+ All Categories
Home > Documents > CSI Insieme 16 - 2013

CSI Insieme 16 - 2013

Date post: 10-Mar-2016
Category:
Upload: csi-vallecamonica
View: 233 times
Download: 3 times
Share this document with a friend
Description:
Titoli: Produttori di beni per tre miliardi di euro - Sport in festa 2013: la festa del CSI per i giovani - Under 8 in palestra per calcetto e minivolley - Poker del Piancamuno nella quinta prova del tennistavolo
of 18 /18
C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O Valle Camonica Produttori di beni per tre miliardi di euro Sport in festa 2013: la festa dei giovani Under 8 in palestra per calcio e volley Poker del Piancamuno nella quinta prova del tennistavolo 4 Febbraio 2013
Transcript
Page 1: CSI Insieme 16 - 2013

C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O

ValleCamonicaProduttori di beniper tre miliardi di euro

Sport in festa 2013:la festa dei giovani

Under 8in palestraper calcio e volley

Poker del Piancamunonella quinta provadel tennistavolo

4 Febbraio 2013

Page 2: CSI Insieme 16 - 2013

2

In Italia ci sono 95 mila società sportive dove operano mediamente 12 volontari

Produttori di bene per tre miliardi di euro

Quanto vale il lavoro delle società sportive? È presto

detto. In Italia ci sono 95 mila so-cietà sportive, in ciascuna opera-no mediamente 12 volontari, che minimo danno 5 ore alla settima-na ciascuno, per un totale di 225 milioni di ore di volontariato. Sti-mando un valore di 15 euro l’ora, ecco che le società sportive rega-lano al Paese 3,4 miliari di euro l’anno. A dirlo con dati ufficiali é stato il Censis. A ribadirlo é stato il ministro dello sport, Gnudi, pre-sentando ieri il piano nazionale dell’attività sportiva. Come sem-pre quando si presentano questi “documenti”, scopriamo di esse-re indietro rispetto all’Europa. Un esempio? Il Regno Unito spen-derà per l’incremento della prati-ca sportiva, da qui al 2017, circa 250 milioni di sterline l’anno, per un totale di un miliardo di euro. E l’Italia? Nel 2012 il Ministero ave-va a disposizione e ha speso 28 milioni di euro, poco più del 10% del budget inglese. Cambiamo dati. Impiantistica sportiva: in Ita-lia abbiamo la metà degli impianti di base che si trovano in Francia. Giovani che fanno sport: in Ita-lia sono più o meno la metà che in Francia. Difficile essere soddi-sfatti. Ci sono però anche segnali positivi. Gnudi ha spiegato che il progetto di alfabetizzazione mo-toria nella scuola, di Ministero e Coni, ha coinvolto oltre 100 mila

ragazzi di 6-10 anni. Ha ricordato lo stanziamento di 2.500.000 euro per rilanciare i Giochi sportivi stu-denteschi nelle Medie e nelle Su-periori. Ha ricordato l’investimen-to di 23 milioni di euro nel 2013 a favore dell’impiantistica, soprat-tutto nel Sud. Certo, resta la sen-sazione che si sia ancora lontani dal comprendere quanto lo sport possa essere prezioso per il Pa-ese e quanto sarebbe utile inve-stire in politiche sociali (sanitarie, di inclusione, educative...) attra-verso lo sport. A spiccare davvero resta quel dato sul lavoro gratuito delle società

sportive, 3,5 miliardi di bene edu-cativo e di bene comune “prodotto” ogni anno con umiltà, nell’anoni-mato, spesso dimenticati dalle isti-tuzioni locali. Trovare più risorse nel bilancio dello Stato non sarà cosa semplice. Ma riconoscere con maggiore incisività la dignità di questo servizio al Paese, ab-bassare i tassi di burocrazia, mi-gliorare almeno un po’ la situazio-ne dell’impiantistica non sarebbe impresa da super eroi, solo un ra-gionevole impegno, quasi inevita-bile per chiunque comprendesse il vero ruolo di queste realtà sul territorio.

Page 3: CSI Insieme 16 - 2013

5 F E B B R A I O 2 0 1 3

3

Due appuntamenti regionali polisportivi per le categorie giovanili

Sport in festa 2013è la festa del CSI per i giovani

Sirmione e il lago di Garda, eletti ormai a capitale dello sport poli-

sportivo giovanile del CSI Lombardia, sono pronti ad accogliere l’ennesi-ma edizione del Meeting polisporti-vo regionale. “Sport in festa” anche quest’anno propone due momenti di-stinti, dal 12al 14 aprile saranno pro-tagoniste le categorie allievi, juniores e top junior, dal 26 al 28 aprile tocche-rà agli under 10, 12 e 14 cimentarsi nell’appuntamento del CSI lombardo. Le discipline di squadre previste per la manifestazione di Sirmione sono il calcio a 5 e a 7 giocatori, la palla-canestro e la pallavolo, a queste si aggiunge anche il calcio a 5 per at-leti diversamente abili. Il programma di massima della festa polisportiva si apre venerdì 12 aprile con l’acco-glienza degli atleti e la sistemazione negli alloggi, quindi in serata l’inau-gurazione. Al mattino di sabato il via all’attività po-livalente prevista dagli organizzatori e nel pomeriggio i primi incontri sportivi di squadra. La festa dell’amicizia, con animazione musicale e degustazio-ne Eno-Gastronomica di prodotti tipici offerti dalle società sportive parteci-panti, conclude la giornata di sabato. Il terzo ed ultimo giorno del meeting giovanile è caratterizzato dagli ultimi incontri sportivi, la celebrazione della S. messa e le premiazioni. Simile è il programma di massima predisposto per gli under 10, 12 e 14 che inizie-ranno la loro festa venerdì 26 aprile per concluderla due giorni dopo. Le società sportive possono iscrivere alla festa regionale del CSI al dai 9 ai 12

atleti nel calcio a 7 e nella pallavolo, dai 4 agli 8 atleti nella pallacanestro 3vs3 e dai 7 ai 10 atleti nel calcio a 5. Il numero massimo di accompagna-tori ufficiali è di 1 ogni 4 (o frazione di 4) atleti/e partecipanti. Ogni Comita-to deve nominare un proprio respon-sabile/referente che è responsabile del comportamento e degli atteggia-menti dei propri atleti. La partecipa-zione degli accompagnatori Extra sarà accettata in misura di 1 ogni 5 atleti iscritti per ciascuna squadra e comunque compatibilmente con i posti disponibili; gli accompagnatori extra dovranno essere regolarmente tesserati. Non sono previsti mezzi di trasporto da parte dell’organizzazio-ne quindi ogni squadra partecipan-te deve essere autosufficiente per i trasferimenti tra le sedi dei diversi momenti della manifestazione stes-sa, diversamente non sarà accetta l’iscrizione. La quota di partecipazione a carico dei partecipanti è di 92 euro per gli under 10, 100 euro per gli under 12, 105 euro per gli under 14, 110 euro per allievi, juniores e diversamente abili e 115 euro per top junior e ac-compagnatori ufficiali. Per i parteci-panti da 0 a 2 anni non è prevista nessuna quota, dai 2 ai 5 anni 40 euro mentre gli accompagnatori ex-tra pagheranno 125 euro. Le squadre che intendono parteci-pare a Sport in Festa 2013, devono rivolgersi al Comitato di appartenen-za e versare un anticipo di 800 euro (400 euro per Pallacanestro 3 vs 3) alla Presidenza Regionale entro il 28

febbraio prossimo. Le iscrizioni non accompagnate da tale anticipo non saranno prese in considerazione. Il pagamento del saldo delle quote di partecipazione potrà essere effettua-to tramite bonifico bancario, assegno bancario o circolare il giorno 6 apri-le presso la segreteria regionale ad Agrate Brianza o direttamente pres-so la segreteria della manifestazio-ne allestita presso il Garda Village a Sirmione. Da ricordare ancora che non sono ammesse deroghe sulle età di par-tecipazione degli atleti, tutti i parteci-panti devono essere in regola con il tesseramento per l’anno sportivo in corso e per esigenze organizzative (disponibilità impianti, strutture dei calendari, ecc.), è facoltà della Pre-sidenza Regionale utilizzare criteri preferenziali per l’ammissione delle squadre in base alla rappresentan-za dei Comitati, a nuove squadre alla prima esperienza, all’ordine tempora-le nelle iscrizione e altri se necessa-ri. La verifica delle iscrizioni e la con-segna dei documenti necessari alla partecipazione alla festa (cosiddetto “accreditamento”) saranno effettuati sabato 6 aprile 2013 presso la sede regionale di Agrate Brianza (MB). Nella stessa data alle ore 15.30 sa-ranno illustrati i contenuti ed il pro-gramma definitivo di Sport in Festa 2013.Per ulteriori informazioni sulla festa regionale ci si può rivolgere alla se-greteria del CSI camuno a Plemo op-pure alla commissione tecnica dell’at-tività giovanile.

Page 4: CSI Insieme 16 - 2013

4

Adesioni in crescita nella categoria Under 8, sorpresa dell’attività giovanile

Gli Under 8 in palestraper il calcetto e minivolley

È sicuramente la categoria Un-der 8 la sorpresa più piacevole

dell’attività giovanile del CSI di Val-lecamonica proposta in questa sta-gione. Da alcuni anni l’associazione sportiva camuna propone un’attività sportiva per i più piccoli ma fino allo scorso anno questo progetto non era decollato; poche le squadra iscritte soprattutto nel calcio, alcune in più nel minivolley ma senza esagera-re. Difficoltà non solo nei numeri ma anche nell’organizzazione di questa categoria restata un po’ ai margini ri-spetti agli altri tornei riservati agli un-der. Raccogliendo i suggerimenti delle società sportive la commissione tec-

nica ha introdotto alcune novità che hanno giovato a questa categoria. Tenendo fermo il principio dell’attivi-tà improntata al gioco e non ancora all’agonismo, con l’assenza quindi di una classifica degli sport di squa-dra ma solo una classifica polispor-tiva a squadre basata sulla sola par-tecipazione, negli under 8 sono stati introdotti, in via sperimentale, i fuori quota limitati ad un solo partecipante per incontro. Con queste novità re-golamentari sono saliti i numeri con il calcio che raggiunge le nove uni-tà, le stesse del minivolley che ave-va iniziato la stagione con sei forma-zioni per aggiungerne altre tre dopo

Page 5: CSI Insieme 16 - 2013

5 F E B B R A I O 2 0 1 3

5

la sosta natalizia. Numeri finalmente consistenti che portano i due tornei a livello delle altre categorie giovanili. La quantità ha contribuito anche ad accrescere la qualità della proposta riservata ai più piccoli, dai pochi e qua-si anonimi appuntamenti delle stagio-ni precedenti si è passati ad un ricco ed articolato calendario che porterà fino alla festa finale in programma nel primo fine settimana di giugno. Nel mese di febbraio le formazioni Chini Eugenio Niardo Volley, Sial Camuna Volley , Edil Bondioni Niardo Volley, Sial Camuna Volley 2006, Sial Camu-na Volley Malegno 1, G.S.O. Breno 2006, Sial Camuna Volley Malegno 2, G.S.O. Breno 2005 e Polisportiva Oratorio Piancamuno proseguono nel torneo di minivolley. Il calcio, con i campi ancora impraticabili, si cimenta nel calcio indoor; la palestra di Arto-gne ospita domenica 3 e 10 febbraio le formazioni G.S.O. Darfo Macelle-

ria Pagani, Oratorio Bienno, G.S.O. Breno, Piccole Pesti Piancamuno, G.S.O. Cividate, G.S. Borno F2 Tor-neria, Polisportiva Gianico, G.S. Ceto Nadro e Oratorio D. Bosco Gorzone per le due giornate dedicate al cal-cetto. A sottolineare la maggiore at-tenzione del CSI verso questa cate-goria gli incontri di calcio in palestra saranno dirette dagli arbitri ufficiali. Il calcio all’aperto degli under 8, tem-po permettendo, tornerà dal primo fine settimana di marzo. Per le due discipline sportive la prossima festa sportiva è in programma domenica 14 aprile; le Olimpiadi, che lo scor-so anno si sono svolte nell’oratorio di Breno, non hanno ancora trovato una sede ma le società sportive sa-pranno fornire presto una disponibili-tà per questo appuntamento. Anche la festa finale non ha ancora un pa-ese disponibile ad accogliere la due giorni riservata a tutte le categorie

giovanili ma si tratta di pochi giorni e poi il calendario sarà definito.

Page 6: CSI Insieme 16 - 2013

6

Anna Manara rappresenta il CSI all’interno del Comitato Paralimpico

Il CSI nel Consiglio nazionale del Comitato Italiano Paralimpico

Sabato 26 gennaio, presso la sede del Comitato Italiano Pa-

ralimpico, si sono tenute le Assem-blee per il rinnovo delle cariche del Consiglio Nazionale CIP per il qua-driennio 2013-2016, che si è riuni-ta, in funzione elettiva, il 2 febbra-io 2013. Il Centro Sportivo Italiano è stato eletto nel Consiglio naziona-le del Comitato Italiano Paralimpi-co (CIP). Per la prima volta, il Csi è presente ufficialmente nel massimo organismo paralimpico, guidato da Luca Pancalli. Altro passo significativo in termini di cittadinanza attiva dell’Associa-zione all’interno del sistema sporti-vo italiano. Con il Csi eletto Aics in quota Eps. Questa la composizio-ne del nuovo Consiglio Nazionale: Federazioni Sportive Paralimpiche - Antonella Dallari (FISE), Renato Di Rocco (FCI), Giuseppe Abbagna-le (FIC), Francesco Sciannimanico (FITeT), Mario Scarzella (FITArco), Luciano Buonfiglio (FICK), Angelo Binaghi (FIT), Giancarlo Bolognini (FISG), Gianfranco Ravá (FICr), Lu-ciano Rossi (FITAV), Carlo Emilio Cro-ce (FIV), Romolo Rizzoli (FIB), Gior-gio Scarso (FIS), Marco Borzacchini (FISDIR), Daniela Mazzocco (FSSI), Fernando Zappile (FIPIC), Sandri-no Porru (FISPES), Roberto Valori (FINP), Tiziana Nasi (FISIP), Sandro Di Girolamo (FISPIC). Rappresen-tanti Territoriali - Gianni Scotti (Nord), Pasquale Barone (Centro). Giusep-pe Pinto (Sud). Rappresentanti Atle-ti - Martina Caironi (FISPES), Alvise De Vidi (FISPES), Alessio Sarri (FIS),

Giuseppe Vella (FITeT). Rappresen-tati Tecnici: Melissa Milani e Marco Peciarolo. Rappresentanti Discipline Sportive Paralimpiche: Ariano Amici (FASI), Stefano Venturini (FISAPS), Antonio Spinelli (FIWH). Rappresen-tati Enti di Promozione Sportiva Pa-ralimpica: Bruno Molea (AICS), Anna

Maria Manara (CSI). Luca Pancalli é stato poi confermato alla Presidenza del Comitato Italiano Paralimpico, nel corso del Consiglio Nazionale Elettivo, svoltosi oggi pres-so la sede del CIP. Pancalli, candidato unico, ha ottenu-to 30 preferenze sui 30 presenti, su 35 aventi diritto al voto. “La mia piú grande soddisfazione é di aver cre-ato, ancora una volta, una squadra che saprá lavorare in grande armo-nia - commenta Pancalli - riscontrabi-le anche nel rapporto creatosi con le Federazioni Olimpiche inserite nel no-stro mondo. Piú che sulla mia perso-na, mi piace interpretare questo voto come un atto di fiducia su un obietti-

vo, su un percorso, su un progetto”. Progetto che punta alla fusione con il CONI. “L’obiettivo é quello, perché va sopra gli interessi delle nostre per-sone, ma deve essere raggiunto con i tempi necessari e, soprattutto, nei modi necessari, affinché sia salva-guardata la visibilité del marchio della realtá paralimpica e la dignitá dei no-stri atleti, perché il pianeta paralimpi-co entri nel mondo dello sport italiano con la giusta presenza”. Elezioni del CONI: “Ho dichiarato, sin dalla pri-ma ora, il mio sostegno a Raffaele Pagnozzi, perché credo che il mon-do sportivo italiano abbia bisogno di continuitá nell’esperienza, nella competenza e nella professionalitá, qualitá che riconosco in Pagnozzi”. Il Consiglio Nazionale ha poi eletto la Giunta Nazionale CIP, che risulta cosí composta: Rappresentanti Federa-zioni e Discipline Sportive Paralim-piche: Marco Borzacchini (FISDIR), Remo Breda (CIP), Renato Di Roc-co (FCI), Paola Fantato (CIP), San-drino Porru (FISPES), Mario Scarzel-la (FITArco), Roberto Valori (FINP). Rappresentati Atleti: Alvise De Vidi (FISPES), Giuseppe Vella (FITET). Rappresentante Tecnici: Melissa Mi-lani (CIP). Rappresentante Organi Territoriali: Massimo Porciani (C.R. Toscana). Rappresentante Collegio dei Revisori: Lorenzo Cingolo.Nel corso della sua prima riunione, la Giunta Nazionale ha nominato Marco Giunio De Sanctis quale Segretario Generale del CIP, mentre i due vice presidenti saranno Sandrino Porru (vicario) e Marco Borzacchini.

Page 7: CSI Insieme 16 - 2013

5 F E B B R A I O 2 0 1 3

7

Il Gran Premio Nazionale di sci in programma a Andalo dal 14 al 17 marzo

Trasferta in Trentinoper difendere il titolo nazionale

Nella quindicesima edizione del Gran Premio Nazionale di sci

il Comitato CSI della Vallecamonica avrà il compito di difendere il titolo na-zionale conquistato lo scorso anno a Cerreto, sull’Appennino emiliano. In questi giorni la Direzione tecnica nazionale ha reso noto il program-ma dell’appuntamento in calendario dal 14 al 17 marzo ad Andalo, loca-lità sciistica del Trentino. Sono dodici le categorie impegnate dai Cuccioli, nati nel 2004 e 2005, fino ai Veterani B nati nel 1947 e precedenti, a questi si aggiungono quest’anno le catego-rie giovanili e open degli atleti Disabi-li Intellettivo Relazionali e dei Disabili Fisici che saranno inseriti nelle loro rispettive categorie di età. I Comitati provinciali potranno iscrivere al Cam-pionato nazionale atleti che abbiano partecipato a manifestazioni locali ri-servando il 50% delle iscrizioni a co-loro che nelle manifestazioni locali (regionali, interregionali, provinciali, interprovinciali) abbiano consegui-to apprezzabili risultati. Le categorie Cuccioli ed Esordienti parteciperanno all’assegnazione del Trofeo Baby di-sputando lo Slalom Gigante di aper-tura, la Super gimkana e lo Slalom Gigante. Nel caso due o più atleti al termine delle tre prove risulteranno con lo stesso punteggio si terrà con-to per la stesura della classifica fina-le dell’atleta più giovane. Per gli adul-ti l’appuntamento nazionale prevede il Trofeo Runners dove saranno im-pegnati gli atleti di tutte le categorie che otterranno nello slalom gigan-te di apertura un “Tempo minimo di

qualificazione”. Ai fini della classifi-ca finale del trofeo, sarà considera-ta la somma dei punti ottenuti nelle seguenti tre prove: Slalom Gigante di apertura, Slalom Gigante e Sla-lom Speciale. Gli atleti esclusi dalla prova di qualifi-cazione dello slalom gigante di aper-tura saranno inseriti nel Trofeo Slee-pers articolato nello Slalom Gigante di apertura, Slalom Parallelo e Sla-

Al Campionato Nazionale di Sci, che si svolgerà ad Andalo (TN) dal 14 al 17 marzo prossimi, è prevista la partecipazione di atleti con disabilità intellettivo-relazionali, fisico sensoriali e fisiche, che siano regolarmente tesserati e abbia-no partecipato ad almeno una gara di attività locali e/o regionali. Sarà possibile iscrivere gli atleti dal 15 febbraio fino al 1 Marzo 2013, attraverso il modulo on-line disponibile sul sito della Presidenza nazionale, nell’area Comitati alla voce “Iscrizioni eventi nazionali”. Vi preghiamo di segnalare sul modulo di tutte le informazioni utili per organizzare al meglio la partecipazione. Vi anticipiamo che le gare per queste categorie saranno stabilite in seguito alla chiusura ed in base alle iscrizioni. La quota per la partecipazione è di 45,00 euro al giorno in mezza pensione sia per gli atleti che per i loro accompagnatori. La quota del-lo ski pass è ridotta del 50%. E’ possibile richiedere un buono pasto da consu-mare sulle piste, secondo le modalità indicate nel promemoria amministrativo inviato lo scorso Dicembre.Gli atleti con disabilità saranno esenti dalla “quota gara”. É importante per que-sta manifestazione il corretto tesseramento degli atleti disabili e della normativa riguardante la tutela sanitaria.

lom Gigante. I Comitati provincia-li saranno in lizza per aggiudicarsi il Trofeo Superteam assegnato attra-verso una speciale classifica compi-lata sommando i punteggi ottenuti in ogni prova. Sarà difficile per le socie-tà del CSI di Vallecamonica difendere il Trofeo conquistato lo scorso anno, gli squadroni di Bergamo e Reggio Emilia faranno di tutto per togliere ai camuni l’ambito riconoscimento.

Page 8: CSI Insieme 16 - 2013

8

Per il secondo posto la Polisportiva Gratacasolo in vantaggio sul C.G. Rogno

Poker del Piancamunonella quinta prova di campionato

Campionato tenistavolo 2013Quarta prova

Classifica Giovanissimi1 Taboni Claudia Pol. Oratorio Piancamuno2 Cotti Lara Pol. Oratorio Piancamuno3 Santicoli Matteo Pol. Oratorio Piancamuno4 Sterli Gadini Pietro Pol. Oratorio Piancamuno5 Sangalli Cristian TT. C.G. Rogno 6 Marchesi Michela TT. C.G. Rogno 7 Piccinelli Stefano TT. C.G. Rogno 8 Canobbio Sara TT. C.G. Rogno 9 Toninelli Alessandro Polisp. Gratacasolo 10 Ottelli Alfredo Pol. Oratorio Piancamuno 11 Faccardi Alessandro Polisp. Gratacasolo 12 Contessi Lodovico Pol. Or. Piancamuno

Classifica-Ragazze-Allieve-Juniores F.1 Zanelli Martina Pol. Oratorio Piancamuno2 Mazzucchelli Giada TT. C.G. Rogno 3 Rinaldi Lisa Pol. Oratorio Piancamuno 4 Piccinelli Michela TT. C.G. Rogno 5 Lorenzetti Alessia Pol. Oratorio Piancamuno

Classifica Ragazzi 1 Orsatti Nicola Pol. Oratorio Piancamuno2 Rinaldi Daniele Polisportiva Gratacasolo3 Salari Danilo Pol. Oratorio Piancamuno4 Taboni Alessandro Pol. Or. Piancamuno5 Panigada Andrea Polisportiva Gratacasolo6 Benaglio Simone Polisportiva Gratacasolo7 Cerutti Mattia TT. C.G. Rogno 8 Rospo Fabrizio Pol. Oratorio Piancamuno9 Varzaru Andrei Cosmin Polisp. Gratacasolo

Classifica Allievi 1 Belafatti Luca Pol. Oratorio Piancamuno2 Ottelli Stefano Pol. Oratorio Piancamuno

Tennistavolo di carnevale per il CSI di Vallecamo-nica con la quarta prova di campionato disputata

nel palazzetto dello sport di Rogno ha raccolto l’adesio-ne di una ottantina di atleti. Confermati i valori tecnici dei precedenti appuntamenti con la Polisportiva Oratorio Piancamuno che si aggiudica quattro prove individuali e rafforza il primato nella graduatoria di società. La ca-poclassifica ha il punto di forza nelle categorie giovanili dominate dai propri atleti a partire dai Giovanissimi dove il podio è completamente occupato dal Piancamuno. A conquistare il primo posto è Claudia Taboni che in fina-le ha battuto la compagna di società Lara Cotti, dietro di loro Matteo Santicoli e Pietro Sterli Gadini altri due pon-gisti di Piancamuno. Nella prova riservata alle ragazze successo di Martina Zanelli (Polisportiva Oratorio Pian-camuno) sulla portacolori del C.G. Rogno Giada Maz-zucchelli, terzo posto per la compagna di squadra Lisa

Page 9: CSI Insieme 16 - 2013

5 F E B B R A I O 2 0 1 3

9

3 Rospo Alessandro Pol. Or. Piancamuno4 Vitali Simone Polisportiva Gratacasolo5 Tempini Matteo Polisportiva Gratacasolo6 Lo Verde Fabio TT. C.G. Rogno 7 Tempini Moreno Polisportiva Gratacasolo 8 Bracchi Mattia Polisportiva Gratacasolo

Classifica Juniores M.1 Molinari Nicola TT. C.G. Rogno2 Tosini Andrea TT. C.G. Rogno3 Malnati Nicola Polisportiva Gratacasolo4 Milesi G. Luca Polisportiva Gratacasolo5 Tempini Manuel Polisportiva Gratacasolo6 Bertoli Andrea Polisportiva Gratacasolo

Classifica Open 1 Sangalli Luca TT. C.G. Rogno2 Ghirardelli Attilio Pol. Oratorio Piancamuno3 Delasa Angelo TT. C.G. Rogno 4 Martinelli G.Maffeo Pol. Or. Piancamuno5 Orsatti Roberto Pol. Or. Piancamuno6 Ramazzini G.Franco Pol. Or. Piancamuno7 Milesi P.Giacomo Polisp. Gratacasolo8 Castellanelli Silvano Polisportiva Gratacasolo9 Fontana Ermenegildo Pol. Or. Piancamuno10 Canossi G.Carlo Polisportiva Gratacasolo11 Marchesi Tullio TT. C.G. Rogno12 Quetti Aristide Pol. Oratorio Piancamuno13 Toini Riccardo TT. C.G. Rogno14 Fenaroli Massimiliano Polisp. Gratacasolo15 Finocchiaro Tiziana TT. C.G. Rogno 16 Lupatini Walter Polisportiva Gratacasolo17 Rossaini Simone Polisportiva Gratacasolo18 De Petri Paolo TT. C.G. Rogno 19 Faccardi Riccardo Polisportiva Gratacasolo 20 Ramazzini Giada Pol. Oratorio Piancamuno 21 Spatti Renato Polisportiva Gratacasolo 22 Ottelli Daniele Pol. Oratorio Piancamuno 23 Tonsi Renato Polisportiva Gratacasolo 24 Baitelli David Pol. Oratorio Piancamuno 25 Neculai Nicolai Polisportiva Gratacasolo 26 Bertoli Nicola Polisportiva Gratacasolo 27 Guerini Ilaria Pol. Oratorio Piancamuno

Classifica Eccellenza1 Mazzoli Gabriele Polisportiva Gratacasolo2 Romele Pietro Polisportiva Gratacasolo

Rinaldi seguita da Michela Piccinelli (C.G. Rogno). Il torneo dei Ragazzi premia Nicola Orsatti (Polisportiva Oratorio Piancamuno), seconda piazza per Daniele Ri-naldi (Polisportiva Gratacasolo) seguito dalla coppia di Piancamuno Danilo Salari e Alessandro Taboni. La Po-lisportiva Oratorio Piancamuno sfiora l’en plein anche negli allievi dove il primo posto non sfugge a Luca Bela-fatti che precede i compagni di società Stefano Ottelli e Alessandro Rospo, ad interrompere questa sequenza il rappresentante della Polisportiva Gratacasolo Simone Vitali. Doppietta del Centro Giovanile Rogno nel torneo degli juniores con Nicola Molinari che sconfigge in finale Andrea Tosini, nelle posizioni di rincalzo due atleti della Polisportiva Gratacasolo Nicola Malnati e Gianluca Mi-lesi. Ancora Rogno sugli scudi nella prova riservata agli open grazie al primo posto di Luca Sangalli, secondo po-

Page 10: CSI Insieme 16 - 2013

10

3 Boiardi Laura TT. C.G. Rogno 4 Bianchetti Mario TT. C.G. Rogno 5 Canossi Michela Polisportiva Gratacasolo 6 Bertoletti Walter Pol. Oratorio Piancamuno 7 Delasa Marcella TT. C.G. Rogno 8 Milesi Elisa Polisportiva Gratacasolo 9 Molinari Aldo TT. C.G. Rogno 10 Bianchetti Alessandro TT. C.G. Rogno11 Mazzoli Silvano Polisportiva Gratacasolo 12 Petenzi Marianna TT. C.G. Rogno

Punti per società dopo la 4ª prova

1 Pol. Oratorio Piancamuno 7142 Polisportiva Gratacasolo 5023 TT. C.G. Rogno 4424 Oratorio Esine 165 Polisportiva Ossimo 9

sto per il pongista di Piancamuno Attilio Ghirardelli che precede l’atleta di casa Angelo Delasa e Maffeo Marti-nelli (Polisportiva Oratorio Piancamuno). L’unico succes-so individuale della Polisportiva Gratacasolo arriva nel torneo della categoria Eccellenza con Gabriele Mazzoli che precede il compagno di società Pietro Romele e la coppia del Centro Giovanile Rogno composta da Laura Boiardi e Mario Bianchetti. I risultati della quarta prova stagionale premiano ancora la Polisportiva Oratorio Pian-camuno che ora vanta oltre 200 punti di vantaggio sulla Polisportiva Gratacasolo e si lancia verso la conferma del titolo. Nella lotta per il secondo posto il Gratacasolo porta ad una sessantina di punti il margine di distacco dal Centro Giovanile Rogno.La stagione del tennistavolo in Vallecamonica prende ora una lunga pausa e le società sportive concentrano i loro sforzi nel torneo regionale; il campionato zonale torna infatti sabato 23 marzo con la quinta prova ospitata nella struttura sportiva di Rogno. Nel frattempo già la settimana prossima i pongisti camu-ni saranno impegnati nel Trofeo Lombardia con la terza prova in programma domenica 10 febbraio a Bagnolo San Vito in provincia di Mantova.

Page 11: CSI Insieme 16 - 2013

5 F E B B R A I O 2 0 1 3

11

Commissione attività giovanileComunicato N° 14 del 4 Febbraio 2013

Under 10 - Calcio

Risultati 7ª GiornataG.S. Ceto Nadro Oratorio D.Bosco Gorzone 1 - 0Oratorio D.Bosco Gorzone Polisportiva Gianico 3 - 2Polisportiva Gianico G.S. Ceto Nadro 0 - 4G.S. Borno F2 Torneria Piccole Pesti Piancamuno 0 - 0G.S.O. Cividate G.S. Borno F2 Torneria 1 - 1Piccole Pesti Piancamuno G.S.O. Cividate 4 - 0G.S.O. Breno G.S.O. Darfo Mac. Pagani 0 - 0Oratorio Bienno G.S.O. Breno 0 - 2G.S.O. Darfo Mac. Pagani Oratorio Bienno 3 - 1

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIG.S.O. Breno 0 8 0 4,0 14 18,0G.S. Ceto Nadro 0 7 0 2,5 13 15,5Polisportiva Gianico 0 7 0 3,5 9 12,5G.S.O. Darfo Mac. Pagani 0 7 0 3,0 9 12,0G.S. Borno F2 Torneria 0 7 0 3,5 8 11,5Piccole Pesti Piancamuno 0 7 0 3,0 5 8,0Oratorio D.Bosco Gorzone 0 2 0 1,0 0 1,0G.S.O. Cividate 0 2 0 1,0 0 1,0Oratorio Bienno 0 7 0 2,5 -3 -0,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Under 8 - Calcio

Risultati 7ª GiornataCOGES MobiMotor Ottica Bellicini 0 - 0 0 - 1 2 - 0GSO Darfo Dentalcoop AIDO Under 10 1 - 1 0 - 2 1 - 1Polisportiva Gianico GSO Darfo Riparauto 1 - 6 0 - 3 0 - 3GS Borno Ferr.Stella Alp G.S.O. San Zenone 1 - 2 1 - 2 0 - 0

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIGSO Darfo 2003 Riparauto 21 7 0 3,5 16 40,5Ottica Bellicini 17 6 0 3,0 20 40,0COGES MobiMotor 14 5 0 2,5 19 35,5AIDO Under 10 16 6 0 1,5 18 35,5G.S. Ceto Nadro 10 5 0 2,5 20 32,5GSO Darfo 2004 Dentalcoop 15 6 0 3,0 14 32,0G.S.O. Breno 10 6 0 3,0 18 31,0Taddei Fratelli snc Edolo 14 6 0 3,0 7 24,0G.S.O. San Zenone 10 7 0 2,5 11 23,5A.S.D. Braone 7 6 0 3,0 13 23,0Polisportiva Gianico 6 7 0 2,0 11 19,0Priuli Sacca 8 5 0 2,5 -4 6,5GS Borno Ferr.Stella Alp 6 6 0 2,5 -4 4,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 4ª GiornataChini Eugenio Niardo V. Sial Camuna Volley 2005 3 - 0 61 - 43Edil Bondioni N.Volley Sial Camuna Volley 2006 3 - 0 60 - 17Sial Camuna V.Malegno 1 G.S.O. Breno 2006 3 - 0 60 - 41Sial Camuna V.Malegno 2 G.S.O. Breno 2005 3 - 0 60 - 34

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIChini Eugenio Niardo V. 0 7 0 3,5 12 15,5G.S.O. Breno 2005 0 7 0 3,5 11 14,5G.S.O. Breno 2006 0 7 0 3,0 8 11,0Sial Camuna Volley 2006 0 1 0 0,5 5 5,5Edil Bondioni N.Volley 0 1 0 0,5 0 0,5Sial Camuna V.Malegno 2 0 1 0 0,5 0 0,5Sial Camuna V.Malegno 1 0 1 0 0,5 0 0,5Sial Camuna Volley 2005 0 1 0 0,5 0 0,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Under 8 - Minivolley

Page 12: CSI Insieme 16 - 2013

12

Under 10 - Minivolley

Risultati 6ª GiornataG.S. Darfo 2003 Le Simpatiche Canaglie 1 - 2 53 - 68G.S. Darfo 2004 Polisportiva Edolese 1 - 2 71 - 73Sial Camuna Volley Delfini Rossi 0 - 3 37 - 75U.S. Sellero Novelle G.S.O. Breno 2004 2 - 1 74 - 56Polisportiva Gratacasolo Scooby Dooh Bienno 0 - 3 34 - 75Im. Elettroimpianti Sacca C.G. Rogno 3 - 0 75 - 49AVIS Niardo AIDO Tecnosap 3 - 0 75 - 39U.S. Malegno G.S.O. Breno 2003 0 - 3 47 - 75Sandrini srl G.S.Borno Polisportiva Gianico 3 - 0 75 - 27

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIAVIS Niardo 18 6 0 3,0 19 40,0G.S.O. Breno 2003 18 6 0 3,0 19 40,0Im. Elettroimpianti Sacca 16 6 0 3,0 18 37,0Le Simpatiche Canaglie 14 6 0 2,5 20 36,5G.S. Darfo 2004 13 6 0 2,5 20 35,5Polis.Orat. Pian Camuno 12 5 0 2,0 19 33,0G.S. Darfo 2003 17 6 0 2,5 13 32,5C.G. Rogno 10 6 0 3,0 19 32,0G.S.O. Breno 2004 11 6 0 3,0 18 32,0Delfini Rossi 9 6 0 3,0 19 31,0Scooby Dooh Bienno 17 6 0 3,0 11 31,0AIDO Tecnosap 9 6 0 3,0 19 31,0U.S. Sellero Novelle 9 6 0 2,5 17 28,5Forneria Sainini Esine 15 5 0 2,5 10 27,5U.S. Malegno 3 6 0 3,0 20 26,0Sial Camuna Volley 1 6 0 3,0 15 19,0U.S. Montecchio 15 5 0 2,5 0 17,5Polisportiva Edolese 11 6 0 2,0 0 13,0Sandrini srl G.S.Borno 14 6 0 2,5 -4 12,5Polisportiva Gianico 1 6 0 3,0 3 7,0Polisportiva Gratacasolo 0 1 0 0,5 0 0,5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 8ª GiornataPolisportiva Gianico Polisportiva Ossimo 0 - 3 19 - 75Risultati 9ª GiornataA.S.C. Capodiponte Polisportiva Gianico 2 - 1 75 - 58Sandrini S.R.L. Le Ribelli 3 - 0 75 - 50Polisportiva Ossimo Le Pesti Bienno 3 - 0 75 - 44Camping Presanella Temù G.S.O. Breno 2002 0 - 3 53 - 75G.S. Borno Imballaggi Monchieri 2 - 1 70 - 67G.S.O. Piamborno AIDO Poiaranch 0 - 3 27 - 75

Under 12 - Minivolley

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIPolisportiva Ossimo 27 9 1 4,5 10 42,5G.S.O. Breno 2002 24 9 3 4,5 10 41,5Le Pesti Bienno 23 9 3 4,5 10 40,5Le Ribelli 18 8 2 4,0 10 34,0AIDO Poiaranch 17 8 2 4,0 8 31,0Pol. Oratorio Pian Camuno 16 8 2 3,5 9 30,5A.S.C. Capodiponte 14 9 1 4,5 10 29,5Sandrini S.R.L. 26 9 0 3,0 -2 27,0Polisportiva Gianico 9 9 2 4,5 8 23,5Imballaggi Monchieri 18 8 0 4,0 -2 20,0Camping Presanella Temù 17 9 0 4,0 -2 19,0G.S.O. Piamborno 2 9 1 4,0 9 16,0G.S. Borno 4 2 0 1,0 0 5,0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Com-plementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 9ª GiornataSial Camuna Volley G.S. Darfo Verde 0 - 3 40 - 75Magic Ceto Nadro Red Devils N.D.Volley Bienno 2000 e 1 G.S.O. Breno 2001 3 - 0 77 - 59Dolci Pedretti Niardo Eli Mast Srl -Gs Borno 2 - 1 65 - 53U.S. Montecchio Pantere Rosa Sial Camuna 0 - 3 28 - 75Im Elettroimpianti Sacca G.S. Darfo Giallo 3 - 0 75 - 37

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 2015 (Magic Ceto Nadro - Red Devils) è sta-to spostato, su richiesta della squadra (Magic Ceto Nadro) e consenso VERBALE della squadra avversaria, a data, ora e palestra da destinarsi

CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTIVolley Bienno 2000 e 1 25 9 2 4,5 10 41,5Dolci Pedretti Niardo 25 9 2 4,5 10 41,5G.S. Darfo Verde 23 9 3 4,5 10 40,5Eli Mast Srl -Gs Borno 24 9 0 4,5 10 38,5Magic Ceto Nadro 22 8 2 4,0 10 38,0G.S.O. Breno 2001 22 9 1 4,5 10 37,5Im Elettroimpianti Sacca 19 9 2 4,5 9 34,5Pantere Rosa Sial Camuna 17 9 1 4,5 9 31,5Red Devils 9 8 3 4,0 10 26,0G.S. Darfo Giallo 9 9 1 4,5 10 24,5Sial Camuna Volley 5 9 1 4,0 4 14,0U.S. Montecchio 5 9 0 3,5 -2 6,5

Under 12 -Pallavolo

Page 13: CSI Insieme 16 - 2013

5 F E B B R A I O 2 0 1 3

13

Commissione tecnica pallavoloComunicato N° 12 del 4 Febbraio 2013

Allieve Juniores

Open Maschile

Risultati 11ª GiornataUnica Volley Malonno 3 - 0 75 - 50ASC 16 Cissva Polisportiva Edolese 3 - 1 96 - 74Pol. Cedegolo AIDO Stars 0 - 3 44 - 75Avanzini Elimast Bienno Sial Camuna Volley 3 - 0 75 - 51Comis N.V. C.G. Rogno Assieco 1 - 3 86 - 87

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSC.G. Rogno Assieco 24 10 8 2 0 27 11 879 707ASC 16 Cissva 22 10 8 2 0 26 13 870 731Comis N.V. 19 10 7 3 0 24 15 867 796Polisportiva Edolese 19 10 7 3 0 24 15 860 810AIDO Stars 19 10 7 3 0 23 17 853 828Unica Volley 17 10 5 5 0 23 17 864 810Avanzini Elimast Bienno 17 10 5 5 0 21 18 857 816Sial Camuna Volley 16 10 5 5 0 19 18 806 800Malonno 6 10 1 9 0 11 28 723 860G.S.O. Breno 6 10 2 8 0 9 27 695 818Pol. Cedegolo 0 10 0 10 0 2 30 498 796

Comunicazioni

Sul sito internet potete trovare i calendari relativi alla secon-da fase.

Risultati 9ª GiornataPolisportiva Gratacasolo Carige Assicurazioni 1 - 3 67 - 95Risultati 11ª GiornataLa Spesa da Adalgisa Sial Camuna Volley 0 - 3 60 - 75Polisportiva Gratacasolo Polisportiva Gianico A 1 - 3 77 - 93FM Lav Mecc-Cantinì Borno Carige Assicurazioni 3 - 0 76 - 64AIDO Artogne Polisportiva Gianico B 3 - 0 75 - 34G.S. Darfo Unica Volley 3 - 1 99 - 90

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSUnica Volley 27 10 9 1 0 28 5 811 599FM Lav Mecc-Cantinì Borno 25 10 9 1 0 28 8 851 579G.S. Darfo 24 10 8 2 0 25 9 792 647Sial Camuna Volley 22 10 7 3 0 23 11 787 655G.S.O. Breno 19 10 6 4 0 23 14 817 671AIDO Artogne 14 10 5 5 0 16 17 700 711La Spesa da Adalgisa 14 10 5 5 0 17 18 747 749Carige Assicurazioni 11 10 3 7 0 15 22 777 796Polisportiva Gianico A 6 10 2 8 0 6 25 517 734Polisportiva Gianico B 2 10 1 9 0 3 29 423 778Polisportiva Gratacasolo 1 10 0 10 0 4 30 518 821

Comunicazioni

Sul sito internet potete trovare i calendari relativi alla secon-da fase.

Risultati 10ª GiornataG.S.O. Piamborno RTM Volley 1 - 3 75 - 91G.S. Darfo Ass. Paolo Con Noi 2 - 3 98 - 10

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSAss. Paolo Con Noi 23 8 8 0 0 24 5 704 511G.S. Darfo 16 8 6 2 0 21 15 779 731RTM Volley 12 8 4 4 0 16 16 673 683ASD Volley Pisogne 8 8 2 6 0 11 19 566 671G.S.O. Piamborno 1 8 0 8 0 7 24 594 720

Page 14: CSI Insieme 16 - 2013

14

Mista AmatoriOpen Femminile

Risultati 9ª GiornataCa de la Stropa-SanZenone G.S.O. Breno 0 - 3 49 - 75U.S.O. Angolo Maroni Turismo 3 - 0 75 - 0Malisia Arredamenti Ponte di Legno 3 - 1 98 - 76U.S. Cemmo Vinicola Vallec. Cevo 1 - 3 93 - 10CMM F.lli Rizzi Planet Pub 0 - 3 43 - 75Foppoli srl Piamborno Mobili Polonioli 0 - 3 64 - 77

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSPol. Gratacasolo 21 7 7 0 0 21 3 591 352Agroalimentari Pasini F. 20 8 7 1 0 22 7 669 554G.S.O. Breno 19 9 7 2 0 24 12 794 634Mobili Polonioli 18 8 6 2 0 21 10 709 629ITAS Assicurazioni Edolo 16 6 5 1 0 17 5 514 423Planet Pub 15 7 5 2 0 15 7 393 392Vinicola Vallec. Cevo 14 9 5 4 0 18 16 756 750Foppoli srl Piamborno 14 8 4 4 0 16 14 659 558U.S.O. Angolo 11 8 4 4 0 13 16 633 588Malisia Arredamenti 8 8 3 5 0 12 18 596 598Ca de la Stropa-SanZenone 8 8 3 5 0 10 18 493 571CMM F.lli Rizzi 7 8 2 6 0 11 19 606 648U.S. Cemmo 5 8 1 7 0 9 22 594 706Maroni Turismo 1 8 0 8 0 4 24 300 680Ponte di Legno 0 8 0 8 0 2 24 428 652

Risultati 10ª GiornataRI Nuova Niardo Volley 0 - 3 50 - 75G.S.O. Piamborno MON REVE Easy Volley 1 - 3 82 - 98U.S. Malonno ITAS Assicurazioni Edolo 2 - 3 10 - 11Unica Volley Ristorante al Ponte 1 - 3 79 - 88G.S.O. Piamborno (TJ) Pol. Gratacasolo 0 - 3 33 - 75G.S. Borno (TJ) Vielmi Andrea Imp. Elett. 1 - 3 72 - 94G.S. Darfo (TJ) Cavour Volley 1 - 3 92 - 99

Spostamenti gara su richiesta consensuale

L’incontro N° 1176 (Unica Volley - G.S.O. Piamborno) è sta-to spostato, su richiesta della squadra (G.S.O. Piamborno) e consenso VERBALE della squadra avversaria, al 10/02/2013 alle ore 20.30

CLASSIFICASquadra P.ti G V P N F S PR PSNiardo Volley 30 10 10 0 0 30 4 840 560Cavour Volley 27 10 9 1 0 27 7 827 535Vielmi Andrea Imp. Elett. 23 10 7 3 0 26 10 810 680ITAS Assicurazioni Edolo 23 10 8 2 0 26 12 876 771Pol. Gratacasolo 20 9 6 3 0 23 11 778 660MON REVE Easy Volley 20 10 8 2 0 26 15 930 818U.S. Malonno 17 9 6 3 0 21 15 799 758G.S. Darfo (TJ) 15 10 5 5 0 22 19 923 832Unica Volley 15 10 5 5 0 19 18 809 730Ristorante al Ponte 13 9 4 5 0 15 17 648 655RI Nuova 10 10 3 7 0 15 23 754 839G.S. Borno (TJ) 6 10 2 8 0 7 25 563 753G.S.O. Piamborno 5 9 2 7 0 9 23 603 688C.G. Rogno 4 9 1 8 0 9 26 646 798ASC Capo di Ponte 0 8 0 8 0 1 24 263 619G.S.O. Piamborno (TJ) 0 9 0 9 0 0 27 302 675

Incontri non omologatiTP VOLLEY

2015 Magic Ceto Nadro - Red DevilsPallavolo Under 12 (Girone Unico) Non Disputato

Sanzioni

PALLAVOLOMista Amatori

Maroni Turismo (Ass.Dil. Sportiva Capontina) [ Inc. n. 1036 ]Mancata presentazione a gara ufficiale ai sensi dell’art. 73 delle NAS (rinuncia preannunciata)

TP VOLLEYPallavolo Under 12

Sial Camuna Volley (Polisportiva Mediavalle ASD) [ Inc. n. 2020 ]Ammenda di euro 10,00 - Disputa di una gara in un campo, in una data o in un orario diverso da quanto previsto nel calendario

Page 15: CSI Insieme 16 - 2013

5 F E B B R A I O 2 0 1 3

15

Commissione bigliardinoComunicato N° 10 del 28 Gennaio 2013

Classifica

Team Pincanello Niardo Bar Dany 10 - 17

Bar City Breno Bar fuori giri Edolo 7 - 20

A.S.D. Grevo Green Bar Cividate 6 - 21

Gruppo Campolungo Piamborno “B” 3 - 24

GSO Breno Ardor Cogno 15 - 12

Piamborno “A” Polisportiva Cedegolo 7 - 20

Ardor Cogno Bar City Breno 1 - 26

1° Dany Bar 255

2° Green Bar Cividate 193

3° Polisportiva Cedegolo 188

4° Bar Fuori Giri Edolo 170

5° Team Pincanello Niardo 163

6° A.S.D. Grevo 145

7° Bar City Breno 136

8° Piamborno “B” 132

9° GSO Breno 118

10° Cral Tassara 111

11° Piamborno “A” 97

12° Ardor Cogno 47

13° Gruppo Campolungo 26

Page 16: CSI Insieme 16 - 2013

16

Commissione tecnica bocceComunicato N°8 del 4 Febbraio 2013

Classifica

Segheria De Marie Green Bar Braone 3 - 0Trafer Acciai Polisportiva Piancamuno A 2 - 1Sette Camini Cogno U.S. Malegno B 3 - 0Bar Alla Fonte Cogno U.S. Malegno A 2 - 1Casa Della Scarpa Edolo A.S.D. Valgrigna 2 - 1Falegnameria Tonini Edolo G.S.O. Berzo 2 1 - 2Polisportiva Piancamuno B Pizzeria Alpi Edolo 1 - 2

1 Casa della scarpa 16

1 Sette camini Cogno 16

3 Polisportiva Piancamuno B 14

3 Polisportiva Piancamuno A 14

3 Trafer Acciai 14

3 Segheria De Marie 14

7 Bar alla fonte Cogno 13

7 Pizzeria Alpi Edolo 13

9 A.S.D. Valgrigna 10

9 U.S. Malegno A 10

11 U.S. Malegno B 9

11 Green Bar Braone 9

11 La sanitaria Edolo 9

14 G.S.O. Berzo 2 4

15 Falegnameria Tonini Edolo 3

Page 17: CSI Insieme 16 - 2013

5 F E B B R A I O 2 0 1 3

17

ISCRIZIONI ENTRO GIOVEDI 14 FEBBRAIO 2013 ORE 20,00

Page 18: CSI Insieme 16 - 2013

Trent’anni di sport di qualità

IN COLLABORAZIONE CON


Recommended