - Pallavolo

Risultati 1ª GiornataPol. Oratorio Pian Camuno Le Ribelli 1 - 2 60 - 72Poliportiva Gianico Imballaggi Monchieri 1 - 2 44 - 71Risultati 2ª GiornataPoliportiva Gianico G.S.O. Breno 2002 0 - 3 44 - 75A.S.C. Capodiponte Imballaggi Monchieri N.P.Polisportiva Ossimo Sandrini S.R.L. 2 - 1 73 - 63Le Ribelli AIDO Poiaranch 3 - 0 76 - 66Le Pesti Bienno Pol. Oratorio Pian Camuno 3 - 0 75 - 48G.S.O. Piamborno Camping Presanella Temù 0 - 3 45 - 75

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTILe Pesti Bienno 6 2 0 0 6Le Ribelli 6 2 0 0 6Polisportiva Ossimo 6 2 0 0 6Sandrini S.R.L. 5 2 0 0 5G.S.O. Breno 2002 5 2 0 0 5AIDO Poiaranch 4 2 0 0 4Camping Presanella Temù 4 2 0 0 4Poliportiva Gianico 3 2 0 0 3Imballaggi Monchieri 3 1 0 0 3Pol. Oratorio Pian Camuno 3 2 0 0 3G.S.O. Piamborno 1 2 0 0 1A.S.C. Capodiponte 1 1 0 0 1

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 2ª GiornataG.S. Darfo Giallo Magic Ceto Nadro 0 - 3 42 - 75G.S. Darfo Verde Red Devils 3 - 0 75 - 43Im Elettroimpianti Sacca Volley Bienno 2000 e 1 1 - 2 66 - 69Dolci Pedretti Niardo G.S.O. Breno 2001 2 - 1 75 - 67Eli Mast Srl -Gs Borno Pantere Rosa Sial Camuna N.D.Sial Camuna Volley U.S. Montecchio 0 - 3 65 - 76

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 1400 (Eli Mast Srl -Gs Borno - Pantere Rosa Sial Camuna) è stato spostato, su richiesta della squadra (Eli Mast Srl -Gs Borno) e consenso VERBALE della squadra avversaria, al 27/10/2012 alle ore 18,00 presso la palestra di Borno

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIG.S. Darfo Verde 6 2 0 0 6Magic Ceto Nadro 6 2 0 0 6Volley Bienno 2000 e 1 5 2 0 0 5G.S.O. Breno 2001 5 2 0 0 5G.S. Darfo Giallo 4 2 0 0 4U.S. Montecchio 4 2 0 0 4Dolci Pedretti Niardo 3 1 0 0 3Eli Mast Srl -Gs Borno 3 1 0 0 3Red Devils 3 2 0 0 3Im Elettroimpianti Sacca 2 1 0 0 2Pantere Rosa Sial Camuna 1 1 0 0 1Sial Camuna Volley 1 2 0 0 1

Risultati 1ª GiornataCogno 99 G.S.O. Breno 2000 3 - 0 75 - 32Faliselli Serramenti GSD Giacomelli Trasporti 0 - 3 16 - 75Pietroboni Serramenti CentroMotoCamuno Sellero Sub JudiceRisultati 2ª GiornataG.S. Darfo Pietroboni Serramenti 1 - 2 63 - 69Unica Volley C.G. Rogno 3 - 0 75 - 30GSD Giacomelli Trasporti G.S.O. Breno 2000 N.D.KappaEmme Piamborno Faliselli Serramenti 1 - 2 69 - 76At Srl G.S. Borno Cogno 99 N.D.CentroMotoCamuno Sellero AIDO Zani 1 - 2 68 - 72Sial Camuna Volley Ristorante Pizz.La Pieve 1 - 2 61 - 63

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 1472 (At Srl G.S. Borno - Cogno 99) è stato spostato, su richiesta della squadra (At Srl G.S. Borno) e consenso VERBA-LE della squadra avversaria, al 27/10/2012 alle ore 16,30 presso la palestra di Borno

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIAIDO Zani 6 2 0 0 6Sial Camuna Volley 5 2 0 0 5Unica Volley 5 2 0 0 5G.S. Darfo 4 2 0 0 4KappaEmme Piamborno 4 2 0 0 4GSD Giacomelli Trasporti 3 1 0 0 3Cogno 99 3 1 0 0 3Ristorante Pizz.La Pieve 3 1 0 0 3At Srl G.S. Borno 3 1 0 0 3Faliselli Serramenti 3 2 0 0 3Pietroboni Serramenti 3 1 0 0 3Agenzia Alpimmobil 3 1 0 0 3CentroMotoCamuno Sellero 2 1 0 0 2C.G. Rogno 2 2 0 0 2G.S.O. Breno 2000 1 1 0 0 1

Page 19: CSI Insieme 03 - 2013

2 3 O T T O B R E 2 0 1 2

19

Commissione disciplinareComunicato N° 3 del 22 Ottobre 2012

Open a 6

Juniores

Open a 7

Incontri non omologati

CALCIO943 GSO Piamborno - G.S.O. DarfoAllievi (Girone Unico) Non Pervenuto258 Bar La Piazzetta Berzo - Caffè del Corso BoarioOpen 7 Camuno (Girone C) Non Pervenuto595 Lady Bug Bar Paninoteca - Nica SportOpen Femminile (Girone Unico) Non Disputato

TP CALCIO1420 GSO Darfo 2004 Dentalcoop - G.S.O. BrenoCalcio Under 10 (Girone Unico) Non Disputato1441 U.S.O. Erbanno - Polisportiva GratacasoloCalcio Under 12 (Girone Unico) Non Pervenuto1435 Pol. Oratorio Pian Camuno - G.S.O. BrenoCalcio Under 12 (Girone Unico) Non Disputato1440 G.S. Borno - Orat. Don Bosco GorzoneCalcio Under 12 (Girone Unico) Non Pervenuto1452 U.S.O. Erbanno - F.C.D. PiancamunoCalcio Under 14 (Girone Unico) Non Disputato1458 Slingofer - Polisportiva GratacasoloCalcio Under 14 (Girone Unico) Non Disputato

TP VOLLEY1380 AIDO Tecnosap - U.S. MontecchioMinivolley Under 10 (Girone Unico) Non Pervenuto1483 A.S.C. Capodiponte - Imballaggi MonchieriMinivolley Under 12 (Girone Unico) Non Pervenuto1400 Eli Mast Srl -Gs Borno - Pantere Rosa Sial CamunaPallavolo Under 12 (Girone Unico) Non Disputato1470 GSD Giacomelli Trasporti - G.S.O. Breno 2000Pallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Disputato1472 At Srl G.S. Borno - Cogno 99Pallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Disputato1460 Pietroboni Serramenti - CentroMotoCamuno SelleroPallavolo Under 14 (Girone Unico) Sub Juidice

ProvvedimentiCALCIO

AmmonizioneBertoli Davide (Priuli Sacca) [ Inc. n. 730]Cervetto Cristian (Priuli Sacca) [ Inc. n. 730]Cotti Fabio (Polisportiva Gianico) [ Inc. n. 731]Ducoli Davide (G.S.O. Breno) [ Inc. n. 730]Giuliani Nicola (Priuli Sacca) [ Inc. n. 730]Martinelli Alessandro (Oratorio Esine) [ Inc. n. 727]

AmmonizioneBeatrici Marco (ASD Cimbergo) [ Inc. n. 440]Benedetti Francesco (Contrada Mezzarro) [ Inc. n. 439]Bernardi Alberto (Bar Gelateria Roby) [ Inc. n. 376]Bernardi Emanuele (Segheria Bianchi Pietro) [ Inc. n. 378]Bonetti Marco (Milano Ass.-Gratacasolo C) [ Inc. n. 377]Bongiovanni Sebastiano (Bar Gelateria Roby) [ Inc. n. 376]Cancellerini Stefano (Grignaghe) [ Inc. n. 442]Chiapparini Lorenzo (Vecchie Glorie) [ Inc. n. 439]Cossetti Claudio (Scavi Circoncisi Cimbergo) [ Inc. n. 376]Damiolini Fulvio (Golden Bar Sellero) [ Inc. n. 375]Demarie Matteo (ASD Cimbergo) [ Inc. n. 440]Donati Silvano (ASD Cimbergo) [ Inc. n. 440]Felappi Alex (Pol.Oratorio Piancamuno) [ Inc. n. 378]Laffranchini Manuel (Segheria Bianchi Pietro) [ Inc. n. 378]Piloni Matteo (Syesta Birr. Steakhouse) [ Inc. n. 440]Piovanelli Fabio (Pol.Oratorio Piancamuno) [ Inc. n. 378]Ragazzoli Mattia (Vecchie Glorie) [ Inc. n. 439]Regazzoli Marco (Bar Gelateria Roby) [ Inc. n. 376]Serioli Ettore (Grignaghe) [ Inc. n. 442]Espulsione Temporanea - cartellino azzurroPedrotti Daniele (Edil Vione) [ Inc. n. 441]Pezzotti Massimo (Pol.Oratorio Piancamuno) [ Inc. n. 378]SqualificaMoscardi Eros (Contrada Mezzarro) [ Inc. n. 439]Squalifica di 1 gg - Squalifica per doppia ammonizione

AmmonizioneAndaloro Paolo (Emirati Camuni Uniti) [ Inc. n. 260]Angeli Paolo (Amici di Fede) [ Inc. n. 18]

Page 20: CSI Insieme 03 - 2013

20

Open Femminile

Open a 7 Nazionale

Ballerini Gabriele (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 260]Bassi Stefano (West Eden) [ Inc. n. 17]Beatrici Alberto (Mobili Bottanelli .Com) [ Inc. n. 144]Bianchi Davide (Bar Commercio Pisogne) [ Inc. n. 263]Bonadei Davide (Kamunia Paranoika) [ Inc. n. 141]Cristini Damiano (Rebaioli Spa) [ Inc. n. 139]Ducoli Walter (Amici di Ilario) [ Inc. n. 19]Finini Tiberio (West Eden) [ Inc. n. 17]Franzoni Daniele (Bar Parco Dosso Bienno) [ Inc. n. 262]Gabossi Emilio (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 260]Garattini Andrea (Agenzia Funebre Lollio) [ Inc. n. 138]Gavallo Federico (Bar Commercio Pisogne) [ Inc. n. 263]Gnani Alberto (G.S. Saviore) [ Inc. n. 144]Grola Matteo (Power Sistem) [ Inc. n. 24]Laini Mattia (Angolo Celtics) [ Inc. n. 139]Lunari Giancarlo (Gelart Gelat.- Caffeteria) [ Inc. n. 141]Macak Amir (Bar Portico Pisogne) [ Inc. n. 264]Maffeis Devis (U.S. Grevo) [ Inc. n. 138]Mariolini Andrea (Angolo Celtics) [ Inc. n. 139]Mariolini Luca (BaoBab Boys -Clerici Pose) [ Inc. n. 17]Mossoni Luca (Kamunia Paranoika) [ Inc. n. 141]Nonelli Alessandro (Ass.Generali Lovere) [ Inc. n. 264]Pe Davide (BaoBab Boys -Clerici Pose) [ Inc. n. 17]Pedersoli Federico (Emirati Camuni Uniti) [ Inc. n. 260]Pezzucchi Manuel (U.S. Grevo) [ Inc. n. 138]Pibini Christian (Power Sistem) [ Inc. n. 24]Picinelli Michele (Fettolini Group) [ Inc. n. 23]Quetti Mario (ASD Beata) [ Inc. n. 137]Ragni Maurizio (BaoBab Boys -Clerici Pose) [ Inc. n. 17]Ramus Cesare (Gelart Gelat.- Caffeteria) [ Inc. n. 141]Romele Ferdinando (Fettolini Group) [ Inc. n. 23]Romele Michele (1992) (Bar Commercio Pisogne) [ Inc. n. 263]Romelli Matteo (Ristorante Aurora) [ Inc. n. 23]Sgabussi Daniele (Power Sistem) [ Inc. n. 24]Staffoni Omar (Pol. Gratacasolo A) [ Inc. n. 140]Violi Mirco (Ristorante Aurora) [ Inc. n. 23]Zamboni Matteo (Bar Gelateria Lollipop) [ Inc. n. 137]SqualificaBelleri Andrea (Agenzia Funebre Lollio) [ Inc. n. 138]Squalifica di 1 gg - Squalifica per doppia ammonizioneCattane Davide (Power Sistem) [ Inc. n. 24]Squalifica di 2 gg - Ingiuire nei confronti del direttore di garaTagliaferri Giuseppe (Kamunia Paranoika) [ Inc. n. 141]Squalifica di 2 gg - Espulso per comportamento violento

AmmonizioneBianchi Federica (USO Angolo Le Scartate) [ Inc. n. 599]

AmmonizioneComensoli Alex (Amici di Teo e Rami) [ Inc. n. 503]

Filippi Dario (F.C. Nadro) [ Inc. n. 504]Formentelli Ramon (G.S. Ono San Pietro) [ Inc. n. 505]Gallizioli Daniele (Lages) [ Inc. n. 505]Martinelli Omar (Amici di Teo e Rami) [ Inc. n. 503]Signorini Matteo (Lages) [ Inc. n. 505]Espulsione Temporanea - cartellino azzurroBonomi Francesco (F.C. Nadro) [ Inc. n. 504]Rizza Davide (F.C. Nadro) [ Inc. n. 504]

AmmonizioneSantillan Kevin (Breno SCV) [ Inc. n. 910]Troletti Nicola (Real Cividate) [ Inc. n. 909]Vitiello Giovanni (Polisportiva Gratacasolo) [ Inc. n. 857]Vobis Nicola (Tutti per Pata) [ Inc. n. 909]Espulsione Temporanea - cartellino azzurroCavenati Antony (C.G. Rogno Firat) [ Inc. n. 857]

Sanzioni

CALCIO

Open 6 CamunoContrada Mezzarro (G.S.O. S. Valentino Breno ASD) [ Inc. n. 439 ]Ammenda di euro 10,00 - Espulsione per somma di ammonizione(Edil Vione (U.S. Tremonti Vione ASD) [ Inc. n. 441 ]Ammenda di euro 6,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Pol.Oratorio Piancamuno (Pol. Pian Camuno ASD) [ Inc. n. 378 ]Ammenda di euro 6,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro

Open 7 CamunoAgenzia Funebre Lollio (C.G. Pisogne ASD) [ Inc. n. 138 ]Ammenda di euro 10,00 - Espulsione per somma di ammonizioniKamunia Paranoika (U.S. Stella Rossa) [ Inc. n. 141 ]Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta (Calcio)Power Sistem (Ass.Dil. Sportiva Capontina) [ Inc. n. 24 ]Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta (Calcio)

Open NazionaleF.C. Nadro (G.S. Ceto Nadro ASD) [ Inc. n. 504 ]Ammenda di euro 9,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Ammenda di euro 9,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro

Top JuniorC.G. Rogno Firat (C.G. Rogno ASD) [ Inc. n. 857 ]Ammenda di euro 6,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Polisportiva Gratacasolo (Pol. Gratacasolo ASD) [ Inc. n. 857 ]Ammenda di euro 15,00 - Giocatore schierato senza tessera asso-ciativa

Top Junior

Page 21: CSI Insieme 03 - 2013
Page 22: CSI Insieme 03 - 2013

Recommended